Come costruire nuove abitudini con un partner responsabile

Fondatore e CEO di Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Stai lottando per costruire nuove abitudini?

Sebbene sia importante capire prima come funziona il ciclo delle abitudini, dovresti anche iniziare a collaborare con un partner responsabile.

Sommario

  1. Che cos'è un partner responsabile?
  2. Perché dovresti avere un partner responsabile?
  3. Come iniziare con un partner responsabile
  4. Il risultato finale
  5. Altro per mantenere viva la tua abitudine

Che cos'è un partner responsabile?

Un partner responsabile può essere paragonato a una partnership in cui acconsentite reciprocamente a fare da mentori a vicenda e offrite feedback su un periodo di tempo concordato. Il feedback può essere condiviso giornalmente o settimanalmente.

Il flusso di comunicazione tra i partner di responsabilità condivide una somiglianza con quello di una sessione di mastermind. La differenza principale è che la comunicazione si concentra sui due partner di responsabilità invece che su un gruppo di individui.

Ecco tutto ciò di cui hai bisogno per imparare a costruire nuove abitudini con un partner responsabile.

Perché dovresti avere un partner responsabile?

La responsabilità potrebbe essere interna o esterna.

La responsabilità interna è sinonimo di responsabilità personale. Tuttavia, mi concentrerò sulla responsabilità esterna per questo argomento.

Collaborare con un partner responsabile può aiutarti a formare nuove abitudini.

Naturalmente, gli esseri umani devono essere spinti a compiere sforzi concertati lungo la linea del loro obiettivo. Raggiungere il tuo obiettivo può diventare un peso quando sei isolato da un gruppo.

Prima di rivelare come creare nuove abitudini con un partner responsabile, ecco alcuni vantaggi di lavorare con un partner responsabile:

  • Il partenariato per la responsabilità ti offre l'opportunità di fare da mentore a qualcuno sulla formazione delle abitudini mentre ottieni anche valore in cambio.
  • Ti consente di legare con qualcuno che condivide le tue lotte, speranze, sogni e obiettivi.
  • È più facile incontrarsi in un momento reciprocamente opportuno. Non è necessario prenotare un appuntamento come nel caso del coaching professionale.
  • Dal momento che entrambi i partner responsabili della responsabilità si avvantaggiano reciprocamente, non paghi alcuna quota di coaching.
  • La partnership ti mantiene impegnato.

E per quanto riguarda i gruppi di menti? Sì, potrebbero essere utili, ma ogni membro del gruppo ha una durata limitata per condividere le proprie sfide e intuizioni. Con un partner responsabile, non c'è limite alla quantità di tempo.

Un partner responsabile può supportarti nella creazione di nuove abitudini nelle seguenti categorie:

  • Dieta o nutrizione
  • Allenamento fitness
  • Comunicazione efficace
  • Crescita emotiva e meditazione
  • Genitorialità
  • Relazioni
  • Budget e risparmio
  • Organizzazione domestica
  • Autoaiuto
  • Sviluppo dell'apprendimento
  • Scrittura
  • ... e altro

Immagina che se incontri qualcuno in biblioteca ogni settimana, allora stai gettando una buona base per costruire una solida partnership di responsabilità.

Scopri di più sull'importanza di avere una responsabilità affidabile:

Come iniziare con un partner responsabile

Ora, il tuo obiettivo è trovare qualcuno che condivida la stessa passione e impegno per costruire nuove abitudini. Crea un elenco di potenziali persone di cui ti fidi e comunica loro le tue intenzioni. L'elenco dovrebbe includere persone che tenete in grande considerazione.

Come consiglio, escludi i tuoi amici più stretti, in modo che la partnership non finisca in una chiacchierata. Ogni momento deve essere deliberato e intenzionale. L'essenza della relazione è fornire un feedback onesto e non perdere tempo.

Pertanto, se sei pronto a lavorare con un partner responsabile, considera quanto segue:

  • Il potenziale cliente è affidabile? Puoi dipendere dall'individuo per seguire e rispettare i tuoi consigli?
  • Può gestire conversazioni complicate? Potete fornire un feedback diretto e non dover gestire scuse o atteggiamento difensivo non necessari?
  • Questo individuo ha una visione più ampia della sua vita? Possiedono aspirazioni con cui risuoni?
  • Questa persona è pronta ad agire? Hanno un senso di impegno e sono pronti ad andare oltre lo status quo?

Potrebbe anche esserci bisogno di introspezione personale ed essere sincero con te stesso. Se in passato non sei stato impegnato, onesto e affidabile, riconoscilo.

Non devi ingannare te stesso; cerca di venire a patti con la tua realtà presente e la tua futura aspirazione. Ciò ti consentirà di concentrarti su come il tuo partner può avere successo, poiché non puoi dare ciò che ti manca.

Ecco cinque passaggi per trovare un partner responsabile:

Passaggio 1: cerca la persona giusta

Il luogo in cui cerchi determina chi incontri. Puoi effettuare ricerche online o di persona. Puoi anche partecipare a meetup locali, TedxSession o contattare amici seri che hanno bisogno anche di un partner responsabile.

Esempi di piattaforme e strumenti che puoi sfruttare sono:

  • Forum, siti web, blog relativi alle abitudini che desideri creare.
  • Gruppi Facebook (digita le abitudini per cercare i gruppi intorno a loro).
  • App di responsabilità come coach.me e MyFitnessPal.
  • Eventi locali e gruppi di meetup.
  • Seminari e workshop.

Troverai più facile collaborare con i potenziali clienti giusti non appena decidi di lavorare con un partner responsabile.

Passaggio 2: sii aperto a potenziali clienti provenienti da un background diverso

Lavora con qualcuno con lo stesso livello di rendimento, ma con punti di forza dinamici e punti deboli diversi dai tuoi.

Ad esempio, mangiare sano e fare attività fisica contribuiscono immensamente allo sviluppo fisico. Se hai imparato l'abitudine di mangiare cibi sani ma hai bisogno di motivazione su come esercitarti regolarmente, puoi trovare un partner che ha imparato come allenarsi ma manca di mangiare cibi sani. Entrambi si completeranno a vicenda e il risultato sarà straordinario.

Individuare qualcuno che è al di sopra del tuo livello di successo ti sfiderà e stabilirà anche una relazione di responsabilità sinergica e non un accordo di coaching. Entrambi trarrete valore per ogni momento condiviso e sarà più facile formare nuove abitudini.

Passaggio 3: incontra il tuo candidato preferito

Non appena ti sei stabilito per uno dei potenziali clienti nell'elenco, chiedi alla persona se è interessata a costruire nuove abitudini attraverso una partnership di responsabilità. Spiega di cosa si tratta, come funziona ed evidenzia i vantaggi della relazione.

Se nessuno di voi è sicuro di diventare un partner responsabile, comunicate per un po 'di tempo e decidete di conoscervi.

Passaggio 4: selezionare un giorno, un'ora e il tipo di riunione

Puoi strutturare l'incontro in diversi modi. Potrebbe essere al telefono, tramite Skype, di persona o condividere aggiornamenti tramite e-mail, piattaforme di social media o testo. Il mezzo che utilizzi è meno significativo fintanto che comunichi e offri responsabilità reciproca.

Per motivi di responsabilità, puoi attenersi a un'ora e una data adatte a entrambe le parti.

Inoltre, è fondamentale mantenere una pianificazione coerente. Entrambe le parti dovrebbero confrontare le loro attività settimanali e trovare un momento adatto per ottenere coerenza.

Non c'è dubbio che dovrai riprogrammare l'orario della riunione, ma è fondamentale fissare un orario costante e integrato nella settimana. Ogni volta che ti incontri in un momento specifico, la tua mente può rivivere idee e problemi che richiedono attenzione, che puoi risolvere per il prossimo incontro.

Passaggio 5: stabilire una dichiarazione settimanale di responsabilità

L'ultimo punto di azione è creare quelle che chiamo "dichiarazioni di responsabilità". Si tratta di attività attuabili che entrambi completerete prima di incontrarvi di nuovo. Sono come pietre miliari, che sono piccole attività che fanno parte di un obiettivo più grande.

Per semplificare questo processo, devi fare un PATTO con te stesso per quanto riguarda le pietre miliari.

L'acronimo PACT significa:

  • P-Possibile
  • Basato sull'azione
  • C- Cancella
  • T- Limitato nel tempo

Esaminiamo periscopio i quattro elementi.

P - Possibile

Le tappe indicate nella dichiarazione di responsabilità sono raggiungibili o fattibili?

Sebbene sia un'ottima idea pensare in grande, il tuo obiettivo dovrebbe essere fattibile in modo che possa essere eseguito entro il periodo di tempo stabilito.

Se desideri scrivere una guida sulla formazione delle abitudini, ad esempio, "Scriverò 3000 parole la prossima settimana" è abbastanza realizzabile se sei in grado di scrivere 1000 parole al giorno.

A - Azione utilizzabile

Puoi agire in base all'obiettivo?

Ho visto diverse persone che hanno stabilito obiettivi oltre le loro capacità.

Ad esempio, "Scriverò più libri kindle nel prossimo mese" non è fattibile poiché manca di azioni chiare.

Questa è una migliore dichiarazione di responsabilità: "Scriverò 20 ebook Kindle su Habit Formation assumendo 20 Ghostwriter il mese prossimo".