9 modi per essere intenzionali ogni giorno per cambiare la tua vita

Fondatore e CEO, Stubborn Heart Consulting LLC. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Trovo sempre interessante quando gli adulti dicono ai bambini che stanno vivendo la loro vita migliore ... che sono fortunati perché sono spensierati e non devono preoccuparsi di un mutuo. Tuttavia, i bambini hanno sempre desiderato ardentemente essere adulti perché apprezzano intrinsecamente qualcosa che la maggior parte di noi dà per scontato: l'agenzia. Agenzia per scegliere l'ora di andare a letto, progettare le proprie carriere ed essere intenzionale nel compiere i passi necessari per realizzare i propri sogni.

Mentre si siedono nei seggiolini della macchina e si mettono in viaggio, abbiamo l'opportunità di impostare la nostra destinazione, tracciare la nostra rotta e decollare con il serbatoio pieno.

Eppure, nella fretta di fare tutto il lavoro della vita, molti di noi dimenticano di essere al posto di guida. Scivoliamo sul sedile del passeggero dell'auto di qualcun altro e prima che ce ne accorgiamo non siamo nemmeno sicuri di come siamo arrivati ​​a destinazione.

Come siamo finiti con questa vita, questa carriera, questa famiglia? Hai scelto o è successo? Nella nostra frenesia per controllare le caselle delle pietre miliari (laurea, promozione, matrimonio, figli, casa), perdiamo di vista lo scopo, la visione, la passione e l'intenzione.

Essere intenzionali significa essere presenti. Quando sei presente nel momento, non stai pensando a cosa è andato storto ieri oa tutti i modi in cui le cose possono andare storte domani. Quando sei presente, pensi a questo momento ea cosa puoi farne.

Ecco 10 modi per essere intenzionali ogni giorno e creare una vita che ami.

1. Abbandona l'escursione passiva

Svegliati con l'impegno di essere al posto di guida della tua vita. Non vivi per realizzare i sogni degli altri oggi. Sei responsabile per te. Se hai lasciato che uno di loro guidasse, è ora di riprendere il volante.

Smettila con tutte le storie che ti sei raccontato sul perché devi venire per ultimo. Questa è una falsa narrativa e non serve a nessuno.

Quando decidi di essere intenzionale nel modo in cui vivi, avrai più energia per andare in giro e tutti ne trarranno beneficio!

Metti gli occhi su ciò che vuoi fare immediatamente, cosa puoi fare presto e cosa c'è all'orizzonte per tracciare la rotta verso ciò che vuoi vedere e fare per te stesso.

Che si tratti di decidere di agire sul fronte personale, sul fronte professionale o su entrambi, dovrai avere una visione chiara di ciò che desideri.

2. Inizia con il tuo corpo

Ascolta il tuo battito cardiaco, la tua temperatura, il tuo stomaco; di cosa ha bisogno il tuo corpo per sentirsi bene? Un grande bicchiere d'acqua? Una colazione nutriente e un po 'di stretching per iniziare la giornata?

Dimentica la dieta che hai cercato di mantenere e i pantaloni attillati che ti hanno fatto sentire limitato mentre eri seduto alle chiamate Zoom. Invita la possibilità che il tuo corpo sappia già cosa è bene per te.

Inizia a essere consapevole.

Mangiare, bere, dormire e riposare consapevolmente significa stare al posto di guida. Presta attenzione ai messaggi che il tuo corpo ti sta inviando su ciò di cui ha bisogno per vivere nel momento presente. Quando lo sfidiamo, lo ignoriamo e promuoviamo la nostra agenda, resistiamo attivamente all'intenzione.

3. Ottimizza il tuo spazio

Ci capita nel nostro spazio, a noi non succede. Come autodidatta ammesso, a volte mi chiedo come mai i vestiti non siano ancora piegati e come "lo farò domani" si sia trasformato in "lo farò la prossima settimana". In ogni caso, il caos genera il caos.

Secondo Marie Condo, "Una drastica riorganizzazione della casa provoca cambiamenti altrettanto drastici nello stile di vita e nella prospettiva. Trasforma la vita. "

Quando siamo intenzionali, assumiamo il controllo del nostro ambiente circostante e progettiamo uno spazio che soddisfi le nostre esigenze funzionali e che mostri la nostra personalità. Prova a circondarti delle tue citazioni di ispirazione preferite, un cuscino accento nel tuo colore preferito e un orologio attraente per aiutarti a renderti responsabile per tutta la giornata. Ti ringrazierai e lo sarà anche il tuo sfondo Zoom!

4. Mappa energetica della tua giornata

Gli amministratori delegati si svegliano alle 6:00 dicono ... e allora? Smetti di inseguire le soluzioni di produttività di altre persone e progetta ciò che funziona meglio per te. Inizia notando le ore del giorno in cui senti il ​​picco di energia. Lavori meglio quando inizi presto e finisci presto o preferisci iniziare tardi e finire tardi?

Quando sei in grado di isolare l'ora del giorno in cui ti senti maggiormente concentrato, crea una mappa energetica personalizzata per programmare le attività più dettagliate e / o robuste di conseguenza [1].

Al contrario, salva le attività semplici, automatizzate o flessibili per le ore in cui corri a bassa velocità o ti riprendi dopo uno sprint di concentrazione.

5. Narra i tuoi progressi

Non aspettare che la giornata sia finita per controllare con te stesso i tuoi progressi. Fai un breve controllo:

  • Ho lavorato sulle cose che riguardano i miei obiettivi più urgenti?
  • Mi sono permesso di sfruttare soluzioni praticabili prima di soluzioni perfette per mantenere lo slancio?
  • Ci sono cose che potrei o dovrei fare diversamente per massimizzare i miei progressi oggi?

Se ci sono opportunità per migliorare la strategia, intervenire tempestivamente e trarre vantaggio da una rapida ricalibrazione, fallo.

6. Non spingere troppo forte, troppo velocemente

La strategia è davvero lavorare in modo più intelligente, non di più. Quando sei veramente intenzionale, stai pensando a come massimizzare il tuo impatto senza esagerare.

Nota dove potrebbero essere disponibili scorciatoie, automazioni o supporto aggiuntivo per eseguire i passaggi dell'azione designati in modo più rapido o più efficiente.

L'obiettivo è evitare il burnout. Anche quando i passi che stiamo compiendo ci portano gioia e siamo entusiasti di apportare un cambiamento o un miglioramento, la sostenibilità è la chiave.

Nota dove vale la pena investire del tempo in anticipo per recuperare tempo in un secondo momento.

Pensa alle etichette di posta elettronica, ai post pre-programmati, a Calendly o ad altre tattiche del flusso di lavoro che richiedono un po 'di tempo in più per stabilire, ma ti riacquistano tonnellate di ore e frustrazione infinita sul back-end.

Se sei una persona del tipo "fallo come l'ho sempre fatto io", è tempo di cambiare e va bene chiedere aiuto. La tecnologia ci offre un sacco di soluzioni di supporto strategico per risparmiare tempo che non vogliamo perdere. Non lasciare che la paura sia la tua barriera all'ingresso.

Rivolgiti a un amico, collega o conoscente esperto di tecnologia e cerca le informazioni necessarie per superare questa barriera.

7. Controlla quelle distrazioni

Affronta il tempo che fa schifo nella tua vita. Che tu sia stato condannato a scorrere il grammo, a mandare messaggi tutto il giorno sulle ultime novità in reality o a fare troppi viaggi in dispensa per interrompere la tua stanchezza da Zoom, è il momento di distinguere tra l'inutile e l'utile.

Una distrazione costante e continua ha un vantaggio limitato. Che si tratti di Slack incessanti in esecuzione in primo piano o della TV a tutto volume mentre cerchi di svolgere il tuo lavoro, sappiamo che il multitasking è praticamente inutile. Impegnati a essere all-in quando lo sei, quindi prendi la decisione di optare completamente per pause ben distanziate.

Le pause regolari non sono solo utili; sono fondamentali. Prenditi del tempo per programmarli, prenderli e beneficiare in modo significativo di uno stretching, un pisolino o una breve passeggiata.

Vuoi che il tempo che dedichi alle attività che ti muovono nella direzione delle tue speranze e dei tuoi sogni sia ben speso. Non sprecarlo su Facebook o Tic Tok, a meno che non sia il tuo piacere di pausa preferito.

8. Fail Forward

Fai un pasticcio intenzionalmente. Sembra un ossimoro, ma lo dico sul serio. Quando abbiamo intenzione di avere successo, dobbiamo anche essere disposti a fallire. Dobbiamo essere disposti a provare qualcosa che potremmo fallire completamente e non perdere tempo per fare un secondo tentativo.

Se la paura del fallimento ci paralizza dal provare, è un ostacolo diretto alla vita intenzionale.

Non è per dire che falliremo ogni volta, ma dobbiamo normalizzare l'esperienza per noi stessi in modo che, se accade spesso, la usiamo per imparare, aggiustare, iterare e continuare a muoverci.

9. Invita le persone nei tuoi piani

Non devi tenere segreti i tuoi sogni. Quando ti svegli per vivere con intenzione, sai cosa vuoi e non puoi aver paura di parlarne agli altri. Non commettere l'errore di aspettare che il prodotto finale sia pronto per parlarne ad amici, familiari o persino a sconosciuti.

Invita la possibilità che le persone siano entusiaste di aiutarti ad arrivarci. Pochissimi di noi realizzano i nostri sogni da soli. Preparati a parlare di ciò che intendi fare, del tuo "perché" personale che ti motiva e di ciò di cui hai bisogno per farlo.

Quando sei disposto a raccontare le tue esigenze, c'è la possibilità che qualcuno sia pronto e disposto a condividere il pezzo mancante.

Per quelli di noi che odiano chiedere aiuto, questa è una montagna che vale la pena scalare. Fai un tentativo, elabora il disagio che provi e ricorda che se fosse qualcun altro a parlarti dei suoi sogni e tu fossi in grado di aiutare, non coglieresti l'occasione?