9 regole della natura umana che si applicano al lavoro

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Non è un segreto che il successo professionale spesso dipende dalla qualità delle relazioni che sviluppi con i tuoi manager e colleghi. Sebbene le personalità dell'ufficio variano notevolmente, ci sono alcune regole che si applicano sempre perché siamo tutti umani. Eccone 9 da tenere a mente mentre ti sforzi di guidare, influenzare e collaborare con le persone al lavoro.

1. Vogliamo sempre di più

In quanto esseri umani, di solito non siamo a nostro agio con il nostro attuale livello di risultati. Una volta raggiunto il successo in qualche modo, non ci prendiamo quasi il tempo per festeggiare prima di passare alla prossima grande cosa. E quando si tratta di soddisfazione sul lavoro, vogliamo ciò che non abbiamo. Ad esempio, i dipendenti delle grandi imprese vogliono diventare imprenditori dallo spirito libero, mentre molti imprenditori desiderano la sicurezza di un lavoro a tempo pieno. Dacci la libertà di provare altre cose in modo da capire perché la nostra situazione è così eccezionale.

2. Tutti vogliono sentirsi apprezzati

Vogliamo avere la sensazione di dare un contributo all'organizzazione, che il nostro lavoro sta rendendo il mondo un posto migliore. Anche se il compito è mettere gli involucri sulle gomme da masticare, dobbiamo capire il quadro generale e perché il nostro ruolo è fondamentale per il successo dell'azienda. Raccontaci.

3. Le persone vogliono parlare di se stesse

Gli esseri umani sono egocentrici dalla natura, quindi quando ci incoraggi a parlarti della nostra famiglia, dei nostri hobby e dei nostri progetti per animali domestici, ci sentiamo più vicini a te. Se vuoi costruire relazioni forti, ricorda i compleanni e i nomi dei bambini.

4. Le persone vogliono far parte di un gruppo

Siamo una specie sociale e vogliamo adattarla a tutti i costi. Potremmo persino sacrificare i nostri ideali per questo privilegio, da qui ciò che è noto come mentalità di massa. Ottieni un ampio sostegno per i tuoi progetti radunando i colleghi al tuo fianco.

5. Potremmo volerti aiutare, ma vogliamo comunque qualcosa in cambio

La maggior parte degli esseri umani desidera sinceramente aiutare gli altri, ma la parte di noi che si prende cura del primo posto è viva e vegeta. Se siamo onesti, la maggior parte di noi ammetterà che quando facciamo un favore a qualcuno, ci aspettiamo di raccogliere i frutti a un certo punto in futuro. Prova a fare la tua parte anche se nessuno te lo chiede.

6. Vogliamo agire

Sebbene gli esseri umani non siano grandi fan del cambiamento, non ci accontentiamo nemmeno dello status quo. Se le cose sono troppo pacifiche, ci annoiamo e vogliamo scuotere un po 'le cose, e in tempi di incertezza, vogliamo fare qualcosa - qualsiasi cosa - per ottenere una risoluzione. Diffida delle reazioni istintive.

7. Una volta presa una decisione, viene presa

Noi umani tendiamo a tenere duro e velocemente le nostre decisioni, anche se si stanno rivelando quelle sbagliate. Ciò è dovuto principalmente alla dissonanza cognitiva o alla sensazione di disagio che deriva dal possesso di due convinzioni contrastanti. Se vuoi che qualcuno cambi idea, inizia a convincere prima che abbia investito troppo.

8. Crediamo che il peggio non accadrà

Questa convinzione è la ragione per cui non ci siamo ancora protetti dalla futura inondazione che spazzerà via il centro di Manhattan. Nonostante quello che dicono gli scienziati, ci rifiutiamo di venire a patti con l'inevitabile. Ma mentre pensiamo che altre persone abbiano malattie mortali e falliscano, qualcuno nell'organizzazione dovrebbe pianificare lo scenario peggiore.

9. Facciamo sempre gli stessi errori

Gli esseri umani non imparano dalle lezioni del passato e ci piace incolpare gli altri per le nostre disgrazie invece di guardare dentro con attenzione e condividere la responsabilità per i risultati negativi. Non cadere in questa trappola. Le circostanze della vita cambiano continuamente, ma ti porti con te.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Alexandra Levit

Tendenze nel lavoro

Altro di questo autore

Alexandra Levit

Tendenze nel lavoro

Leggi avanti

5 passaggi per riprendersi velocemente quando la vita ti abbatte
Come superare i tuoi pensieri e comportamenti autodistruttivi
Ti senti sconfitto? 7 modi utilizzabili per aiutarti a tornare in pista
Ti senti sconfitto nella vita? 9 modi per riprendersi il potere

Ultimo aggiornamento il 17 dicembre 2020

Rendi felici tutti in ufficio installando questo

Fondatore e CEO di Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ammettiamolo, per quanto positivo e ottimista sia il tuo ambiente d'ufficio, i tuoi dipendenti continueranno a soffrire di stress di tanto in tanto. Questi stress possono derivare da una miriade di fonti, tra cui: superlavoro, pressione sulle scadenze e mancanza di pause adeguate.

Ad esempio, il tuo team di vendita potrebbe essere vicino alla fine del trimestre e si impegna a fornire i migliori risultati possibili. Sebbene questo sia un obiettivo degno, i membri del team corrono il rischio di spingersi troppo oltre e di lasciarsi privi di energia e pieni di tensione.

È in momenti come questi che tutti i tuoi dipendenti possono essere influenzati negativamente.

Non è una novità che lo stress possa ridurre la produttività o addirittura la qualità del lavoro

Uno dei sintomi dello stress è che può portare a una minore produttività. Ciò significa che se molti (o tutti) i tuoi dipendenti iniziano a mostrare segni di stress, puoi essere certo che la produttività complessiva della tua azienda ne risentirà.

Se ti rendi conto che i tuoi dipendenti soffrono di stress, allora è il momento di intraprendere qualche azione per ridurre o eliminare questo peso. Un ottimo modo per farlo è presentare ai tuoi dipendenti i benefici positivi della meditazione. La ricerca mostra che le persone che meditano regolarmente potrebbero sperimentare i seguenti benefici:

  • Una maggiore capacità di concentrazione.
  • Un miglioramento della memoria.
  • Meno fatica.
  • Un aumento della percezione.
  • Una riduzione dello stress. [1]

Queste sono solo una piccola selezione dei vantaggi che la meditazione può offrire, ed è perfettamente logico che la meditazione sia un ottimo strumento per migliorare le prestazioni dei dipendenti. (E a sua volta, un aumento delle prestazioni complessive della tua azienda.)

Immagina per un momento che i tuoi dipendenti si prendano una pausa giornaliera di 5-10 minuti dal loro lavoro per praticare la meditazione. Non solo loro e la tua azienda vedrebbero un aumento della produttività, ma i tuoi dipendenti migliorerebbero anche la loro autodisciplina. Inoltre troverebbero più facile mantenere una mentalità positiva. [2]

Che cos'è esattamente l'app "Stop, Breathe & Think"?

Si spera di averti dato ragioni sufficienti per accendere il tuo interesse nel rendere la meditazione regolare parte del tuo ambiente d'ufficio. Ora potresti pensare: "Qual è il prossimo? Come posso presentare la meditazione ai miei dipendenti? "

Bene, qui a Lifehack, ci siamo imbattuti in una fantastica app chiamata Stop, Breathe & Think. Riteniamo che l'app sia il modo ideale per avviare sessioni di meditazione regolari in un ambiente d'ufficio.

Sebbene l'app sia disponibile come download per Android o iOS, questi sono principalmente per utenti personali. Quando si tratta di meditazione in ufficio, Stop, Breathe & Think è disponibile come pratico plug-in Slack.

Una volta attivato sul tuo account Slack, Stop, Breathe & Think consentirà a individui o gruppi di programmare attività di consapevolezza. Queste attività includono:

  • Brevi pause per facilitare il recupero della mente e del corpo.
  • Esercizi di respirazione per condizionare pensieri, emozioni e reazioni.
  • Meditazioni personalizzate per contribuire a portare pace e armonia generali.

In che modo l'app aiuterà i tuoi dipendenti a diventare più produttivi

Con l'enorme peso della ricerca che mostra i benefici della meditazione, il plug-in Slack è il modo perfetto per aiutare i tuoi dipendenti a iniziare con questa abitudine positiva.

Diamo ora un'occhiata ad alcune delle fantastiche funzioni offerte dall'app.

Gli utenti dell'app possono apprendere le basi della meditazione e provarne diversi tipi.

Scegliendo come si sentono in quel momento, l'app guida gli utenti alla meditazione più adatta.

Le meditazioni sono programmate in modo che gli utenti possano rilassarsi completamente, sapendo che l'app li avviserà una volta terminato il tempo di meditazione programmato.

L'app consente inoltre agli utenti di vedere come è andato il loro stato emotivo nel corso di una settimana, mese o più.

Passaggi illustrati divertenti e facili da seguire incoraggiano gli utenti a completare meditazioni regolari.

Un ambiente di ufficio sano può portare a prestazioni aziendali sane

Lo stress quotidiano del lavoro può spesso portare a un accumulo di ansia e tensione nei dipendenti. Questo può quindi avere un effetto a catena sul rendimento della tua azienda.

Fortunatamente, il contrario: un ambiente di lavoro sano e ottimista può aumentare lo slancio e la produttività dei dipendenti. E questo naturalmente porta a un miglioramento delle prestazioni complessive per la tua azienda.