Come capire se stai promuovendo relazioni positive nella vita

Akina Chargualaf è un'imprenditrice, scrittrice e creatrice di contenuti del blog di viaggio e sviluppo personale Finding Fifth. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Creare amicizie e relazioni era molto più semplice quando eravamo giovani. Aveva più a che fare con chi era nelle tue vicinanze in quel momento specifico della tua vita e con la condivisione di esperienze comuni.

Invecchiando, i nostri percorsi iniziano a deviare e ci adattiamo al ritmo con cui si muove la vita e spesso scopriamo che le nostre relazioni cambiano con esso.

Una parte enorme della vita è coltivare relazioni non solo con la famiglia e gli amici, ma in tutti gli aspetti, compresi i partner romantici, i colleghi di lavoro e persino dentro di noi. Da adulti, diventa più difficile stare al passo con la nostra cerchia ristretta quando abbiamo una famiglia di cui occuparci, una carriera che si sta sviluppando e che vive giorno per giorno. Per promuovere relazioni positive, devi prima accettare che a volte alcune relazioni cambiano, ma promuovere e mantenere quelle positive è il modo per ottenere di più nella vita.

Ecco alcuni modi per verificare e vedere se stai coltivando relazioni positive in tutti gli ambiti della tua vita valutando e chiedendo:

1. Valuta il tuo Big Five

L'oratore motivazionale Jim Rohn, una volta ha detto,

"Sei la media delle cinque persone con cui trascorri più tempo".

Invece di riflettere solo su cinque, fai un ulteriore passo avanti riflettendo sulle cinque persone con cui trascorri più tempo in diverse aree della tua vita: personale, lavorativo e familiare.

Un ottimo punto di partenza è vedere quanto sei presente in quel preciso momento.

Ad esempio, decidi di prendere un caffè con un amico di vecchia data che incontri ogni due mesi. Durante la conversazione, ti ritrovi a controllare il telefono ogni cinque minuti o ad esaminare un elenco di cose che potresti fare invece? In tal caso, potrebbe essere il momento di vedere quanto valore stai ottenendo da questa particolare relazione.

Alcune relazioni si moltiplicano a vicenda nel tempo e questo è del tutto normale. Per quanto possa sembrare egoistico, il tuo tempo è altrettanto prezioso.

2. Ascolta il modo in cui dialoghi con gli altri

Ti sei mai preso un momento per ascoltare come porti le conversazioni con i tuoi amici, la tua famiglia, il tuo partner e, cosa più importante, te stesso? A volte ci lasciamo coinvolgere dalla narrazione, che non prestiamo molta attenzione al linguaggio che stiamo usando o al modo in cui lo stiamo usando.

  • Sei presente e attento quando cenate con la tua famiglia?
  • Sei al telefono quando esci con il tuo partner?
  • Trascorri le pause pranzo ascoltando pettegolezzi sul posto di lavoro?

Controlla come ti senti quando si verificano queste conversazioni. Promuovere relazioni positive significa assicurarti di sentirti bene quando le hai, perché è l'esperienza che proviamo quotidianamente a dare forma ai nostri giorni a venire.

Se noti che sei circondato da negatività, prova a prendere le distanze da quelle o prova a spostare la conversazione in una direzione diversa. Se ti accorgi di essere al telefono durante il tempo in famiglia, immergiti un po 'più a fondo e guarda cosa cattura la tua attenzione e perché.

A volte la risposta non sta solo dove ti trovi in ​​quel momento specifico, ma dove si trova la tua mente.

3. Ascolta come dialoghi con te stesso

Ci sono conversazioni importanti che abbiamo ogni giorno, ma le più importanti sono le conversazioni che abbiamo con noi stessi. Potrebbe sorprenderti come parliamo a noi stessi rispetto a come parliamo agli altri. Spesso siamo più duri, più spietati e critici, il che può influenzare le relazioni che abbiamo con chi ci circonda.

Tutti affrontano un discorso interiore negativo, ma dipende da quanto forte diventa quella voce. Ci sono grandi conseguenze che derivano da un dialogo interiore negativo che poi crea una scarsa immagine di noi stessi. Quell'immagine influisce anche sulle nostre relazioni.

  • "Non sono abbastanza bravo per stare con nessuno ed è per questo che sono single."
  • "Non sono un amico decente ed è per questo che non sono mai stato invitato da nessuna parte."
  • "Sono un pessimo lavoratore e questo è il motivo per cui non ottengo mai una promozione."

Sarebbero queste cose che diresti a un amico? Probabilmente no. Allora perché avere queste conversazioni con te stesso? Le tue vibrazioni e sentimenti interiori fluiscono sempre verso l'esterno ed è ciò che li attrae.

4. Condividiamo i valori fondamentali?

Più invecchiamo, può diventare più difficile fare amicizia, anche buoni amici. Quando eravamo più giovani, il terreno di legame comune derivava dai programmi televisivi preferiti e dagli sport scolastici. Ma mentre continuiamo a sviluppare carriere, ad avere famiglie ed espandere la nostra crescita sia mentalmente che fisicamente, potrebbe essere difficile stare al passo con la nostra cerchia ristretta, per non parlare di noi stessi.

Non è la distanza che tiene separate le persone e le relazioni, ma le differenze nei valori fondamentali. In quanto esseri umani, cerchiamo compagnia mentale piuttosto che compagnia fisica, e questo diventa più evidente quando siamo più grandi.

La condivisione dei valori fondamentali va oltre l'avere un amico che condivide il comune gusto di mangiare in un determinato ristorante o di fare una lezione di spinning insieme una volta alla settimana; sta condividendo il valore fondamentale di voler mettere la forma fisica e la salute come una priorità o godersi la sfida di impegnarsi in un'attività.

Tieni presente che non tutti i valori fondamentali devono sovrapporsi. Avere valori e idee diversi favorisce anche relazioni positive.

5. Investi in amicizie che crescono nella vita

Ho una sana amicizia a distanza con il mio compagno di stanza dell'università perché ci impegniamo a fare spesso il check-in. Che si tratti di cinque minuti veloci su FaceTime o di inviare a vicenda un'immagine che ci ha ricordato quella persona, il check-in anche durante i giorni più impegnativi della vita aiuta a portare esplosioni di energia durante il giorno, specialmente per le relazioni a lunga distanza dai lati opposti del mondo. < / p>