7 cause di bassa energia (e come potenziarla)

BioHacker, atleta competitivo, ricercatore in molti campi tra cui salute e fitness, scienza, filosofia, metafisica, religione. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Sebbene molti non lo riconoscano, l'energia è la forza trainante del modo in cui ogni individuo opera nel mondo. Tuttavia, molte persone a volte hanno poca energia e non sono in grado di fare le cose in modo produttivo. Di conseguenza, sono disponibili numerosi integratori e farmaci (da banco e non) che mirano a modificare i livelli di energia individuali.

Si possono migliorare i livelli di energia senza l'uso di farmaci e integratori. Tuttavia, per una spinta in più, suggerisco spesso diversi integratori naturali / biologici che possono essere utilizzati efficacemente per aumentare l'energia.

Esamina le aree della tua vita che ritieni possano ancora essere migliorate o "compromesse", come alcuni potrebbero dire. Se sei onesto con te stesso, sono sicuro che identificherai queste aree che potrebbero essere migliorate.

Ma prima che tu possa imparare come aumentare la tua energia, dovresti sapere cosa causa la tua bassa energia in primo luogo.

Sommario

  1. Cause di bassa energia
  2. Come aumentare la tua energia
  3. Conclusione
  4. Altri suggerimenti per quando hai poca energia

Cause di bassa energia

Non possiamo essere tutti sempre pieni di energia. Come ogni cosa nella vita, ci sono alti e bassi in termini di livelli di energia. Ecco le 7 cause della bassa energia.

1. Ritmo circadiano e mancanza di sonno

Il ritmo circadiano è un processo interno naturale che regola il ciclo sonno-veglia di un individuo. Si ripete ad ogni rotazione della Terra (all'incirca ogni 24 ore).

Nella nostra era tecnologica, il sonno è diventato un ripensamento per molti. Molte persone praticano cattive abitudini del sonno, come mangiare prima di andare a letto, andare a dormire troppo tardi, guardare la TV o usare smartphone / tablet prima di andare a letto.

Tutte queste abitudini danneggiano il nostro ritmo circadiano. Mangiare prima di coricarsi e l'esposizione alla luce blu dagli schermi sono entrambi i principali perturbatori del nostro ritmo circadiano.

2. Mancanza di idratazione

Sorprendentemente, quando parlo con la maggior parte delle persone dell'idratazione, sono le prime ad ammettere di non bere abbastanza acqua. Quando le persone mi chiedono informazioni su una malattia o anche su qualcosa di apparentemente semplice come un mal di testa, la mia prima domanda è sempre "bevi abbastanza acqua?" E la risposta è sempre no.

Il motivo per cui le persone non associano malattie, malattie o disfunzioni all'interno del corpo con una mancanza di idratazione è al di là di me, soprattutto perché fino al 60% del corpo umano adulto è costituito da acqua.

Secondo H.H. Mitchell, il cervello e il cuore sono composti rispettivamente per il 73% da acqua. Inoltre, i polmoni sono circa l'83% di acqua, mentre i muscoli ei reni sono il 79% di acqua. La pelle contiene il 64% di acqua e le ossa sono composte per il 31% di acqua. [1]

Con questo in mente, è onestamente un gioco da ragazzi che se qualcuno si sente un po 'a disagio, l'idratazione è la prima cosa da esaminare. Oltre a consumare semplicemente più acqua, anche la qualità dell'acqua è un fattore.

Personalmente, bevo acqua che è stata filtrata attraverso un filtro Santevia, che aiuta a ripristinare il livello di pH naturale del corpo con un sistema di filtraggio dell'acqua alcalina. In alternativa, bevo acqua di sorgente naturale. Entrambe queste opzioni sono approcci migliori al consumo di acqua.

3. Mancanza di esercizio

Questo va oltre l'esercizio in palestra. La maggior parte delle persone vive una vita molto sedentaria in cui la maggior parte della giornata viene trascorsa a letto (dormendo), guardando la TV (seduto), su un computer / smartphone (seduto) o andando al lavoro / guidando (seduto).

Riavvolgi 10.000 o anche 5.000 anni e considera che la maggior parte degli esseri umani era attiva e attiva per la maggior parte della giornata. Il movimento è necessario per generare energia e, inoltre, per aumentare la circolazione / flusso sanguigno e il liquido sinoviale, che è principalmente coinvolto nella riduzione dell'attrito tra le cartilagini articolari delle articolazioni sinoviali quando ci si muove. [2]

4. Cattiva alimentazione

Nel 2020, questo è diventato ancora più diffuso per molte persone nella società perché le catene di fast food sono state sempre più la fonte di cibo. D'altra parte, molte persone si sono prese la responsabilità di iniziare a cucinare di più a casa. Tuttavia, anche con gli ingredienti della drogheria, questo può ostacolare i livelli di energia.

La vecchia espressione "tu sei quello che mangi" è assolutamente vera. Senza andare in tangente, dirò semplicemente che le proteine ​​allevate in fabbrica non sono proteine ​​di alta qualità e prodotti chimicamente modificati (spruzzati con pesticidi) e nemmeno le verdure sono l'ideale. Soprattutto, i fast-food sono generalmente malsani e danno calorie non necessarie senza molte sostanze nutritive per giustificarlo. [3]

5. Cattive abitudini / abitudini respiratorie

Questo mi colpisce davvero che gran parte della nostra società ora indossa una maschera per parti della giornata o anche per l'intera giornata. Il problema è la mancanza di aria / ossigeno puliti e un'abbondanza di anidride carbonica riciclata.

L'aumento di anidride carbonica e la mancanza di ossigeno pulito possono portare a ipossia (quando il tessuto del corpo non riceve abbastanza ossigeno) o ipercapnia (livelli elevati di anidride carbonica nel sangue che causano vertigini, mancanza di respiro, mal di testa, iperventilazione, convulsioni e in casi estremi la morte.).

La cattiva respirazione è già stata un'epidemia globale, per quanto ne so, soprattutto con i crescenti livelli di inquinamento atmosferico. È anche causato da una cattiva postura, mancanza di esercizio fisico, stile di vita sedentario, stress, ansia e altro. Ora, con la pandemia di Covid-19, l'uso improprio delle maschere può amplificare la mancanza di ossigeno che molti avevano già sperimentato.

6. Pensiero eccessivo

Pensare troppo, in generale, può essere estremamente drenante di energia per un individuo. Questo è collegato a stress, depressione e ansia. Presento anche l'idea che l'eccesso di pensiero sia qualcosa che può essere trasferito generazionalmente, il che significa che se i tuoi genitori (specialmente la madre) fossero stati inclini a pensare troppo, può essere difficile per un bambino, specialmente più tardi nella vita. Ciò può essere confermato dal trasferimento genetico di alcune malattie mentali, come demenza, bipolarismo e altro. [4]

7. Superlavoro

Non dedicare tempo a distendersi e rilassarsi molto probabilmente porterà a bassi livelli di energia. La vita non ruota intorno a vari tipi di lavoro, anche se alcuni sostengono questo punto. Il lavoro eccessivo e il pensiero eccessivo vanno di pari passo ed entrambi devono essere esaminati seriamente da chiunque cerchi di migliorare i livelli di energia.

Come aumentare la tua energia

Ora che conosciamo le cause principali della bassa energia, ora possiamo affrontare meglio questo problema. Ecco alcuni modi per aumentare l'energia.

1. Dormi a sufficienza

La nostra società svaluta il sonno per qualche motivo, ma è il modo più efficace numero uno per farti sentire sveglio e pieno di energia per tutto il giorno. Inizia impostando un piano per le abitudini del sonno.

Ad esempio, cerco di dormire 7-8 ore ogni notte durante la settimana e 8-9 ore di sonno nei fine settimana. Il piano prevede di andare a letto prima delle 12:00 e, in alcuni casi, prima delle 23:00. Parte di questo piano include il non mangiare almeno 2 ore prima di andare a letto, anche se devo ammettere che non sempre ci riesco e quando mangio troppo vicino all'ora di andare a dormire, il mio sonno viene notevolmente disturbato durante la notte.

2. Non dimenticare di bere acqua

L'idratazione è semplice da affrontare secondo me. Al giorno d'oggi abbiamo così tante app mobili di terze parti per il monitoraggio del sonno e dell'idratazione e l'utilizzo dei promemoria predefiniti del telefono ti consente di impostare un promemoria per bere un bicchiere d'acqua.

Suggerisco di impostare un promemoria per bere un bicchiere d'acqua (8oz per esempio) più volte durante la giornata. Personalmente mi sento meglio quando consumo 3-4 litri di acqua al giorno (circa 1 gallone).

3. Esercizio

L'esercizio fisico non deve essere rigoroso come andare in palestra e sollevare pesi, anche se suggerisco di farlo in quanto è molto utile per il tuo benessere fisico e mentale. Fare semplicemente una passeggiata di 15 minuti 3-4 volte durante il giorno (camminando per 45-60 minuti al giorno) produrrebbe ottimi risultati in termini di aumento della tua energia.

Vuoi fare un salto di qualità? Cammina nella natura per quei 60 minuti al giorno perché ci sono molti vantaggi di "Forest Bathing", "Nature Therapy" o Shinrin-Yoku.

4. Prova lo yoga e la respirazione consapevole

Le pratiche di yoga sono qualcosa che ho adottato di più col passare del tempo. Il motivo è semplicemente che combina un tipo di esercizio / movimento con una respirazione focalizzata / consapevole. Come puoi capire da questo articolo, il movimento e la respirazione giocano un ruolo importante nell'energia di un individuo, dalla generazione alla spesa. Ecco come la pratica dello yoga mattutino trasforma la tua vita (+10 pose per principianti).

Pratica la respirazione consapevole e attira la tua attenzione sul respiro più frequentemente durante il giorno. Un metodo che posso suggerire è quello di prendere un filo o una corda e tagliare un pezzo che possa avvolgere la pancia (ombelico) ma non strettamente. Dovresti essere in grado di inserire 2 dita (circa 1 pollice) tra la corda e la pancia. Puoi testare la lunghezza richiesta facendo un profondo respiro diaframmatico (espansione del nucleo a 360 gradi) e tagliando la corda nel punto in cui l'ombelico si espande di più.