Cibo per la mente - Mangia per la produttività

Craig è un editore e sviluppatore web che scrive di felicità e motivazione a Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Il cervello è un organo affamato, sono le cellule che richiedono una quantità di energia doppia rispetto a quella di altre cellule del corpo. Per lavorare bene ed in modo efficiente durante la giornata, questo livello di energia deve essere mantenuto abbastanza alto da non causare stress mentale e esaurimento.

Quindi esamineremo modi semplici per mantenere il tuo cervello funzionante in modo efficace durante la giornata in modo che il tuo lavoro non ne soffra. Quando il cervello non è stressato, può lavorare continuamente per non sabotare il tuo flusso di lavoro quotidiano. Per questa discussione supporremo che lavori la maggior parte della giornata, dalla mattina alla sera.

Colazione

Non è un segreto che questo sia il pasto più importante della giornata. Lo sappiamo tutti, ma quanti di noi lo prendono a cuore. Siamo troppo occupati, vero? Va bene, ci sono scorciatoie.

Il caffè al mattino sembra una buona idea. La spinta è abbastanza istantanea per alcuni motivi. In primo luogo, la caffeina. La caffeina aumenta la capacità di lavoro mentale e fisico. Tuttavia, questo è di breve durata, con un impegnativo calo di energia causato non molto tempo dopo. Ne bevi qualche tazza prima della fine della mattinata?

Anche lo zucchero ha un ruolo nel caffè mattutino. Tuttavia, questo zucchero fa parte della famiglia dei carboidrati semplici che alimentano il cervello, ma solo per un breve periodo di tempo. Quello che vogliamo ottenere la mattina presto sono alcuni carboidrati complessi.

La frutta è un'ottima fonte. Invece di una breve scarica di energia, questi carboidrati hanno lunghe catene di molecole di zucchero che il corpo scompone gradualmente, rilasciando glucosio per alimentare il cervello nel tempo.

Se sei a corto di tempo al mattino, come tutti tendiamo a essere, una ciotola di frutta è una fonte di energia molto migliore che farà funzionare il cervello. L'esercizio mentale drena il glucosio, quindi nutrire il tuo livello di glucosio durante il giorno, con frutta, è un ottimo modo per mantenere i livelli di energia tutto il giorno. I frutti acquosi e croccanti sono a basso contenuto di calorie e possono essere consumati tutto il giorno, in qualsiasi momento. I frutti di bosco e gli agrumi sono più ricchi di carboidrati complessi e anche di antiossidanti che riducono il rischio di deterioramento cognitivo.

Più tardi la mattina qualcosa con più proteine, un cereale, farà lo stesso per mantenere l'energia nel cervello per tutto il giorno. Un pezzo di pane tostato o un panino fa lo stesso, migliorando direttamente la memoria e l'attenzione.

Un cereale con frutta è una colazione facile e veloce per iniziare la giornata. Considerando la produttività, vogliamo dedicare poco tempo alla preparazione del cibo all'inizio della nostra giornata, in modo da poter entrare in modalità lavoro il prima possibile.

Pranzo

Come accennato in precedenza, pane e frutta vanno bene. Le verdure fanno lo stesso bene della frutta. I livelli di glucosio cambiano durante la cottura, quindi è meglio attaccarsi a un'insalata. Pensa di aggiungere un uovo al mix. Il tuorlo d'uovo è una delle principali fonti di colina, un nutriente che, recentemente, ha dimostrato di aumentare le capacità intellettuali accelerando l'invio di segnali alle cellule nervose nel cervello.

Se possibile, un pranzo più grande è meglio di una cena abbondante; usa il tuo tempo dopo il lavoro per riposare e mangiare leggermente. Sebbene tu possa prepararti per le prossime 6-8 ore di digiuno, altrimenti noto come sonno, facendo scorta di cibo, questo può disturbare il tuo sonno. Un pasto più leggero prima di andare a letto porterà a un sonno più facile e profondo. Attenersi a una buona colazione e pranzo per mantenersi nutriti.

Il pesce è ricco di acidi grassi Omega-3, che formano la materia grigia e le membrane cellulari. Secondo quanto riferito, questi grassi possono anche aiutare l'equilibrio emotivo e un atteggiamento positivo per tutta la vita. E sai già, stai lontano dal cibo spazzatura. Terminare il pranzo con uno yogurt aiuta a produrre neurotrasmettitori, migliorando i segnali tra i neuroni. Completando questo con le noci [in particolare le noci] bilancia gli acidi omega-3 con gli omega-6, neutralizzando i livelli di zucchero nel sangue.

Bere

Mentre si mangia cibo per il cervello, è importante mantenersi idratati. Almeno 80 once di acqua ogni giorno riducono gli ormoni dello stress. Bere tè senza caffeina, come il tè verde, rilassa il cervello e induce la prontezza mentale. Un succo, come il succo di pompelmo, ha gli stessi effetti sul cervello di frutta e verdura insieme ai benefici dell'idratazione.

Sebbene le bevande analcoliche forniscano quel rapido aumento di zucchero, non dureranno e porteranno a un notevole calo dell'energia cerebrale nel corso della giornata. Dopo aver bevuto [o mangiato] qualcosa ad alto contenuto di zucchero, il pancreas inizia a secernere insulina che innesca le cellule in tutto il corpo per estrarre il glucosio in eccesso dal flusso sanguigno e immagazzinarlo. Questo succhia il glucosio dal cervello che lo lascia senza energia, noto come ipoglicemia. Di conseguenza la tua capacità di concentrazione diminuisce, lasciandoti debole e confuso, incapace di pensare correttamente. Il consumo moderato di alcol aumenta il flusso di sangue e ossigeno al cervello. Questo non è un miglioramento immediato, quindi non provare a convincere il tuo capo a bere prima che il lavoro migliori il tuo flusso di lavoro. Tuttavia, alla fine della giornata, uno o due bicchieri possono rilassare il cervello e facilitare la fine della giornata. Gradualmente, e soprattutto moderatamente, il consumo di alcol ha diversi benefici mentali.

Prima di tutto

La moderazione è la chiave. Dicono che nulla ti fa male se fatto con moderazione, quindi non c'è bisogno di un enorme cambiamento nella tua dieta. Quello che potresti capire è che la tua dieta manca di molti cibi che stimolano la crescita mentale e la produttività. Se al mattino sei pigro, c'è sicuramente spazio per migliorare.

Migliora la potenza del cervello con un aumento di questi alimenti che mantengono il tuo cervello in funzione e rallenta gli altri. La frutta costa poco, metti una ciotola accanto al mouse.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Craig Childs

Craig è un editore e sviluppatore web che scrive di felicità e motivazione a Lifehack

Di tendenza in primo piano

Altro di questo autore

Craig Childs

Craig è un editore e sviluppatore web che scrive di felicità e motivazione a Lifehack

Di tendenza in primo piano

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita
  • Stile di vita
  • In primo piano

Ultimo aggiornamento il 18 novembre 2020

15 suggerimenti per riavviare l'abitudine all'esercizio (e come mantenerla)

Scott è ossessionato dallo sviluppo personale. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato per scoprire come imparare e pensare meglio. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Va ​​bene, puoi finalmente ammetterlo. Sono passati due mesi da quando hai visto l'interno della palestra. L'ammalarsi, la crisi familiare, gli straordinari al lavoro e le carte scolastiche che dovevano finire ti hanno tenuto a fare esercizio. La domanda è: come si ricomincia? Una volta che hai un'abitudine all'esercizio, diventa automatico. Vai in palestra, non c'è forza coinvolta. Ma dopo un mese, due mesi o forse un anno di ferie, può essere difficile ricominciare. Ecco alcuni suggerimenti per risalire su quel tapis roulant dopo essere caduto.

  1. Non rompere l'abitudine: il modo più semplice per far andare avanti le cose è semplicemente non fermarsi. Evitare lunghe pause nell'esercizio o ricostruire l'abitudine richiederà un certo sforzo. Questo potrebbe essere un consiglio un po 'troppo tardi per alcune persone. Ma se hai l'abitudine di fare esercizio, non abbandonarla al primo segno di guai.
  2. Ricompensa in arrivo - Woody Allen una volta ha detto che: "Metà della vita sta arrivando". Direi che il 90% di prendere un'abitudine è solo fare lo sforzo per arrivarci. Puoi preoccuparti del tuo peso, della quantità di giri che corri o di quanto puoi eseguire la distensione su panca in seguito.
  3. Impegnarsi per trenta giorni: impegnarsi a partecipare ogni giorno (anche solo per 20 minuti) per un mese. Questo rafforzerà l'abitudine all'esercizio. Prendendo un impegno, durante le prime settimane prima di decidere se andarci, allevi anche la pressione.
  4. Rendilo divertente - Se non ti diverti in palestra, sarà difficile mantenerla un'abitudine. Ci sono migliaia di modi in cui puoi muovere il tuo corpo e fare esercizio, quindi non arrenderti se hai deciso che sollevare pesi o fare crunch non fa per te. Molti grandi centri fitness offriranno una gamma di programmi che possono soddisfare i tuoi gusti.
  5. Programma durante le ore tranquille: non mettere il tempo di esercizio in un luogo in cui potrebbe essere facilmente messo da parte da qualcosa di più importante. Subito dopo il lavoro o la prima cosa al mattino sono spesso buoni posti in cui metterlo. Gli allenamenti all'ora di pranzo potrebbero essere troppo facili da saltare se le richieste di lavoro iniziano a salire.
  6. Trova un amico: chiedi a un amico di unirsi a te. Avere un aspetto sociale nell'esercizio può aumentare il tuo impegno per l'abitudine all'esercizio.
  7. X Il tuo calendario: una persona che conosco ha l'abitudine di disegnare una "X" rossa in qualsiasi giorno del calendario in cui va in palestra. Il vantaggio di questo è che mostra rapidamente quanto tempo è passato dall'ultima volta che sei andato in palestra. Mantenere una quantità costante di X sul tuo calendario è un modo semplice per motivarti.
  8. Divertimento prima dello sforzo - Dopo aver terminato qualsiasi allenamento, chiediti quali parti ti sono piaciute e quali no. Di norma, gli aspetti piacevoli del tuo allenamento saranno completati e il resto sarà evitato. Concentrandoti su come rendere gli allenamenti più piacevoli, puoi assicurarti di voler continuare ad andare in palestra.
  9. Crea un rituale: la tua routine di allenamento dovrebbe diventare così radicata da diventare un rituale. Ciò significa che l'ora del giorno, il luogo o il segnale ti avvia automaticamente verso l'afferrare la borsa e uscire. Se i tuoi tempi di allenamento sono completamente casuali, sarà più difficile beneficiare dello slancio di un rituale.
  10. Sollievo dallo stress: cosa fai quando sei stressato? È probabile che non funzioni. Ma l'esercizio fisico può essere un ottimo modo per alleviare lo stress, rilasciando endorfine che miglioreranno il tuo umore. La prossima volta che ti senti stressato o stanco, prova a fare un esercizio che ti piace. Quando la riduzione dello stress è legata all'esercizio fisico, è facile riacquistare l'abitudine anche dopo un congedo.
  11. Misura la forma fisica: il peso non è sempre il numero migliore da monitorare. L'aumento dei muscoli può compensare la diminuzione del grasso, quindi la scala non cambia anche se il tuo corpo lo è. Ma i miglioramenti della forma fisica sono un ottimo modo per rimanere motivati. Registrare numeri semplici come il numero di flessioni, addominali o velocità con cui puoi correre può aiutarti a vedere che l'esercizio ti sta rendendo più forte e più veloce.
  12. Le abitudini prima, l'attrezzatura dopo: l'attrezzatura elegante non crea l'abitudine per l'esercizio. Nonostante questo, alcune persone credono ancora che l'acquisto di una macchina da mille dollari compenserà la loro inattività. Non lo farà. Inizia a costruire prima l'abitudine all'esercizio, solo a