7 modi per aumentare la produttività quando lavori da casa

Kyle è il fondatore di Branding Beard. Scrive di suggerimenti per la comunicazione su Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Con il boom della tecnologia e l'aumento dei prezzi del gas, le aziende consentono ai dipendenti di lavorare sempre di più da casa. Con questo vantaggio aggiuntivo, i dipendenti si assumono maggiori responsabilità per garantire la loro produttività quando sono fuori ufficio.

Senza la possibilità di attraversare il corridoio e controllarti, i capi spesso hanno aspettative maggiori e si aspettano risultati tangibili. Pertanto, i dipendenti che lavorano da casa possono migliorare la produttività in diversi modi per assicurarsi di poter soddisfare questa domanda. Ecco 7 modi per potenziare la tua produttività quando lavori da casa.

1. Crea uno spazio senza distrazioni.

Se provi a lavorare da casa dal divano con la TV accesa, farai fatica a rimanere produttivo. Idealmente, crea un ufficio a casa senza distrazioni della TV, dei bambini, del cane, del coniuge e di qualsiasi altra cosa che possa essere a casa allo stesso tempo. Se non hai un ufficio dedicato, cerca di trovare un angolo carino e tranquillo in cui stabilirti a casa tua. Piccole distrazioni possono sommarsi rapidamente e rovinare la produttività, quindi trova uno spazio che possa mantenerti concentrato e pronto per essere produttivo.

2. Dipingi il tuo ufficio a casa con colori rilassanti.

Il verde muschio, l'arancione chiaro e i grigi caldi possono rendere molto più produttivo un ufficio in casa. E prova a usare una stanza con luce naturale e un'atmosfera calda. I colori del tuo ambiente di lavoro sono importanti, quindi fai le tue ricerche e trova l'atmosfera che desideri impostare per ottenere il massimo.

3. Aggiungi piante e fiori al tuo ufficio a casa.

Presentare piante e fiori nel tuo ufficio a casa può fare un'enorme differenza nella tua produttività a casa. Renderà lo spazio più confortevole e ti metterà nel giusto stato d'animo per potenziare la tua produttività.

4. Fissa un orario per il pranzo.

È facile andare a pranzo in orari strani quando si lavora da casa. Spesso è possibile aspettare troppo a lungo per mangiare e finire per mangiare molto più tardi del normale. Pianificare un momento per il pranzo ti assicurerà di essere fuori quando ci sono i tuoi colleghi, perché niente è peggio che ricevere una chiamata appena esci dalla porta. E quando mangi al momento giusto, non bramerai cibo e snack tutto il giorno, il che può limitare la produttività. Ogni volta che ti alzi e vai in cucina per uno spuntino, perdi la concentrazione.

5. Concedi una pausa ai tuoi occhi.

Trova un momento per allontanarti dal computer, soprattutto se pranzi mentre lavori. Fai una parte della tua pausa pranzo e fai una passeggiata intorno all'isolato o fai qualcosa in giro per casa. Limita queste attività a un determinato periodo di tempo, ma concedere agli occhi una pausa dal computer può aiutarti a ricaricarti e rimanere produttivo.

6. Crea un elenco completo di cose da fare.