7 strategie su come motivarti ad allenarti

Istruttrice di Pilates, Moglie, Madre, Blogger / Scrittrice, Attivista della comunità a Nashville, TN Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Forse ti piace fare escursioni nel parco, ammirando i panorami e i suoni della natura. O forse ti piace spingere te stesso con lezioni di spin e lavorare un vero sudore. Forse il basket in una lega ricreativa locale fa per te. Solo tu sai come motivarti ad allenarti con le tue attività preferite.

Ma anche se ti piacciono queste attività e ti piace come ti senti quando le svolgi, non sei stato in grado di raccogliere le energie per partecipare ultimamente.

C'è un problema che capita spesso quando vuoi allenarti, ma non sei dell'umore giusto. L'allenamento migliorerà il tuo umore e ti farà sentire meglio [1], ma a causa del tuo stato d'animo attuale, non vuoi allenarti.

Questo enigma suona familiare?

Di tanto in tanto chiunque può rimanere bloccato in questa routine. Potrebbe essere che il lavoro ti stia assorbendo troppo o che la tua famiglia e gli impegni personali stiano consumando molto tempo ed energie. Devi trovare un modo per interrompere questo ciclo.

Come puoi iniziare?

Ecco 7 strategie per aiutarti a imparare a motivarti per allenarti.

1. Non farti risucchiare nel buco nero del divano

Non appena entri dalla porta dal lavoro, indossa i tuoi vestiti da allenamento e colpisci di nuovo la porta. Se ti siedi sul comodo divano, ci vorrà più forza d'animo per andare avanti. Pensa al tuo divano come a delle sabbie mobili e non farti trascinare nella trappola.

È una semplice legge della fisica, la prima legge di Newton: un oggetto a riposo tende a rimanere a riposo; un oggetto in movimento tende a rimanere in movimento. Puoi accoccolarti sul comodo divano dopo l'allenamento. Ma prima, mentre sei in movimento dalla tua giornata, rimani in movimento e trova un allenamento per mantenerti in movimento.

2. Trova un partner responsabile per la responsabilità

Gli studi dimostrano che avere un partner responsabile aumenta notevolmente la frequenza e il successo degli esercizi [2]. Parla con alcuni dei tuoi amici e trova qualcuno che abbia i tuoi stessi impegni e troverai più facile motivarti ad allenarti.

Se vuoi saperne di più su come scegliere un partner responsabile, consulta questo articolo.

Forse hai un amico che vorrebbe fare un'escursione la mattina presto prima del lavoro, o forse conosci qualcuno che vorrebbe andare a un corso di danza subito dopo la fine del lavoro. Sapere che devi incontrare qualcun altro ti farà pensare due volte prima di interrompere il tuo allenamento.

Non è necessario che tutti i tuoi allenamenti includano il tuo partner, ma anche se incontri questa persona una volta alla settimana, ciò ti darà una spinta per continuare il tuo allenamento negli altri giorni. Se ritieni davvero di aver bisogno sempre di un partner responsabile, trova 2-3 persone e incontrali 2-3 volte a settimana.

Un avvertimento: se il tuo partner responsabile ti cancella, preparati e rispetta il tuo programma. A tutti capita ogni tanto, ma se scopri che il tuo partner cerca spesso di annullare o riprogrammare, probabilmente devi trovare un nuovo partner.

Se un amico non sta facendo il trucco, prendi in considerazione l'assunzione di un personal trainer per un mese o due per farti prendere l'abitudine di rendere conto a qualcuno.

3. Renditi responsabile

Se vuoi imparare a motivarti ad allenarti, impegnati in un programma di esercizi per 30 giorni. Guarda il tuo calendario e pianifica i giorni e gli orari in cui ti allenerai, incluso quello che sarà l'allenamento. Concediti due "ripensamenti" per eventi della vita o malattie casuali, ma solo due.

Ad esempio, supponiamo che tu abbia un obiettivo di fitness per andare a una lezione di spinning dopo il lavoro di martedì, ma un membro della famiglia chiama la cui macchina si è rotta e devi andare a dare assistenza.

Riorganizzerai quella data della tua lezione di spin e troverai una data diversa per metterla sul calendario, ma vuoi farlo solo per gli eventi della vita esterni necessari. Premere il pulsante snooze perché ti sei svegliato troppo stanco non è una buona scusa.

Se riesci a rispettare questo piano per 30 giorni, dovrebbe sembrare più un'abitudine andare avanti mentre raccogli i benefici di avere più energia.

4. Integra qualche mini movimento nella tua giornata

Se vai al lavoro e ti siedi alla scrivania per la maggior parte della giornata, sarà bello uscire e muovere i muscoli dopo. Ma a volte sembra difficile uscire da quella routine sedentaria.

Una soluzione è restare in contatto con il proprio corpo per tutto il giorno. Imposta alcuni timer sul telefono durante il giorno e, quando si spengono, dedica alcuni minuti a eseguire diversi movimenti fisici.

Fare stretching e piegamenti in avanti o piegamenti laterali sono ottime idee. Puoi stare contro il muro e “staccartelo”, sentendo ogni vertebra e rilasciando la parte bassa della schiena. Togliti le scarpe e muovi le dita dei piedi. Solleva i polpacci, alzati in piedi e solleva i talloni su e giù.

Per alcuni rapidi esercizi in ufficio, consulta questo articolo.

Questi piccoli movimenti eseguiti 2-3 volte durante la giornata lavorativa possono sembrare insignificanti, ma manterranno la tua sintonia con il tuo sé fisico un po 'più in modo che sarai più motivato a fare esercizio con un allenamento più grande, più lungo, "reale" sessioni.

Considerali come antipasti e il tuo allenamento come un pasto abbondante.

5. Mangia qualcosa di fresco

Parlando di un pasto abbondante, ciò che mangiamo e beviamo è correlato a come ci sentiamo, quindi se non sai come motivarti per allenarti, inizia con uno spuntino sano. Se in questi giorni non stai mangiando particolarmente bene, impegnati a mangiare almeno un alimento fresco al giorno. Magari mangi una mela come spuntino pomeridiano o un'insalata a cena.

A volte, siamo così occupati che non ci rendiamo conto di non aver mangiato fresco come vorremmo. Facendo la scelta consapevole di cercare del cibo fresco, ti prendi cura di te stesso, il che, a sua volta, ti farà pensare a quegli stessi tipi di scelte quando si tratta di fare esercizio.