Distrarsi facilmente

È lunedì mattina ... ti senti intontito ... fai fatica ad alzarti dal letto ... ma devi lottare, dato che hai un incontro importante a cui partecipare alle 9 del mattino ...

Sappiamo come può essere questo tipo di situazione, come è successo a molti di noi in passato. Non solo è difficile concentrarsi su ciò che è stato detto durante la riunione, ma è anche difficile pensare e verbalizzare ciò che si vuole dire.

Quando la nostra capacità di concentrazione è ridotta, assistiamo anche a un forte calo della nostra creatività e produttività.

Nel mondo ininterrotto di oggi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, siamo anche bombardati da infinite distrazioni offline e online. Non c'è da meravigliarsi, quindi, che molti di noi scoprano che doveva concentrarsi sul proprio lavoro e sui propri hobby.

Questo è il motivo per cui abbiamo creato questa guida definitiva per vivere una vita piena di significato grazie alla messa a fuoco del laser.

Qualunque cosa tu abbia bisogno di imparare per migliorare la concentrazione e la concentrazione, questa è la tua guida di riferimento. Migliorerà la tua concentrazione e ti mostrerà come portare a termine le cose.

Come sapere se ti manca la concentrazione?

15 segnali che indicano che sei troppo occupato: se ti senti impegnato tutto il tempo, dovresti cercare di capire perché e cosa puoi fare al riguardo.

Forse non sai dove va il tuo tempo; e forse ti senti come se stessi facendo molto lavoro ma non sembra che tu stia muovendo l'ago.

È normale sentirsi occasionalmente sopraffatti, ma se questo è il tuo stato costante, allora devi assolutamente apportare alcuni cambiamenti nella tua vita.

Quando sei sopraffatto e ti manca la concentrazione, inevitabilmente inizierai a rimanere indietro rispetto alle scadenze. Questo può anche essere dannoso per la tua salute fisica e mentale.

Perché è difficile concentrarsi?

Nel mondo "sempre attivo" di oggi, non c'è da meravigliarsi se così tante persone trovano incredibilmente difficile rimanere concentrati.

Sono sicuro che sai cosa intendo ...

Le distrazioni sono ovunque, dalle ultime notizie all'ultimo film Netflix alla scansione abituale dei nostri feed sui social media: è fin troppo facile scoprire che il nostro tempo e la concentrazione si sono ridotti senza nulla di significativo da mostrare per questo.

Uno dei motivi per cui le persone lasciano perdere tempo in questo modo è perché non hanno uno scopo chiaro di ciò che vogliono ottenere nella vita. Ne parlerò di più tra un momento.

Distrazioni

Potrebbe sorprenderti apprendere che non tutte le distrazioni sono esterne. Alcuni sono interni, come il non essere in grado di dare la priorità alle attività e non capire la differenza tra vantaggi a lungo e a breve termine.

Ad esempio, inizi la tua giornata lavorativa esaminando tutte le tue email? Se sì, potresti provare un approccio diverso per avviare il tuo lavoro.

Il potere della definizione delle priorità: ti suggerisco di dedicare 5-10 minuti a esaminare quali attività e progetti devi completare. Decidi quali sono i più importanti e poi inizia a lavorarci prima.

Multitasking

Un recente studio condotto dall'Università di Londra ha scoperto che gli adulti che hanno fatto più cose contemporaneamente hanno sperimentato un calo del loro QI pari a quello di un bambino medio di 8 anni.

Un altro studio, questa volta condotto dall'Università della California, ha rilevato che occorrono in media 23 minuti e 15 secondi per tornare a un'attività dopo un'interruzione.

Dì no al multitasking: è chiaro che il multitasking non è l'aumento della produttività a cui la maggior parte di noi è stata indotta a credere. In realtà, il multitasking è un obiettivo e un killer della produttività.

Potresti pensare al multitasking in questo modo ...

Non proveresti a goderti un caffè fresco cercando anche di bere una tazza di tè e una cioccolata calda allo stesso tempo!

Procrastinazione

Le distrazioni e il multitasking possono minare i tuoi sforzi, ma se la procrastinazione prende il controllo della tua vita, verrai picchiato prima ancora di iniziare. Sai cosa intendo, trovare difficile alzarsi dal letto, rimandare il lavoro ai primi compiti della giornata e trovare tutte le ragioni per non lavorare su quel grande progetto.

Il segreto per superare l'abitudine di procrastinare è:

  • Suddividi i tuoi progetti e i tuoi obiettivi in ​​piccoli pezzi
  • Stabilisci delle scadenze specifiche per quando vuoi portare a termine i tuoi piccoli e grandi compiti
  • Fai un respiro profondo e inizia!

Smetti di procrastinare adesso: qualunque siano i tuoi obiettivi e sogni, senza un'azione da parte tua rimarranno solo un pio desiderio. Quindi sconfiggi la procrastinazione ora e inizia a far accadere cose eccitanti nella tua vita.

Potresti prima fare questa rapida valutazione per capire il tuo stile di procrastinazione. Quindi, unisciti alla classe Fast Track No More Procrastination.

Come migliorare la concentrazione e aumentare la produttività

Esistono quattro modi principali per migliorare la concentrazione e aumentare la produttività.

Diamo ora un'occhiata a tutti e quattro questi:

1. Scopri quello che desideri di più

Trovare lo scopo della tua vita: se non sai cosa vuoi nella vita, inevitabilmente andrai alla deriva come una nave senza un'ancora.

Quando alle persone mancano obiettivi e direzione, manca anche una ragione per vivere. È anche probabile che abbiano poco entusiasmo e voglia di fare. Dopotutto, senza qualcosa a cui mirare e ansioso di raggiungere, la vita non è altro che un gioco d'azzardo.

Tuttavia, non deve essere così. Quando trascorri il tempo necessario per scoprire lo scopo della tua vita e poi allinea i tuoi obiettivi a questo, ti metti su una strada felice e armoniosa verso il successo e la realizzazione.

Ottieni il Full Life Planner per aiutarti a pianificare e prendere il controllo della tua vita.

2. Priorità

Non pensare in termini di lavoro più duro; pensa in termini di lavoro più intelligente.

Lavora in modo più intelligente: se provi ad affrontare ogni nuovo compito nel momento in cui ti cade nel piatto, non solo ti stresserai e ti esaurirai, ma non riuscirai anche a portare a termine tutto in modo efficiente e tempestivo . È qui che entra in gioco il potere della definizione delle priorità.

Fortunatamente, dare la priorità alle tue attività è davvero abbastanza semplice. Basta fare quanto segue:

  • Dedica 5-10 minuti al mattino a valutare le attività che devi completare quel giorno
  • Decidi quali sono le attività prioritarie e quali non sono così importanti
  • Ordina le attività nel tuo elenco di cose da fare da priorità alta a priorità bassa
  • Inizia a esaminare l'elenco dall'alto verso il basso

Ti garantisco che quando inizi a utilizzare questo semplice approccio di gestione del tempo, vedrai grandi risultati in ciò che sei in grado di ottenere. Mai più scadenze mancanti; e non più stressarti saltando tra le attività.

3. Rimuovi le distrazioni

È impossibile concentrarsi se si viene costantemente interrotti. Ecco perché è così importante che tu faccia tutto il possibile per ridurre al minimo la quantità di distrazioni nella tua vita, in particolare quando cerchi di lavorare.

Rimuovi le distrazioni esterne: se devi concentrarti su un'attività, assicurati che l'ambiente esterno ti supporti. Ciò potrebbe significare trasferirsi in una sala riunioni tranquilla per un'ora invece di cercare di lavorare in un ufficio open space con molti colleghi che chiacchierano e ti fanno domande. Se lavori da casa, potresti voler creare una politica di "non disturbare" per evitare che i tuoi familiari entrino nel tuo ufficio e ti interrompano mentre sei su chiamate Zoom o ti concentri sulla scrittura della documentazione del progetto, ecc. una politica a porte aperte, avrai innumerevoli distrazioni che sono destinate a influire sulla quantità e sulla qualità del lavoro che svolgi.

Rimuovi le distrazioni interne: sebbene sia abbastanza facile sistemare il tuo ambiente esterno, sistemare i tuoi pensieri non è così facile! Cosa voglio dire? Beh, pensa a tutte le volte che ti ritrovi a sognare ad occhi aperti. Se sei come la maggior parte delle persone, probabilmente lo fai più del 10% delle volte che sei sveglio. Ora immagina di poter ridurre questo tempo di sognare ad occhi aperti della metà o più. Ciò aumenterebbe notevolmente la tua concentrazione e la tua produttività. Puoi ottenere ciò eseguendo tre semplici passaggi:

  1. Tieni la mente occupata: quando hai molto da fare, avrai molte meno probabilità di iniziare a sognare ad occhi aperti.
  2. Premiati quando raggiungi piccoli e grandi obiettivi - Rimani motivato e in pista ricompensandoti quando completi le attività. I piccoli compiti ottengono una piccola ricompensa. Grandi compiti ottengono una grande ricompensa!
  3. Fare pause regolari: è essenziale fare pause regolari. Se non lo fai, finirai per soffrire di esaurimento.

Per saperne di più su come sconfiggere le distrazioni, iscriviti al nostro corso Fast Track Overcoming Distraction.

Oppure prendi la nostra guida gratuita Poni fine alla distrazione e trova il tuo obiettivo:

4. Allena il tuo cervello per aumentare la capacità di attenzione

Migliora la tua capacità di attenzione: l'attenzione è incentrata sulla tua capacità di mantenere la tua attenzione sul compito da svolgere. Se hai una capacità di attenzione breve, avrai una bassa produttività. Al contrario, se hai un'elevata capacità di attenzione, avrai un'elevata produttività.

Per allenare il tuo cervello ad aumentare la tua capacità di attenzione, rendi queste cose un'abitudine: