11 libri e saggi gratuiti che cambiano la vita di pubblico dominio

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La maggior parte di questi libri che cambiano la vita sono stati scritti più di 100 anni fa, ma la loro saggezza è rilevante oggi come lo era quando furono scritti.

Soprattutto, sono GRATUITI!

Molti sono disponibili online o per il download all'indirizzo:

Gli audiolibri gratuiti sono disponibili su www.librivox.org.

1. Wallace D. Wattles, La scienza del diventare ricchi

Come dice Wallace Wattles nell'introduzione:

Questo libro è pragmatico, non filosofico; un manuale pratico, non un trattato sulle teorie. È destinato agli uomini e alle donne il cui bisogno più urgente è il denaro; che desiderano prima diventare ricchi e poi filosofare.

Applica lo stesso approccio rinfrescante e diretto agli altri due libri della sua trilogia, The Science of Being Well e The Science of Being Great.

2. James Allen, Come un uomo pensa

Mr. Allen ci ricorda in un modo meraviglioso e stimolante che abbiamo il potere di cambiare le nostre vite.

Chi ha vinto il dubbio e la paura ha vinto il fallimento. Ogni suo pensiero è alleato con il potere e tutte le difficoltà sono affrontate con coraggio e saggiamente superate. Il pensiero alleato senza paura allo scopo diventa forza creativa.

3. William James, The Varieties of Religious Experience

Visivamente, queste lezioni che cambiano la vita sono una lettura densa, ma suonano assolutamente stupende. Se puoi, leggili come audiolibri.

Se si chiedesse di caratterizzare la vita della religione nei termini più ampi e generali possibili, si potrebbe dire che consiste nella convinzione che esista un ordine invisibile e il nostro bene supremo sta nell'adattarci armoniosamente ad esso .

4. Ralph Waldo Emerson, Gli scritti essenziali di Ralph Waldo Emerson

Allo stesso tempo edificante e stimolante!

Essere te stesso in un mondo che cerca costantemente di farti qualcos'altro è il risultato più grande.

5. Henry David Thoreau, Walden e disobbedienza civile

Thoreau non amava molto il "business as usual".

Ogni voto è una sorta di gioco, come la dama o il backgammon, con una leggera sfumatura morale, un gioco con il bene e il male, con questioni morali; e le scommesse lo accompagnano naturalmente.

Ci sono novecentonovantanove patroni della virtù per un uomo virtuoso.

6. Frédéric Bastiat, Essays on Political Economy

Questi saggi possono essere riassunti in una parola: Feisty!

Lo stato è quella grande finzione in base alla quale tutti cercano di vivere a spese di tutti gli altri.

7. Herman Hesse, Siddhartha

Ancora uno dei libri più belli ed edificanti mai scritti.

Non stiamo andando in tondo, stiamo andando verso l'alto. Il percorso è una spirale; abbiamo già salito molti gradini.

8. Adam Smith, La ricchezza delle nazioni

Il testo definitivo sul mercantilismo e il primo libro che abbia mai esplorato la ricchezza invece della povertà.

Non è dalla benevolenza del macellaio, del birraio o del panettiere che ci aspettiamo la nostra cena, ma dal loro rispetto per il proprio interesse. Non ci rivolgiamo alla loro umanità, ma al loro amore per se stessi e non parliamo mai loro delle nostre necessità, ma dei loro vantaggi.

9. Sun Tzu, L'arte della guerra

Questo libro di detti sconvolgenti e simili a koan parla tanto di vincere nella vita quanto di vincere in guerra.

I guerrieri vittoriosi vincono prima e poi vanno in guerra, mentre i guerrieri sconfitti vanno prima in guerra e poi cercano di vincere.

10. Kahlil Gibran, Il Profeta

Incredibilmente bello e stimolante.

E non dimenticare che la terra si diverte a sentire i tuoi piedi nudi e il vento a lungo per giocare con i tuoi capelli.

11. Napoleon Hill, Pensa e arricchisci

Scendi dal culo e vai con successo!

Se ti arrendi prima che il tuo obiettivo sia stato raggiunto, sei un "che molla". UN VINCITORE NON VINCE MAI E UN VINCITORE NON ABBANDONA MAI Solleva questa frase, scrivila su un foglio di carta in lettere alte un pollice e posizionala dove la vedrai ogni sera prima di andare a dormire e ogni mattina prima di andare al lavoro.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Catharine Symblème

Tendenze nella comunicazione

Altro di questo autore

Catharine Symblème

Tendenze nella comunicazione

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.

La pazienza è una virtù. E quando sei in viaggio, non hai altra scelta che essere paziente.

Impara a rotolare con i pugni