Arrivederci Google Reader! (O le migliori alternative per lettori RSS)

Un tecnologo e scrittore che condivide consigli sulla produttività personale, sulla creatività e su come utilizzare la tecnologia per fare le cose. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Con la recente riprogettazione del famigerato e amato Google Reader, arriva un mucchio di odio da geek. In questo momento Internet sta andando a gonfie vele con il passaggio a Google Reader, dove Google ha compiuto l'ovvio passo successivo nel suo movimento sociale per dire "fai tutto ora con Google Plus". Google ha cambiato il modo in cui Google Reader ti consente di condividere articoli e nel processo ha arruffato alcune piume da secchione.

Non è necessariamente il modo in cui Google Reader gestisce i feed RSS che è il problema, è la nuova interfaccia utente che ha le persone in ascesa. Quindi, invece di rimanere salato e utilizzare qualcosa che non ti piace guardare per leggere i tuoi contenuti durante il giorno, prova invece queste alternative di Google Reader.

NetNewsWire, recentemente acquisito da Black Pixel, è un lettore RSS di OS X di lunga data e ora può utilizzare il tuo feed di Google Reader per sincronizzarsi con iOS (app universale). L'ultima versione di NetNewsWire per Mac ha il supporto completo di Lion che include la modalità a schermo intero.

L'interfaccia è pulita e se non desideri eseguire la sincronizzazione con Google Reader non devi farlo; NetNewWire può essere un'app standalone.

Questo è il mio lettore RSS di base per il mio iPhone, iPad e Mac. Realizzato da Silvio Rizzi, Reeder si collega al tuo account Google Reader e fornisce una delle interfacce più semplici e accessibili per un lettore RSS (o qualsiasi app per quella materia) che abbia mai incontrato.

Reeder ti consente anche di inviare rapidamente storie a Instapaper, Twitter, Facebook, Evernote, e-mail e così via. È davvero fantastico.

FeedDemon (Windows)

FeedDemon è un lettore RSS gratuito basato su Windows che si sincronizza con il tuo account Google Reader. FeedDemon non solo legge i feed RSS, ma puoi iscriverti a podcast, taggare elementi per riferimento futuro e impostare "orologi" per trovare notizie relative a un insieme di parole chiave.

L'interfaccia utente è semplice, efficace e veloce.

BlogLines (Web)

BlogLines è in circolazione da un po 'di tempo ormai e anche se è più un tipo di sito di dashboard, puoi sicuramente seguire feed popolari. Mi piace il modo in cui BlogLines consiglia alcuni feed dall'alto, ma ti consente anche di aggiungere un feed RSS personalizzato, se lo desideri.

Ci sono anche widget di Twitter e Facebook in modo da poter mescolare il tuo social network alle tue notizie. Il sito è maturo ed è gratuito.

Snarfer è un lettore Windows semplice e leggero, anch'esso gratuito. Snarfer consente agli utenti di cercare i propri feed RSS, iscriversi facilmente e organizzare i propri contenuti in modo efficace.

Se desideri un lettore RSS semplicissimo per Windows che non abbia bisogno di essere sincronizzato con Google Reader, Snarfer è la soluzione migliore.

Feedly è uno dei miei lettori web preferiti perché è visivamente sbalorditivo. Adoro il buon design dell'interfaccia utente e se lo fai anche tu, dovresti assolutamente dare un'occhiata a Feedly. Feedly è un'app Web gratuita che include anche app Android e iOS che si sincronizzano con il tuo account Feedly.

Feedly offre un bel modo per cercare diversi siti web e argomenti e offre ottimi consigli per iniziare con i contenuti. Questo non è il lettore più essenziale o quello che ti darà il massimo controllo, ma è bello e ben implementato.

Pulse (Web, iOS, Android)

Pulse è leggermente diverso dal resto dei lettori che abbiamo esaminato finora. È sicuramente più un'applicazione mobile, che ti incoraggia a "iniziare" storie sui tuoi dispositivi o utilizzando il loro bookmarklet sul web. Dopo aver selezionato alcuni contenuti, puoi visualizzarli sul tuo profilo Pulse.me sul Web.

Non c'è la funzione "lettore RSS" sul sito web, più di un semplice tipo di configurazione "Instapaper". Tuttavia, sulle app mobili puoi iscriverti a diversi e feed.

Se non hai ancora sentito parlare di Flipboard, non devi ascoltare Scoble. Il che è sorprendente perché è difficile allontanarsi da quel ragazzo. Ad ogni modo, Flipboard è stato definito da molti geek come il modo migliore per guardare i contenuti dal web. Flipboard consente all'utente di iscriversi ai contenuti così come ai loro social network e li presenta in uno stile tipo "rivista". Gli utenti possono sfogliare le pagine e toccare le storie per leggerle.

È un'ottima esperienza usare Flipboard e se hai un iPad senza questa app ti consiglio vivamente di provarlo. Cambia totalmente il modo in cui pensi alla presentazione dei contenuti web.

Quindi, se sei stufo del fatto che Google cambi tutto ciò a cui sei abituato e la recente modifica a Google Reader ti ha appena messo oltre il limite, dai un'occhiata a queste alternative di Google Reader. Ci sono altri lettori RSS che usi? Se è così, sai dove consigliarli!

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

CM Smith

Un tecnologo e scrittore che condivide consigli sulla produttività personale, sulla creatività e su come utilizzare la tecnologia per fare le cose.

Tendenze tecnologiche

Altro di questo autore

CM Smith

Un tecnologo e scrittore che condivide consigli sulla produttività personale, sulla creatività e su come utilizzare la tecnologia per fare le cose.

Tendenze tecnologiche

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

La tecnologia può avere pregiudizi come gli esseri umani?

Chief of Product Management presso Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La tecnologia ha compiuto un balzo in avanti nel fornire soluzioni per l'uomo. Prima d'ora, la tecnologia sembrava complessa e richiedeva una grande esperienza per gestire le soluzioni disponibili. Oggi disponiamo di una tecnologia applicabile nelle attività umane più semplici come prodotti intelligenti con algoritmi intelligenti che le alimentano mentre formulano giudizi privi di errori e forniscono soluzioni intelligenti e analitiche.