Rivelato: come chiedere (e ottenere) un aumento che meriti

Editor. Amante dello sport. Amante degli animali. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Un'altra delusione nella revisione annuale. Ancora una volta nessun aumento di stipendio. Lo stipendio è stato congelato negli ultimi anni mentre ci sono più responsabilità sulle tue spalle. Senti davvero di meritare un aumento di stipendio ma non arriva mai. Inizi a chiederti: è il momento di chiedere attivamente un aumento? Come chiedere un aumento?

Ma sei titubante, temendo di non poter ottenere l'aumento desiderato e di rovinare le relazioni tra te e gli anziani. Sei anche preoccupato per come i tuoi colleghi penserebbero di te quando sentiranno la tua richiesta.

Invece, non dovresti preoccuparti e dovresti farlo!

Fai i compiti prima di chiedere un aumento.

Ecco tutte le cose da fare e da non fare quando si richiede un aumento di stipendio.

1. Trova il momento migliore per richiedere.

La maggior parte delle persone chiede un aumento di stipendio durante il periodo di revisione annuale e viene rifiutata. Potresti pensare di essere rifiutato perché non meriti un aumento ai loro occhi, ma la verità è che è TROPPO TARDI.

Già 3-4 mesi prima di una revisione annuale, gli anziani devono pianificare il budget del prossimo anno fiscale. E, soprattutto, il budget include la somma degli aumenti e degli aggiustamenti salariali. Quindi, se richiedi un aumento in una revisione annuale, il budget è già fisso e di solito non puoi ottenere l'aumento. Richiedi invece qualche mese in anticipo!

Inoltre, analizzare lo stato attuale dell'azienda è fondamentale. Immagina di chiedere ancora un aumento quando l'azienda sta vivendo una crescita stagnante o addirittura negativa, sarebbe un disastro.

D'altra parte, se la crescita finanziaria dell'azienda è in aumento e ha registrato verdi in stagioni consecutive, allora questa è la tua opportunità! Il tuo capo è più che disposto a ricompensare tutti coloro che rendono possibile la crescita (se il tuo capo è gentile e generoso).

2. Massimizza il tuo potere contrattuale.

Ci sono alcune cose che devi sapere e preparare prima della tua richiesta.

Quanto guadagnano i tuoi colleghi dello stesso grado?

Conoscere gli stipendi dei tuoi colleghi è importante. Devi conoscere la discrepanza tra il tuo e il loro per richiedere un aumento ragionevole. Altrimenti sembrerai avido. Non vuoi che accada.

Quali sono i tuoi risultati e i tuoi contributi?

Tieni un registro dettagliato e specifico di come hai aggiunto valori all'azienda. Indicare chiaramente la natura del progetto o dell'attività e il suo successo. È anche importante menzionare come i tuoi contributi hanno aiutato l'azienda a crescere.

Devi essere chiaro e specifico sui tuoi risultati perché il tuo capo deve occuparsi di tante cose. Ha davvero bisogno dei tuoi promemoria per ricordare i tuoi contributi.

Quali sono le tue responsabilità e i tuoi doveri?

Probabilmente hai esaminato cosa stanno facendo i tuoi colleghi ed è importante confrontare le responsabilità che tu e i tuoi colleghi avete.

Avere più compiti dovrebbe probabilmente guadagnare di più. Se ti capita di guadagnare meno facendo più delle tue controparti, forse è il momento di chiedere un aumento.

3. Conosci l'importo che dovresti chiedere.

Non ci sono norme su quanto dovrebbe essere un aumento. Varia notevolmente tra i settori e le aziende. Mentre una startup in rapida crescita può rivedere i salari su base trimestrale, una multinazionale affermata può farlo ogni anno.

Tuttavia, ci sono alcuni suggerimenti su quanto un aumento dovresti richiedere.

  • Se c'è una promozione in classifica, è ragionevole aumentare lo stipendio di circa il 10%.
  • Se rimani nella stessa posizione, si consiglia di non chiedere un aumento superiore al 3%.

Se non richiesto con attenzione, potresti sembrare ignorante o avido.

4. Prova quello che dirai di fronte ai tuoi anziani.

Si consiglia vivamente di provare in anticipo la riunione.

Prova a interpretare il ruolo del tuo capo e di te stesso, e pensa alle domande che dovrai affrontare. È probabile che ti venga chiesto il motivo per aumentare il tuo stipendio. Se ti sei esercitato bene, dovresti avere una risposta simpatica e convincente.

Può sembrare strano, ma questa prova può valere alcune centinaia o addirittura migliaia di soldi. Pensaci.

Parla in modo educato e abile durante la riunione.

Ora che sei ben preparato, ecco alcuni suggerimenti in più per aiutarti durante la riunione.

5. Vai dritto al punto.

Hai dichiarato chiaramente lo scopo della riunione ed è meglio essere puntuali. Vai direttamente all'argomento come ti sei preparato. Racconta ai tuoi anziani il tuo impatto positivo sull'azienda e tutto ciò che sai che sono la prova del tuo stipendio inferiore alla media.

6. Menziona la tua ambizione e lealtà al futuro dell'azienda.

Gli anziani adorano vedere la tua devozione alla compagnia. Nonostante parli di quanto vali, menziona anche ciò che hai pianificato per il futuro e il tuo potenziale cliente in azienda.

Parla di come desideri aiutare l'azienda. È anche utile sottolineare il tuo impegno nei confronti dell'azienda.

7. Non suggerire contro offerte o minacce.

A volte, ti viene offerto un aumento ma non esattamente l'importo che desideri. Ricorda, non fare alcuna controfferta e minaccia di smettere. Stai qui cercando di cercare una situazione vantaggiosa per tutti.

Non trasformarti in una negoziazione letale in cui sia tu che gli anziani sentite la scomoda tensione. Le cose di solito vanno più agevolmente in un ambiente armonioso.

8. Non lamentarti della tua attuale situazione lavorativa.

Mantieni un tono positivo durante la riunione. Immagina se tu fossi il capo, ti piacerebbe sentire “Lavoro qui da 4 anni. Anche se devo fare di più, non ho più nulla in cambio! "?

Ricorda che sei qui per richiedere un aumento di stipendio e hai bisogno del supporto del capo per farlo. Non far incazzare nessuno e rovinare il tuo futuro.

9. Preparati al rifiuto.