Come creare una buona routine per andare a dormire che renda più facile la tua mattinata

Esperto nella costruzione delle abitudini Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

"Oggi è domani ieri", dice la citazione e suona vera da nord a sud, da ovest a est. E se vogliamo avere un oggi produttivo ed energico, dobbiamo prepararlo ieri. Se impariamo da ieri, possiamo vivere oggi e avremo anche tempo per pianificare il domani.

Il modo migliore per iniziare la giornata non è la prima cosa che fai la mattina, ma l'ultima cosa che fai la sera prima. Ed ecco un elenco di 20 suggerimenti che puoi utilizzare per la tua routine della buonanotte per iniziare la mattina successiva in modo energico e produttivo:

1. Crea la tua routine della buonanotte

Nelle parole del compianto Jim Rohn:

"Le cose semplici sono semplici da fare ma sono anche semplici da non fare."

La prima cosa da cui partire è creare effettivamente una routine per andare a dormire. Con questo, non intendo solo essere vittima di conseguenze come bambini, cene a tarda ora o attività d'ufficio che devono essere fatte.

Creando una routine per andare a dormire, crei consapevolmente una serie di comportamenti che farai (o non farai) prima di addormentarti quella notte.

All'inizio, deve essere solo una cosa a cui aderire come nessun laptop nel letto o in TV per soli 30 minuti o colpire a sacco alle 23:30 al massimo.

Inoltre, puoi utilizzare i seguenti suggerimenti per ottimizzare la tua routine della buonanotte.

2. Riproduci musica

La musica ha una varietà di effetti sul nostro corpo. Prima di tutto, il nostro corpo è costituito per il 70% da acqua e le vibrazioni ci influenzano fisiologicamente. C'è stata una ricerca condotta dal dottor Masaru Emoto che ha studiato gli effetti che la musica ha sulla struttura delle molecole di acqua congelata.

Suonando una certa musica (rilassante) ti sentirai rilassato e preparato per dormire. Personalmente uso playlist di brani post-rock (piano) che includono brani come "Your Hand In Mine" degli Explosions In The Sky, tutto da Anthony Greninger e The XX.

Ora, si tratta solo di trovare la musica perfetta per te. Devi trovare il tuo ritmo, quindi prova molte canzoni e categorie diverse e scopri cosa ti si addice meglio.

3. Leggere un libro

Questo è un po 'complicato: dovresti leggere un libro prima di dormire, ma non qualcosa che è difficile da capire e richiede molto sforzo dalla tua mente cosciente.

È meglio leggere qualcosa di più leggero prima di andare a dormire perché metterà la tua mente in un buon ritmo e ti indurrà a un sonno di qualità.

Questo non significa che dovresti leggere cose come 50 sfumature di grigio (no, per favore no), ma non andare nemmeno a leggere "Gödel, Escher, Bach: and Eternal Golden Braid" di Douglas Hofstadter.

Scegli qualcosa che ti interessa ed è abbastanza facile da leggere come "Come conquistare amici e influenzare le persone" o biografie come "Endurance: Shackleton's Incredible Voyage" di Alfred Lansing.

4. Indossa il pigiama

Quando ti metti i vestiti per dormire, segnali alla tua mente e al tuo corpo di spegnersi e andare in "modalità sonno".

Cerca di avere un set di pigiami sempre preparato accanto al tuo letto e non andare mai sotto le lenzuola con la tua casa o abiti da lavoro.

5. Pianifica le tue 3 attività più importanti per domani

Questo è qualcosa di cui Leo Babuta ha parlato molto. Quando pianifichi le tue 3 attività più importanti per domani, elimini immediatamente le decisioni non necessarie dalla giornata di domani.

Quando rimuovi il processo decisionale dalla giornata, tutto ciò che resta da fare è svolgere solo quell'attività.

Ciò è supportato dalla ricerca sull'esaurimento dell'ego, in cui prendere decisioni durante il giorno esaurisce la nostra forza di volontà, rendendoci meno propensi a svolgere le attività.

Ma se li prepari in anticipo (decidi e scrivi che lo farai), sarà più probabile che tu li faccia.

Quindi pianifica le tue 3 attività più importanti per domani e dormi come un bambino, sapendo cosa farai domani.

6. Scrivi un diario

"Caro diario ..." oppure puoi iniziare in qualsiasi altro modo. Ma questa non è una ragazzina di sei elementari che scrive per cui ha una cotta. Si tratta di riflettere su ciò che ti è successo oggi, su come ti ha fatto sentire quell'attività e sulla tua impressione generale della giornata.

Ecco una guida pratica su come iniziare a scrivere un diario:

7. Prepara i vestiti per domani

Abbiamo parlato dell'esaurimento dell'ego durante la pianificazione del giorno successivo. È la cosa con i vestiti che indosserai domani.

Quando prepari le cose per la mattina successiva, la tua mente non entrerà in modalità "freak", cercando di ricordare tutto ciò che devi fare la mattina come trovare vestiti per il lavoro, fare colazione, finire quella presentazione, controllare pressione delle valvole, cambiare l'olio per auto, salvare il mondo ...

Quando ti prepari per la mattina in anticipo, dormi meglio perché non hai quei compiti umili come i vestiti che ti girano intorno alla testa.

8. Spegni il tuo WiFi

La parola del 21 ° secolo è connessione ed è fantastico: siamo più connessi che mai. Ma questo non significa che devi essere connesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Durante la notte, dovresti assolutamente disattivare il WiFi e non essere disponibile. Questo fa riposare il tuo cervello e non ti mette in quello stato sempre disponibile, in cui sei sempre preparato per quell'email o messaggio.

Lascialo per la mattina: il 99% delle cose può aspettare. E se è quell'1% che non può aspettare, credimi, troveranno un modo per contattarti.

9. Guarda l'intrattenimento

Durante la giornata, dovresti lavorare, imparare e sforzarti. Ma quando arriva la notte, devi ricompensarti per le attività e i risultati della giornata, perché te lo meriti.

Quindi prenditi 30-45 minuti e guarda semplicemente l'intrattenimento senza sentirti in colpa: puoi persino guardare un bel film. Venerdì ho le mie serate di intrattenimento in cui guardo i tornei di gioco su YouTube, solo un grande fan di League of Legends.

10. Fai esercizi di consapevolezza come la meditazione

La consapevolezza non deve essere necessariamente meditazione, ma la meditazione è quasi sempre consapevolezza.

La consapevolezza allena la tua mente a diventare presente e consapevole delle cose e delle persone che ti circondano. Questo ti fa dimenticare le preoccupazioni del futuro e i rimpianti del passato e ti fa vivere il presente.

La consapevolezza come routine della buonanotte ti aiuta a liberare la mente e ti fa addormentare facilmente, senza quei fastidiosi rimpianti e preoccupazioni che ti si avvicinano quando finalmente vai a letto.

11. Valuta il tuo oggi

Hai pianificato le 3 attività più importanti che devi svolgere oggi. Ora è il momento di valutare queste attività.

Questo è il momento per l'auto-riflessione e l'auto-riflessione ti dà una vita più felice e di successo.

Quindi siediti e valuta se sei riuscito a portare a termine le 3 attività che hai impostato la sera prima.

12. Scrivi 3 cose che sono successe oggi (non gratitudine)

Questo è davvero un ottimo esercizio perché non è corteggiamento come la gratitudine o non strutturato come un diario.

Si tratta di creare un libro di storia della tua vita, qualcosa su cui i tuoi nipoti potrebbero leggere e vedere com'era la tua vita.

Annotare 3 cose che sono accadute oggi ti fa semplicemente registrare 3 eventi accaduti nel giorno, con o senza il tuo giudizio su di essi (buono o cattivo, positivo o negativo).

Dopo 3-6 mesi, puoi leggerli e riassumerli per creare una sequenza temporale della tua vita e dopo un anno, riassumerla di nuovo.

Questo creerà una sequenza temporale della tua vita, con tutti i principali eventi accaduti scritti. Ti renderà anche più consapevole delle cose che accadono ogni singolo giorno.

13. Bere acqua

La qualità del sonno dipende molto dall'idratazione del nostro corpo. Se senti la sete, significa che sei già disidratato.

La regola sacra a cui mi attengo per una routine serale di qualità è un bicchiere d'acqua prima di andare a letto e un bicchiere d'acqua non appena mi sveglio.

14. Rinfresca la stanza

Impostare le giuste condizioni per dormire sono ottimali per un sonno di qualità e una giornata produttiva ed energica.

Devi dormire in una stanza più fredda, buia e silenziosa. La qualità del materasso e del cuscino contribuisce anche a dormire bene e ad avere mattine ancora migliori.

Potresti prendere in considerazione l'idea di investire in una maschera per dormire, un buon materasso e un cuscino ancora migliore: fa una grande differenza.

Ecco una guida su come scegliere un buon materasso:

15. Non mangiare cibi pesanti

Mangiare quella cena a tarda notte alle 22:30 e poi tornare a casa cercando di addormentarsi è come ubriacarsi e cercare di superare il limite: pensi di poterlo fare finché non lo provi davvero.

Una cena abbondante e cibo pesante prima di coricarsi mantiene lo stomaco attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e gli impedisce di riposarsi durante la notte. Ciò influisce sulla qualità del sonno e ti fa sentire assonnato prima di addormentarti e si estende fino al risveglio.

Rimuovi il cibo pesante dai tuoi pasti serali e guarda come aumenta la tua energia al mattino: l'ho fatto sei mesi fa e non ci tornerò mai più.

Scopri altre opzioni di cibo per aiutarti a dormire qui:

16. Evita di fare esercizio prima di dormire

Non dovresti allenarti 3 ore prima di coricarti: sveglia tutto il tuo corpo e ti prepara per un'attività fisica.

L'esercizio fisico è per la mattina o per il pomeriggio, la notte per rilassanti attività di routine prima di coricarsi.

Tuttavia, puoi provare ad allungare il corpo per rilassare i nervi prima di andare a dormire:

17. Vai a letto allo stesso tempo

Allenare il corpo e la mente a spegnersi allo stesso tempo è benefico perché impara quando non hai bisogno di energia e quando lo fai. Ciò rende il tuo consumo di energia più efficace perché sei attivo al 100% quando ne hai bisogno e attivo allo 0% quando non ne hai bisogno.

La maggior parte delle persone lavora con il 50-60% di energia attiva, essendo sempre attiva ma mai al top. Se alleni il tuo corpo e la tua mente a spegnersi dopo, diciamo, le 23:00, sarai ricompensato con picchi di energia al mattino e al pomeriggio.

E il modo più semplice per farlo è andare a letto nello stesso momento.

18. Ottimizza i cicli del sonno

I suggerimenti 17. e 18. sono strettamente collegati.

I cicli del sonno consistono in rotazioni di 1,5 ore, in cui si finisce un ciclo di sonno dopo 1,5 ore di sonno e si ricomincia da capo. Il momento migliore per svegliarsi è quando termina un ciclo di sonno e appena prima dell'inizio del successivo.

Quindi, per ottimizzare i tuoi cicli di sonno, dovresti svegliarti dopo 5 o 6 cicli di sonno, rispettivamente dopo 7,5 o 9 ore di sonno. Questo è il momento in cui ti sentirai più energico.

Raggiungere i cicli del sonno all'inizio è piuttosto difficile, ma quando ti addormenti sempre alla stessa ora, il tuo corpo si adatterà e ti farà colpirli.

19. Lavora sul tuo progetto di passione

Niente porta più soddisfazione a una persona che vedere un sogno, una visione vissuta solo all'interno della mente di una persona prendere vita. E lavorare su un progetto di passione è esattamente questo: stai trasformando una realtà dalla tua visione o da un sogno.

Puoi dedicare 20-30 minuti a notte per lavorare al tuo progetto di passione. Ciò renderà la sensazione di realizzazione ancora più forte e influenzerà la qualità del tuo sonno di una manciata.

Se pensi di essere troppo occupato per fare ciò che ti appassiona, ecco 7 modi per dedicare tempo alla tua passione.

20. Trascorri del tempo con i tuoi cari

Il fattore più importante che contribuisce a una vita felice e appagante sono le relazioni, con amici, familiari e persone care.

Alla fine di una giornata lunga e faticosa, dovresti trascorrere del tempo con i tuoi cari, le persone con cui puoi condividere i tuoi momenti felici ma anche tristi.

Un percorso per molti inizia con uno

Non tutti questi 20 suggerimenti avranno senso per te e non dovrebbero. Dovresti sceglierne uno e iniziare con quello e poi aggiungerne un altro.