10 motivi per cui non hai avviato la tua attività e perché sono solo scuse

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Tutti sognano di diventare un giorno l'orgoglioso proprietario di un'attività multimilionaria di successo. Il motivo per cui non hai avviato la tua attività oggi non è perché non hai un'idea che valga la pena vendere. Probabilmente non hai avviato la tua attività a causa di uno dei motivi che illustrerò in questo post.

Quando hai finito con questo post e pensi ancora che il motivo per cui non hai avviato la tua attività sia giustificato, allora non sei tagliato per essere un imprenditore.

1. Mancanza di fondi

La maggior parte delle aziende di successo che conosci oggi ha iniziato con un laptop e con il desiderio di cambiare il mondo. Mark Zuckerberg non era il ragazzo più ricco di Harvard quando ha fondato Facebook. Ma sapeva di avere in mente qualcosa di grosso e non ha permesso che gli ostacoli finanziari lo fermassero.

Il tuo non è preoccuparti dei soldi. Concentrati solo sul portare quell'idea là fuori. Tutto ciò di cui hai bisogno è una perfetta combinazione delle giuste capacità di marketing e la spinta a creare qualcosa di cui il mondo ha bisogno. Presto gli investitori si ribelleranno per diventare stakeholder della tua attività.

2. Non hai un co-fondatore

All'inizio, le persone potrebbero non credere nella tua idea. Convincere qualcuno a lasciare il suo comodo e stabile lavoro 9-5 per unirsi a te nella tua rischiosa avventura verso il successo potrebbe sembrare un'opportunità troppo grande da prendere. Ma con l'offerta giusta e una buona ragione per farlo, puoi convincere il co-fondatore dei tuoi sogni a diventare il tuo partner commerciale. Questo serve per affinare le tue capacità di marketing.

E se non riesci a convincere nessuno a diventare tuo partner, concentrati solo sul portare la tua idea al mondo. Man mano che continui a gestire la tua attività, potresti scoprire che in realtà non hai bisogno di un co-fondatore in primo luogo.

3. Il mercato è troppo affollato

Se lavori in un'attività che non ha concorrenza, probabilmente significa che sei in un'attività che non produce profitti. Se AirBnB avesse avuto paura di entrare in un mercato competitivo o già affollato, non sarebbe stata l'azienda multimiliardaria che è oggi.

Quando la tua idea di business serve un mercato già affollato, elimina la soluzione comune al problema e crea un'alternativa a quella soluzione. In questo modo, ti ritaglierai la tua nicchia. Questo è ciò che ha fatto AirBnB con il settore alberghiero e dei viaggi ed è diventato uno dei nomi più importanti del settore oggi.

Anche Lyft e Uber sono entrati in un mercato estremamente saturo. Entrambi hanno cambiato il volto del settore utilizzando l'unico metodo che ho menzionato sopra.

4. Nessuno crede al tuo sogno

Non è necessario che tutti credano nel tuo sogno. Hai solo bisogno di te stesso per farlo. E se lo fai, insegui il tuo sogno con tutte le tue forze. Smetti di cercare convalida da altri. Smetti di preoccuparti se credono in te o no.

Se Steve Jobs fosse preoccupato per il numero di oppositori di cui ha parlato di essere il produttore di computer numero uno al mondo, la Apple che tutti conosciamo oggi non sarebbe esistita.

5. Non sai come denominare la tua azienda

Il nome della tua attività è il modo in cui i tuoi clienti ti distingueranno dalla concorrenza, ma non dovresti nemmeno caricarti di questo. Se trovi difficile trovare un nome brillante per la tua azienda, puoi chiedere l'aiuto di altri.

Margot Bushnaq, CEO di BrandBucket.com, afferma: "La maggior parte degli imprenditori ha difficoltà a trovare il nome perfetto e spesso sente che è difficile iniziare a lavorare sull'attività senza nominarla. Pensare "snello" può aiutarti a superare questo ostacolo. Più velocemente decidi un nome, prima puoi investire il tuo tempo in ciò che conta di più, la tua attività. Ma tieni presente che il Lean Branding non riguarda scorciatoie o assestamenti, si tratta di essere intelligenti, semplificati e veloci. E soprattutto, si tratta di iniziare. Quindi limita i tuoi decisori, individua la sensazione generale del tuo marchio e inizia il brainstorming. Dopo aver trovato alcuni nomi che ti piacciono, prendi la decisione finale e passa ad altre attività "

6. Vuoi iniziare alla grande

Il desiderio di iniziare in grande è un altro motivo per cui non hai avviato la tua attività. Quando aspetti di avere un milione di dollari in contanti prima di iniziare la tua attività, potresti aspettare per sempre. Nessun grande business è iniziato alla grande. Inizia con quello che hai e fai il primo passo.

Non aver paura di iniziare in piccolo. Iniziare in piccolo è un segno che sei coraggioso e che è una risorsa imprenditoriale vitale. Facendo quel primissimo passo oggi, stai attivando il tuo subconscio per prepararsi al successo.

7. Hai paura di fallire

La paura del fallimento è il motivo principale per cui la maggior parte delle persone non insegue i propri sogni. Una tale mentalità ti impedirà di provare cose nuove.

La paura di fallire è solo una scusa per impedirti di diventare un imprenditore di successo. Devi imparare ad accettare il fallimento se intendi avviare un'azienda di successo. Pensa alle grandi aziende di oggi. Anche se sono grandi e di successo, ma falliscono in molte cose.

È solo fallendo che impariamo a migliorare le nostre idee. Quindi, se non stai avviando la tua attività perché hai paura di fallire, potresti perdere l'opportunità stessa di migliorare te stesso.

8. Le persone hanno sempre deriso le tue idee

È positivo se le persone hanno già preso in giro le tue idee. Ti aiuta a sviluppare una pelle spessa necessaria per svolgere il ruolo di un imprenditore di successo. Dimentica le cose inutili che nascondono la loro debolezza giocando su quella degli altri.

Quando hai nuove idee e i tuoi amici o colleghi le prendono sempre in giro senza darti alcun feedback costruttivo, sai che è ora di cambiare i tuoi amici. Non trattenerti dal lanciare quella grande idea nel mondo affinché altri possano trarne vantaggio.

9. Non sai cosa addebitare

L'area in cui si attribuisce un prezzo a ciò che hai inventato è quella in cui la maggior parte degli imprenditori è costantemente mal equipaggiata. Esistono diverse filosofie su come stabilire il prezzo dei tuoi prodotti e invenzioni, ma ti consiglio di lasciare che sia l'ultima delle tue preoccupazioni.