Come coltivare l'apprendimento continuo per rimanere competitivi

Scott è ossessionato dallo sviluppo personale. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato per scoprire come imparare e pensare meglio. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Supponendo che il sistema scolastico pubblico non ti abbia schiacciato l'anima, l'apprendimento è una grande attività. Espande il tuo punto di vista. Ti dà nuove conoscenze che puoi usare per migliorare la tua vita. È importante per la tua crescita personale. Anche se si scontano i vantaggi mondani, l'atto di imparare può essere fonte di divertimento.

"Non ho mai lasciato che la mia istruzione interferisse con la mia istruzione." - Mark Twain

Ma in un mondo frenetico, spesso può essere difficile trovare il tempo per imparare qualcosa che non è essenziale. Le uniche cose apprese sono quelle che devono essere. Tutto ciò che va oltre è considerato frivolo. Anche coloro che apprezzano la pratica dell'apprendimento permanente, possono avere difficoltà a fare lo sforzo.

Ecco alcuni suggerimenti per installare l'abitudine all'apprendimento continuo:

1. Avere sempre un libro

Non importa se ci vuole un anno o una settimana per leggere un libro. Cerca sempre di avere un libro che stai leggendo e portalo con te in modo da poterlo leggere quando hai tempo.

Riducendo qualche minuto tra le attività della mia giornata posso leggere un libro a settimana. Sono almeno cinquanta all'anno.

2. Tieni un elenco di "cose ​​da imparare"

Abbiamo tutti elenchi di cose da fare. Questi sono i compiti che dobbiamo svolgere. Cerca di avere anche un elenco di cose da imparare. Su di esso puoi scrivere idee per nuove aree di studio.

Forse ti piacerebbe imparare una nuova lingua, imparare un'abilità o leggere le opere collettive di Shakespeare. Qualunque cosa ti motiva, scrivila.

3. Ottieni più amici intellettuali

Inizia a passare più tempo con persone che pensano. Non solo persone intelligenti, ma persone che effettivamente investono gran parte del loro tempo nell'apprendimento di nuove competenze. Le loro abitudini ti colpiranno.

Ancora meglio, probabilmente condivideranno con te alcune delle loro conoscenze.

4. Pensiero guidato

Albert Einstein una volta disse:

"Ogni uomo che legge troppo e usa troppo poco il proprio cervello cade in pigre abitudini di pensiero."

Studiare semplicemente la saggezza degli altri non è sufficiente, devi pensare tu stesso attraverso le idee. Trascorri del tempo scrivendo un diario, meditando o riflettendo sulle idee che hai imparato.

5. Mettilo in pratica

L'apprendimento basato sulle abilità è inutile se non viene applicato. Leggere un libro in C ++ non è la stessa cosa che scrivere un programma. Studiare pittura non è come prendere in mano un pennello.

Se la tua conoscenza può essere applicata, mettila in pratica.

In questa era dell'informazione, siamo tutti esposti a molte informazioni, è importante reimparare come apprendere in modo da mettere in pratica la conoscenza.

6. Insegna ad altri

Impari quello che insegni. Se hai la possibilità di comunicare idee ad altri, è più probabile che consolidi l'apprendimento.

Apri un blog, fai da mentore a qualcuno o discuti di idee con un amico.

7. Pulisci il tuo input

Alcune forme di apprendimento sono facili da digerire, ma spesso mancano di sostanza.

Mi impegno a pulire regolarmente il mio lettore di feed per i blog a cui sono iscritto. I grandi blog possono essere una potente fonte di nuove idee. Ma ogni pochi mesi, mi rendo conto che sto raccogliendo post da blog che sto semplicemente sfogliando.

Ogni pochi mesi, purifica il tuo input per risparmiare tempo e concentrarti su ciò che conta.

8. Impara in gruppi

L'apprendimento permanente non significa condannarsi a una pila di libri di testo polverosi. Unisciti a organizzazioni che insegnano competenze.

I workshop e gli eventi di apprendimento di gruppo possono rendere l'educazione di te stesso un'esperienza sociale e divertente.

9. Disimparare i presupposti

Non puoi aggiungere acqua a una tazza piena. Cerco sempre di tenermi a distanza da qualsiasi idea. Troppe convinzioni significano semplicemente troppo pochi percorsi per nuove idee.

Cerca attivamente informazioni che contraddicono la tua visione del mondo.

Non ci si può fidare delle nostre menti, ma questo è ciò che possiamo fare per essere più saggi.

10. Trova lavori che incoraggiano l'apprendimento

Scegli una carriera che incoraggi l'apprendimento continuo. Se svolgi un lavoro che non gode di molta libertà intellettuale, valuta la possibilità di passare a uno che lo possiede.

Non trascorrere quaranta ore della settimana in un lavoro che non ti sfida.

11. Avvia un progetto

Preparati a fare qualcosa che non sai come fare. L'apprendimento forzato in questo modo può essere divertente e stimolante.

Se non sai nulla di computer, prova a crearne uno. Se ti consideri un artista orribile, prova un dipinto.

12. Segui la tua intuizione

L'apprendimento permanente è come vagare nella natura selvaggia. Non puoi essere sicuro di cosa aspettarti e non c'è sempre un obiettivo finale in mente.

Lascia che il tuo intuito guidi puoi rendere l'autoeducazione più piacevole. La maggior parte delle nostre vite è stata suddivisa in decisioni completamente logiche, che è stato soppresso fare scelte per capriccio.

13. The Morning Fifteen

Le persone produttive si svegliano sempre presto. Usa i primi quindici minuti della tua mattinata come periodo per l'istruzione.

Se ti senti troppo intontito, potresti voler aspettare un po 'di tempo. Basta non rimandare più tardi nel corso della giornata in cui attività urgenti lo allontaneranno.

14. Raccogli i frutti

Impara le informazioni che puoi utilizzare. Comprendere le basi della programmazione mi consente di gestire progetti che altre persone richiederebbero un aiuto esterno. Incontrare una situazione che sfrutta i tuoi sforzi educativi può essere motivo di orgoglio.

15. Rendi l'apprendimento una priorità

Poche forze esterne ti convinceranno a imparare. Il desiderio deve venire da dentro. Una volta deciso che vuoi fare dell'apprendimento permanente un'abitudine, spetta a te renderlo una priorità nella tua vita.

Ulteriori informazioni sull'apprendimento continuo

  • Adattarsi al cambiamento: perché è importante e come farlo
  • Come sviluppare un'abitudine di apprendimento permanente
  • 10 motivi per cui la crescita personale è importante, non importa quanti anni hai
  • Tornare a scuola a 40 anni aiuta a creare una nuova età dell'oro: ecco come
  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Scott H Young

Scott è ossessionato dallo sviluppo personale. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato per scoprire come imparare e pensare meglio.

Di tendenza in primo piano

Altro di questo autore

Scott H Young

Scott è ossessionato dallo sviluppo personale. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato per scoprire come imparare e pensare meglio.

Di tendenza in primo piano

Leggi avanti

Tornare a scuola a 40 anni aiuta a creare una nuova età dell'oro: ecco come
Reimpara come apprendere nell'era dell'informazione
Perché non ci si può fidare delle nostre menti e cosa possiamo farci
Come superare la procrastinazione e iniziare a fare ciò che conta veramente
  • Stile di vita
  • In primo piano

Ultimo aggiornamento il 18 novembre 2020

15 suggerimenti per riavviare l'abitudine all'esercizio (e come mantenerla)

Scott è ossessionato dallo sviluppo personale. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato per scoprire come imparare e pensare meglio. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Va ​​bene, puoi finalmente ammetterlo. Sono passati due mesi da quando hai visto l'interno della palestra. L'ammalarsi, la crisi familiare, gli straordinari al lavoro e le carte scolastiche che dovevano finire, ti tenevano a fare esercizio. Ora, la domanda è: come si ricomincia? Una volta che hai l'abitudine di fare esercizio, diventa automatico. Vai in palestra, non c'è forza coinvolta. Ma dopo un mese, due mesi o forse un anno di ferie, può essere difficile ricominciare. Ecco alcuni suggerimenti per risalire su quel tapis roulant dopo essere caduto.

  1. Non rompere l'abitudine: il modo più semplice per far andare avanti le cose è semplicemente non fermarsi. Evitare lunghe pause nell'esercizio o ricostruire l'abitudine richiederà un certo sforzo. Questo potrebbe essere un consiglio un po 'troppo tardi per alcune persone. Ma se hai l'abitudine di fare esercizio, non abbandonarla al primo segno di guai.
  2. Ricompensa in arrivo - Woody Allen una volta ha detto che "Metà della vita si manifesta". Direi che il 90% di prendere un'abitudine è solo fare lo sforzo per arrivarci. Puoi preoccuparti del tuo peso, della quantità di giri che corri o di quanto puoi eseguire la distensione su panca in seguito.
  3. Impegnarsi per trenta giorni: impegnarsi a partecipare ogni giorno (anche solo per 20 minuti) per un mese. Questo rafforzerà l'abitudine all'esercizio. Prendendo un impegno, durante le prime settimane prima di decidere se andarci, allevi anche la pressione.
  4. Rendilo divertente - Se non ti diverti in palestra, sarà difficile mantenerla un'abitudine. Ci sono migliaia di modi in cui puoi muovere il tuo corpo e fare esercizio, quindi non arrenderti se hai deciso che sollevare pesi o fare crunch non fa per te. Molti grandi centri fitness offriranno una gamma di programmi che possono soddisfare i tuoi gusti.
  5. Programma durante le ore tranquille: non mettere il tempo di esercizio in un luogo in cui potrebbe essere facilmente messo da parte da qualcosa di più importante. Subito dopo il lavoro o la prima cosa al mattino sono spesso buoni posti dove metterlo. Gli allenamenti all'ora di pranzo potrebbero essere troppo facili da saltare se le richieste di lavoro iniziano a salire.
  6. Trova un amico: chiama un amico per unirti a te. Avere un aspetto sociale nell'esercizio può aumentare il tuo impegno per l'abitudine all'esercizio.
  7. X Il tuo calendario: una persona che conosco ha l'abitudine di disegnare una "X" rossa in qualsiasi giorno del calendario in cui va in palestra. Il vantaggio di questo è che mostra rapidamente quanto tempo è passato dall'ultima volta che sei andato in palestra. Mantenere una quantità costante di X sul tuo calendario è un modo semplice per motivarti.
  8. Divertimento prima dello sforzo - Dopo aver terminato qualsiasi allenamento, chiediti quali parti ti sono piaciute e quali no. Di norma, gli aspetti piacevoli del tuo allenamento saranno completati e il resto sarà evitato. Concentrandoti su come rendere gli allenamenti più piacevoli, puoi assicurarti di voler continuare ad andare in palestra.
  9. Crea un rituale: la tua routine di allenamento dovrebbe diventare così radicata da diventare un rituale. Ciò significa che l'ora del giorno, il luogo o il segnale ti avvia automaticamente verso l'afferrare la borsa e uscire. Se i tuoi tempi di allenamento sono completamente casuali, sarà più difficile beneficiare dello slancio di un rituale.
  10. Sollievo dallo stress: cosa fai quando sei stressato? È probabile che non funzioni. Ma l'esercizio può essere un ottimo modo per alleviare lo stress, rilasciando endorfine che miglioreranno il tuo umore. La prossima volta che ti senti stressato o stanco, prova a fare un esercizio