10 modi pratici per migliorare le capacità di gestione del tempo

Il fondatore di Conserve Energy Future, che cerca di istruire le persone su come risparmiare energia e condividere suggerimenti per l'imprenditorialità e la gestione Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ti senti spesso stressato con troppo lavoro o troppe responsabilità? Con il passare del tempo, ti senti come se avessi più compiti a portata di mano di quanto ne hai il tempo per svolgerli? Ciò potrebbe significare che è ora di migliorare le tue importanti capacità di gestione del tempo.

Il trucco sta nell'organizzare le tue attività e utilizzare il tuo tempo in modo efficace per fare più cose ogni giorno. Questo può aiutarti ad abbassare i livelli di stress e migliorare la tua produttività sia al lavoro che a casa.

Le capacità di gestione del tempo sono importanti e richiederà tempo per svilupparsi a lungo termine. Trovare ciò che funziona meglio per te e per i tuoi impegni è fondamentale qui.

Per iniziare, ecco 10 modi per migliorare le tue capacità di gestione del tempo e aumentare la produttività.

1. Delegare attività

È normale che tutti noi assumiamo più attività di quelle che siamo in grado di completare. Questo può spesso provocare stress e burnout.

La delega non significa che stai scappando dalle tue responsabilità, ma stai invece imparando a gestire correttamente i tuoi compiti. Impara l'arte di delegare il lavoro ai tuoi subordinati secondo le loro capacità e capacità e ottieni di più. Questo non solo ti farà risparmiare tempo, ma aiuterà i membri del tuo team a sentirsi parte integrante del puzzle del lavoro.

2. Dai la priorità al lavoro

Prima dell'inizio della giornata, fai un elenco di attività che richiedono la tua immediata attenzione. Le attività non importanti possono consumare gran parte del tuo tempo prezioso e tendiamo a offrire a queste troppe della nostra energia perché sono più facili o meno stressanti.

Tuttavia, identificare le attività urgenti che devono essere completate in quel giorno è fondamentale per la tua produttività. Una volta che sai dove mettere le tue energie, inizierai a fare le cose in un ordine che funzioni per te e per i tuoi programmi.

In breve, dai la priorità ai tuoi compiti importanti per restare concentrato. Puoi anche utilizzare la matrice di Eisenhower per iniziare e aiutarti nella risoluzione dei problemi [1].

3. Crea una pianificazione

Porta con te un'agenda o un taccuino ed elenca tutte le attività che ti vengono in mente. Essere in grado di spuntare gli elementi mentre li completi ti darà un senso di realizzazione e ti manterrà motivato.

Crea un semplice elenco di cose da fare prima dell'inizio della giornata, dai la priorità alle attività e concentrati sull'essenziale. Assicurati che anche questi compiti siano realizzabili. Se c'è un compito importante che devi completare, rendilo l'unico nella tua lista. Puoi spingere gli altri al giorno successivo.

Per gestire meglio le tue capacità di gestione del tempo, potresti pensare di fare tre elenchi: lavoro, casa e personale.

4. Imposta le scadenze

Quando hai un compito a portata di mano, stabilisci una scadenza realistica e rispettala. Una volta impostata una scadenza, potrebbe essere utile scriverla su una nota adesiva e metterla vicino al tuo spazio di lavoro. Questo ti darà un segnale visivo per tenerti concentrato sul compito.

Prova a impostare una scadenza alcuni giorni prima della scadenza dell'attività in modo da poter completare tutte quelle attività che potrebbero intralciarti. Sfida te stesso e rispetta la scadenza; ricompensa te stesso per aver superato una sfida difficile nel tuo elenco di attività in un periodo di tempo limitato.

5. Superare la procrastinazione

La procrastinazione è una delle cose che ha un effetto negativo sulla produttività. Può comportare uno spreco di tempo ed energia essenziali. Potrebbe essere un grosso problema sia nella tua carriera che nella tua vita personale [2].

Evitare la procrastinazione può essere difficile per molti. Tendiamo a procrastinare quando ci sentiamo annoiati o sopraffatti. Prova a programmare attività più piccole e divertenti durante il giorno per spezzare le attività più difficili. Questo può aiutarti a rimanere in pista.

6. Gestisci lo stress con saggezza

Lo stress si verifica spesso quando accettiamo più lavoro di quanto siamo in grado di svolgere. Il risultato è che il nostro corpo inizia a sentirsi stanco, il che può influire sulla nostra produttività.

Lo stress si presenta in varie forme per persone diverse, ma alcuni modi produttivi per affrontarlo possono includere:

  1. Uscire
  2. Esercizio
  3. Praticare la meditazione
  4. Chiamare un amico
  5. Partecipare al tuo hobby preferito
  6. Ascolto di musica o podcast

La chiave è trovare ciò che funziona per te quando si tratta di ridurre la risposta allo stress. Se non hai tempo per nient'altro, prova alcune tecniche di respirazione. Questi possono essere eseguiti in pochi minuti e hanno dimostrato di abbassare gli ormoni che inducono lo stress.

7. Evita il multitasking

La maggior parte di noi ritiene che il multitasking sia un modo efficiente per portare a termine le cose, ma la verità è che facciamo meglio quando ci concentriamo e ci concentriamo su una cosa. Il multitasking ostacola la produttività e dovrebbe essere evitato per migliorare le capacità di gestione del tempo.

Utilizza elenchi di cose da fare e scadenze per aiutarti a rimanere concentrato! In questo modo, migliorerai la qualità del lavoro che offri. Aspetta di finirne uno prima di iniziarne un altro. Rimarrai sorpreso da quanto ancora sarai in grado di fare.

8. Inizia presto

La maggior parte delle persone di successo ha una cosa in comune: inizia la giornata presto perché dà loro il tempo di sedersi, pensare e pianificare la giornata.

Quando ti alzi presto, sei più calmo, più creativo e lucido. Con il passare della giornata, i tuoi livelli di energia iniziano a diminuire, il che influisce sulla tua produttività, motivazione e concentrazione [3].

Se non sei una persona mattiniera, puoi provare a svegliarti trenta minuti prima dell'orario normale. Rimarrai stupito da quanto puoi fare in quel lasso di tempo. Se non vuoi usarlo per lavorare, usalo per fare un po 'di esercizio o fare una sana colazione. Questo tipo di routine contribuirà anche alla tua produttività durante il giorno.

Se hai bisogno di aiuto per sentirti più sveglio al mattino, guarda questo video per alcuni suggerimenti utili:

9. Fare pause regolari

Ogni volta che ti senti stanco e stressato, fai una pausa dai 10 ai 15 minuti. Troppo stress può mettere a dura prova il tuo corpo e influire sulla tua produttività.