Se pensi che l'amore incondizionato sia impossibile, potresti non sapere cosa sia

Denise condivide consigli sulla psicologia e sulla comunicazione su Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

L'amore incondizionato è un modo raccapricciante, doloroso e sacrificale per prendersi cura di un altro essere umano. Non sono baci di farfalle, una notte fumante di passione o la gioia che un figlio porta nel cuore di sua madre. È molto più profondo di quello. È infinito. È profondo. È potente.

Ma è possibile? La scienza [1] dice che lo è. Mario Beauregard, professore presso il Center for Research in Neurophysiology and Cognition dell'Università di Montreal, ha condotto uno studio e ha scoperto che non solo tutti gli esseri umani hanno la capacità di mostrare amore incondizionato ma, cosa più importante, aree specifiche del cervello vengono attivate durante questo processo, rilasciando dopamina: la sostanza chimica coinvolta nella percezione del piacere. Amare incondizionatamente è uno sforzo reciprocamente vantaggioso.

L'amore incondizionato è difficile perché fraintendiamo cosa sia

Amare qualcuno incondizionatamente significa amare l'essenza stessa dell'individuo. Così come sono. Nonostante quello che fanno o non riescono a fare, senza aspettarsi nulla in cambio, compreso l'amore. [2] Tuttavia, è uno dei concetti più fraintesi. Se offrire amore incondizionato è la tua missione nella vita, devi fare attenzione a queste 3 sottili differenze:

L'amore incondizionato è amare qualcuno qualunque cosa accada, ma non è accettare gli abusi

Supporta una persona in ogni situazione che deve affrontare. Rimanere con loro nel bene e nel male. Tuttavia, non si tratta di devozione cieca, impegno incessante e comportamento scorretto. Amare qualcuno incondizionatamente implica fare ciò che è meglio per lui, non importa quanto ti costa.

Quando ami una persona, vuoi vederla felice, ma questo non significa trascurare te stesso o diventare uno zerbino. Quando permetti a te stesso di essere maltrattato, stai insegnando alla persona amata che va bene. maltrattare le persone. Stai rafforzando il cattivo comportamento.

Il perdono è una componente vitale della pratica dell'amore incondizionato. Significa che devi essere pronto a perdonare ma allo stesso tempo non essere disponibile per gli abusi.

Molte persone usano impropriamente questo concetto come scusa per rimanere in relazioni tossiche e malsane o per spiegare perché si rifiutano di ritenere responsabile la persona amata. [3] Spesso, questo è visto nelle relazioni violente. La vittima può affermare di stare con l'aggressore per amore. Ma a volte l'amore può significare interrompere i legami, chiamare le autorità o prendere altre misure estreme per ottenere loro l'aiuto di cui hanno bisogno. Fai ciò che è meglio per l'individuo nonostante il costo.

L'amore incondizionato cerca di fornire felicità ma non è iperprotettivo

L'amore è un'azione, non un sentimento. È una scelta consapevole che fai ripetutamente, momento per momento. Non accade naturalmente. Quando una madre partorisce e tiene il suo bambino tra le braccia per la prima volta, siamo stati portati a credere che l'amore sia istantaneo. E per quanto magico e poetico possa sembrare, semplicemente non è vero. Quella madre sceglie di amare suo figlio. Molte volte questa scelta è stata fatta e si è consolidata durante la gravidanza. Pensaci. Quando una donna scopre di essere inaspettatamente incinta, non si innamora immediatamente del feto. Richiede tempo. Deve scegliere di amare suo figlio.

Garantire la felicità dei tuoi cari ogni volta che puoi è importante e necessario, ma il tuo desiderio di accontentarli non dovrebbe andare a loro discapito.

Se una madre scopre che suo figlio fa uso di droghe, l'amore le richiede di fare tutto il possibile per aiutarlo a liberarsi dalla dipendenza. Ad ogni costo. E per quanto doloroso possa essere, a volte ciò implica permettere loro di toccare il fondo, andare in prigione o persino diventare senzatetto. Il dolore e l'angoscia forgiano carattere e tenacia e ci aiutano a crescere. Guardare soffrire qualcuno che ami è brutale, ma a volte è necessario. Consenti ai tuoi cari di subire battute d'arresto e cadere. Basta essere lì per raccoglierli quando lo fanno.

L'amore incondizionato implica il rispetto e l'accettazione delle scelte di vita dei propri cari senza essere indulgenti

L'amore incondizionato è l'accettazione completa e totale di una persona "così com'è". Implica il non trattenere l'amore perché non sei d'accordo con le loro scelte di vita. Non ami perché — ami nonostante… Adotta un atteggiamento di "meno cura". [4] Significa che non potrebbe importarmi di meno di quello che decidi, ti amo comunque. Significa stare lontano dal controllo dei comportamenti e dal giudicare.

Detto questo, questo non significa che stai a guardare ciecamente qualcuno, specialmente un bambino, correre a lungo nel pericolo.

Molte volte un genitore non castigherà un figlio o lo sfiderà per paura di ritorsioni o di perdere l'amore del figlio. Consentire un cattivo comportamento non è amore. [5] L'amore incondizionato cerca soprattutto ciò che è nel migliore interesse di quella persona. È sostenere e nutrire quella persona affinché sia ​​la versione migliore di sé stessa.

Perché dovremmo praticare l'amore incondizionato quando è così difficile

L'amore incondizionato è trasformativo. Ha il potere di cambiare te e la persona che ami. È un atto di equilibrio che richiede di regolare e riadattare costantemente le tue azioni e il tuo atteggiamento. Ma alla fine ne vale la pena. Alcuni dei vantaggi di imparare ad amare incondizionatamente sono:

  • Impari ad accettare e ad amare te stesso.
  • Diventi più empatico.
  • Sei in grado di affrontare meglio il cambiamento e affrontare la delusione.
  • Sviluppa una profonda comprensione di cosa sia il vero amore.

10 chiavi per aprire la porta all'amore incondizionato

Come possono gli esseri finiti amare infinitamente? Quando la maggior parte delle persone pensa a questo tipo di amore, vengono in mente persone come Madre Teresa, Gandhi e il Papa. Ma come possiamo noi, semplici mortali, trascendere la nostra intrinseca, naturale tendenza all'egoismo e all'amore senza condizioni o aspettative di ricompensa?

Ecco 10 cose che puoi fare per iniziare ad amare incondizionatamente:

1. Pratica il perdono. [6]

2. Pratica l'empatia [7] con gli altri.

3. Impara ad amare te stesso incondizionatamente.

4. Pratica una comunicazione aperta e onesta.

5. Amali nel modo in cui hanno bisogno di essere amati. L'amore non è una taglia unica; ciò che potrebbe essere amorevole per una persona potrebbe essere dannoso per un'altra persona.