Come alzarsi presto e rimanere energici

Seth scrive di consigli sullo stile di vita su Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Quando ti alzi presto, sperimenterai molti vantaggi, tra cui sentirti più energico e avere più tempo per fare ciò che desideri.

Se vuoi unirti alla schiera di coloro che si svegliano con il sole, ci sono alcune cose che dovresti sapere prima di scappare a impostare la sveglia.

Che cosa devi fare esattamente per imparare a svegliarti presto?

Prima di immergermi nei 5 suggerimenti che ho scoperto essere più utili per passare da un dormiente irregolare o un nottambulo a un mago mattutino, iniziamo con questo video su come rimanere svegli al mattino:

Ed ecco i miei 5 suggerimenti:

1. Scegli di alzarti prima di andare a dormire

Non sei molto bravo a prendere decisioni quando ti sei appena svegliato. Eri nel bel mezzo di un sogno in cui [inserisci qui una cotta per celebrità preferita] ti sta servendo la colazione a letto, solo per essere svegliato bruscamente dai toni aspri della tua sveglia.

Sei frustrato, confuso e sorpreso. Non è il momento di decidere se restare o meno a letto! Eppure, la maggior parte di noi lascia che la prima decisione della nostra giornata sia presa in un vortice di parziale veglia.

Se vuoi imparare ad alzarti presto, prova a prendere la decisione di alzarti in un momento specifico prima di andare a dormire la sera prima. Questo ti libera dal prendere la decisione al mattino quando ti sei appena svegliato. Invece di prendere una decisione, devi solo seguire la tua decisione della sera prima.

Più facile a dirsi che a farsi? Ovviamente. Ma solo per le prime volte. Alla fine, il tuo bisogno di pura forza di volontà per alzarti dal letto diminuirà e sarai il genitore orgoglioso di una nuova abitudine!

Steve Pavlina ti suggerisce di esercitarti ad alzarti dal letto durante il giorno [1] per toglierti di mezzo alcune delle "sessioni di pratica" senza la nebbia mattutina nella tua testa.

2. Prepara un piano per i tuoi tempi supplementari

Supponiamo che tu sia effettivamente uscito dal letto 2 ore prima del normale. E adesso cosa? Cosa farai di tutto questo tempo che hai scoperto durante la tua giornata?

Se non hai in programma qualcosa da fare con il tuo tempo extra, rischi di cadere nella tentazione di un "pisolino mattutino" che cancella tutto il lavoro che hai impiegato per alzarti.

Prima di addormentarti, prendi nota di ciò che vorresti fare durante le ore extra del giorno successivo. Potresti leggere un libro, pulire il garage o scrivere quel rapporto di lavoro che hai rimandato. Prepara un piano per quando ti svegli prima e non farai altro che proteggerti dal ricadere nel letto.

Farai le cose e quei risultati alimenteranno il tuo desiderio di trasformare il sorgere presto in un'abitudine!

3. Rendi il sorgere presto un'attività sociale

I tuoi amici di Internet o dei social media non hanno abbastanza attrazione per mantenere la tua nuova abitudine a lungo termine. Lo stesso non si può dire per le persone con cui trascorri del tempo come parte della tua routine mattutina.

Certo, potresti scegliere di leggere i blog per due ore ogni mattina, ma non sarebbe fantastico unirti a un club per la colazione presto, a un gruppo di corsa o giocare a scacchi nel parco alle 5 del mattino?

Più persone partecipi a rendere la tua nuova abitudine una parte quotidiana della tua vita, più facile sarà avere successo.

Considera l'idea di trovare un partner responsabile che sia anche interessato a diventare mattiniero. Forse è un vicino con cui hai intenzione di andare a correre alle 6 del mattino. Oppure potrebbe essere tuo marito o tua moglie e tu decidi di alzarti prima per trascorrere più tempo insieme prima che i bambini si sveglino.

Ulteriori informazioni su come trovare il partner perfetto per la responsabilità in questo articolo.

4. Non utilizzare una sveglia che ti faccia arrabbiare

Se siamo tutti cablati in modo diverso, perché insistiamo tutti a torturarci con lo stesso tipo di allarme ogni mattina?

Ho passato anni a cercare di svegliarmi prima che suonasse la sveglia, in modo da non doverla sentire. Anch'io sono andato abbastanza bene. Quindi, ho iniziato a usare un cellulare come sveglia e ho capito subito che suonerie diverse mi irritavano meno ma funzionavano altrettanto bene per svegliarmi. Ora uso la suoneria come supporto per la mia lampada da comodino, che ho collegato a un timer.

Quando la luce intensa non funziona, il cellulare si allenta e mi sveglio in tempo. La lezione appresa? Sperimenta un po 'e vedi cosa funziona meglio per te mentre cerchi di alzarti presto.

La luce, il suono, gli odori, la temperatura o anche qualche congegno che scarica l'acqua addosso potrebbe essere più piacevole della tua vecchia sveglia. Prova qualcosa di nuovo!

Un'ultima cosa che puoi fare è posizionare la sveglia ad almeno diversi piedi dal tuo letto. Se è a portata di mano, sarai tentato di premere il pulsante snooze. Tuttavia, se devi alzarti dal letto per spegnerlo, avrai maggiori probabilità di resistere a tornare a dormire.

5. Fai scorrere il sangue subito dopo il risveglio

Se non hai un vicino con cui puoi litigare alle 5 del mattino, dovrai accontentarti di un esercizio più banale. Non ci vuole molto per far scorrere il sangue e scacciare il sonno dalla tua testa.

Scegli qualcosa che non ti dispiace fare e segui i movimenti finché la frequenza cardiaca non aumenta. Salto con la corda, flessioni, scricchiolii o pochi minuti di yoga sono in genere sufficienti per fare il trucco. Ecco 10 semplici esercizi mattutini che ti faranno sentire bene tutto il giorno. (Basta non fare nulla che il tuo medico non abbia approvato.)

Se hai intenzione di fare un allenamento mattutino completo, ricorda di dare al tuo corpo almeno 15 minuti per muoversi prima di iniziare [2]. Bevi un bicchiere d'acqua, fai un po 'di stretching e poi inizia il tuo allenamento.

Se vivi in ​​una bellissima parte del mondo come me, potresti sfruttare un po 'della tua mattina presto per fare una passeggiata e goderti la bellezza del mondo che ti circonda.