Come diventare orientati agli obiettivi e ottenere di più nella vita

Michelle è una professoressa di psicologia diventata rock star che ha aiutato migliaia di persone a creare vite significative di successo usando i loro superpoteri. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Perché è importante essere orientati agli obiettivi? Se stabilisci obiettivi senza chiederti prima quali sono i tuoi veri punti di forza e valori, potresti metterti sulla corsia preferenziale della delusione. D'altra parte, se non imposti alcuna intenzione, potresti rimbalzare nella vita come un flipper facendo ciò che gli altri vogliono senza realizzare ciò che è veramente importante per te.

Non temere. Ecco 8 potenti modi per essere orientati agli obiettivi utilizzando il metodo ENVISION (Endgame - Nesting - Value - Inspiration - Superpowers - Intimates - Openness - Nourishment) che ti aiuteranno a creare una vita di successo e significativa:

1. Inizia con la fine in mente

Per assicurarti di stabilire obiettivi importanti, fai un passo indietro ed esamina la tua vita da una prospettiva più ampia. Pensa al lieto fine che vorresti ottenere, la "E" in ENVISION, e procedi a ritroso per determinare come ci arriverai.

Ad esempio, se desideri generare obiettivi per te stesso nei prossimi cinque anni, scrivi dove vorresti essere professionalmente e personalmente tra cinque anni.

Dove ti vedi in relazione al lavoro? Com'è la tua vita familiare? Che tipo di amici e gruppo di supporto sociale hai? Quali sono i tuoi hobby?

Successivamente, chiediti dove vorresti essere tra un anno rispetto a ciò che vorresti ottenere in cinque anni. Scrivi la risposta in modo sufficientemente dettagliato in modo che ti sembri reale. Quindi chiediti dove vorresti essere tra tre mesi. Sii specifico.

Che ne dici di un mese o una settimana? Quale piccola azione potresti intraprendere questa settimana per avvicinarti al raggiungimento del tuo piano generale?

Questo esercizio è un modo divertente e che apre gli occhi per allineare i tuoi obiettivi con il quadro più ampio della tua vita in modo da non sprecare il tuo tempo prezioso in fantasie e agende di altre persone.

2. Crea obiettivi nidificati

Il modo più efficiente per raggiungere i tuoi obiettivi è annidare gli elementi di azione al loro interno, la prima "N" in ENVISION. Le persone orientate agli obiettivi diventano specifiche su quando, dove e come raggiungeranno i propri obiettivi suddividendoli in sotto-obiettivi.

Rendi le tue aspirazioni impegnative ma non troppo difficili. Ognuno dovrebbe essere misurabile. Invece di scrivere "Vorrei scrivere un libro", prova a impostare un'intenzione come "Vorrei scrivere due ore al giorno, quattro volte a settimana" e segnala uno spazio sul calendario.

Rendi i tuoi obiettivi positivi e tieni traccia dei tuoi progressi. Invece di obiettivi aziendali come "Vorrei lasciare il mio lavoro schifoso", pensa a come sarebbe una carriera desiderabile. Prova "Vorrei sviluppare giocattoli educativi con persone che la pensano allo stesso modo in un ufficio virtuale", quindi invia il tuo curriculum alle aziende con offerte di lavoro corrispondenti.

Proponi percorsi alternativi per raggiungere i tuoi obiettivi in ​​modo che, se uno non funziona, avrai già il piano B. È normale fallire e sperimentare battute d'arresto. Questa strategia orientata agli obiettivi ti aiuterà ad andare avanti nel percorso verso i tuoi sogni, qualunque cosa accada.

Puoi saperne di più sulla creazione di obiettivi efficaci qui:

3. Chiarisci i tuoi valori

Prima di iniziare a fissare gli obiettivi, è importante chiedersi cosa apprezzi veramente, la "V" in ENVISION.

Il rimpianto numero uno delle persone sul letto di morte è di non aver vissuto i propri sogni. Non lasciare che sia tu. Per evitare di vivere una vita piena di "dovrei" e obblighi, fai una lista dei desideri. Annota ciò che desideri veramente e metti da parte tutti i motivi per cui pensi di non poterlo avere.

Queste aspirazioni possono variare dal materiale (come una macchina nuova) allo psicologico (alta autostima), allo spirituale (pace interiore), praticamente a qualsiasi cosa tu possa pensare. Che tipo di vita sarebbe musica per le tue orecchie? Non importa se sembra irraggiungibile o addirittura folle.

Darsi il permesso di sognare ad occhi aperti una vita ricca e appagante è il primo passo per ottenerla. Assicurati che i tuoi obiettivi parlino alla tua anima.

4. Trova il tempo per l'ispirazione

Mentre metti insieme i tuoi obiettivi, pensa a come puoi trovare i tempi di inattività per diventare guidato dagli obiettivi e ricevere ispirazione nella tua vita, il primo "io" in ENVISION.

Gli americani impiegano le ore di lavoro più lunghe e ottengono le ferie retribuite più brevi nel mondo sviluppato. Quelli di noi “abbastanza fortunati” da avere un lavoro hanno aggiunto un altro giorno alla nostra settimana lavorativa perché ora controlliamo le email di lavoro e le chiamate da casa. È facile capire perché è difficile rimanere motivati ​​verso obiettivi specifici a lungo termine.

Tuttavia, il secondo rimpianto dei morenti è che avrebbero voluto non lavorare così duramente. La ricerca mostra che le persone che si dedicano a hobby creativi e progetti collaterali sono più felici e prosperano di più nella vita perché possono generare nuove idee ed esprimersi in modo univoco. [1] Sentendosi energici e giocherelloni, ottengono di più in meno tempo, diventano migliori risolutori di problemi e ricevono valutazioni migliori sul lavoro. [2]

5. Crea obiettivi attorno ai tuoi superpoteri

La ricerca mostra che le persone hanno maggiori probabilità di avere successo quando sviluppano i loro punti di forza naturali, la "S" in ENVISION, che lavorare sui loro punti deboli.

Puoi trovare i tuoi superpoteri rispondendo a queste domande.

Ognuno di noi ha uno scopo unico nella vita. La maggior parte di noi non se ne rende conto, però, perché siamo stati spinti a conformarci all'idea di qualcun altro di chi dovremmo essere. La paura del cambiamento e restare nelle nostre zone di comfort ostacola la nostra crescita. Allungati e corri un rischio se vuoi scoprire cosa ti fa cantare il cuore.

Prepara un piano d'azione per creare una vita in cui esprimi i tuoi superpoteri su base regolare, sia attraverso la tua vocazione, un progetto collaterale significativo, una causa degna, genitorialità consapevole, lavoro di volontariato o qualsiasi altra cosa susciti il ​​tuo interesse . Questa strategia orientata agli obiettivi ti garantisce di prosperare al lavoro ea casa.

6. Trova il tempo per gli intimi

Quando stabilisci i tuoi obiettivi, assicurati di ritagliarti del tempo per i tuoi intimi, il secondo "io" in ENVISION. L'intimità si riferisce agli amici intimi o alle persone con cui hai stretti rapporti.

Il quarto rimpianto dei morenti è che erano troppo occupati per vedere spesso i loro amici. [3] Impegnati per entrare in contatto con veri amici, persone a cui puoi rivolgerti per avere simpatia quando ne hai bisogno, confidarti nella maggior parte delle cose ed essere te stesso intorno.

Un nuovo studio Cigna mostra che quasi la metà degli americani si sente sola o esclusa. [4] Secondo la dottoressa Julianne Holt-Lunstad della Brigham Young University, gli effetti dannosi della solitudine sono gli stessi del fumo di 15 sigarette al giorno. [5] Lei avverte che:

"La solitudine e l'isolamento sociale sono collegati a un aumento di circa il 30% del rischio di avere un ictus o di sviluppare una malattia coronarica". [6]

Stare con i tuoi amici non fa solo bene alla tua anima, ma è anche essenziale per la tua salute e il tuo benessere [7]. Inseriscilo nei tuoi obiettivi.

7. Apri emotivamente

Quando crei la tua vita orientata agli obiettivi, assicurati di includere modi in cui puoi aprirti ai tuoi sentimenti, la "O" in ENVISION. Il terzo rimpianto dei morenti è che desiderano aver avuto il coraggio di esprimere i loro veri sentimenti invece di riempire le loro emozioni per mantenere la pace con gli altri.

Per condurre una vita appagante, è importante dare la priorità a parlare e comportarsi in modo onesto con gli altri invece di nascondere i tuoi veri sentimenti. Secondo il Dr. Leslie Becker-Phelps [8]:

"Inizia identificando le tue emozioni (ad es. rabbia, dolore) e comprendendo cosa ti ha spinto a sentirti in questo modo."

Ti consiglia di provare a capire i tuoi sentimenti e di praticare l'auto-compassione per averli. Quando sei più calmo, cerca di capire la persona che ti ha turbato. Questo ti aiuterà a rispettare e a prenderti cura di te stesso e dell'altra persona.

Se c'è qualcuno con cui devi parlare o una situazione che vorresti risolvere, onora i tuoi sentimenti. Che si tratti di scrivere una lettera, fare una telefonata o visitare qualcuno che non vedi da anni, inseriscilo nella tua lista degli obiettivi.

Assicurati di incontrarti in un ambiente sicuro se stai affrontando qualcuno che ti ha abusato o danneggiato. Dì la verità come la vedi e cerca di essere gentile.

Condividere i tuoi sentimenti genuini potrebbe avvicinarti di più, ma potrebbe non esserlo. Non importa davvero come risponde l'altra persona. Ciò che conta è che tu abbia espresso il tuo vero io. Rendi l'onestà emotiva un'abitudine aggiungendola ai tuoi obiettivi.

8. Coltiva la felicità

Per essere più orientato agli obiettivi e avere successo nella vita, coltiva le persone e le attività che ti portano gioia, la "N" finale in ENVISION.

Il quinto rimpianto delle persone sul letto di morte è che hanno desiderato lasciarsi essere più felici. Invece, sono rimasti bloccati nei vecchi schemi e hanno fatto finta di essere contenti quando non lo erano.

Se non ti piace il tuo lavoro, stabilisci come obiettivo la ricerca di una nuova posizione che allinea il tuo stipendio al tuo scopo. Se hai una mentalità imprenditoriale, pensa a trasformare il tuo progetto di passione in un'attività che ami. Se hai più passioni, prendi in considerazione l'idea di intraprendere una carriera da slash (ad esempio, copywriter / coder / career coach).

Secondo la rivista Forbes, molte aziende stanno iniziando a vedere il valore nell'assumere dipendenti che svolgono attività collaterali che differiscono dalle loro principali vocazioni. Porterai più flussi di reddito e sperimenterai più significato e appagamento nella tua vita. [9]

Se non sei soddisfatto del tuo matrimonio o della tua relazione sentimentale, stabilisci l'obiettivo di fare qualcosa al riguardo. Hai bisogno di andare in consulenza? Hai bisogno di voltare pagina?

Se sei indeciso se mantenere un amico nella tua vita, sii orientato all'obiettivo per ottenere una conclusione sulla questione. Prenditi cura di te stesso completando attività quotidiane positive, come prendere lezioni di yoga o ricevere un massaggio tanto necessario.

Qualunque cosa tu faccia, stabilisci come obiettivo mostrare compassione il più spesso possibile, perché aumenterà la tua felicità. [10] Aiutando gli altri bisognosi, non solo puoi diminuire la loro sofferenza, ma puoi anche renderti più felice di quanto potresti perseguire direttamente le attività per renderti felice.

Considerazioni finali

In sintesi, il metodo ENVISION ti mostra come unire le lezioni dei cinque rimpianti dei morenti con tecniche efficaci di definizione degli obiettivi incentrate sui tuoi punti di forza per diventare guidate dagli obiettivi.

A prima vista può sembrare molto lavoro, ma, in verità, dovrebbe bastare solo un'ora per mettere insieme un elenco di obiettivi seguendo queste linee guida. Perché non scambiare un'ora di guardare la televisione o impegnarsi nei social media per farlo invece? Puoi sempre andare online e guardare la TV in un secondo momento per ricompensarti di essere diventato più orientato agli obiettivi.

Non hai niente da perdere e tutto da guadagnare esplorando ciò che farebbe cantare il tuo cuore. Vale la pena investire in te stesso in questo modo. Hai il potere di creare una vita che oscilla totalmente impostando l'intenzione di farlo. Come scrisse il poeta persiano del XIII secolo Rumi,

Altri suggerimenti per il raggiungimento degli obiettivi

  • Come creare un piano d'azione e raggiungere i tuoi obiettivi personali
  • 10 obiettivi di sviluppo personale per il successo e la felicità
  • Come utilizzare l'obiettivo SMART per avere un grande successo nella vita

Riferimento

[1] ^ HuffPost: Perché trovare il tempo ogni giorno per la creatività ti rende più felice [2] ^ NPR: Hai un hobby? Potrebbe essere una mossa professionale intelligente [3] ^ Bronnie Ware: Regrets of the Dying [4] ^ CISION: New Cigna Study Reveals Loneliness at Epidemic Levels in America [5] ^ American Psychological Association: Julianne Holt-Lunstad Probes Loneliness, Social ConnectionsJulianne Holt-Lunstad analizza la solitudine, le connessioni sociali [6] ^ Riviste BMJ: solitudine e isolamento sociale come fattori di rischio per CVD: implicazioni per la cura del paziente basata sull'evidenza e l'indagine scientifica [7] ^ Very Well Mind: The Health Consequences of Loneliness [8 ] ^ Psychology Today: coltivare la felicità con quattro considerazioni che cambiano la vita [9] ^ Forbes: cosa sono le carriere "slash" e perché ne hai bisogno [10] ^ Mayo Clinic: come la compassione può aumentare la tua felicità

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Dott.ssa Michelle Millis Chappel

Michelle è una professoressa di psicologia diventata rock star che ha aiutato migliaia di persone a creare vite significative di successo utilizzando i loro superpoteri.

Andamento nel raggiungimento dell'obiettivo

Altro di questo autore

Dott.ssa Michelle Millis Chappel

Michelle è una professoressa di psicologia diventata rock star che ha aiutato migliaia di persone a creare vite significative di successo utilizzando i loro superpoteri.

Andamento nel raggiungimento dell'obiettivo

Leggi avanti

Come stabilire obiettivi matrimoniali che rafforzano il tuo rapporto
10 domande per aiutarti a trovare e potenziare i tuoi superpoteri
Come impostare obiettivi di allungamento e mantenere motivata la tua squadra
Come impostare le intenzioni che ti preparano per il successo

Ultimo aggiornamento il 28 dicembre 2020

Perché i propositi per il nuovo anno falliscono e come prepararti per il successo

Esperto di sviluppo personale di Lifehack, un coach orientato ai risultati dedicato ad aiutare le persone a raggiungere maggiori livelli di felicità e successo. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ogni anno milioni di persone colgono l'opportunità di utilizzare il 1 ° gennaio come un nuovo inizio.

Gli antichi babilonesi sono riconosciuti come le prime persone a prendere i buoni propositi per l'anno nuovo, circa 4.000 anni fa. [1] Tuttavia, invece di fissare obiettivi per se stessi, hanno fatto promesse agli dei, sperando che quegli dei avrebbero poi "concesso loro favore" per il prossimo anno.

A casa nostra, io e mio marito ci sediamo ogni nuovo anno per fissare i nostri obiettivi e le nostre intenzioni per l'anno. Quando i bambini sono diventati abbastanza grandi per partecipare, hanno iniziato a unirsi a noi per questo importante rituale.

Stabilire gli obiettivi è la parte "facile"; ma sappiamo tutti che l'esecuzione delle nostre risoluzioni è spesso più facile a dirsi che a farsi.

In effetti, controlla queste statistiche:

  • Una statistica ampiamente citata rileva che il 92% delle persone non segue le proprie risoluzioni.
  • Un altro ha mostrato che l'80% delle persone rinuncia ai propri propositi entro la seconda settimana di febbraio. [2]
  • Un terzo studio ha rilevato che l'88% di coloro che hanno fissato i propositi per il nuovo anno falliscono, anche se il 52% era fiducioso del successo all'inizio. [3]
  • Uno ha rilevato che il 25% delle persone rinuncia ai propri obiettivi nella prima settimana! [4]

Indipendentemente da quale di questi studi sia corretto, possiamo tutti concordare sul fatto che la conclusione schiacciante è questa:

LA MAGGIOR PARTE delle persone non segue.

Sommario

  1. 7 motivi per cui i propositi per l'anno nuovo falliscono
  2. 5 modi per portare a compimento i tuoi propositi per il nuovo anno quest'anno
  3. Preparati per il nuovo anno

7 motivi per cui i propositi del nuovo anno falliscono

Ecco 7 motivi per cui tanti propositi per il nuovo anno falliscono e, cosa più importante, come prepararti per il successo nel nuovo anno:

1. I tuoi obiettivi non sono abbastanza specifici

"Voglio diventare più sano"

è una grande missione, ma non un grande obiettivo. L'universo risponde alla specificità e così fa il tuo cervello.

Quando le cose non sono abbastanza specifiche o non hai una visione abbastanza chiara di ciò che desideri, la tua mente non sa che aspetto ha il successo ed è più facile distrarsi, demotivarsi e perdere energia.

/ p>

Preparati per il successo:

Diventa specifico. Assicurati di avere una visione chiara di ciò che desideri e dell'aspetto del successo.

Vuoi diventare più sano? Cosa significa? Vuoi fare esercizio tre volte a settimana? Mangia meglio? Che aspetto ha? Niente più zucchero, lunedì senza carne, otto frutta e verdura al giorno?

Vuoi perdere peso. Quanto? Entro quando? Sii specifico sui tuoi obiettivi in ​​modo da sapere esattamente cosa significherebbe raggiungerli.

Rendi i tuoi obiettivi SMART: specifici, misurabili, raggiungibili, pertinenti, tempestivi.

2 Nessuna responsabilità

Quanto è più probabile che tu segua qualcosa quando ti impegni con qualcun altro: il tuo capo, il tuo coniuge, gli amici?

Il fondatore di AllTopStartups, Thomas Oppong ha scritto bene nel suo articolo su Medium: [5]

"Quando sei responsabile nei confronti di qualcuno o di un gruppo di persone per aver fatto ciò che hai detto che avresti fatto, puoi facilmente portare a termine le cose perché ti impegni con il potere delle aspettative sociali."

Preparati per il successo:

Trova un partner responsabile. Assumi un allenatore per tenerti in carreggiata e onesto. Impegnati con qualcun altro.

Ho una buona amica che si è unita a un team "Race for a Cure", quindi era responsabile sia del team, sia della causa che del risultato.

3. Perdi la concentrazione

Qualcuno ha detto "scoiattolo !?" Impegnarsi a vivere una nuova avventura ogni mese è un grande proposito (uno dei miei buoni amici l'ha avuto l'anno scorso).

A gennaio fai paracadutismo, ... Fantastico! Febbraio, esci in kayak ... Ottimo lavoro! Ma poi le cose si fanno impegnative, la vita si allontana da te e improvvisamente quell'eccitante risoluzione trova la sua strada nel dimenticatoio della tua mente.

Ho letto una statistica che diceva che il 23% delle persone ha dimenticato i propri propositi. Dimenticato!

Preparati per il successo:

Annota le tue risoluzioni.

Gli studi hanno dimostrato che coloro che annotano i propri obiettivi ottengono molto di più di quelli che non lo fanno. In effetti, hai il 42% di probabilità in più di raggiungere i tuoi obiettivi se li scrivi. Scrivere i tuoi obiettivi non solo ti costringe a essere chiaro su cosa vuoi realizzare, ma farlo gioca un ruolo nel motivarti a completare le attività necessarie per il tuo successo. [6]

Quindi, posizionali da qualche parte in cui puoi vederli e rivederli regolarmente. Posiziona il tuo obiettivo da qualche parte in cui lo vedi: lo specchio del bagno, il calendario, un promemoria sul telefono.

Mio marito ed io abbiamo serate per appuntamenti durante tutto l'anno per controllare i nostri obiettivi e vedere come stiamo progredendo. Puoi anche utilizzare altri "eventi importanti" come compleanni, anniversari e festività come momento per rivedere i tuoi propositi.

Crea un rituale quotidiano attorno alla tua risoluzione. La mia buona amica e proprietaria di HeySoul, Jessie Gardner, parla di compiere azioni piccole, coerenti, semplici e fattibili. Inseriscili nella tua vita normale e rendili qualcosa che non vedi l'ora di fare. La tua tazza di tè al mattino, un comodo cuscino da meditazione, la tua app preferita. Questo crea un'esperienza positiva e inizia a ricablare il cervello per cercare quell'esperienza ancora e ancora.

"I momenti compongono le tue giornate, i giorni compongono il tuo anno". Jessie Gardner, fondatrice, HeySoul

4 Il tuo ambiente non è favorevole ai tuoi obiettivi

Nel mio lavoro di coach della salute, questo si manifesta più di qualsiasi altro tipo di lavoro di coaching che svolgo. Una delle maggiori sfide che i miei clienti devono affrontare è cercare di apportare un cambiamento in un ambiente che non è sincronizzato con i cambiamenti che stanno cercando di apportare.

Ad esempio, vuoi smettere di mangiare zucchero, ma il tuo partner rifornisce la casa di prelibatezze dolci. Oppure, vuoi meditare ogni giorno, ma ogni volta che lo fai, la tua famiglia ride di come sei diventato woo-woo. Forse stai cercando di accettare meno e di imparare a non dire più spesso e il tuo partner continua a impegnarti in ogni invito che ricevi. Forse vuoi camminare tre volte a settimana, ma in Inghilterra è inverno e piove a dirotto tutti i giorni.

Avevo un cliente che voleva smettere di mangiare la sera. Tuttavia, ogni sera, quando andava a guardare la TV con il suo partner, il suo partner prendeva un grosso sacchetto di patatine o una pinta di gelato. Certo, aveva forza di volontà, ma comprensibilmente questa è stata una vera lotta e ha reso molto più difficile rimanere disciplinati.

Preparati per il successo:

A parte abbandonare il tuo partner, abbandonare la tua famiglia e trasferirti alle Hawaii, cosa puoi fare quando il tuo ambiente non è favorevole ai tuoi obiettivi?

Per prima cosa, cerca di coinvolgere il tuo partner o la tua famiglia, anche con piccoli cambiamenti.

Nessuna possibilità? Imposta sistemi che ti consentano di ottenere ciò di cui hai bisogno. Medita quando non sono a casa, riempi la dispensa dei tuoi tè preferiti per quando guardi la TV. Unisciti alla palestra locale, scarica un'app per esercizi, acquista un tapis roulant di seconda mano.

NON è facile, ma ci sono sempre modi per farlo funzionare.

5. Non lo vuoi davvero o non sai perché è importante

Spesso prendiamo risoluzioni in base a ciò che gli altri pensano che dovremmo fare o forse a ciò che pensiamo dovremmo fare. Ma se non vuoi davvero farlo, la probabilità di successo diventa molto bassa. Devi voler perdere peso, smettere di fumare, risparmiare denaro. Qualcun altro non può volerlo per te. In effetti, come esseri umani abbiamo bisogno di autonomia e libertà, il che significa che se qualcuno ti dice di farlo, la probabilità che tu lo faccia diventa ancora inferiore!

Lo dice Jay Henderson, esperto di prestazioni e coach,

"Se imposti obiettivi in ​​base a cose che non sono una priorità per te, semplicemente non succederanno. Ma ecco l'affare. Se imposti i tuoi obiettivi in ​​base a ciò che È importante per te, probabilmente non avrai nemmeno bisogno di scriverli. Ci penserai tutto il tempo e succederanno "

Preparati per il successo:

Identifica ciò che TU vuoi e PERCHÉ è importante per te.

Impara il tuo perché così rimarrai sempre motivato! Questo articolo può aiutarti:

6. Sottovaluti ciò che sta per prendere

La maggior parte delle persone sottovaluta ciò che servirà per realizzare i propri obiettivi. Si entusiasmano per un'idea, ma più vedono la realtà di ciò che servirà davvero per arrivarci, più perdono forza.

Cosa succede alla tua mente quando pensa che qualcosa sia troppo difficile o crede che ci vorrà troppo tempo? Esatto.

Preparati per il successo:

Identifica cosa devi fare per raggiungere il tuo obiettivo. Gli obiettivi senza azioni sono solo idee.

Crea un piano d'azione. Meglio ancora, fatti aiutare da qualcun altro che ha fatto esattamente quello che stai cercando di fare.

Se vuoi perdere 10 libbre, come pensi di perderlo? Quanto tempo potrebbe richiedere? Qual è l'approccio graduale? Metti la penna sulla carta e scoprilo.

Un altro suggerimento: mantienilo semplice.

Identifica l'unica cosa che avrà l'impatto più significativo o farà la differenza più grande per la tua vita. Non è necessario prendere otto risoluzioni. Fai uno. L'unico. E impegnati. Metti la tua energia e concentrati per realizzarlo. Piccoli cambiamenti alla fine si sommano a risultati enormi.

Prendi il mio cliente Robin. A causa della sua fibromialgia, aveva un dolore così terribile ai piedi che non poteva tollerare nient'altro in piedi se non calzini sfocati. Ma aveva l'obiettivo di portare questo paio di pantofole a mocassino nel mondo. Ha iniziato la terapia fisica, ha svolto attività di desensibilizzazione e ha lentamente prolungato il tempo nelle sue pantofole.

E poi un giorno ho ricevuto da lei la migliore email:

"... questa settimana è la prima volta che indosso le pantofole marroni al mondo! Ho letteralmente iniziato tenendoli con i piedi per 15 secondi e ho iniziato a costruire da lì nei giorni in cui pensavo di poterlo fare ".

Vedi? Piccoli cambiamenti, grandi risultati.

7. La risoluzione non è sincronizzata con chi sei

La nostra identità, chi crediamo di essere, è molto potente. Un mio ex collega racconta la storia di un cliente, "Big Dan", che è andato da lui desideroso di perdere peso.

Big Dan aveva l'obiettivo di perdere 10 chili, ma "Big Dan" era un uomo grosso che gestiva il negozio di carne di Big Dan. La sua intera identità ruotava attorno alla sua taglia. Naturalmente, ogni volta che ha cercato di perdere peso non l'ha fatto. Si considerava Big Dan, come gli altri. Per perdere peso, aveva bisogno di cambiare tutta la sua identità.

Preparati per il successo:

- chi sei - e come ti vedi.

Se ti consideri atletico e forte, le probabilità che tu faccia quel triathlon sono alte.

Ma se ti sei sempre considerato non atletico e goffo, indovina come andrà a finire? Non è un cambiamento facile, cambiare la tua identità. Richiede consapevolezza, comprensione e un lavoro profondo. Spesso questo è un lavoro che deve essere svolto con il supporto di un buon terapista o allenatore.

Ma una volta che cambi la tua percezione di te stesso, è incredibile quanto facilmente (e rapidamente) le cose accadranno da lì.

5 modi per seguire i tuoi propositi per il nuovo anno quest'anno

Vuoi davvero raggiungere i tuoi obiettivi quest'anno? Continua a leggere per scoprire altri 5 modi per aiutarti a portare a termine i tuoi propositi per il nuovo anno e fare di questo il tuo anno migliore.

1. Pratica l'auto-riflessione

È importante dedicare del tempo alla riflessione prima di iniziare a definire obiettivi e risoluzioni. L'auto-riflessione significa fare un passo indietro e riflettere sulla tua vita, comportamento e convinzioni. È una pratica preziosa e potente. Potresti aver sentito il detto,

"La follia è fare la stessa cosa ancora e ancora e ancora, ma aspettarsi risultati diversi."

Tuttavia, questo è ciò che fanno così tanti di noi. Quest'anno, prima di impostare i tuoi propositi, fai un passo indietro e rifletti su cosa funziona e cosa no. Identifica cosa tenere e cosa deve cambiare. Cerca di capire te stesso a un livello più profondo e identifica ciò che potrebbe intralciarti. Prenditi del tempo per riflettere sull'ultimo anno.

Per saperne di più sull'auto-riflessione, accedi a un processo passo dopo passo; e strategie preziose per rendere il tuo tempo di auto-riflessione più produttivo, dai un'occhiata a questa guida:

2. Ricorda, non esiste un approccio valido per tutti

Tutti ti diranno il modo migliore o il modo giusto su come fare qualcosa. Ci sono tantissimi articoli diversi, consigli e strategie su come impostare i tuoi propositi. Ecco l'unica cosa che è assolutamente e sempre vera:

Devi trovare un processo che funzioni per te.

Anche se abbiamo bisogni umani simili (amore, connessione, significato), abbiamo anche un cablaggio innato diverso, il che significa che ciò che funziona per qualcun altro potrebbe non funzionare per te.

Pensa a ciò che sai di te stesso mentre pensi alle strategie.

Cosa funziona per te per mantenere i tuoi obiettivi? Pensa a un obiettivo, una risoluzione o un impegno che hai preso che hai fatto.

Perché l'hai tenuto? Quali erano i fattori in gioco?

Questo ti darà degli ottimi spunti su quale di questi potrebbe funzionare per te.

3. Si tratta del gioco interiore

La tua mentalità e le tue convinzioni hanno la precedenza su tutto. Sì, non importa quanto siano SMART i tuoi obiettivi, se li scrivi e a chi devi rendere conto se non li guardi dentro.

La maggior parte dei nostri problemi sono interni, così come le soluzioni. Attenersi alle proprie risoluzioni riguarda più la mentalità, le convinzioni e l'identità che altro.

Se non credi con tutto il cuore di poter ottenere qualcosa, non succederà. Probabilmente hai sentito il detto di Henry Ford,

Le nostre menti sono molto potenti.

In effetti, c'è una storia incredibile di un chirurgo ortopedico in Inghilterra. In sostanza, ha eseguito un intervento chirurgico su pazienti con osteoartrosi del ginocchio. Ma in alcuni dei suoi pazienti NON ha fatto alcun intervento chirurgico. Lui