8 tipi di atteggiamento che la maggior parte delle persone crede siano essenziali per mantenersi in forma

Autore, Health & Fitness Coach per imprenditori e relatore Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ti avvicini al fitness con una mentalità "tutto o niente" e ossessionato dal motto "mangia pulito e allenati sporco"?

Sei troppo impegnato con la palestra per preoccuparti di sviluppare relazioni e avere una parvenza di una vita? Ti senti in colpa per aver mangiato cose che non sono incluse nella tua dieta?

Se sei tu, è il momento di prendere una pausa e modificare il tuo atteggiamento nei confronti del fitness.

Nonostante quello che potresti aver sentito, diventare sexy e in forma non significa fare numerosi sacrifici che alterano la vita, perdere eventi significativi o vivere una vita che non è divertente e appagante.

Dovrai fare dei sacrifici? Sì. Tuttavia, preferisco considerarli come adattamenti salutari alla propria vita. Affrontare la vita con un atteggiamento di fitness sbagliato metterà un freno alla tua vita personale e alla fine ti porterà a risentirti per la forma fisica.

Se non conosci il fitness, sei bloccato in una routine o sei ossessionato, prenditi un momento e rivedi l'elenco di seguito di atteggiamenti malsani per il fitness. Sviluppa un atteggiamento positivo nella forma fisica prima di iniziare a strapparti i capelli.

Atteggiamento n. 1- Eviti tutti i tuoi cibi preferiti

La lamentela numero uno delle persone che cercano di iniziare uno stile di vita più sano è quella di essere costretti a consegnare i loro "cibi malsani". Sono necessarie scelte più sane per perdere grasso, ma non devi rinunciare completamente ai tuoi cibi preferiti.

Privare te stesso dei tuoi cibi preferiti è un modo infallibile per risentirti del fitness. Privare te stesso aumenta le tue possibilità di abbuffate. Dopo le abbuffate, è più probabile che provi vergogna e senso di colpa per le tue indulgenze.

Se ti alleni e mangi sano la maggior parte del tempo, concediti i tuoi cibi preferiti senza alcun senso di colpa. Questo stile di vita basato su un'alimentazione sana non è un'escursione di una settimana o tre mesi, ma deve essere con noi per sempre.

La vita è troppo breve per non godere mai dei piaceri del cibo.

Atteggiamento # 2- Prendi troppo il conteggio delle calorie

Il conteggio delle calorie sfugge di mano quando inizi a essere ossessionato dalle tue scelte quotidiane.

Il conteggio delle calorie non significa contare ogni piccola quantità di cibo che consumi. Il conteggio delle calorie non significa raggiungere il tuo obiettivo esatto sul tee o è un giorno fallito. Se vuoi 150 grammi di proteine, ma raggiungi solo 135 grammi, allora è un buon lavoro da solo.

Il conteggio delle calorie serve al meglio come strumento per insegnarti il ​​cibo e mirare a un obiettivo quotidiano.

Atteggiamento # 3- La tua fiducia nel tuo corpo dipende dalle opinioni degli altri

A volte, la mente è un maestro dell'inganno. Con la pubblicità, le persone che spuntano nei nostri feed di notizie in mutande e le riviste che mostrano l'ultima dieta delle celebrità di "questa persona ha perso 15 libbre in 2 settimane", la nostra autostima viene messa alla prova ovunque ci voltiamo.

Affidarsi a fonti esterne per determinare la nostra autostima è una ricetta per la delusione.

Il fatto più importante mai dichiarato è che questi individui sono professionisti: il loro lavoro è apparire apparentemente perfetti come loro. Hanno chef professionisti, formatori, nutrizionisti, cameriere, assistenti e qualsiasi altro tipo di aiuto. Non devono preoccuparsi di occuparsi degli affari, della famiglia, dei bambini, della scuola, della cucina, delle pulizie e di tutti i nove metri, come fanno molti di noi.

Concediti una pausa e smetti di confrontarti con professionisti che hanno ore e ore da investire nella loro forma fisica. Finché lavori sodo, agisci con intenzione e sei coerente con le tue abitudini, non dovresti provare vergogna o senso di colpa. I risultati si realizzeranno.

Ci vorrà più tempo? Sì. Ma a chi importa? La gioia è nel viaggio e nella crescita che avviene, non nella destinazione. Ottenere l'accettazione e lasciare andare il bisogno dell'approvazione degli altri ti porterà in un posto migliore mentalmente e fisicamente.

Atteggiamento # 4 - Pensi che il fitness sia un trucco da trucchi

Il bello del fitness è che non esiste un solo modo per fare esercizio. Proprio come un RPG (gioco di ruolo) conduce se stesso all'esplorazione, alla scoperta e alla sperimentazione, la tua forma fisica è la stessa.

Consenti a te stesso di esplorare diversi stili di allenamento della forza. Scopri una forma di yoga che ti piace. Sperimenta con i metodi di alimentazione finché non trovi quello che funziona per te. Il fitness è pensato per accompagnarti mentre vivi una vita appagante e avventurosa, non per diventare un dittatore della tua vita.

Atteggiamento # 5- Ti costringi a fare attività che odi

La maggior parte delle persone è convinta che il cardio (cioè la corsa su lunghe distanze) sia necessario per perdere grasso e diventare più in forma. Questa regola obsoleta non potrebbe essere più lontana dalla verità.

Anche se ad alcuni piace correre, cosa con cui non ho problemi, non è l'unica soluzione. Se ti costringi a fare qualcosa che disprezzi o con cui ti senti a disagio, continuerai a farlo forse per una settimana circa. Presto, la forza di volontà svanisce perché ce n'è solo una quantità limitata per ciascuno di noi. La forma fisica è pensata per l'esplorazione, non per chi si concentra su una strategia adatta a tutti.

Prova nuove attività e guarda cosa si blocca. Solo perché non sei in una palestra, non significa che non puoi migliorare la tua forma fisica. Diventa creativo e fai un'escursione, esplora la tua città e scopri gemme nascoste che un'auto non ti mostrerà. Fai un giro in bicicletta lungo la campagna e, soprattutto, resta attivo e divertiti.

Atteggiamento # 6 - Tendi ad evitare le interazioni sociali per paura di rovinare la tua dieta

È venerdì sera e i tuoi amici ti chiamano per uscire a bere qualcosa e rilassarti. Dite loro invece: "Resterò a casa" e usate una semplice scusa come "Sono troppo stanco" o "Ho molto lavoro da fare stasera".

Come faccio a sapere che queste sono scuse comuni? Perché li ho usati io stesso. Avevo paura di rovinare la mia dieta e perdere tutte le mie settimane di progresso. Ero anche infelice e depresso.