Apple o Android: qual è il migliore per il supporto per tablet?

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Apple e Android sono due dei principali attori dominanti nel mercato dei tablet. Oltre a tutti i progressi della tecnologia recente e al numero crescente di scelte, è comprensibile il motivo per cui molti consumatori trovano difficile scegliere tra di loro e lo fanno con una mentalità informata. Non devi copiare i tuoi amici o anche la tua famiglia. Ho sempre optato per Android su Apple, mentre i miei fratelli giurano su Apple. In ultima analisi, dipende dalle preferenze personali. Ho svolto alcune ricerche su cosa rende i tablet Apple, cosa rende i tablet Android e quali tipi di persone sono più adatti a ciascun marchio.

Pro e contro di Apple

Apple ha costruito un ecosistema incredibilmente forte e l'iPad è un punto di forza al suo interno. Con l'App Store che ha oltre 800.000 app, 300.000 specificamente progettate per l'iPad e il resto in grado di funzionare in modalità di compatibilità (qui è dove un software che emula una versione precedente del software per consentire a software e file obsoleti di rimanere compatibili con la versione più recente).

Altre caratteristiche dell'iPad che danno al consumatore quell'esperienza unica si trovano nei tanti accessori. Puoi sincronizzare tastiere, altoparlanti e stampanti wireless, convertirli in una mini stazione di gioco arcade e riprodurre in streaming i contenuti del tuo iPad sulla tua Apple HDTV, a condizione che tu ne abbia uno. Puoi anche FaceTime e iMessage su iPad grazie ai servizi integrati puoi inserire messaggi di testo gratuiti, chiamate vocali o videochiamate a familiari, amici e colleghi. Sebbene questi servizi possano essere disponibili su Android, devi scaricare app adatte per svolgere il lavoro.

L'iPad è generalmente più facile da usare e da comprendere dai consumatori poiché il formato e il software non si allontanano troppo dall'iPhone. Una caratteristica confortante di possedere un iPad è che Apple approva ogni app individualmente, assicurando che non ci siano false affermazioni, che l'app funzioni in modo efficiente sul dispositivo e che qualsiasi possibilità di download di virus venga eliminata. Questo è un grande sollievo per tutti gli utenti di iPad in quanto significa che possono scaricare app liberamente senza la preoccupazione di bug o applicazioni false

Sebbene ad alcuni consumatori piaccia la familiarità che deriva dal possedere un iPad, un limite è che non c'è molto spazio per la personalizzazione e la sua capacità di espansione. Poiché Apple approva tutte le sue app prima che vengano rilasciate, significa che alcune non vengono rilasciate nonostante siano utili. Anche lo spazio di archiviazione dell'iPad ha una capacità limitata e non può essere espanso tramite unità flash, il che significa che una volta esaurito tutto lo spazio di archiviazione, il gioco è fatto! Un altro aspetto negativo dell'iPad è che è più costoso dei suoi concorrenti Android. Poiché i tablet stanno diventando sempre più comuni e la disponibilità è in aumento, è possibile acquistare un tablet Android della generazione attuale per circa $ 200 rispetto all'iPad Mini, che costa in media circa $ 400.

Pro e contro di Android

Uno dei maggiori punti di forza e punti di forza di Android è la vasta gamma di dispositivi tra cui puoi scegliere, per non parlare del livello di personalizzazione che puoi applicare ad esso una volta scelto tramite layout e temi personalizzati. I tre tablet principali che attirano l'attenzione dei consumatori sono Google Nexus, Samsung Galaxy e Kindle Fire.

Android si è evoluto in modo significativo nei suoi mercati negli ultimi anni e tale evoluzione ha dato loro la capacità di aggiungere una serie di funzionalità ai suoi dispositivi, come i widget. Si tratta di piccole app che vengono eseguite sulla schermata iniziale in modo da non doverle aprire singolarmente, ad esempio gli aggiornamenti meteo. I dispositivi Apple non supportano questa funzione, quindi è qualcosa che è disponibile solo con Android.

Con le funzionalità evolute di Androids sono arrivati ​​i progressi nel mercato di Google Play, che ora ha circa 800.000 app. Android non ha lo stesso approccio di Apple quando si tratta di monitorare quali app entrano nel loro mercato, quindi non tutte potrebbero essere molto utili o funzionare in modo molto efficiente sul tuo dispositivo. Tuttavia, hanno un periodo di grazia di 15 minuti dopo che hai scaricato / acquistato un'app per provarla e se non sei soddisfatto puoi disinstallarlo / restituirlo senza addebito.

La nuova produzione di tavoli da 7 pollici come Google Nexus 7 offre ai consumatori un ingresso nel mercato dei tablet molto più economico rispetto ad Apple. Questo perché Android lo vende ai suoi clienti in perdita per loro. È una strategia competitiva contro Apple e le aiuta a guadagnare più quote di mercato all'interno del mercato Android nel suo complesso.

Il mercato di Google Play è una caratteristica forte dei dispositivi Android, ma è anche uno dei loro maggiori punti deboli. Ciò è dovuto all'assenza di monitoraggio delle app disponibili per il download da parte dei consumatori, e questo elemento sconosciuto lascerà molti consumatori a disagio e successivamente li porterà a optare per i dispositivi tablet Apple a causa della sicurezza che possono offrire. Android, tuttavia, ha fornito ai tablet Kindle Fire il proprio App Store, ma ciò significa una selezione più limitata con le app.

Sebbene molti presumano che la varietà di dispositivi offerti da Android aiuterebbe ad attirare i consumatori, ha anche uno svantaggio quando si tratta della rete di supporto. Questo perché gli aggiornamenti del sistema operativo Android non sono compatibili con tutti i loro dispositivi, il che rende più difficile per gli sviluppatori di app eliminare i bug su tutti i dispositivi e, di conseguenza, può portare a problemi di stabilità con alcune app.

Chi dovrebbe acquistare l'iPad?

L'iPad è un tablet particolarmente buono per i consumatori più creativi le cui intenzioni di possedere un tablet vanno oltre il consumo generale dei media. È vero che le funzionalità di film, musica e libri sono fantastiche se è tutto ciò per cui lo desideri, ma può anche essere utilizzato per realizzare film, creare la tua musica e scrivere i tuoi libri.

Inutile dire che la fedeltà del cliente con i dispositivi Apple lavorerà a favore del consumatore grazie alla possibilità di sincronizzare e connettersi tra i dispositivi. Prendi, ad esempio, Photo Stream: puoi condividere foto tra il tuo telefono e tablet e, come accennato prima, non puoi sbagliare a inviare in modalità wireless il display del tuo iPad alla tua Apple HDTV.