5 suggerimenti per impressionare i reclutatori con il tuo curriculum

Scrittore, autore e designer Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Nonostante l'aumento dei social media e la crescente esposizione agli annunci di lavoro e alle domande di lavoro online, preparare un curriculum ideale può essere macchinoso. Il più delle volte, attirare l'attenzione dei reclutatori attraverso un curriculum competitivo diventa una sfida.

D'altra parte, i reclutatori si lamentano del fatto che le persone in cerca di lavoro non sono del tutto in grado di proiettare le proprie capacità attraverso i loro curriculum, con il risultato che i curriculum di molti candidati competitivi finiscono nella spazzatura virtuale. Un curriculum è la tua comunicazione di marketing e ti presenta per la prima volta al tuo potenziale datore di lavoro.

Ecco 5 pratici suggerimenti per creare il curriculum perfetto per il tuo lavoro perfetto.

1. Allega una lettera di presentazione

Questo è probabilmente l'aspetto più importante, ma sottovalutato, della scrittura di un curriculum. La ricerca afferma che allegare una lettera di presentazione al tuo curriculum aumenta le tue possibilità di essere notato dai tuoi reclutatori. Potresti iniziare la lettera scrivendo "Grazie per la tua considerazione ..." e fornire un riepilogo personalizzato della tua esperienza e capacità.

Puoi quindi parlare brevemente dei tuoi punti di forza e del motivo per cui ritieni di essere più adatto per assumere il ruolo. Assicurati che il tuo vocabolario trasmetta sicurezza, segno che porterai a termine il lavoro.

2. Rendi il curriculum visivamente accattivante

I reclutatori fanno la loro prima impressione su di te attraverso il tuo curriculum. È fondamentale rendere il tuo curriculum attraente rendendolo simmetrico, equilibrato e adeguatamente distanziato. Utilizza lettere maiuscole, grassetto, punti elenco, sottolineatura e corsivo laddove necessario per evidenziare i tuoi risultati e la tua esperienza.

Includere una sezione obiettivo, un riepilogo, una storia lavorativa, una formazione e riferimenti. Per questo, hai bisogno di un buon modello di curriculum. Considera l'idea di creare sezioni pulite e alcune sottosezioni per far risaltare efficacemente il tuo curriculum. Porta uniformità e coerenza e rivedi il tuo curriculum numerose volte per mantenere zero errori tipografici, grammaticali o di punteggiatura.

3. Assicurati che il tuo curriculum contenga tutte le informazioni necessarie in ordine cronologico

Il tuo curriculum deve contenere le seguenti informazioni chiave: il tuo nome, indirizzo di residenza, numeri di contatto ed e-mail nella parte superiore della prima pagina, un elenco dei lavori svolti in ordine cronologico inverso, inclusa la tua designazione, il nome del l'impresa, la città e il numero di anni trascorsi a lavorare con loro.

Menziona prima i dettagli dei tuoi titoli di studio con il grado più alto. Aggiungi una semplice dichiarazione riepilogativa relativa alla tua professione in modo che i reclutatori non debbano passare attraverso il curriculum completo per acquisire una comprensione di chi sei e quali sono i tuoi obiettivi professionali.

4. Evidenzia i tuoi punti di forza e riduci i punti deboli

Metti l'accento sui tuoi punti di forza e sulle tue abilità più impressionanti. Usa parole e parole chiave potenti per apparire sicuro e professionale. Parole come esperienza, gestione, progetto, sviluppo, affari, abilità, professionalità, conoscenza, squadra e leadership tendono a infondere maggiore fiducia nelle tue capacità.

Evita di usare parole come me, me stesso, bisogno, possibilità, sviluppo, apprendimento e difficile. Aggiungi dichiarazioni chiare e forti di realizzazioni e quantificale ove possibile.

5. Rendilo conciso e mirato

Si ritiene che un curriculum perfetto debba essere di una sola pagina e che i curriculum di 1000 parole siano considerati i più competitivi. Tuttavia, se puoi creare un curriculum competitivo di tre pagine che manterrà l'attenzione indivisa del tuo reclutatore, vai avanti! Fai ciò che funziona.

Mantieni le tue frasi il più brevi e pertinenti possibile. Astenersi dall'usare numerosi esempi quando uno può bastare. Evita di aggiungere dettagli non necessari. Puoi consultare i tuoi colleghi della tua professione e decidere la durata del tuo curriculum.

Infine, credi nei tuoi poteri e nelle tue aspirazioni. La tua fiducia nelle tue capacità trasuderà automaticamente nel tuo curriculum e la tua passione per perseguire un futuro più grande lascerà un'impressione persistente nella mente del reclutatore.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Lisa smith

Scrittore, autore e designer

Tendenze nella comunicazione

Altro di questo autore

Lisa smith

Scrittore, autore e designer

Tendenze nella comunicazione

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.

La pazienza è una virtù. E quando sei in viaggio, non hai altra scelta che essere paziente.

Impara a rotolare con i pugni

Non tutto funziona come previsto, le cose sono destinate ad andare storte. Quando viaggi, sei eccezionalmente vulnerabile a questi contrattempi, con pochissima sicurezza se le cose non vanno come vuoi. Questo può essere incredibilmente snervante le prime volte. Questo può persino dissuadere alcuni dal decidere di continuare. Ma se riesci a hackerarlo e prendere i colpi mentre arrivano, alla fine svilupperai la pazienza del Santo. Stanno per accadere cose brutte; lasciateli. Troverai un altro modo.

Quando le cose non funzionano, non solo devi essere paziente, ma anche adattabile [4]. Devi essere in grado di ricordare e mettere a punto strategie, o almeno accettare la situazione a portata di mano e procedere con essa.