7 potenti vantaggi del live streaming

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Il live streaming non è con noi da troppo tempo, ma sta rapidamente guadagnando la trazione e l'attenzione di coloro che sono sempre alla ricerca di modi nuovi e innovativi di fornire contenuti. Con l'aiuto dei primi utenti come Gary Vaynerchuk e altri influencer di alto profilo, si prevede che il settore salirà alle stelle nei prossimi anni, ribaltando l'intero processo di produzione e consumo dei contenuti.

Questo articolo discuterà del vero potere del live streaming e della sua efficacia.

1. Gli utenti consumano i contenuti nel tuo tempo, non nel loro tempo

Il vantaggio più grande e più potente del live streaming è che gli spettatori consumano i contenuti nel tuo tempo e non nel loro tempo. Ciò significa che ti stai impegnando solo con persone che si prendono cura di te, del tuo marchio e di persone che trovano i tuoi contenuti estremamente utili. Indirizzi automaticamente i contenuti alle persone che hanno maggiori probabilità di convertirti e di seguirti ulteriormente.

Nessun altro canale di content marketing è in grado di fare ciò che fa il live streaming.

2. Non è ancora sovraffollato

La storia si ripete. Come con qualsiasi altro canale di marketing digitale, il live streaming diventerà sovraffollato molto rapidamente. Sebbene non abbia ancora raggiunto quel punto, sta rapidamente guadagnando terreno e sempre più persone lo utilizzano quotidianamente.

Prendi come esempio il calo organico della copertura dei post di Facebook. [1] Le tempistiche sono diventate eccessivamente competitive, quindi Facebook ha dovuto apportare modifiche al loro algoritmo, lasciando solo una piccola parte di persone che possono vedere i tuoi post organici. Lo stesso potrebbe accadere al live streaming.

Quindi, se desideri raggiungere il pubblico necessario tramite video dal vivo, dovresti agire ora.

3. Raggiungere nicchie altamente mirate

Come abbiamo appreso in precedenza, la visualizzazione dei live streaming richiede un maggiore impegno da parte dei tuoi follower, semplicemente perché hanno bisogno di sintonizzarsi sul tuo tempo, indipendentemente dal fatto che sia il momento migliore per loro o meno. Di conseguenza, questa determinazione applica un filtro automatico che tiene lontani i segmenti di pubblico non correlati.

Inoltre, è molto improbabile che persone che non sono interessate al tuo argomento si uniscano alla conversazione.

4. È economico

Se ci pensi, il live streaming è incredibilmente economico. In effetti, è completamente gratuito. Non hai bisogno di attrezzature, software o hardware speciali. Tutto ciò che serve è uno smartphone o un laptop con una fotocamera e un account attivo con una piattaforma scelta, sia essa Facebook Live o Periscope.

Mentre il blogging tradizionale e la produzione di contenuti normalmente richiedono una serie di programmi software configurati correttamente (ad es. hosting e piattaforma), il live streaming è accessibile a chiunque con un clic.

5. Richiede meno tempo per la produzione

Secondo una ricerca condotta da Hubspot, sono necessarie circa 2 ore per scrivere un post sul blog di 500 parole e qualsiasi cosa tra le 4-8 ore per produrre un articolo di 1.500-2.000 parole. [2] Anche se un post di 500 parole non sarebbe considerato un contenuto completo e non genererebbe molta visibilità, può essere letto facilmente in 3-4 minuti. [3]

I dati variano quando si tratta di produzioni video tradizionali come i vlog. Secondo Make Use Of, potrebbero essere necessarie 2-3 ore per creare e modificare un semplice vlog. [4]

Hai un'ipotesi di quanto tempo ci vorrebbe per produrre un video dal vivo di 4 minuti? Hai ragione, 4 minuti!

6. Coinvolgimento in tempo reale

Uno dei motivi principali per cui il live streaming sta continuamente influenzando il marketing dei contenuti è la sua capacità di offrire un coinvolgimento degli utenti in tempo reale e di partecipare a una conversazione diretta con l'influencer. [5] Ogni volta che leggi un post sul blog, stai leggendo il lavoro del passato.

Non solo fornisce agli utenti vantaggi in termini di coinvolgimento in tempo reale, ma offre anche alle aziende l'opportunità di offrire supporto dal vivo, sessioni di domande e risposte e tour degli uffici.

7. La capacità di riutilizzare i contenuti

Sebbene questo punto si applichi praticamente a qualsiasi tipo di contenuto, i video dal vivo possono essere facilmente trasformati in altre forme di contenuto, che si tratti di una trascrizione di video pubblicata sul tuo blog personale, di un'infografica su Visual.ly o di un video riprodotto su Youtube. [6] Le tue scelte sono illimitate.

Tuttavia, è sempre consigliabile riutilizzare i contenuti per ampliare la portata del tuo messaggio.

Per concludere

Come avrai notato, il live streaming è un canale estremamente potente per la distribuzione di contenuti. Ma, proprio come con qualsiasi altro mezzo di marketing, ha la sua parte di insidie ​​e sfide. Quindi, prima di saltare a capofitto nel video dal vivo, valuta attentamente tutti i pro e i contro e decidi se è adatto alle tue esigenze.

Riferimento

[1] ^ Hubspot: Perché i miei fan di Facebook non vedono i miei post? Il declino della copertura organica [2] ^ Hubspot: Quanto tempo ci vuole per scrivere un post sul blog? [3] ^ WPKube: 5 suggerimenti per ricevere un sacco di attenzione sui tuoi post sul blog [4] ^ Usa: La vita da vlogger: com'è? Abbiamo chiesto a 10 YouTuber [5] ^ Marketo: Real (-Time) Engagement w / LiveVideo [6] ^ Solvid: The Whys & Hows of Repurposing Content (and where to publish)

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Dmytro Spilka

Tendenze nella comunicazione

Altro di questo autore

Dmytro Spilka

Tendenze nella comunicazione

Leggi avanti

5 passaggi per riprendersi velocemente quando la vita ti abbatte
Come superare i tuoi pensieri e comportamenti autodistruttivi
Ti senti sconfitto? 7 modi utilizzabili per aiutarti a tornare in pista
Ti senti sconfitto nella vita? 9 modi per riprendersi il potere

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.