8 motivi per cui accovacciarsi è meglio che correre

Personal Trainer / Fitness Blogger online Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Lo squat è largamente trascurato nella società moderna: i tizi che saltano le gambe al giorno, le donne che deperiscono sull'ellittica. Soprattutto quando si parla di perdita di peso, ci sono troppe persone là fuori che saltano la porzione di allenamento di resistenza e si concentrano esclusivamente sul cardio.

Ecco 8 motivi per cui dovresti colpire lo squat ogni tanto invece di correre per ogni allenamento.

1. Lo squat non è un enorme impegno di tempo.

La corsa è sinonimo di velocità e resistenza. Una volta che hai ottenuto il tempo che desideri, tutto ciò che puoi fare è correre più lontano. Alla fine, ti ritrovi a coprire facilmente 5, 6, 7, 8 miglia. Anche per i corridori veloci, è molto tempo. Una buona sessione di squat dovrebbe richiedere solo circa 10 minuti.

2. Ha un impatto minore sulle articolazioni.

La corsa è nota per essere uno degli esercizi di maggiore impatto che puoi imporre alle articolazioni. Siamo stati costruiti per correre a piedi nudi su un terreno soffice, ma viviamo in un mondo lastricato di cemento e cemento. Correre lunghe distanze su superfici così dure mette a dura prova il tessuto connettivo. Mai sentito parlare di stinchi? A meno che tu non stia accovacciando un peso molto pesante, sostituire una corsa o due con una sessione di squat salverà le tue ginocchia a lungo termine.

3. Il tuo corpo è stato costruito per accovacciarsi.

I nostri corpi sono stati costruiti per correre distanze da brevi a moderate, non per le maratone. Lo squat è di gran lunga il movimento fondamentale più trascurato che il tuo corpo è nato in grado di eseguire. Guarda un bambino: i bambini possono accovacciarsi sull'erba senza problemi. Ripensa ad Adamo ed Eva. Pensi che abbiano fatto la cacca nei bagni? Dovevamo accovacciarci fino in fondo e fare i nostri affari a terra. La costante seduta che facciamo alla nostra scrivania e sul water ci ha reso immobili come specie e deve essere combattuta con gli squat.

4. Lo squat attiva più muscoli.

La corsa è un ottimo esercizio per il cuore e i polpacci. Colpisce molte altre aree, ma lo stimolo è piccolo. Lo squat attiva quadricipiti, muscoli posteriori della coscia, flessori dell'anca, glutei, adduttori, addominali e parte bassa della schiena. L'allenamento di resistenza in generale crea uno stimolo muscolare maggiore rispetto alla corsa e più muscoli hai, più calorie brucia il tuo corpo a riposo. Ciò significa che puoi mangiare di più senza aumentare di peso. Se questo non ti motiva a fare squat, non so cosa lo farà. A proposito di mangiare di più ...

5. Le persone che si accovacciano possono mangiare più carboidrati.

La corsa è un esercizio aerobico, quindi brucia i grassi come carburante. Gli squat sono principalmente un esercizio anaerobico. Ciò significa che la sua fonte di energia primaria è il glicogeno, che è il metodo del tuo corpo per immagazzinare i carboidrati. Se ti accovacci, il tuo corpo brucia il glicogeno nei muscoli. Se i tuoi muscoli sono impoveriti di glicogeno, puoi ricaricarli solo consumando carboidrati. Ora prendi questo: non verranno conservati come grassi. Invece andranno direttamente a reintegrare i muscoli (dato che mangi una quantità ragionevole). La prossima volta che mangi una ciambella o quattro dopo una giornata di gambe, non picchiarti per questo. Stai guadagnando bottino.

6. Accovacciarsi costruisce di più il tuo bottino.

I corridori a distanza tendono ad avere la sindrome del bottino piatto se tutto quello che fanno è correre. Velocisti? Utilizzano molto i glutei, in effetti le gambe intere. Sono una storia diversa. Gli squatter tendono a costruire glutei grandi e rotondi a causa della natura dominante del movimento. Preferiresti avere un sedere piatto o un sedere tozzo?

7. La vita tozza sembra più sottile di quella del corridore.

Oltre al bruciare calorie in eccesso indotto dall'avere un po 'più di muscoli del sedere, avere un sedere più grande farà sembrare la tua vita più sottile. Questo dà alle donne quella figura a clessidra e agli uomini quella risorsa in più che le donne amano davvero.

8. Ti darà gli addominali.

Lo squat è un movimento composto e uno dei muscoli che colpisce duramente sono gli addominali. Molte persone non hanno idea che sia così. Pensaci: il tuo busto è inclinato in avanti con un bilanciere sulle spalle. Cosa ti impedisce di piegarti e cadere di piatto sul viso? Il tuo core. Ci sono molti bodybuilder là fuori con serie di addominali scolpiti che non li lavorano mai direttamente. Hanno scoperto che è un uso migliore del loro tempo per eseguire squat pesanti e stacchi da terra e i loro addominali stanno andando a gonfie vele.

Non sto dicendo che odio correre. In effetti, mi piace correre un bel paio di chilometri e suggerisco alla maggior parte delle persone di farlo anche in alcune occasioni. Ci sono troppe persone là fuori sul tapis roulant e non abbastanza nello squat rack.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Drew Kocak

Personal trainer / Fitness Blogger online

Tendenza durante l'esercizio

Altro di questo autore

Drew Kocak

Personal trainer / Fitness Blogger online

Tendenza durante l'esercizio

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Ultimo aggiornamento il 17 dicembre 2020

3 trucchi per dimagrire per aiutarti a perdere 10 libbre in 2 settimane

Curt è il fondatore di Stayfitcentral.com, un blog che ti aiuta a costruire il corpo che meriti. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La perdita di peso non deve essere un processo lento che richiede mesi e mesi di cibi insipidi e allenamenti lunghi e noiosi. Puoi tranquillamente perdere 10 libbre in 2 settimane se usi i seguenti suggerimenti come base per iniziare.

Non ho intenzione di consigliare un integratore alimentare "miracoloso", costose attrezzature per l'allenamento o espedienti per gli hokey. Solo 3 cose che funzionano, velocemente.

I suggerimenti per la perdita di peso in questo articolo sono supportati dalla ricerca scientifica e non richiedono di acquistare nulla, morire di fame o fare qualcosa di pericoloso o addirittura sciocco. Tutto quello che devi fare è apportare alcune modifiche al modo in cui ti alleni e mangi.

1. Smetti di fare ore di cardio lento e noioso

Dimentica di passare ore ogni giorno sul tapis roulant per bruciare calorie. In questo modo non funziona. Camminare a un ritmo moderato (vivace) brucerà solo circa 295 calorie all'ora. Fallo ogni giorno per una settimana e non perderai un chilo.

Il modo migliore per allenarsi per perdere peso e perdere grasso è fare allenamenti di resistenza in stile intervallato. Questo ti aiuterà anche ad aumentare il tuo metabolismo!

Chiamato anche allenamento a circuito, questo stile di allenamento brucia il doppio delle calorie al giorno. Gli studi dimostrano anche che fare qualche tipo di allenamento di resistenza (calisthenics, kettlebell, pesi, ecc.) È anche superiore al cardio per bruciare i grassi, in particolare il grasso addominale, che fa male alla salute e nasconde il tuo pacco da 6 [1].

Quando ti alleni in questo modo, il tuo corpo continuerà a bruciare calorie dal grasso corporeo immagazzinato fino a 36 ore dopo l'allenamento. Ciò significa che continuerai a perdere peso al termine dell'allenamento. Questi allenamenti ti aiuteranno anche a costruire i muscoli, il che ti farà avere un aspetto migliore quando il peso che vuoi perdere è sparito.

Gli allenamenti in circuito sono facili da eseguire e sono ottimi se vuoi perdere 10 libbre in 2 settimane. Puoi eseguirli con bilancieri, manubri e macchine nella tua palestra. Uno dei modi migliori sono gli allenamenti a corpo libero. Questo perché possono essere eseguiti ovunque, sono davvero efficaci e non richiedono alcuna attrezzatura.

Puoi vedere un esempio di allenamento a circuito qui [2]:

Quando ti alleni in questo modo, la chiave è scegliere esercizi che allenano diversi gruppi muscolari (squat, push up, pull up, shoulder press, ecc.). Ciò renderà l'allenamento più impegnativo e brucerà più calorie. Seleziona 4-5 esercizi in modo da assicurarti che tutti i tuoi principali gruppi muscolari vengano allenati.

Eseguirai ogni esercizio, uno dopo l'altro, senza pause tra le serie. Riposati solo dopo aver eseguito l'ultimo esercizio del circuito. Riposa il meno possibile tra i circuiti. Fai 8-10 ripetizioni per serie e ripeti 3-5 volte per ogni allenamento.

Di seguito è riportato un esempio di allenamento a circuito di esercizi a corpo libero per la perdita di grasso:

  1. Squat
  2. Push-up
  3. Burpees
  4. Pull up

Ecco un allenamento a circuito che può essere eseguito con un manubrio o un kettlebell.

  1. Swing a due mani
  2. Spalla in piedi
  3. Squat
  4. 1 braccio righe

Se hai appena iniziato e vuoi perdere peso velocemente, concediti la possibilità di abituarti all'intensità di questi allenamenti. Riposa tutto il tempo che devi tra i circuiti e fai il maggior numero di ripetizioni possibile con 10 per esercizio come obiettivo. Attieniti a questo e farai questi allenamenti come un professionista.

2. Taglia i carboidrati

Questo è probabilmente il consiglio più importante da seguire. Da solo può aiutarti a perdere 10 libbre in 2 settimane.

Una dieta a basso contenuto di carboidrati attiva l'interruttore per la perdita di grasso nel tuo corpo e inducendolo a utilizzare il grasso corporeo immagazzinato come energia. Perderai anche il peso dell'acqua in eccesso. Soprattutto, non devi ossessionarti per l'apporto calorico o leggere le etichette.

Ora, non devi evitarli del tutto. Devi semplicemente limitare alcuni tipi, come i cibi spazzatura. Una volta perso il peso, puoi persino mangiarli, anche se in quantità limitate.

Gli alimenti che devi veramente limitare per le prossime 2 settimane includono carboidrati lavorati (pane, biscotti, pasta, riso) e zuccheri semplici (caramelle, succhi di frutta e soda). Puoi praticamente tutte le verdure che ti piacciono. Anche la frutta in piccole quantità va bene.

Puoi guardare l'immagine qui sotto per avere un'idea di quali carboidrati dovresti mangiare [3]:

Tutto sommato, la tua quota giornaliera di carboidrati non dovrebbe superare i 75 grammi. Non preoccuparti di contare eccessivamente i carboidrati o di leggere l'etichetta di ogni cibo che mangi. Segui invece questo semplice suggerimento, se è bianco o viene fornito in un sacchetto o in una scatola, non mangiarlo e molto probabilmente stai mangiando la giusta quantità.

Se vuoi contare i carboidrati, utilizza uno dei tanti siti web o app che fanno il conteggio per te. Consiglio di leggere questo articolo per altri ottimi consigli per eliminare i cereali dalla tua dieta.

Oltre a limitare alcuni tipi di carboidrati, se vuoi perdere 10 libbre in 2 settimane, la prossima cosa di cui devi assicurarti è di mangiare molte proteine ​​e grassi sani. Gli alimenti ad alto contenuto proteico che dovresti mangiare a ogni pasto includono uova, pesce grasso, pollo e carne rossa.

Non devi contare grammi di proteine. Assicurati solo che le proteine ​​che mangi siano delle dimensioni del palmo della tua mano a ogni pasto e sarai sulla buona strada per averne abbastanza ogni giorno.

Ultimo ma non meno importante, mangia molti grassi ad ogni pasto. Rimarrai pieno più a lungo tra i pasti. Anche i grassi migliorano il sapore del cibo.

Limita il mais e altri oli vegetali e assicurati invece di ottenere il grasso da avocado, cocco e olio d'oliva. Anche le mandorle e le noci di macadamia sono buone fonti di grassi sani.

Fondamentalmente, la regola è mangiare sano, mangiare meno calorie e creare un piano alimentare che includa proteine, grassi e carboidrati buoni.

3. Abbandona la soda dietetica e bevi acqua al limone

Lo so, le bibite dietetiche non hanno calorie e hanno un buon sapore. Anche il modo in cui le loro bolle ti fanno formicolare la bocca è fantastico. Sfortunatamente, possono uccidere i tuoi progressi nella perdita di peso.

Gli studi dimostrano che bere bibite dietetiche può effettivamente farti mangiare di più e aumentare di peso [4]

Gli scienziati ritengono che ciò sia dovuto al fatto che i dolcificanti artificiali contenuti in queste bevande inviano segnali al tuo cervello che ti fanno venire voglia di mangiare, anche se non hai fame.

Invece di bere bibite dietetiche, bevi acqua fredda e limone. In questo modo si hanno molti vantaggi. Ti sentirai sazio più a lungo tra i pasti e, a causa del succo di limone nell'acqua, il tuo corpo digerirà il cibo più lentamente e può persino aiutarti a mantenere stabili i tuoi livelli di energia.

Uno studio ha dimostrato che bere acqua fredda può aiutarti anche a bruciare più calorie [5].

Bere l'acqua prima di mangiare può anche aiutarti a mangiare di meno a ogni pasto.

Conclusione