9 rimedi naturali per l'insonnia per aiutarti a ottenere un sonno di qualità

Jamie è un personal trainer e coach della salute con una laurea in Kinesiologia e Alimentazione e Nutrizione. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Sono sicuro che saresti d'accordo sul fatto che ogni volta che puoi mettere la radice naturale per qualcosa, dovresti provarci. Più riesci a mantenere le cose naturali nella tua vita, migliori saranno la tua salute e il tuo benessere generale.

L'insonnia è una condizione che colpisce 60 milioni di persone [1] e probabilmente anche te stesso, ecco perché sei qui a leggere questo articolo. Probabilmente ti interessano anche i rimedi naturali per l'insonnia e noi siamo qui per aiutarti!

Sommario

  1. Che cos'è esattamente l'insonnia
  2. Perché il sonno è così importante? Il problema con il cortisolo
  3. 13 rimedi naturali per l'insonnia
  4. Il risultato finale
  5. Più risorse per aiutarti a dormire meglio

Cos'è esattamente l'insonnia

L'insonnia è essenzialmente l'incapacità di addormentarsi e rimanere addormentati. Ma va un po 'più in profondità di quello. I ricercatori stanno iniziando a riconoscere l'insonnia come un problema del tuo cervello incapace di smettere di essere sveglio. [2]

Ci sono anche una serie di fattori che possono essere coinvolti nella tua incapacità di dormire, tra cui:

  • Condizioni psichiatriche e mediche
  • Sostanze specifiche
  • Fattori biologici
  • Cibo (alcol, caffeina, nicotina, pasti pesanti a tarda notte, ecc.)
  • Depressione e ansia

Perché il sonno è così importante?

Il sonno è quando tutto va giù. Questo è quando il tuo corpo si ripara e si ringiovanisce. È anche il momento in cui la tua mente fondamentalmente archivia tutto ciò che è accaduto nel corso della giornata creando i tuoi ricordi.

Anche se stai dormendo, il tuo corpo entra in azione quando una tonnellata di processi diversi che sono fondamentali per mantenerti vivo e in salute. Ma c'è un grosso problema quando non dormi abbastanza.

Quando ti privi del sonno, puoi aumentare i tuoi ormoni dello stress, principalmente il cortisolo. Gli ormoni dello stress sono molto importanti, sono coinvolti nel tuo sistema di lotta al volo. Per i nostri antenati, questo era necessario per gestire una tigre dai denti a sciabola. Per noi oggi, ci aiuta a saltare fuori dalla traiettoria di un'auto in corsa o ad arare la folla durante una svendita del Black Friday ...

Il problema con il cortisolo

Quindi un po 'di ormone dello stress è effettivamente necessario, ma quando qualcosa come il cortisolo è costantemente elevato a lungo termine, è qui che stai guardando i guai. Il cortisolo è provocato dalla mancanza di sonno perché il tuo corpo pensa di dover affrontare una sorta di trauma, altrimenti perché non dovresti dormire?

Il tuo corpo non sa se stai affrontando carestia, disastro ambientale o se stai semplicemente sveglio tutta la notte a guardare una maratona di House Hunters. Tutto quello che sa è che deve esserci qualche problema significativo che ti impedisce di dormire e, a sua volta, rilascia tutto questo cortisolo. Nel corso del tempo, questo elevato ormone dello stress che è più alto nel livello di insonni, può portare a molti problemi fastidiosi come: [3]

  • Mal di testa e vertigini
  • Ansia
  • Disturbi di panico
  • Malattia cardiaca
  • Ipertensione
  • Diabete
  • IBS
  • Aumento di peso e obesità
  • Disfunzione del sistema immunitario

13 rimedi naturali per l'insonnia

Fidati di me, è solo un graffio. Ma si spera che tu possa capire perché non vuoi privarti del sonno. Quindi ora lo capisci, come affronti quella temuta insonnia? Vediamo alcuni modi:

1. Inizia ad andare a letto prima

Sembra piuttosto semplice e diretto, ma devi davvero mettere in pratica l'idea di andare a letto almeno un'ora prima del normale.

Potresti pensare che potresti anche stare sveglio fino a tardi a causa della tua insonnia, ma devi dare al tuo corpo una possibilità di combattere e questo significa iniziare a consegnarsi prima.

2. Crea una routine di relax e mantienila

Gli esperti del sonno dicono che questa è la cosa più importante per aiutare il tuo corpo a prendere sonno. Il tuo corpo brama routine e struttura e la cosa principale con una routine notturna è che il tuo corpo riconosce che il sonno sta per accadere.

Quindi può essere un bagno caldo, poi leggere o scrivere in un diario e ascoltare musica rilassante. L'importante è seguire la routine che hai seguito e iniziare ogni sera alla stessa ora.

3. Taglia l'elettronica più tardi la sera

Questo può essere alla radice di molti problemi di sonno, compreso il tuo. I tuoi dispositivi elettronici: telefono, tablet e TV ecc. Emettono una luce blu che è davvero dirompente nel cervello. La luce blu interrompe il tuo ritmo circadiano e impedisce al cervello di rilasciare la melatonina, che è molto importante per il sonno.

Quando usi dispositivi elettronici e luci intense a tarda notte, secondo il tuo cervello è come stare fuori a mezzogiorno in una luminosa giornata di sole. Inizia ad eliminare o ridurre l'utilizzo dello schermo 1 o 2 ore prima di voler andare a letto.

4. Esercizio

Questa è una delle migliori cure per l'insonnia ed è gratuita, il miglior prezzo possibile!

Le persone che fanno esercizio regolarmente segnalano un sonno migliore. Inoltre, non deve essere così tanto, anche solo 30 minuti 3-4 volte a settimana possono aiutare a combattere l'insonnia e migliorare il sonno.

Anche fare esercizio al mattino presto sembra aiutare. Quando ti alleni presto, aiuta a coinvolgere naturalmente il tuo ritmo circadiano e questo a sua volta significa che il tuo corpo si rilasserà più naturalmente nel corso della giornata aiutandoti a dormire.

5. Ottieni la luce del sole all'inizio della giornata

Ha lo stesso effetto dell'esercizio mattutino. Il sole ti costringe a svegliarti e fa capire al tuo corpo che ora del giorno è. Pompa gli ormoni del risveglio e consente al tuo orologio biologico di essere attivato correttamente portando a un migliore rilascio di melatonina più tardi la sera quando ne hai bisogno.

Fondamentalmente la luce del giorno dice al tuo corpo quando sentirsi sveglio e quando sentirsi stanco.

6. Mantieni la tua stanza il più buia possibile

Questi ultimi suggerimenti sono tutti interconnessi. Ricordi quando ho parlato della tua casa che prende vita con tutta la luce elettronica a tarda notte? Vuoi contrastare questo problema mantenendo le cose il più oscure possibile.

Idealmente, dovresti tagliare la luce dagli schermi circa un'ora prima di andare a letto; e ora vuoi la tua camera da letto il più buia possibile. Dal momento che la maggior parte delle persone non va a letto quando fa buio, tenere la stanza buia dice al tuo corpo che la giornata è finita. L'oscurità aiuta anche a secernere la melatonina, cosa che non può fare se c'è sempre una luce a tutto volume che arriva dai tuoi occhi.

6. Attenzione alla caffeina

Sei consapevole degli effetti della caffeina, ne sono sicuro, ma potresti non sapere che può durare nel corpo molto più a lungo di quanto pensi. Gli effetti evidenti della caffeina si manifestano entro 10-20 minuti e possono durare da 2 a 3 ore.

La caffeina ha quella che viene chiamata "emivita" che può estendere i suoi effetti sul flusso sanguigno. Può esserci ancora un impatto 6 o più ore dopo. Quindi, se prendi un caffè alle 16-17, questo potrebbe essere il motivo per cui non puoi addormentarti alle 23 di quella sera.

Potresti dover scherzare quando interrompi la caffeina, ma idealmente non avresti passato le 2-3 del pomeriggio.

7. Bevi una tisana

Tè alla camomilla

Mentre parliamo di bevande, eccone alcune che possono aiutare a combattere l'insonnia. Il tè alla camomilla è stato utilizzato per il relax ormai da molto tempo. Può aiutare a calmare i nervi, combattere l'ansia e funziona anche come un blando sedativo.

Radice di valeriana

Simile alla camomilla, la valeriana è stata usata per molto tempo. È visto che aiuta le persone ad addormentarsi più velocemente e a rimanere addormentate. Potrebbe essere qualcosa da discutere con il tuo medico in quanto potrebbe non essere meglio usarlo a lungo termine anche se è naturale.

St. Johns Wort

Probabilmente hai visto anche questo dato che si trova nella maggior parte dei negozi di alimenti naturali e persino nei negozi di alimentari. L'erba di San Giovanni, anche se suona come un bel nome per una band, è una pianta in fiore che può aiutare con depressione, ansia e insonnia, tre cose che tendono a essere collegate per la maggior parte del tempo.

Puoi trovare forme in capsule ma anche fresche per fare il tè.

Fiore della passione

Un altro sedativo naturale che tecnicamente è un fiore tropicale. Puoi immergere un cucchiaino di esso in acqua bollente per dieci minuti per aiutare con il sonno.

Papavero della California

Questo di cui potresti non aver sentito parlare, ma non è il nome di un ballerino esotico.

Le foglie di un arancio brillante del papavero della California possono essere immerse in acqua calda per circa dieci minuti e aiuteranno a combattere l'ansia oltre a farti sentire rilassato.

8. Prova una doccia calda

Ancora una volta, si tratta di dare al tuo corpo i segnali che è ora di dormire. Una doccia calda aiuta naturalmente a rallentare e rilassare il tuo sistema nervoso e ti incoraggia ad avere sonno.

Sai come una doccia calda al mattino può farti sentire sonnolento quando hai bisogno di svegliarti? Potresti rinunciarvi e iniziare a fare la doccia prima di andare a letto.