Come allontanarsi dai tuoi fitti impegni (e comunque fare le cose)

Produttività Autore e fondatore di Productive Superdad Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ecco la semplice verità: il tuo programma è troppo fitto.

Ti senti in preda al panico mentre passi da un appuntamento all'altro e il tuo calendario è così pieno di appunti per la giornata che difficilmente puoi leggerli. Allo stesso tempo, stai cercando di arrivare agli appuntamenti in tempo, perché vuoi dare alle persone un'impressione di te come una persona affidabile e puntuale. Alla fine inizi a essere sopraffatto dallo stress che è il risultato del tuo programma maniacale. Sai anche che devi trovare rapidamente una soluzione, perché non puoi più vivere così.

Eri troppo ottimista con la tua pianificazione?

Se c'è un "peccato" di pianificazione che la maggior parte delle persone commette, è pianificare un calendario troppo stretto. È molto facile essere eccessivamente ottimisti sulle tue capacità di aderire alla tua pianificazione, finché non ci sei effettivamente dentro. Di solito è quando ti rendi conto che il tuo piano non era realistico.

Allora quali sono i motivi che stanno dietro a un programma troppo stretto?

Primo, potrebbe essere che tu metta troppa azione in un giorno, perché pensi sinceramente di poterlo fare. Mettere appuntamenti e compiti uno dopo l'altro può essere fattibile nella fase di pianificazione, ma la realtà alla fine mostrerà che questa non era necessariamente la cosa migliore da fare.

Molti di noi non considerano la creazione di tempi di transizione tra le attività. Quando pianifichi troppe attività o appuntamenti per un giorno con la mancanza di comprensione dei tempi di transizione di cui hai bisogno, molto probabilmente sperimenterai l'effetto domino: quando sei in ritardo per un appuntamento, sarai in ritardo per il anche il resto degli appuntamenti.

Come possiamo risolvere questo problema?

Il progetto per una pianificazione solida

Con questi passaggi, puoi avere pianificazioni più realistiche nella tua vita quotidiana:

1. Dedica tempo alla pianificazione. Non affrettarti nella fase di pianificazione. Assicurati invece di concedere tempo sufficiente per il processo di pianificazione.

Invece di pianificare solo 5 minuti, decidi di pianificare da 15 a 30 minuti in cui passi davvero la giornata e pianificalo bene.

Inoltre, se ritieni che anche solo 30 minuti non siano sufficienti, prenditi tutto il tempo che ti serve! L'idea è di avere un piano su cui fare affidamento il giorno successivo.

2. Scegli l'ambiente giusto. Presta molta attenzione a dove e quando fai il piano.

Se stai pianificando i tuoi impegni a casa, scegli un orario in cui sia abbastanza tranquillo per questa attività. Ad esempio, potresti svegliarti prima del resto della famiglia e fare la pianificazione allora.

Potresti anche decidere di pianificare da qualche altra parte, come in una biblioteca o forse fuori nella natura, se ci sono troppe distrazioni a casa.