8 passaggi per una continua auto-motivazione anche nei momenti difficili

Craig è un editore e sviluppatore web che scrive di felicità e motivazione a Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Molti di noi si trovano in crisi motivazionali da cui dobbiamo lavorare per uscire. A volte è come un ciclo continuo in cui siamo motivati ​​per un periodo di tempo, cadiamo e poi dobbiamo ricostruire le cose di nuovo.

Non c'è niente di più potente per l'auto-motivazione dell'atteggiamento giusto. Non puoi scegliere o controllare la tua circostanza, ma puoi scegliere il tuo atteggiamento nei confronti delle tue circostanze.

Come vedo che funziona, mentre sviluppi questi passaggi mentali e li utilizzi regolarmente, l'auto-motivazione verrà naturalmente quando ne avrai bisogno.

La chiave, per me, è raggiungere il passaggio finale per condividere con gli altri. Può creare dipendenza e auto-motivazione quando aiuti altre persone che hanno problemi.

Un buon modo per motivarsi continuamente è implementare qualcosa come questi 8 passaggi di Ian McKenzie. [1] Mi è piaciuto l'articolo di Ian, ma ho pensato che potesse usare una definizione quando si tratta di cercare di costruire una spinta continua di motivazione. Ecco un nuovo elenco su come auto motivarsi:

1. Avvia semplice

Mantieni la motivazione intorno alla tua area di lavoro, cose che ti danno la scintilla iniziale per andare avanti.

Questi motivatori saranno i trigger che ti ricorderanno di andare avanti.

2. Mantieni una buona compagnia

Fai incontri più regolari con persone positive e motivate. Potrebbe trattarsi di una semplice chat di messaggistica istantanea con colleghi o di una rapida discussione con un amico a cui piace condividere idee.

Le persone positive e motivate sono molto diverse da quelle negative. Ti aiuteranno a crescere e a vedere le opportunità nei momenti difficili.

Ecco altri motivi per cui dovresti evitare le persone negative: 10 motivi per cui dovresti evitare le persone negative

3. Continua a imparare

Leggi e cerca di prendere tutto quello che puoi. Più si impara, più si diventa sicuri di iniziare i progetti.

Puoi allenarti a desiderare ardentemente l'apprendimento permanente con questi suggerimenti: Come sviluppare un'abitudine di apprendimento permanente

4. Vedi il buono nel cattivo

Quando incontri ostacoli o obiettivi impegnativi, devi avere l'abitudine di trovare ciò che funziona per superarli.

5. Smetti di pensare

Fallo e basta. Se trovi carente la motivazione per un particolare progetto, prova a iniziare con qualcos'altro. Anche qualcosa di banale, allora svilupperai lo slancio per iniziare le cose più importanti.

Quando ci pensi e ti preoccupi troppo, stai solo perdendo tempo. Queste tecniche sperimentate per eliminare le preoccupazioni possono aiutarti.

6. Conosci te stesso

Prendi appunti quando la tua motivazione fa schifo e quando ti senti una superstar. Ci sarà uno schema che, una volta che sarai a conoscenza, potrai aggirare e sviluppare.

7. Tieni traccia dei tuoi progressi

Tieni un conteggio o una barra di avanzamento per i progetti in corso. Quando vedi crescere qualcosa, vorrai sempre nutrirlo.

Dai un'occhiata a questi 4 semplici modi per monitorare i tuoi progressi in modo da avere la motivazione per raggiungere i tuoi obiettivi.

8. Aiuta gli altri

Condividi le tue idee e aiuta gli amici a essere motivati. Vedere gli altri fare bene ti motiverà a fare lo stesso. Scrivi il tuo successo e ottieni feedback dai lettori.

Aiutare gli altri aiuta davvero te stesso, ecco perché.

Quello che spero accada qui è che svilupperai gradualmente alcune abilità che diventano abitudini motivazionali.

Una volta arrivato alla fase in cui aiuti regolarmente gli altri a rimanere motivati, che sia con un blog o parlando con i colleghi, scoprirai che il ciclo continua in cui ogni aspetto del rimanere motivato viene perfezionato e sviluppato.

In questo episodio di The Lifehack Show, Justin ha anche alcuni ottimi consigli:

Troppi passaggi?

Se potessi fare solo un passo? Fallo e basta!

Una volta che inizi a fare qualcosa, quasi sempre ti occuperai e continuerai. Ci saranno momenti in cui dovrai fare cose che davvero non vuoi: è qui che tornano utili gli altri passaggi e i suggerimenti di altri scrittori.

Tuttavia, la cosa più importante, che penso valga la pena ripetere, è solo iniziare.

Prendi lo slancio e poi, quando necessario, prendi il passaggio 7 di Ian e prenditi una pausa. Nessuno vuole lavorare tutto il tempo!

Altri suggerimenti per stimolare la motivazione

  • Come essere motivati ​​ed essere felici ogni giorno quando ti svegli
  • 9 tipi di motivazione che ti permettono di realizzare i tuoi sogni
  • Motivazione positiva vs motivazione negativa: qual è la migliore?
  • 11 tattiche per aumentare la potenza cerebrale, la memoria e la motivazione

Riferimento

[1] ^ Ian McKenzie: 8 passaggi mentali per l'auto-motivazione

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Craig Childs

Craig è un editore e sviluppatore web che scrive di felicità e motivazione a Lifehack

Tendenza a rimanere motivati ​​

Altro di questo autore

Craig Childs

Craig è un editore e sviluppatore web che scrive di felicità e motivazione a Lifehack

Tendenza a rimanere motivati ​​

Leggi avanti

Come sviluppare un'abitudine di apprendimento permanente
11 Tattiche per aumentare la potenza cerebrale, la memoria e la motivazione
10 motivi per cui dovresti evitare le persone negative
La magia di segnare il tuo umore ogni giorno

Ultimo aggiornamento il 27 dicembre 2020

9 tipi di motivazione che rendono possibile realizzare i tuoi sogni

Dylan è l'esperto di motivazione di Lifehack specializzato nello sviluppo personale, con una vasta esperienza di lavoro per life coach e startup. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Quello che nessuno ti dice quando inizi a lavorare per i tuoi sogni è che la motivazione è la chiave di tutto. Senza almeno uno dei tipi di motivazione, non ci sarà carburante per accendere il fuoco. Non avresti voglia di ottenere qualcosa e non ci sarebbe motivo per andare avanti.

Se stai cercando di raggiungere i tuoi obiettivi e hai bisogno di aiuto, scopri come questi 9 tipi di motivazione possono rendere possibile il raggiungimento dei tuoi sogni:

I due principali tipi di motivazione

Diversi tipi di motivazione generalmente rientrano in due categorie principali.

1. Motivazione intrinseca

La motivazione intrinseca è un tipo di motivazione in cui un individuo è motivato da desideri interni ed è soddisfatto quando viene premiato internamente.

Ad esempio, supponiamo che un individuo di nome Bob si sia prefissato l'obiettivo di iniziare a perdere peso e diventare più sano. Immaginiamo anche che la ragione di Bob per perseguire questo percorso di fitness e benessere sia migliorare la sua salute in generale e sentirsi meglio con il suo aspetto.

Poiché il desiderio di cambiare di Bob viene dall'interno, la sua motivazione è intrinseca.

2. Motivazione estrinseca

La motivazione estrinseca, d'altra parte, è un tipo di motivazione in cui un individuo è motivato da desideri esterni o ricompense estrinseche.

Piuttosto che essere motivato dalla necessità di avere un aspetto migliore e sentirsi più in salute, supponiamo che Bob sentisse la pressione di sua moglie per dimagrire e migliorare il suo fisico, entrambi fattori esterni.

Poiché questa pressione proviene da una fonte esterna, questo è un esempio di motivazione estrinseca.

Forme di motivazione minori

Tutti i tipi di motivazione rientreranno in una delle due categorie sopra. Ora che li abbiamo trattati e ti abbiamo fornito alcuni esempi, ecco i tipi minori di motivazione che sono in grado di avere un grande impatto nella tua vita.

3. Motivazione basata su ricompense o motivazione incentivante

La motivazione dell'incentivo o la motivazione basata sulla ricompensa è un tipo di motivazione che viene utilizzata quando tu o altri sapete che riceveranno una ricompensa una volta raggiunto un determinato obiettivo [1].

Poiché ci sarà qualcosa a cui attendere con impazienza alla fine di un'attività, le persone saranno spesso più determinate a portare a termine il compito in modo da poter ricevere ciò che è stato promesso.

Migliore è la ricompensa, più forte sarà la motivazione!

4. Motivazione basata sulla paura

La parola "paura" ha una forte connotazione negativa, ma quando si tratta di motivazione, non è necessariamente così. Chiunque sia impegnato nella definizione degli obiettivi e nel raggiungimento degli obiettivi sa che la responsabilità gioca un ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi.

Quando diventi responsabile nei confronti di qualcuno a cui tieni o del pubblico in generale, crei una motivazione per te stesso radicata nella paura del fallimento o nella paura di deludere gli altri. Questa paura ti aiuta a realizzare la tua visione in modo da non fallire di fronte a coloro che sono consapevoli del tuo obiettivo.

La motivazione basata sulla paura è estremamente potente fintanto che la paura è abbastanza forte da impedirti di smettere.

5. Motivazione basata sui risultati

Titoli, posizioni e ruoli nei lavori e in altri settori della nostra vita sono molto importanti per noi. Coloro che sono costantemente spinti ad acquisire queste posizioni e guadagnare titoli per se stessi hanno in genere a che fare con la motivazione basata sui risultati.

Mentre coloro che utilizzano la motivazione degli incentivi per concentrarsi sui premi che vengono dopo il raggiungimento di un obiettivo, coloro che utilizzano la motivazione basata sui risultati si concentrano sul raggiungimento di un obiettivo per il bene del risultato e la sensazione di realizzazione che ne consegue.

/ p>

Coloro che hanno bisogno di una spinta nella loro vita professionale troveranno estremamente utile la motivazione basata sui risultati.

6. Motivazione basata sul potere

Coloro che trovano la felicità nel diventare più potenti o nel creare enormi cambiamenti saranno sicuramente alimentati dalla motivazione basata sul potere.

La motivazione basata sul potere è un tipo di motivazione che stimola gli altri a cercare un maggiore controllo, in genere attraverso l'uso di posizioni lavorative o organizzazioni.

Sebbene possa sembrare una cosa negativa, la motivazione al potere è ottima per coloro che desiderano cambiare il mondo che li circonda in base alla loro visione personale.

Se stai cercando di apportare modifiche, la motivazione basata sul potere potrebbe essere la strada da percorrere.

7. Motivazione di affiliazione

Le persone spesso dicono che non è ciò che facciamo, ma chi conosciamo a determinare il nostro successo. Per le persone spinte dalla motivazione dell'affiliazione, questo è certamente vero.

Coloro che utilizzano la motivazione dell'affiliazione come forza trainante per raggiungere i propri obiettivi prosperano quando si connettono con altri in posizioni di potere più elevate di loro [2].

Crescono anche quando queste persone si complimentano per il lavoro che svolgono e per i loro risultati. Pertanto, la motivazione all'affiliazione è una grande forza per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi sociali e ad avanzare nel mondo.

8. Motivazione della competenza

Hai sempre cercato di migliorare continuamente le tue capacità e i tuoi talenti? Uno dei tuoi obiettivi è imparare a fare meglio il tuo lavoro o migliorare il tuo hobby? In tal caso, potresti aver bisogno di una motivazione per la competenza.

La motivazione della competenza è un tipo di motivazione che aiuta gli altri a spingersi avanti e diventare più competenti in una determinata area e migliorare le proprie capacità.

Questo tipo di motivazione è particolarmente utile quando si tratta di apprendere nuove abilità e capire come aggirare gli ostacoli che si devono affrontare in diversi ambiti della vita.

9. Motivazione dell'atteggiamento

Un problema con il nostro atteggiamento, le nostre prospettive e le nostre convinzioni è un problema che molti di noi devono affrontare. Può diventare un problema per quanto riguarda il modo in cui ci muoviamo nella vita al punto che iniziamo a perdere la nostra felicità e perdere i nostri sogni.

Per quelli di voi che si stanno perdendo la vita a causa del proprio atteggiamento, la motivazione dell'atteggiamento è uno dei migliori tipi di motivazione per aiutarvi a riprendervi e ad andare avanti correttamente.

La motivazione dell'atteggiamento è un tipo di motivazione che arriva a coloro che desiderano intensamente cambiare il modo in cui vedono il mondo che li circonda e il modo in cui vedono se stessi. Gli obiettivi associati alla consapevolezza di sé e al cambiamento di sé saranno raggiunti con la motivazione dell'atteggiamento.