10 modi per cambiare il modo in cui gestisci lo stress

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Il modo in cui affrontiamo lo stress viene spesso appreso. Abbiamo visto i nostri genitori gestire la delusione, i problemi finanziari o la crisi in un modo particolare e le nostre giovani menti hanno assorbito tutto. Anche da adulti, prendiamo nota di come reagire quando vediamo il nostro capo o mentore comportarsi in un certo modo. Diventa comodo e familiare affrontare lo stress allo stesso modo ogni volta.

Lo stress esisterà sempre e non sempre ci sconfiggerà. In effetti, gli scienziati hanno dimostrato che ci sono alcuni vantaggi in una sana dose di stress. È il modo in cui affrontiamo lo stress che ci farà o ci distruggerà. Ecco 10 modi per cambiare il modo in cui gestisci lo stress.

1. Non limitarti a reagire allo stress, ma prenditi un momento per rispondere in modo autentico.

Alcuni eventi stressanti nella vita possono indurti a reagire senza pensarci troppo, o semplicemente reagire per paura o confusione. In questi tempi stressanti, la nostra risposta di lotta o fuga viene attivata.

Per rispondere in modo autentico allo stress, devi controllare come ti senti, cosa ti sta succedendo e come puoi gestire questo nuovo stress nella tua vita. A volte la nostra reazione aumenta solo lo stress e rimaniamo bloccati in un ciclo reattivo, pieno di negatività e abuso di sé.

Potremmo non essere in grado di controllare la situazione, ma possiamo sviluppare il controllo di noi stessi e cambiare il modo in cui affrontiamo lo stress. Non hai bisogno di scagliare insulti, fare una tirata di imprecazioni o lanciare cose e fare i capricci quando appare lo stress, ma puoi affermare cosa pensi e senti. Il modo in cui scegli di rispondere in modo autentico può cambiare in base a ciò che ti circonda, sia sul posto di lavoro, con il tuo coniuge o i tuoi figli, o altri membri della famiglia o amici occasionali. Ricorda che ferire gli altri durante questo processo non è un modo efficace per guarire te stesso.

2. Fai un passo indietro e osserva l'intera questione in questione, non solo i dettagli.

È facile lasciarsi prendere da alcune parti del tuo stress, ma questo non ti aiuterà a cambiare il modo in cui gestisci lo stress. Continuerai a imbatterti in un muro, mentre impari che non puoi cambiare gli altri o le cose fuori dalla tua portata. È in questi momenti che puoi concentrarti sul positivo. Guarda la situazione nella sua interezza e valuta quale potrebbe essere il risultato finale e come puoi mantenere quella prospettiva aperta e accogliente.

3. Impara ad accettare il cambiamento e a comprendere lo stress.

Quando accetti veramente che le cose non andranno sempre come pianificato e che lo stress esiste e sempre esisterà, inizierai a riformulare il tuo modo di concepire lo stress. Il suo potere non sarà così invasivo e debilitante.

Un buon stress può essere un motivatore; può sfidare i tuoi modelli comportamentali di lunga data e incoraggiarti ad affrontare i tuoi problemi con forza e vigore. Il cattivo stress, d'altra parte, può compromettere il tuo sonno, la tua salute mentale e il benessere fisico in generale.

Secondo questo studio sullo stress dell'Università del Wisconsin-Madison, quelli con stress negativo persistente hanno avuto un aumento del 43% delle possibilità di morte. Lo stress può essere un serial killer e non farà prigionieri, se glielo permetti.

Non essere vittima del tuo stress. Rimanere immobilizzato e stagnante nella paura che la tua situazione stressante ha causato non è un modo per accettare che lo stress esiste. È importante essere consapevoli dello stress, differenziare lo stress buono da quello cattivo e accettare il cambiamento in modo da poter affrontare meglio lo stress quando lo si incontra.

4. Crea una rivoluzione consapevole nella tua vita.

Praticare yoga, fare esercizio, praticare uno sport preferito, mangiare un pasto nutriente, partecipare a una cerimonia religiosa, cantilenare, meditare, prestare attenzione al proprio respiro, leggere un libro amato, scrivere i propri pensieri in un diario, ascoltare musica rilassante, dipingere e trovare un luogo tranquillo, sicuro e accogliente in cui rilassarsi sono tutti modi per creare consapevolezza. La consapevolezza cambierà il modo in cui gestisci lo stress.

Immaginare la tua vita senza fastidiosi fattori di stress è un altro modo potente per rimettere a fuoco te stesso. Sii consapevole di come reagisci allo stress. La riduzione dello stress basata sulla consapevolezza del Dr. Jon Kabat-Zinn o MBSR è un metodo affidabile per imparare di più sui modi per affrontare lo stress e le malattie croniche. L'Osher Center for Integrative Medicine dell'Università della California-San Francisco offre un corso guidato settimanale sulla riduzione dello stress basata sulla consapevolezza. La University of Massachusetts Medical School di Worcester offre anche un gruppo di studio MBSR per la gestione dello stress. Ci sono corsi MBSR in tutto il mondo, offerti sia online, one-to-one o in gruppo. Puoi trovarne uno più adatto a te qui. Se preferisci svolgere un lavoro terapeutico da solo, prova il manuale sulla riduzione dello stress basato sulla consapevolezza.

5. Riconosci i tuoi comportamenti passati nei confronti dello stress e saluta!

Albert Einstein ha detto una volta saggiamente: "La definizione di follia è fare la stessa cosa più e più volte e aspettarsi risultati diversi". Solo perché una volta avevi un meccanismo di coping che sembrava funzionare non significa che fosse una scelta sana o di successo. E non deve continuare. Puoi cambiare il modo in cui gestisci lo stress. Non esiste un modo predefinito per reagire a una situazione stressante. Non hai firmato un contratto e anche se lo facessi, questo è il momento di rinegoziarlo.

6. Non fare affidamento su droghe e alcol per far sparire tutto il tuo stress. Non lo farà.

Esistono modi più utili per gestire lo stress. La droga e l'alcol potrebbero solo complicare le cose. Brutti viaggi, postumi di una sbornia, condotta disordinata che ti porta in prigione, essere fermato e multato dalla polizia per guida ubriaca o alterchi non farà che aumentare il tuo stress e le tue preoccupazioni. Anche se ti senti bene quando inizi per la prima volta, capirai presto perché non è possibile mascherare una ferita senza prima pulirla. Anche la caffeina, il cibo, il sesso, le sigarette e i farmaci da prescrizione possono essere abusati e non forniranno effetti positivi e duraturi nel tuo tentativo di cambiare il modo in cui affronti lo stress. Aggiungeranno solo dolore e frustrazione e creeranno un altro punto di stress.