Come affrontare la rabbia (la guida definitiva alla gestione della rabbia)

In missione per condividere su come la comunicazione sul posto di lavoro e le relazioni personali giocano un ruolo importante nella tua felicità Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Di tanto in tanto perdiamo la pazienza. È una parte naturale delle nostre emozioni. Ed esprimere rabbia è in realtà una cosa sana da fare nelle nostre relazioni con gli altri. Esprimere le nostre differenze di opinione ci consente di avere conflitti sani e molte volte giungere a un accordo o una comprensione che funziona per tutti.

Detto questo, troppa rabbia è controproducente. Esprimere la rabbia in modo inappropriato può essere dannoso per le relazioni, sia personali che sul lavoro. Inadeguato in questo contesto può essere troppa rabbia, troppo spesso, o volte che peggioreranno le cose, non miglioreranno. In questo articolo vedremo come affrontare la rabbia e controllare meglio le tue emozioni.

Diamo uno sguardo più approfondito a come affrontare la rabbia.

Sommario

  1. Esprimere rabbia: modi malsani vs sani 3 modi malsani comuni per esprimere rabbia 3 modi sani per esprimere rabbia
  2. Come affrontare la rabbia
  3. Come controllare le tue emozioni
  4. Considerazioni finali
  5. Altre risorse sulla gestione della rabbia

Esprimere rabbia: modi malsani vs sani

La rabbia è una parte naturale e normale di quasi tutte le relazioni. Ciò include i rapporti con il tuo coniuge o altra persona significativa, figli, capi, amici, famiglia, ecc. La rabbia ci fornisce informazioni preziose, dobbiamo solo essere disposti ad ascoltarla. Ci indica le aree in cui non siamo d'accordo con gli altri e le cose che devono essere cambiate o alterate.

3 modi malsani comuni per esprimere rabbia

Ecco alcuni modi comuni ma malsani per esprimere la rabbia che dovresti evitare:

Essere passivo-aggressivo

Questo è un termine con cui molti di noi hanno familiarità. Il comportamento passivo-aggressivo si verifica quando qualcuno è arrabbiato ma utilizza la comunicazione indiretta per esprimere la propria rabbia.

Alcuni dei comportamenti passivo-aggressivi più comuni includono il trattamento del silenzio, fare commenti su qualcuno alle sue spalle, essere scontroso, lunatico o imbronciato, o semplicemente non svolgere compiti o compiti che dovrebbero.

Questo è il modo in cui una persona passivo-aggressiva mostra la propria rabbia. Non molto produttivo ma estremamente comune.

Scarsa tempistica

Questo è qualcosa di cui sono stato colpevole. Tendo ad essere piuttosto aperto e disponibile con le mie emozioni. In quanto tale, sono noto per esprimere la mia rabbia in una situazione in cui non può davvero fare nulla di buono.

Un esempio potrebbe essere arrabbiarsi con una persona di fronte a una folla di persone. Tutto ciò che fa è mettere le persone a disagio e spegnerle. Non è un modo sano per esprimere rabbia o disaccordo con qualcuno.

Rabbia continua

Essere sempre arrabbiati è spesso un sintomo di qualcos'altro. È sano e normale esprimere rabbia quando non sei d'accordo con qualcuno. Tuttavia, se qualcuno è arrabbiato per la maggior parte del tempo e sembra sempre esprimere la propria rabbia a tutti coloro che lo circondano, questo non gli servirà bene.

In effetti, nel tempo, le persone inizieranno a evitare questa persona e ad avere il minor contatto possibile. Il motivo è che a nessuno piace stare con qualcuno che è sempre arrabbiato ed è una situazione senza vittorie.

3 modi sani per esprimere rabbia

E i modi sani per adattarsi? Alcuni modi sani per esprimere la rabbia nelle nostre relazioni includono:

Essere onesti

Esprimere la tua rabbia o il tuo disaccordo in modo onesto. Con questo, voglio dire essere sincero su ciò che ti sta facendo arrabbiare. A volte questo comporterà allontanarsi e pensarci un po 'prima di rispondere. Ma va bene perché vuoi essere onesto.

Non dire che sei arrabbiato per qualcosa che qualcuno ha fatto o detto quando è davvero qualcos'altro che ti turba.

Essere diretto

Simile all'onestà, essere diretti è un modo sano per esprimere la rabbia.

Non parlare di qualcosa che ti fa arrabbiare. Non dire che una cosa ti fa arrabbiare quando è davvero qualcos'altro. E non impilare elementi uno sopra l'altro in modo da poter scaricare su qualcuno circa 10 cose diverse tra 6 mesi.

Sii diretto e sincero su ciò che ti fa arrabbiare. Assicurati di esprimere la tua rabbia alla persona che ti ha turbato o con cui sei arrabbiato, non a qualcun altro. Questo è molto controproducente.

Essere tempestivi

Quando qualcosa ti fa arrabbiare, è molto meglio esprimerlo in modo tempestivo. Non tenerlo imbottigliato dentro di te, farà solo più male che bene.

Pensa ai matrimoni che sembrano andare in fiamme dal nulla quando la realtà è che qualcuno ha taciuto per anni finché non ha raggiunto il punto di rottura.

Esprimere la rabbia mentre si manifesta è un modo molto più sano di usare la rabbia per aiutarci a guidare le nostre relazioni nel momento.

Come affrontare la rabbia

Quindi, se ti senti arrabbiato, come dovresti affrontarlo in quel momento?

1. Rallentamento

Forse è successo anche a te. Di tanto in tanto, ricevo un'email al lavoro che mi fa arrabbiare così tanto che probabilmente mi esce vapore dalle orecchie.

Nei miei momenti meno limitati, sono noto per lanciare una risposta rapida. E questo in genere è finito come potresti immaginare.

Quando effettivamente mi allontano dal mio computer e vado a fare qualcos'altro per un po ', riesco a calmarmi e pensare in modo più razionale. Dopodiché, sono in grado di rispondere in modo più appropriato e produttivo.

2. Mantieni gli "io"

Come se fossi tu ad essere turbato. Sei arrabbiato per qualcosa. Non accusare le persone di farti arrabbiare. Non vuoi dare la colpa dicendo qualcosa come "Mi vuoi sempre arrabbiare perché non metti via i tuoi piatti". Dì qualcosa di più come "Avere piatti sporchi sul bancone mi turba: puoi lavorare con me per trovare una soluzione?".

Quando sei accusatorio nei confronti di qualcuno, tutto ciò che fa è aumentare la tensione. Di solito questo non fa altro che aumentare la tua rabbia.

3. Allenamento

Ho sicuramente usato questa tecnica quando sono stato turbato. Se succede qualcosa che ti fa arrabbiare, vedi se hai l'opportunità di bruciare un po 'di rabbia.

Essere in grado di andare in palestra per fare un duro allenamento è fantastico. Se questa non è un'opzione, vedi se puoi fare una corsa o un giro in bicicletta. Se sei al lavoro quando ti arrabbi e il tempo lo permette, almeno esci a fare una passeggiata veloce.

Oltre a sfogare parte della tua rabbia attraverso l'esercizio, questo aiuta anche a dare alla tua mente la possibilità di elaborare alcuni modi per affrontare ciò che ti ha turbato.

4. Cerca aiuto quando necessario

Ci sono momenti in cui tutti potremmo usare un po 'di aiuto. La vita può essere stressante e opprimente. Va benissimo cercare l'aiuto di un esperto se ti aiuterà a ritrovare un sano equilibrio.

Se ti accorgi di essere sempre arrabbiato, potrebbe essere una buona idea andare a parlare con un esperto. Possono darti alcuni validi consigli e idee su come portare la tua rabbia a un livello più gestibile e sano.

Come controllare le tue emozioni

Avere emozioni fuori controllo diverse dalla rabbia può portare a sfide simili nella nostra vita. Se ti ritrovi con un trabocco emotivo, ecco alcune idee per aiutarti a tenere sotto controllo le tue emozioni.

Pratica il rilassamento

Sembra che tutti noi conduciamo vite incredibilmente impegnate, e questa è una buona cosa se amiamo la vita che stiamo vivendo. Detto questo, è molto utile per il nostro benessere fisico e mentale prendersi del tempo per rilassarsi. Ciò può significare passare del tempo a fare cose che ci aiutano a calmarci e rilassarci come stare con le persone che amiamo. Potrebbe essere il tempo per cose che ci aiutano a portarci equilibrio come una dieta sana ed esercizio fisico.

Molte persone incorporano tecniche come lo yoga e la meditazione per calmare le loro menti e bilanciare le loro emozioni. Qualunque sia la tua scelta, assicurati di prenderti del tempo per rilassarti.

Ridi

Incorporare umorismo e risate su base regolare aiuterà a tenere sotto controllo le emozioni e le cose in una prospettiva sana.

Ricorda, la vita non è una gara. È un viaggio pensato per essere goduto appieno lungo la strada. Assicurati di prenderti del tempo per ridere e divertirti.

Circondati di persone a cui piace ridere e godersi la vita. Non lavorare in un lavoro che ti causa solo stress che può portare alla rabbia. Lavora su qualcosa che ti piace fare e porta un sorriso sul tuo viso.

Sii grato

Stavo proprio facendo questa conversazione con una delle mie figlie che era stressata per la scuola. Abbiamo parlato dell'importanza di essere grati per le molte cose nella nostra vita che sembriamo dare per scontate.

È facile concentrarsi sul male della vita e sulle cose che ci provocano emozioni negative. È di vitale importanza ricordare a noi stessi tutte le cose meravigliose della vita che ci portano emozioni positive, cose che dimentichiamo facilmente perché rimaniamo coinvolti nel vortice della vita quotidiana.

Prenditi del tempo ogni giorno per ricordare a te stesso alcune cose per cui sei grato.

Considerazioni finali

La vita a volte può essere opprimente. Sembra che abbiamo una pressione costante per ottenere di più e per essere sempre in movimento. Le persone in cui ci troviamo e le situazioni in cui ci troviamo possono causare stress, rabbia ed emozioni negative. A volte può sembrare troppo e ci arrabbiamo e le nostre emozioni iniziano a perdere il controllo.

Durante questi periodi, tieni presente che la vita è un viaggio incredibile, pieno di meraviglie e cose che ci portano sorrisi e gioia. Quando ti accorgi di essere arrabbiato più spesso di quanto non sia sano, prenditi del tempo per ricordare le cose belle della vita, le cose che ci sembra di dimenticare facilmente ma che ci portano così tanta energia ed emozioni positive.

Utilizza alcuni dei suggerimenti qui inclusi per aiutarti a gestire la rabbia e controllare meglio le tue emozioni. Sarai felice di averlo fatto.

Altre risorse sulla gestione della rabbia

  • 10 lezioni di gestione della rabbia da non perdere
  • 20 cose da fare quando ti senti estremamente arrabbiato
  • Come lasciar andare la rabbia quando non riesci a smettere di pensarci
  • 20 modi efficaci per controllare un cattivo umore
  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Mat Apodaca

In missione per condividere su come la comunicazione sul posto di lavoro e le relazioni personali giocano un ruolo importante nella tua felicità

Tendenze nella comunicazione

Altro di questo autore

Mat Apodaca

In missione per condividere su come la comunicazione sul posto di lavoro e le relazioni personali giocano un ruolo importante nella tua felicità

Tendenze nella comunicazione

Leggi avanti

La risata può curare ogni tristezza?
Come essere un buon ascoltatore (e un miglior comunicatore)
Perché va bene che tu sia solo
Come esprimersi in modo autentico e sicuro

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.

La pazienza è una virtù. E quando sei in viaggio, non hai altra scelta che essere paziente.

Impara a rotolare con i pugni

Non tutto funziona come previsto, le cose sono destinate ad andare storte. Quando viaggi, sei eccezionalmente vulnerabile a questi contrattempi, con pochissima sicurezza se le cose non vanno come vuoi. Questo può essere incredibilmente snervante le prime volte. Questo può persino dissuadere alcuni dal decidere di continuare. Ma se riesci a hackerarlo e prendere i colpi mentre arrivano, alla fine svilupperai la pazienza del Santo. Stanno per accadere cose brutte; lasciateli. Troverai un altro modo.