Come amare te stesso, anche se nessun altro lo fa

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Innanzitutto, la seconda parte di quel titolo non è vera. Hai dimenticato chi ti ama o hai bisogno di trovare più persone che lo amano.

Ma ci possono essere momenti in cui ti senti solo e depresso: quasi tutti hanno incantesimi del genere o sono abbastanza forti da ammetterlo. Non è facile parlarne, ma la solitudine, il sentirsi indesiderati e persino l'odio di sé di tanto in tanto sono estremamente comuni. Se il tuo eremitaggio si trascina per settimane, ti servirà l'aiuto di esperti sanitari, ma se non è così grave e accade occasionalmente, ecco alcuni suggerimenti vibranti e pratici per te:

Raccogli un "mucchio di lodi"

Idealmente, dovresti farlo prima di trovarti in un luogo depressivo: serve come salvagente quando sei nell'occhio del ciclone.

Compila l'amore che hai provato: una nota scritta a mano da tua madre, una foto di te e dei tuoi migliori amici al lago insieme e premi che hai vinto. Non devono essere recenti: il riconoscimento abbraccia tutta la tua vita. E non devono nemmeno essere fisici; Ho utilizzato il componente aggiuntivo Firefox ScrapBook per fare ciò che fa il suo analogo offline: ritagliare e salvare parole gentili da altri. Come i miei commenti di Lifehack. ;)

Quindi, quando sento che non mi interessa, do una rapida occhiata al "mucchio di elogi" e metto ciò che sta accadendo in prospettiva: gli altri si sono presi cura di me prima, e lo faranno di nuovo. E forse la cosa più importante, rendendola conto, mi interessa di me stesso. Questo è un processo e non avviene mai immediatamente. Non è possibile "uscirne subito". "Ci vuole tempo", come dice il proverbio banale ma vero. Ma oh, quanto è vero.

Secondo How to get Rich, Donald Trump conserva una scatola di ricordi come quello che ho descritto. Di sicuro sembra che si ami molto.

Rinuncia a qualcosa che vale la pena abbandonare

I fardelli sono compagni di letto della solitudine. Alcune persone che vorrebbero avere più di una vita sociale sono schiacciate dalla corsa al successo o dalle loro paure aggravate che le trattengono. Abbandonando quello che spesso chiamo "slop" (spreco non necessario per il tuo godimento della vita), ti libera di assumere cose più significative (continua a leggere!). Meno preoccupazioni significa più libertà di auto-esplorarsi e perseguire interessi.

Perché questo suona così ovvio? Perchè è. Ma potrebbe essere solo durante un periodo di turbolenza emotiva interiore che puoi raccogliere la forza per liberarti.

Non pensare troppo: peggiora le cose. Se hai guardato le recenti Olimpiadi di Pechino, nota quanti atleti di alto livello (le ginnaste in particolare) hanno uno slancio così fluido che potresti chiederti se stiano pensando in modo consapevole. Come ogni grande artista sa, e per quanto controversa possa essere la "memoria muscolare", la pratica ripetuta porta a quella che viene definita "seconda natura", o una soglia superata in cui l'analisi si evolve in intuizione basata su esperienze passate.

Quando ti trovi particolarmente stressato o ansioso, questi sono momenti altrimenti spiacevoli che puoi sfruttare a tuo vantaggio. Soprattutto se stai piangendo e sei molto angosciato, determina in un lampo cosa vale la pena tenere e visualizzalo in questo modo: sei un edificio in fiamme. Se potessi precipitarti in te stesso e salvare solo una manciata di cose da portare a un nuovo te, quali saranno?

Scrivili e metti da parte l'elenco finché non ti senti più razionale. Quindi guardalo di nuovo e unisci i tuoi pensieri sull'oggi con quello che avevi sentito allora. Questo può essere un potente esercizio che rivela la verità e ti mette sulla strada giusta.

Trova qualcosa di nuovo per cui valga la pena combattere

Per "lotta", non mi riferisco alla violenza. Piuttosto, parlo di una causa che puoi difendere e difendere. La "lotta" qui è contro le avversità. La tua causa potrebbe essere un ente di beneficenza che migliora la vita degli altri o persino una campagna per salvare uno spettacolo televisivo. Nota come questi scopi richiedono il coinvolgimento degli altri: sono intrinsecamente sociali, e anche se potresti non pensarci molto (e non dovresti), ti porteranno a interagire con gli altri, a sentirti meno solo. < / p>

Essere riconosciuto come un anticonformista e un leader non è un processo deliberato che devi impostare come un obiettivo. Piuttosto, gli obiettivi qui riguardano più la soddisfazione innata e la felicità che proverai.

Un paio di esempi dalle mie esperienze: quando ho sentito che gli snob stavano spaventando i principianti dal godersi la musica elettronica, ho parlato contro di loro, fungendo da pilastro di luce per i nuovi fan. Ho scritto recensioni e guide, aumentando l'accessibilità della musica techno. L'adulazione era fantastica. E più recentemente a titolo professionale, ho collegato le risorse di conoscenza per il mondo virtuale di Second Life, aiutando la nostra comunità ad avere esperienze più felici. Ho iniziato come fan e ho iniziato ad amare così tanto quello che faccio (e me stesso) che ho finito per lavorare per l'azienda.

La crescita è così: potresti non sapere dove finirai con precisione, ma dovresti sempre essere appassionato di crescita e sapere dove vuoi andare. Anche se non è un'unica direzione, mescolare discipline e competenze creerà una fusione unica che nessun altro ha, e questo è un motivo valido per amare la tua unicità.

Celebra le tue somiglianze E differenze

Troppe persone commettono l'errore di individuare ciò che è comune o in che modo sono diversi. Questo è un pensiero difettoso, troppo filtrato, perché il successo non è né del tutto familiare né estraneo: è entrambe le cose. Tutti noi siamo umani e soggetti alle emozioni. Di conseguenza, tutti noi abbiamo problemi, ma alcuni di noi li affrontano in modo più efficace di altri. Siamo tutti variazioni su un tema comune.

Se sei preoccupato per l'immagine del corpo, è bene che tutti gli esseri umani siano sani. Ma è impossibile riprodurre la figura di qualcun altro - ce lo ha insegnato Jocelyn Wildenstein con la sua approssimazione di un gatto. Dopo aver esaminato le possibilità esistenti, devi fare ciò che è giusto per te (incluso Jocelyn - se è felice, questo è ciò che conta) ed essere ispirato da qualcuno non è la stessa cosa che clonarlo: è prendere la "ricetta" del tuo eroe e improvvisarne una nuova mescolare con esso.

Sii coraggioso riguardo a ciò che ti piace veramente

Mi facevo le facce sporche quando dicevo quanto mi piaceva la canzone di Britney Spears, "Toxic". Mi piace il video musicale fluido accoppiato con le corde angolari e i ritmi sbattenti. Neanche la voce di Britney era cattiva. Non approvo le sue recenti scelte di vita, ma sinceramente, quella canzone è stata un capolavoro!

Molte persone hanno segreti "piaceri colpevoli", siano essi canzoni pop o altre attività ricreative. Se non nuoce alla tua salute e al tuo benessere, perché deve essere colpevole? Elimina gli "strati di grasso mentale" e sii sincero. Questo ti prepara a incontrare altre menti simili (al contrario di "menti basse", che non contribuiscono ai tuoi interessi).

Ecco il problema: tanti di noi, anche quelli che non sono più adolescenti o non sono più al college, vivono sotto lo spettro della "pressione dei pari". Temiamo di "non adattarsi" se diciamo il contrario. E soprattutto se cerchiamo qualcosa di popolare, saremo soggetti a promemoria ridondanti come "Solo perché è popolare non significa che sia buono".

Non è necessario che tu sia coinvolto in inutili guerre di parole e dibattiti senza fine sui meriti di qualcosa. Se senti che una certa altra persona o gruppo si oppone ripetutamente a ciò che ti interessa e questo ti abbatte regolarmente, trascorri più tempo con le persone che condividono il tuo apprezzamento. Internet è pieno di ogni sorta di sottoculture e microcliques, quindi anche se sei geograficamente sfidato, è possibile trovare altri con cui ti connetti.

Viviamo infatti in un'era di saturazione dei social network, quindi approvo di provare vari strumenti e semplicemente di attenermi a ciò che usi regolarmente: fare rivelazioni sull'essere, e potresti semplicemente scherzare ... ma hey! siete in questo insieme.

Inoltre, alcuni thread minori si espandono grossolanamente quando più persone parlano di quanto gli piacciono, ad esempio, come Gaia Online e deviantART si sono espansi da minuscole nicchie per nutrire vaste comunità di anime. Investire nella tua felicità è come giocare in borsa: soggetto a fluttuazioni, ma fiducioso per una crescita a lungo termine.

Sii un po 'più egoista

L'egoismo è sempre un male, giusto? Ovviamente no! (Che succede con queste scarse generalizzazioni?) Alcune persone sono inclini a dare troppo agli altri ea non nutrirsi, quindi se sei tu, devi adattarti. Una volta mia moglie ha condiviso con me la sua storia sulla carne, una storia deliziosa e concisa sul nutrirsi e fare attenzione a chi dai la tua "carne" (te stesso, essenzialmente).

Devi essere forte prima di poter rafforzare gli altri. È vero che nel dare agli altri potresti provare un ciclo di feedback positivo di gioia, ma hai bisogno di qualcosa per iniziare.

Senti che i tuoi sogni vengono negati perché sostieni sempre gli altri? Fai sapere loro cosa vuoi perseguire e, se sono persone di qualità, dovrebbero venire a collaborare al tuo in natura.

L'amore scorre in entrambe le direzioni nelle migliori relazioni.

Adatta, evolvi, itera

Una sola parola, e potente, con concetti collegati come "evolvere" e "iterare"! Sono un fanatico del genere, quindi devo menzionare la bestia che ha ucciso Superman, Doomsday. Se non hai familiarità con la sua storia passata, era una creatura aliena soggetta a morte ripetuta, reincarnata ripetutamente per adattarsi a condizioni più dure (e più morte). Si è evoluto a un livello in cui poteva, beh, uccidere Supes. Variazioni meno raccapriccianti su questo tema possono essere trovate in Replicatori di Stargate SG-1 e Omnidroid degli Incredibili.

Per qualche ragione, al momento non riesco a pensare a nessun esempio eroico, quindi vorrai essere l'opposto di quanto sopra: le emozioni arrivano a cicli e ogni volta che ti senti non amato, trai vantaggio . Entra in profondità nella tua testa e familiarizza con il motivo per cui ti senti in questo modo, cosa lo fa scattare e quando è più probabile che accada. Imparando te, avrai un migliore controllo sulla causa-effetto della tua infelicità. I casi estremi richiedono cure mediche, ma nella stragrande maggioranza dei casi, hai o ti adatterai per avere il potere di fare qualcosa di sostanziale.

Scrivi una guida per aiutare gli altri

Eccoci qui: la parte autoreferenziale! Tuttavia, la condivisione delle esperienze è preziosa. Se hai un blog o fai un commento sul blog di qualcun altro, puoi aiutare gli altri. E potrebbero farti sapere - lo spero!

Salva il feedback nel tuo "mucchio di elogi". Ti servirà per una giornata piovosa, per ricordarti il ​​bene che hai fatto.

Non pensare mai "Non sono abbastanza bravo" o "Non so abbastanza". Avendo lottato con il dolore, sei abbastanza bravo. Avendo sperimentato la sofferenza, sai tutto al riguardo.

Con tutto il parlare di "credere in te stesso", questo non dovrebbe mai essere preso nel vuoto. Ognuno di noi è influenzato in modo positivo e negativo da forze esterne e le nostre vite non sono mai statiche. L'equilibrio è dinamico, i nostri stati d'animo cambiano di giorno o anche di ore. Ciò a cui scegliamo di esporci e di partecipare è un grande fattore deterministico sulla nostra visione del mondo, e questo è particolarmente vero in un'epoca in cui più persone scelgono quali notizie guardare, non perché riportano con obiettività, ma perché raccontano loro quello che vogliono sentire. (Un argomento che potrei approfondire in seguito.)

Scrivere una guida, anche se si tratta di pochi paragrafi di confessione personale, fornisce anche l'auto-convalida. Semplicemente "tirarlo fuori" ti fa sentire meglio e, in base a ciò che ho detto sopra, non sprecare attenzione su coloro che non apprezzano il tuo coraggio. Gravita su coloro che lo fanno.

In definitiva, inizialmente è difficile "tirarsi fuori" quando ti senti preso a calci come un cane randagio. Ma questo è il motivo per cui ho condiviso quanto sopra - ci sono state volte in cui ero sicuro che tutti mi odiassero, ma poi ho capito (con forza crescente nel corso degli anni) che questa era solo una bugia temporale, le mie emozioni fallibili che giocavano un brutto scherzo.