Gentili ventenni, 5 consigli per investire il proprio tempo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Sono sempre stato un po 'ossessionato dall'idea di non perdere tempo. Anche da bambino, avevo cose da fare. Volevo finire la scuola in modo da poter arrivare alle cose buone. Poi ho voluto riprendere a dormire in modo da poter tornare al mattino.

Ci sono troppe cose interessanti, troppo da imparare per lasciar passare i giorni su cose che non contano.

Ora ho 30 anni e ho scoperto alcune cose per cui vale la pena dedicare il mio tempo ... e alcune cose che sicuramente non dovrebbero farti ottenere i tuoi preziosi minuti.

1. Non sprecare il tuo tempo a preoccuparti di ciò che gli altri pensano di te.

Più facile a dirsi che a farsi, lo so. Questa è una lotta per tutta la vita per la maggior parte di noi, perché anche ai più stoici piace ancora segretamente essere ammirati e apprezzati. Vogliamo sentirci bene con noi stessi ed è più facile farlo quando sappiamo che altre persone si sentono bene con noi.

Ma non puoi rendere tutti felici. Non è il tuo lavoro e non è nemmeno in tuo potere. Una volta che ti rendi conto che la felicità delle altre persone dipende da loro - non da te - inizi anche a capire che puoi controllare la tua felicità. Questa verità ti aiuta a lasciar andare il bisogno di compiacere gli altri.

2. Smetti di cercare di trovare la tua passione.

Sì, la cosa di tendenza è vivere la tua passione, seguire la tua passione, fare il lavoro che ami (appassionatamente) e, in breve, sapere molto di più su te stesso di quanto la maggior parte dei ventenni sappia. La verità è che spesso ci vuole molto tempo, a volte anni, a volte decenni, per sviluppare una passione profonda e duratura su un argomento, un'area, una persona o uno scopo della vita.

In altre parole, se non hai ancora la sensazione di "avere una passione", non perdere tempo a cercare di trovarla o non sentirti a disagio per non averla. Questo è il momento per imparare, ricevere input, esplorare, discutere, provare e fallire in poche dozzine di cose. Fallo ancora per qualche anno e avrai del buon foraggio da sviluppare in una passione per tutta la vita.

3. Coltiva un hobby.

Ecco una cosa sulla vita dei ventenni: quasi tutte le cose stabili della tua vita cambieranno. Sperimenterai un cambiamento nel tuo stato di studente, nel tuo lavoro, forse anche nella tua intera direzione professionale, nelle tue relazioni, nel tuo paese, nella tua situazione abitativa e altro ancora. Sei nel decennio dei nuovi inizi, il che è fantastico e tutto ... Ma i nuovi inizi arrivano con molti cambiamenti, molti sconvolgimenti e molti aggiustamenti.

Può sembrare sciocco, ma nel bel mezzo dei grandi cambiamenti, è davvero importante avere qualcosa che rimanga normale. Qualcosa che è unico per te, qualcosa che puoi coltivare in una routine, un rituale, una parte affidabile della tua vita che può flettersi con te attraverso tutti questi cambiamenti.

Un hobby è proprio quel genere di cose. Puoi dedicarti al kayak o al karate, allo scrapbooking o al banjo e quell'hobby si adatterà a te attraverso i cambiamenti della tua vita. È una cosa piccola, ma una cosa piccola e stabile può aiutarti ad adattarti a ogni nuova normalità.