Come creare la routine mattutina migliore per il successo

Esperto nella costruzione delle abitudini Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La sveglia suona e tu ti giri a malincuore nel tuo letto, colpendo la sveglia con tutto quello che hai solo per spegnerla.

Un'altra mattina, un'altra seccatura. Ti alzi dal letto e maledici immediatamente la giornata che inizia così presto, non importa quanto tempo sia effettivamente.

Il resto della giornata segue la mattina e ti senti senza energia, senza motivazione e senza fortuna. Inizi semplicemente a odiare i tuoi giorni.

Ma se ti dicessi che la tua giornata non deve iniziare in questo modo? Le tue mattine possono iniziare in modo fantastico e puoi creare energia dove prima c'era solo fatica.

Puoi iniziare e concludere la giornata in un modo molto migliore, sentendoti pieno di energia e godendoti davvero mentre fai le cose. Tutto dipende dalla tua routine mattutina ed ecco come creare la migliore routine mattutina:

Cicli del sonno

I cicli del sonno sono la prima cosa su cui mi concentro sempre quando qualcuno ha bisogno di aiuto con il proprio. Perché puoi fare tutto bene quando ti svegli, ma se il tuo stesso sonno era orribile e brutto, non c'è quasi nulla che possa aiutarti il ​​giorno successivo.

Non siamo una somma di parti, siamo un essere olistico in cui trascurare o danneggiare una parte del sistema danneggerà a sua volta l'altra parte. E il sonno è solo una parte cruciale del sistema, soprattutto quando si tratta di motivare te stesso e sentirti pieno di energia per tutto il giorno.

I cicli del sonno durano 1,5 ore e segnano l'inizio e la fine del nostro sonno. Di solito ne abbiamo un paio durante la notte e il modo migliore per sentirsi pieni di energia al mattino è svegliarsi quando finisce un ciclo di sonno.

Quindi prova a pianificare 7,5 o anche 9 ore di sonno ogni singola notte.

Ed ecco un esempio dell'energia che ottieni quando ti svegli quando finisce un ciclo di sonno:

Nel corso degli anni, devi aver avuto periodi nella tua vita in cui ti sei addormentato e ti sei svegliato dopo un'ora e mezza, sentendoti come se avessi appena bevuto 5 lattine di Red Bull e ti sentissi così energico.

D'altra parte, ci sono momenti in cui dormi per 13 ore di fila e ti svegli ancora così stanco, sentendoti come se non avessi mai dormito.

Questo è ciò che ci fanno i cicli del sonno e la prima cosa è colpirli bene.

Probabilmente ti perderai i cicli del sonno all'inizio della creazione di una routine mattutina perfetta e questo va benissimo.

Quello che devi fare per iniziare a picchiarli è andare a letto ogni singola notte alla stessa ora. Il tuo corpo si abituerà al tempo e inizierà naturalmente a svegliarti dopo che sono passati abbastanza cicli di sonno (alcuni richiedono più cicli, altri meno).

Quindi ti succederà di iniziare a svegliarti prima ancora che la sveglia suoni, sentendoti riposato e desiderando davvero alzarti dal letto, sentendoti già energizzato.

Scopri di più sull'importanza dei tuoi cicli del sonno qui: L'importanza dei cicli del sonno sulla produttività (+ suggerimenti per migliorare i tuoi)

Ma i cicli del sonno non sono l'unica cosa che costituisce la migliore routine mattutina per il successo.

Tempo "io" prima del tempo "tu" al mattino

Qual è la prima cosa che fai quando ti svegli la mattina?

Se sei come la maggior parte delle persone, prendi il telefono e inizi a scorrere le e-mail o i messaggi che hai ricevuto dalle persone mentre dormivi.

E questo svuota immediatamente la tua energia creativa perché non appena prendi il telefono e inizi a guardare le e-mail e i messaggi, stai mettendo la tua mente in una modalità reattiva per i programmi delle altre persone.

Pensaci: il 99% delle cose che ricevi tramite email sono gli ordini del giorno di altre persone. Sono i compiti che vogliono che tu svolga per loro, i problemi che devono risolvere e gli obblighi che rendono la loro vita più facile e la tua più difficile.

Non c'è nulla di intrinsecamente sbagliato in questo, ma hai bisogno della fascia oraria giusta per le attività "Tu" e della fascia oraria giusta per le attività "Io". Le attività "io" sono quelle che usano la tua creatività per creare cose che vuoi effettivamente creare.

Quindi, se hai un progetto appassionato su cui hai detto che avresti iniziato a lavorare anni fa, ora è il momento giusto per mettere il tempo di lavoro dedicato a quel progetto come prima cosa al mattino.

Non appena ti svegli, dedica 30 minuti al solo lavoro sul progetto della tua passione.

Perché la prima cosa che chiedi al mattino? Perché non appena esci dalla fase REM e ti svegli, la tua mente sta ancora lavorando negli stati di alta creatività e basse vibrazioni chiamati stato delta. Questo stato è profondamente connesso con la tua mente inconscia che aiuta con compiti creativi perché sei ancora connesso con la base della tua creatività.

Ma più tempo trascorre nel corso della giornata, meno siamo in grado di connetterci al nostro stato Delta. Quindi, per sfruttare al meglio questo stato, devi fare il tuo lavoro creativo non appena ti svegli.

Ho pensato che fosse ridicolo. Semplicemente non ero una persona mattiniera e odiavo scrivere la mattina. Ma non appena l'ho provato, ho notato che la mia scrittura scorre semplicemente e che il lavoro migliore che faccio, lo faccio al mattino. Quindi ho continuato a raccoglierne i frutti.

Dedica prima a te stesso il tempo della mattina e poi puoi iniziare a svolgere i compiti di altre persone. Ho una regola che quando mi sveglio, non tocco il telefono e non accendo il WiFi fino a quando non ho scritto i miei scritti mattutini.

La maggior parte delle volte, mi ci vogliono circa 40 minuti per scrivere tutto, quindi posso controllare la mia posta e vedere cos'altro devo fare.

Questo crea un'incredibile sensazione di produttività e orgoglio di aver fatto qualcosa di significativo per quel giorno e che non si interrompe durante la giornata. Senti quel senso di realizzazione e portalo con te tutto il giorno.

Altre persone inizieranno a notare questo perché i tuoi occhi avranno uno sguardo più profondo in loro, sarai più concentrato e avrai questo senso di gratitudine per la giornata. Non appena inizierai a farlo, saprai esattamente di cosa sto parlando.

Ma non abbiamo ancora finito. C'è un'altra cosa che devi implementare per iniziare ad avere mattine fantastiche e giorni ancora migliori.

E questo riguarda il carburante per il tuo corpo e la tua mente: il cibo che mangi e le informazioni che consumi.

Il carburante per il corpo e la mente

Quindi abbiamo coperto il sonno, il lavoro creativo e tutto ciò che resta per la nostra perfetta routine mattutina è il carburante che usiamo per le attività quotidiane.

Questo carburante che prendiamo è diviso in categorie: carburante per il corpo e carburante per la mente. Sono entrambi collegati e l'uno influenza l'altro e viceversa perché sono come le due facce delle stesse monete.

Non possiamo concentrarci solo su uno e ignorare l'altro perché non avrà alcun effetto. Come direbbero i romani "Mens sana in corpore sano" che significa "Una mente sana in un corpo sano", iniziamo con questo:

Carburante per il corpo

Uno degli argomenti più discussi oggi è la dieta: i nutrienti che assumiamo che ci aiutano a funzionare durante la giornata. Ci sono così tanti consigli contraddittori là fuori, diverse diete, modi di vivere, modi di sollevare o mescolare.

Alcuni hanno una combinazione di diversi nutrienti come carboidrati, grassi e proteine, alcuni eliminano completamente i carboidrati come Atkins, alcuni ti dicono di rimuovere solo i grassi dalla dieta mentre altri ti dicono di mangiare solo 8 ore al giorno e passare il resto delle volte ignorando il cibo (digiuno intermittente).

Alcune diete funzionano come vegetariane, altre come vegane e alcune mangiano solo carne, mentre alcune contano solo le calorie, ignorando completamente tutto il resto.

Se tutto ciò serve da fattore di confusione, benvenuto nel club.

Quindi, invece di dirti cosa mangiare qui, quale "scuola" seguire e quale guru ascoltare, ti dirò semplicemente cosa non mangiare.

La maggior parte delle persone dietetiche ha torto in molte cose diverse, ma ha anche ragione in molte altre. Il punto di forza è quando si tratta di cose che non dovrebbero essere nella dieta.

Lo zucchero raffinato è il principale colpevole per aver ucciso la tua creatività ed energia durante il giorno. Se lo rimuovi dalla tua dieta, avrai il doppio di energia in più rispetto a adesso.

Lo zucchero raffinato non è solo dannoso per la salute, ma influenza profondamente i tuoi livelli di energia. Puoi trovare lo zucchero raffinato nelle bevande gassate e nei dolci che dovresti eliminare dalla tua dieta.

La prossima cosa è il fast food, il nostro cheat meal preferito. Se ti piacciono gli hamburger e le pizze (lo so, lo so, ammazzo tutto il divertimento), è tempo di tagliarlo fuori dalla tua dieta. Soprattutto dai fast food il cui unico vantaggio del cibo è che ha un buon sapore: tutto il resto in quel pasto è progettato per ucciderti e ucciderti velocemente.

E l'ultima e la cosa più difficile è eliminare "3 morti bianche" - zucchero, sale e farina dalla tua dieta. Queste tre combinazioni causano la maggior quantità di danni al tuo corpo e, se puoi, dovresti cercare di ridurre al minimo la loro assunzione nel tuo corpo.