Come diventare una persona mattiniera: 8 passaggi per iniziare

Dedicato ad aiutare le persone a raggiungere il loro massimo potenziale attraverso una migliore gestione del tempo e produttività. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Svegliarsi, alzarsi dal letto prima e iniziare la giornata, per qualche motivo, è diventata l'ultima sfida per così tante persone. Tuttavia, svegliarsi presto è una delle cose migliori che puoi fare. Se impari a diventare una persona mattiniera, puoi apportare cambiamenti significativi al tuo umore e alla tua salute.

Perché?

Per cominciare, la mattina presto è il momento più bello della giornata. Con così poche persone che lo fanno, significa anche che è anche il momento più tranquillo della giornata. Significa che puoi trascorrere del tempo di qualità con te stesso e prendere una tazza di caffè senza il rischio di essere interrotto o disturbato, e significa che hai tempo per lavorare sulle cose su cui vuoi lavorare.

Svegliarsi presto è semplice. Imposta la sveglia, vai a letto, svegliati quando suona la sveglia. Semplice, vero? Bene, semplice, sì. Facile? Forse no.

Può essere molto difficile aprire gli occhi, alzarsi dal letto e inciampare verso la macchina per il caffè. È reso ancora più difficile se sei un nottambulo naturale e non sei andato a letto fino all'una o alle due del mattino.

Quindi puoi imparare come diventare una persona mattiniera? Sì! Ecco alcuni passaggi che hanno funzionato per me.

1. Informati sui benefici per la salute

Essere una persona mattiniera ha benefici per la salute scientificamente provati e conoscerli può spingerti a svegliarti prima.

Uno studio del 2014 è arrivato al punto di suggerire che prendere più luce solare nelle prime ore del mattino potrebbe comportare un BMI (indice di massa corporea) inferiore. Lo studio ha sottolineato: "La luce è l'agente più potente per sincronizzare il tuo orologio biologico interno che regola i ritmi circadiani, che a loro volta regolano anche l'equilibrio energetico" [1]. Questo cambiamento di energia sembra avere l'effetto di abbassare l'IMC complessivo: impressionante, giusto?

Inoltre, la ricerca mostra che essere più orientati alla sera "era anche associato a tratti legati a condizioni di salute inferiori come ridotta partecipazione sportiva, aumento del rischio di depressione e personalità psicotica, alimentazione tardiva e aumento del fumo e dell'uso di alcol" [2] .

Ci sono ancora altre ricerche da fare su questo argomento, ma sembra chiaro che la mattina le persone ottengono molti vantaggi!

2. Scopri quanto sonno hai bisogno

Di quanto sonno hai bisogno? Questo è stato un errore che ho commesso quando ho iniziato a svegliarmi presto. Non ho capito di quanto sonno avevo bisogno.

Siamo tutti diversi qui. Alcune persone hanno bisogno di nove o dieci ore di sonno, altre quattro o sei. Mi servono dalle sei alle sette ore. Una volta scoperto di quanto sonno avevo bisogno, potevo modificare l'orario in cui andavo a letto ogni notte.

Una volta che sai di quanto sonno hai bisogno, puoi modificare l'ora di andare a dormire di conseguenza. Se hai bisogno di sette ore di sonno e vuoi iniziare a svegliarti alle 6 del mattino, dovresti cercare di essere a letto entro le 22:30. Ciò ti consentirà di addormentarti in trenta minuti e di ottenere le tue sette ore.

Se non sei sicuro di come calcolare la quantità di sonno necessaria, inizia semplicemente a prestare attenzione. Puoi persino tenere un diario.

Nota quante ore di sonno dormi ogni notte e come ti senti il ​​giorno successivo. Se trovi che ti senti bene per 6 ore, è quello a cui dovresti mirare. Se ti senti ancora intontito con 6, spara per 8. Potrebbe volerci del tempo per trovare il tuo numero, ma ne varrà la pena.

3. Avere un piano

Va ​​bene, quindi ti sveglierai prima. Bene, e adesso? Cosa farai con l'ora in più o giù di lì? Hai bisogno di un piano.

Robin Sharma ha continuato a pensare di alzarsi alle 5 del mattino per anni e nel suo libro pubblicato di recente, The 5 AM Club: Own Your Morning Elevate Your Life, entra nei dettagli su cosa puoi fare con questo l'ora mattutina che crei per te stesso.

Robin sostiene di fare 20 minuti di esercizio, 20 minuti di pianificazione e 20 minuti di studio. Adoro questo concetto anch'io.

L'ho modificato un po 'e, invece di fare esercizio, studio il coreano per trenta minuti. Poi pianifico 15 minuti e finisco l'ora con 15 minuti di meditazione. Per me, quell'ora, concentrata su ciò che è importante per me, mi prepara per una giornata perfetta.

Il bello di svegliarsi presto è che puoi scegliere cosa fare con il tuo tempo extra. Qualunque cosa tu faccia con quel tempo, assicurati che sia tempo da dedicare a te stesso e non fare nulla come controllare la posta elettronica o i feed dei social media. Ci sarà un sacco di tempo per farlo nel corso della giornata. Questa mattina è per te.

Ecco alcune altre idee su come riempire quell'ora:

  • Leggi.
  • Ascolta un podcast.
  • Fai yoga.
  • Dipingi.
  • Fai una passeggiata mattutina.
  • Fai un allenamento mattutino a tua scelta.

4. Scegli una data e inizia subito

Ridurre lentamente il tempo di risveglio è un modo molto doloroso per svegliarsi prima. Finisci per prolungare il periodo di transizione, e questo non è piacevole. Scegli un giorno (il lunedì è un buon giorno per iniziare) e svegliati all'ora in cui hai scelto di svegliarti.

Ora, non ti dirò che sarà facile. Non lo farà. Se da anni ti svegli alle 7:30 e inizi a svegliarti alle 5 del mattino, sarà difficile. Ti sentirai marcio nel pomeriggio per alcuni giorni.

Questo passaggio può essere davvero difficile per alcuni che sono abituati a svegliarsi più tardi. Nei primi giorni, il tuo corpo non si è ancora adattato al nuovo programma di sonno, quindi resisterà a svegliarsi prima del normale. Considera l'idea di mettere una sveglia fuori dalla portata del tuo braccio per assicurarti di doverti alzare per spegnerla (e non premere il pulsante snooze!). Questo può essere lo slancio che ti fa muovere.

Un'altra cosa che può aiutare è esporsi alla luce naturale il più rapidamente possibile. Quando vedi che il sole sta sorgendo, vai a una finestra o esci se è bello. Questa luce intensa segnalerà al tuo corpo che è ora di essere sveglio.

5. Non trovare scuse

Troppo spesso, tendiamo a pensare troppo a queste cose e poi a trovare tutte le scuse di cui abbiamo bisogno per impedirci di iniziare. Andiamo a letto presto, ci accorgiamo di non riuscire a dormire e poi ci diciamo che non inizieremo domani, ma inizieremo invece il giorno successivo. Finiamo in un ciclo perpetuo di non iniziare mai realmente. Sarà sempre il giorno successivo o la prossima settimana.

Se vuoi imparare a eliminare le tue scuse, dai un'occhiata a questo articolo.

Prima inizi, prima inizierai a godere dei vantaggi di svegliarti presto e avere un'ora in più per te stesso per fare le cose che vuoi fare, senza essere interrotto o distratto dalle crisi degli altri e problemi.

6. Rendi la tua routine mattutina "Tempo per me"

Una difficoltà che tutti affrontiamo in questi giorni è trovare un momento della giornata solo per noi stessi: leggere i libri che vogliamo leggere, fare esercizio e stare con i nostri pensieri. Quando inizi a svegliarti circa un'ora prima ogni giorno, riesci a trovare quell'ora.

Quelle ore prima dell'alba sono così tranquille che puoi fare quello che vuoi senza il rischio che qualcun altro ti disturbi. Questo è il tuo momento. Questo è il motivo per cui non vuoi utilizzare questo tempo per fare più lavoro.

Goditi il ​​tempo extra che hai e fai le cose che vuoi fare. Durante i mesi invernali, esci a fare una passeggiata e guarda il sorgere del sole. Nei mesi estivi, puoi aprire le finestre e ascoltare gli uccelli che si svegliano senza che il loro canto venga soffocato dal rumore di auto e camion.

7. Non spezzare la catena

Il concetto di "non rompere la catena" [3] è un concetto molto prezioso da utilizzare qui. In sostanza, quello che fai è fare un segno di spunta su un calendario o in un diario per indicare quei giorni in cui ti sei svegliato e ti sei alzato dal letto all'ora desiderata.

Dopo alcuni giorni, scoprirai che non vuoi interrompere la tua corsa costante. Crea un po 'di auto-competizione e aggiunge un po' di motivazione per farti andare avanti quando le cose si fanno difficili.

Quando ho iniziato a svegliarmi alle 5 del mattino, ho usato il mio diario per annotare i giorni in cui mi sono svegliato alle 5 del mattino. Nella parte superiore della pagina, ho scritto "Day XX - 5AM Club". Nel tempo, è stato fantastico vedere il numero aumentare. Sono arrivato al Day 173 prima di dover spezzare la catena perché sono volato in Europa e la differenza di fuso orario tra Asia ed Europa ha incasinato la mia routine.

La cosa bella di questo, però, è che quando sono tornato in Asia, ho ricominciato il conteggio. Ora sono al Day 82 e ho 92 giorni per battere il mio record precedente. Questa è un'ottima motivazione.

8. Goditi il ​​tempo

Con tutto ciò che accade nella nostra vita durante il giorno, può essere difficile avere solo un momento per noi stessi, riflettere, apprezzare ed essere grati per ciò che abbiamo. Il tempo che crei per te stesso svegliarti presto ti dà quel tempo, quindi non sprecarlo pensando ai problemi che devi affrontare. Usa il tempo in modo positivo e apprezzalo.

Ascolta la tua musica preferita, gli uccelli o un bellissimo album meditativo. Qualunque cosa tu decida di fare, questo è il tuo momento, quindi divertiti.