9 modi per concentrarsi ed essere super produttivi al lavoro

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

In questa era moderna, il nostro ambiente di lavoro richiede molta più creatività e pazienza. Tuttavia, è anche molto più facile distrarsi con Internet e i nostri telefoni, il che ci allontana dall'essere produttivi mentre lavoriamo. Ecco 9 modi per concentrarti ed essere super produttivo mentre lavori:

1. Rimuovi le distrazioni

Ciò include siti Web e colleghi che distraggono.

La ricerca ha dimostrato che dopo una distrazione esterna come un collega che cerca di avviare una conversazione o controlla le notifiche e-mail, ci vogliono quasi 25 minuti per impegnarsi di nuovo con quello che stavi facendo. Questo è importante perché è straordinariamente facile distrarsi mentre si lavora. Se continuiamo a cedere alle distrazioni, aumenta la quantità di tempo che dobbiamo dedicare al completamento delle attività e riduce la quantità di divertimento che ne traiamo.

Rimuovere le distrazioni rende più facile concentrarsi su compiti difficili.

Come puoi farlo?

  • Disattiva le notifiche email.
  • Chiedi ai colleghi (gentilmente) di non distrarti mentre lavori.
  • Rimuovi il disordine digitale (schede aperte non necessarie, documenti finiti a metà sul desktop).

2. Concentrati su un'attività

Non possiamo fare più attività contemporaneamente. (Che è supportato da studio dopo studio dopo studio).

Faremmo meglio a concentrarci su un'attività alla volta, soprattutto se il nostro lavoro è cognitivamente impegnativo. Faremo di più durante il tempo a nostra disposizione, ci divertiremo di più perché siamo più coinvolti e passiamo meno tempo a sentirci frenetici. Quando proviamo a concentrarci su più di una cosa, tendiamo a fare entrambe le cose male. Porta a più errori e, di conseguenza, dobbiamo correggerci più spesso.

Come puoi farlo?

  • Elimina le distrazioni.
  • Dai la priorità alle attività e lavora sulle più importanti in quel momento.
  • Sposta le attività più piccole nelle fasi successive della giornata.
  • Esercitati a essere più consapevole mentre completi le attività.

3. Concentrati a raffiche brevi

Concentrarsi intensamente può essere difficile. ecco perché lo facciamo a raffiche brevi.

Benvenuti nella "tecnica del pomodoro". È piuttosto semplice. Ci concentriamo su un compito per un breve periodo senza distrazioni e facciamo una pausa. Quindi ripetere fino al completamento dell'attività. Capisce che concentrarsi su compiti difficili è sia efficiente che faticoso.

  1. Lavora per 25 minuti.
  2. Fai una pausa per 5.
  3. Ripeti 4 volte.
  4. Dopo 2 ore, prenditi una pausa più lunga.
  5. Ricomincia.

In questo modo, avremo più energia per concentrarci sui compiti che abbiamo invece di diventare estremamente stanchi e cadere nella trappola del pseudo-lavoro. Cioè, lavorare per lunghe ore senza ottenere molto valore. Ti sentirai impegnato e stanco pur avendo fatto molto meno di quanto avresti potuto.

Come puoi farlo?

  • Imposta un timer di 25 minuti.
  • Elimina le distrazioni.
  • Fai pause frequenti.

4. Controlla meno le email

L'email è molto utile per distrarci con cose che potrebbero essere importanti ma che spesso non lo sono. È estremamente allettante mantenere la nostra posta aperta perché pensiamo di dover essere sempre in contatto con altre persone.

Non abbiamo bisogno di controllare la nostra posta così spesso. Se qualcosa è così urgente da richiedere la tua immediata attenzione, comunicare via e-mail è una cattiva scelta. Ti chiameranno invece.

Come puoi farlo?

  • Disattiva le notifiche email.
  • Assegna l'ora di controllo della posta. O la mattina, appena prima di pranzo o nel bel mezzo del pomeriggio. Il resto del tuo tempo è dedicato al lavoro.
  • Limita le email a cinque frasi o meno. Trascorrerai meno tempo con le email e libererai tempo per attività più importanti.

5. Trova le attività più importanti

Questa è spesso nota come regola 80/20 in molti circoli di produttività. Dice semplicemente che l'80% dei tuoi risultati proviene dal 20% delle tue azioni. Ad esempio, il 20% dei clienti paganti potrebbe fornire l'80% delle tue entrate.

Se lo facciamo, troviamo le attività su cui vogliamo concentrare il nostro tempo piuttosto che svolgere attività che richiedono molto lavoro con un pagamento basso.

Come puoi farlo?

  • Fai un elenco di tutte le cose che devi fare.
  • Chiedi, se potessi svolgere solo un'attività qui, quale sarebbe?
  • Dopo aver compilato un breve elenco di attività, cerca di concentrare lì la maggior parte delle tue energie.

6. Crea un elenco di procrastinazioni

Con questo in mente, è utile fare un elenco delle attività meno importanti che puoi ancora completare mentre rimandi l'attività più importante. In questo modo, il tempo speso a procrastinare non significa sempre navigare in Internet senza pensare: il tempo può comunque essere utilizzato in modo piuttosto produttivo.

Come puoi farlo?

  • Crea un elenco di attività.
  • Dai loro la priorità su una scala da uno a cinque (uno è il più importante).
  • Quando ti ritrovi a procrastinare, inizia a svolgere la seconda attività più importante della tua lista.

7. Esci e cammina

Il più delle volte, mentre lavoriamo, siamo seduti in una stanza con molta luce artificiale. È straordinariamente utile trascorrere del tempo all'aperto durante le pause.

In primo luogo, cambiare il tuo ambiente e prendere una boccata d'aria fresca è un ottimo modo per ridurre lo stress. Se troviamo un problema difficile, fare una breve passeggiata ci dà buone possibilità di tornare al problema con una mentalità rilassata e nuovi modi per affrontare un problema.

In secondo luogo, sono in corso molte ricerche sui rischi di sedersi troppo. In uno studio su quasi un milione di persone, è emerso che aumenta le nostre possibilità di diabete e problemi cardiovascolari.

Terzo, la maggior parte di noi dovrebbe semplicemente esercitarsi di più. Una breve passeggiata durante la pausa pranzo può essere un utile punto di partenza per aumentare i nostri livelli di energia durante la giornata.