9 pensieri che le persone di successo rifiutano di credere

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Le credenze precedono i pensieri. I pensieri precedono le azioni. Le azioni determinano il tuo viaggio e la tua destinazione. Quindi, tutto inizia con le credenze. Le persone di successo non solo hanno un diverso insieme di convinzioni, ma rifiutano anche di credere a tante idee che sembrano essere comuni.

Ecco nove pensieri che le persone di successo si rifiutano di credere:

1. Non pensano che il momento giusto sia tutto

Le persone di successo amano il tempismo giusto, proprio come tutti gli altri, ma sanno anche che il tempismo giusto non è tutto. Tutto ciò che il giusto tempismo fornirà è un vantaggio: il lavoro deve essere svolto e loro non si tirano indietro. Prendono il controllo di ciò che POSSONO fare con ciò che hanno.

2. Non credono lento e costante vince la gara

Le persone di successo sanno che "lento e costante" raramente vince la gara perché sanno che ci sono altre persone intelligenti là fuori che sono "intelligenti e veloci" e giocano allo stesso gioco.

Il concetto di "lento e costante vince la gara" è stato reso popolare dalla famosa storia di Tortoise and the Hare, in cui la lepre dorme nel mezzo della corsa, aprendo la strada alla vittoria della tartaruga.

Il problema con questo?

Nel mondo reale, se una gara tra la tartaruga e la lepre si è effettivamente verificata, ci sono poche possibilità che la lepre dorma nel bel mezzo della corsa.

Le persone di successo attraversano questa logica imperfetta prima di credere ciecamente a qualcosa.

3. Non credono che chiedere aiuto sia un segno di debolezza

Le persone di successo sanno quali sono i loro punti di forza e sanno anche dove hanno bisogno di ricevere aiuto. La parte buona è che non hanno paura di cercare quel buon aiuto di cui hanno bisogno per realizzare qualcosa di significativo.

4. Non credono di dover avere il diritto di essere rispettati

Le persone di successo hanno un'opinione, ma non affermano che la loro opinione sia l'unica opinione che conta. La loro autostima è abbastanza alta che sono i primi ad ammettere di aver sbagliato. In altre parole, hanno "spesso torto, mai dubbi". (Sì, questo è il titolo di un libro di Donny Deutsch)

5. Non credono che gli altri debbano ricambiare

Le persone di successo possono muovere l'ago per molte persone. Solo una piccola percentuale di loro ricambierà in qualche modo. La buona notizia è che le persone di successo sono consapevoli di questa proporzione distorta e sono in pace con essa.

6. Non credono di poter saltare la reciprocità

Sebbene le persone di successo non si aspettino che le persone ricambino, sono molto chiare e impegnate nella loro scelta di ricambiare, in termini di tempo, energia, denaro, condivisione mentale o intuizioni, con chiunque e tutti coloro che rendono un contributo alla loro vita.

7. Non credono nell'aspettare di essere fortunati