25 lavori strani che fanno buoni soldi

Personalità televisiva / radiofonica che educa il suo pubblico su imprenditorialità, produttività e leadership. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Questa è una frase che sentiamo sempre da frotte di giovani professionisti e laureati appena arrivati ​​al college negli Stati Uniti oggi. Sono alla disperata ricerca di un lavoro. Abbiamo coraggio e ammettiamolo; questa è una conseguenza naturale dei tempi economici bui che stiamo arrancando: alti tassi di disoccupazione.

È triste ma vero, molti di questi giovani hanno un'esperienza pertinente e i prerequisiti per l'avvio; tuttavia, molti candidati sono in lizza per posizioni troppo poche per essere contate, rendendo la competizione più difficile che spietata. Di conseguenza, questo frequente triste episodio termina con le statistiche sulla disoccupazione.

Inoltre, i tempi difficili richiedono manovre creative e tattiche non ortodosse, che spingono chi cerca lavoro a pensare fuori dagli schemi. Sorprendentemente, quando lo fanno, vengono accolti con opportunità che non si aspettavano esistessero prima.

Supponiamo, ad esempio, un lavoro chiamato Lipstick Reader. Che cosa? Sì, esiste un titolo di lavoro del genere. Questa signora impiegata con una posizione di lavoro che solleva le sopracciglia, legge le impronte delle labbra. Il più delle volte da donne benestanti che frequentano feste e tè. Guadagna da $ 25 a $ 50 l'ora. Non male, vero? Può raccontare la personalità e prevedere le prospettive future delle donne semplicemente leggendo le loro impronte sulle labbra.

Sento strilli di donne in cerca di lavoro, adesso! È bello perché ho lavori più insoliti che pagano ben al di sotto. So che questa infografica su Payscale ti farà sicuramente sorridere. Vai ... scegli il tuo selvaggio dalla smorgasboard di lavori occasionali a portata di mano.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Anthony Dejolde

Personalità televisiva / radiofonica che educa il suo pubblico su imprenditorialità, produttività e leadership.

Tendenze nel lavoro

Altro di questo autore

Anthony Dejolde

Personalità televisiva / radiofonica che educa il suo pubblico su imprenditorialità, produttività e leadership.

Tendenze nel lavoro

Leggi avanti

5 passaggi per riprendersi velocemente quando la vita ti abbatte
Come superare i tuoi pensieri e comportamenti autodistruttivi
Ti senti sconfitto? 7 modi utilizzabili per aiutarti a tornare in pista
Ti senti sconfitto nella vita? 9 modi per riprendersi il potere

Ultimo aggiornamento il 17 dicembre 2020

Rendi felici tutti in ufficio installando questo

Fondatore e CEO di Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ammettiamolo, per quanto positivo e ottimista sia il tuo ambiente d'ufficio, i tuoi dipendenti continueranno a soffrire di stress di tanto in tanto. Questi stress possono derivare da una miriade di fonti, tra cui: superlavoro, pressione sulle scadenze e mancanza di pause adeguate.

Ad esempio, il tuo team di vendita potrebbe essere vicino alla fine del trimestre e si impegna a fornire i migliori risultati possibili. Sebbene questo sia un obiettivo degno, i membri del team corrono il rischio di spingersi troppo oltre e di lasciarsi privi di energia e pieni di tensione.

È in momenti come questi che tutti i tuoi dipendenti possono essere influenzati negativamente.

Non è una novità che lo stress possa ridurre la produttività o addirittura la qualità del lavoro

Uno dei sintomi dello stress è che può portare a una minore produttività. Ciò significa che se molti (o tutti) i tuoi dipendenti iniziano a mostrare segni di stress, puoi essere certo che la produttività complessiva della tua azienda ne risentirà.

Se ti rendi conto che i tuoi dipendenti soffrono di stress, allora è il momento di intraprendere un'azione per ridurre o eliminare questo peso. Un ottimo modo per farlo è presentare ai tuoi dipendenti i benefici positivi della meditazione. La ricerca mostra che le persone che meditano regolarmente potrebbero sperimentare i seguenti benefici:

  • Una maggiore capacità di concentrazione.
  • Un miglioramento della memoria.
  • Meno fatica.
  • Un aumento della percezione.
  • Una riduzione dello stress. [1]

Queste sono solo una piccola selezione dei benefici che la meditazione può offrire, ed è perfettamente logico che la meditazione sia un ottimo strumento per migliorare le prestazioni dei dipendenti. (E a sua volta, un aumento delle prestazioni complessive della tua azienda.)

Immagina per un momento che i tuoi dipendenti si prendano una pausa giornaliera di 5-10 minuti dal loro lavoro per praticare la meditazione. Non solo loro e la tua azienda vedrebbero un aumento della produttività, ma i tuoi dipendenti migliorerebbero anche la loro autodisciplina. Inoltre troverebbero più facile mantenere una mentalità positiva. [2]

Che cos'è esattamente l'app "Stop, Breathe & Think"?

Si spera di averti dato ragioni sufficienti per accendere il tuo interesse nel rendere la meditazione regolare parte del tuo ambiente d'ufficio. Ora potresti pensare: "Qual è il prossimo? Come posso presentare la meditazione ai miei dipendenti? "

Bene, qui a Lifehack, ci siamo imbattuti in una fantastica app chiamata Stop, Breathe & Think. Riteniamo che l'app sia il modo ideale per avviare sessioni di meditazione regolari in un ambiente d'ufficio.

Sebbene l'app sia disponibile come download per Android o iOS, questi sono principalmente per utenti personali. Quando si tratta di meditazione in ufficio, Stop, Breathe & Think è disponibile come pratico plug-in Slack.

Una volta attivato sul tuo account Slack, Stop, Breathe & Think consentirà a individui o gruppi di programmare attività di consapevolezza. Queste attività includono:

  • Brevi pause per facilitare il recupero della mente e del corpo.
  • Esercizi di respirazione per condizionare pensieri, emozioni e reazioni.
  • Meditazioni personalizzate per contribuire a portare pace e armonia generali.

In che modo l'app aiuterà i tuoi dipendenti a diventare più produttivi