Avere un fratello di sesso opposto ti fa avere più successo nelle relazioni, secondo gli studi

Rebecca è una scrittrice di benessere e stile di vita presso Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

I tuoi ricordi più vividi di te e dei tuoi fratelli potrebbero litigare su chi può sedersi sul sedile anteriore dell'auto o chi beve il bicchiere di succo più grande. Quello che potresti essere sorpreso di scoprire è che questo battibecco in qualche modo insignificante potrebbe averti preparato per future relazioni romantiche. Si scopre che il tipo di relazione che hai avuto con fratelli del sesso opposto può avere un impatto sulla qualità e la longevità delle tue relazioni sentimentali adulte.

Storia d'amore adolescenziale; un risultato di strette interazioni tra fratelli.

Potresti dover ringraziare tuo fratello per la relazione romantica che hai avuto con la tua dolce metà. Secondo uno studio condotto da Susan E. Doughty e colleghi della Pennsylvania State University, l'intimità tra fratelli e sorelle di genere misto è un predittore positivo di romanticismo nelle relazioni successive.

Lo studio ha coinvolto interviste con adolescenti che lavorano e della classe media. Nella prima intervista, ai partecipanti è stato chiesto della loro intimità nella relazione tra fratelli, dei conflitti che potrebbero sperimentare con i loro fratelli e delle questioni relative al controllo. Due anni dopo, gli stessi soggetti riferirono del ruolo che l'intimità giocava nelle loro relazioni sentimentali.

Quindi, se ricordi di avere avuto una bellissima storia d'amore estiva durante la tua adolescenza, non dimenticare di ringraziare tuo fratello o tua sorella.

Il tuo ordine di nascita potrebbe influire sulle tue relazioni.

Se hai un fratello maggiore del sesso opposto, potresti avere maggiori probabilità di avere interazioni gratificanti con estranei del sesso opposto, secondo uno studio pubblicato sul "Journal of Personality and Social Psychology".

Lo studio ha coinvolto interazioni non strutturate di 40 coppie di sesso misto. I partecipanti erano studenti universitari che avevano ciascuno un fratello del sesso opposto. Lo studio ha esaminato le varie possibilità di ordine di nascita; ad esempio, un primogenito era accoppiato con una primogenita e così via. Ogni coppia è stata videoregistrata durante il loro incontro iniziale e poi hanno completato un questionario sulle loro interazioni.

I risultati hanno mostrato che gli ultimi nati hanno parlato quasi il doppio del tempo e hanno posto più domande rispetto ai primogeniti. Hanno anche evocato più sguardi e rinforzi verbali e hanno ricevuto più simpatia auto-dichiarata dalla femmina con cui erano accoppiati. Le ultime nate avevano maggiori probabilità di avviare l'interazione e facevano anche sorridere di più i loro partner maschi rispetto alle primogenite.

Il tuo ordine di nascita potrebbe influenzare le tue relazioni con il sesso opposto in più modi di quanto pensi. Se sei il più giovane della famiglia, potresti trovare più facile corteggiare il sesso opposto.

Favoritismo tra fratelli e relazione.

I fratelli che hanno riferito la parità di trattamento di se stessi e dei loro fratelli avevano una maggiore autostima e un minore disagio relazionale, ha riferito uno studio condotto da Amy J. Rauer e Brenda L. Volling presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università del Michigan. D'altra parte, se i fratelli hanno sperimentato un affetto genitoriale diverso, tutti i fratelli, anche se erano i preferiti, hanno riportato modelli più negativi di sé e un maggiore disagio relazionale.

Lo studio ha coinvolto un sondaggio condotto da 200 giovani adulti.

I risultati hanno indicato che le prime dinamiche all'interno della famiglia e il trattamento dei fratelli da parte dei genitori possono avere un impatto sul modo in cui funzionano le relazioni successive.

Avere più fratelli può significare meno possibilità di divorzio.

Un nuovo studio a livello nazionale rivela che più fratelli hai, meno probabilità avrai di divorziare. Ogni fratello in più di una persona riduce la probabilità di divorzio del due percento (fino a sette fratelli).

"Non era significativa la differenza tra essere figlio unico e avere fratelli. - Ci aspettavamo che se avessi avuto dei fratelli, questo ti avrebbe dato l'esperienza con relazioni personali che ti avrebbero aiutato nel matrimonio ", ha detto Donna Bobbitt-Zeher, coautrice dello studio e assistente professore di sociologia presso l'Ohio State's Campus Marion. “Ma abbiamo scoperto che la vera storia sembra essere il modo in cui le dinamiche familiari cambiano in modo incrementale con l'aggiunta di ogni fratello. Avere più fratelli significa più esperienza nel trattare con gli altri e questo sembra fornire ulteriore aiuto nell'affrontare una relazione matrimoniale da adulto. "

Lo studio ha utilizzato i dati del General Social Survey, che ha coinvolto interviste con circa 57.000 adulti provenienti da tutti gli Stati Uniti in 28 punti tra il 1972 e il 2012.

I risultati hanno mostrato che ogni fratello in più fino a circa sette ha fornito una protezione aggiuntiva dal divorzio.

Somma

Se scopri di godere di una relazione appagante e romantica con il tuo partner nella vita, potresti chiamare tuo fratello o tua sorella e ringraziarli.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Rebecca Beris

Rebecca è una scrittrice di benessere e lifestyle presso Lifehack.

Tendenze nella comunicazione

Altro di questo autore

Rebecca Beris

Rebecca è una scrittrice di benessere e lifestyle presso Lifehack.

Tendenze nella comunicazione

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.

La pazienza è una virtù. E quando sei in viaggio, non hai altra scelta che essere paziente.

Impara a rotolare con i pugni