Come dormire tutta la notte e riposarsi

Pianificazione del marchio: gestione del portafoglio di diagnostica del sonno, terapia del sonno e maschere riutilizzabili Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

"Un sonno sano è una parte essenziale della nostra vita come esercizio fisico regolare e dieta sana"

. Un buon sonno influisce direttamente sulla nostra salute mentale e fisica ed è anche collegato a una migliore funzione cognitiva, minori tassi di infiammazione e malattie cardiache. È anche direttamente correlato all'energia diurna, alla produttività, all'equilibrio emotivo e persino al peso. Al contrario, le persone che dormono poco durante la notte possono avere un rischio maggiore di malattie cardiache. Può anche causare depressione, confusione nelle attività quotidiane, ansia e persino perdita di memoria.

Un sonno povero può anche portare ad un aumento di peso e aumentare il rischio di malattia sia negli adulti che nei bambini. Molte ricerche dimostrano anche che un sonno povero ha effetti negativi immediati sugli ormoni, sulle prestazioni fisiche e sulle funzioni cerebrali. Molte persone stanno affrontando disturbi del sonno nel mondo e alcuni di loro lo sanno. Inoltre, molti di noi si rigirano regolarmente di notte, lottando per ottenere il sonno di cui abbiamo bisogno.

Ci sono tutti i tipi di cose che possono disturbare il tuo sonno come il tuo programma quotidiano, l'orario di lavoro, alcuni farmaci, un ambiente in cui dormi o le modifiche al tuo normale programma di sonno (come il jet lag o un diverso programma di lavoro) possono fare è anche più difficile appisolarsi.

Sommario

  1. Perché continuo a svegliarmi la notte?
  2. Come faccio a rimanere addormentato tutta la notte?
  3. Il risultato finale
  4. Altri suggerimenti per aiutarti a dormire meglio

Perché continuo a svegliarmi la notte?

Se continui a svegliarti di notte, potrebbe essere causato da vari fattori. Diamo un'occhiata ad alcuni dei motivi più comuni:

1. Apnea notturna

È un grave disturbo del sonno che si verifica quando la respirazione di una persona viene interrotta durante il sonno. Questo è un motivo comune per svegliarsi nel cuore della notte. Provoca la respirazione superficiale, che può far svegliare una persona più volte durante la notte. Alcune persone non si rendono nemmeno conto che il loro sonno è interrotto o interrotto. Una persona che soffre di apnea notturna può notare sintomi come:

  • Mal di testa al mattino
  • Ansimare di notte
  • Stanchezza diurna
  • Russare
  • Difficoltà a concentrarsi durante il giorno

Trattamento e rimedi

Se l'apnea notturna è una causa o può causare frequenti risvegli nel cuore della notte, un operatore sanitario / medico probabilmente indirizzerà la persona a un centro del sonno. Possono anche consigliare o raccomandare un piano di trattamento per affrontare l'apnea notturna.

Le migliori opzioni di trattamento disponibili sono sottoporsi a un intervento chirurgico, utilizzare dispositivi di pressione delle vie aeree o provare apparecchi orali che aiutano ad aprire le vie aeree.

2. Insonnia

Significa che una condizione in cui una persona trova difficile o impossibile addormentarsi o restare addormentata o svegliarsi nel cuore della notte è chiamata insonnia ed è un problema comune. Le persone che soffrono di insonnia non si sentono come se dormissero abbastanza la notte. Può avere molte possibili cause come stress, ansia, depressione, cattive abitudini di sonno, stanchezza diurna, ecc.

I suoi sintomi includono:

  • Difficoltà ad addormentarsi
  • Risvegli frequenti durante la notte
  • Svegliarsi troppo presto la mattina
  • Sonnolenza diurna
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Irritabilità

Trattamento e rimedi
  • Inizia a fare meditazione o yoga
  • Non mangiare pasti pesanti o piccanti prima di andare a letto
  • Fare esercizio fisico regolare
  • Non fare un pisolino durante il giorno
  • Rendi la tua camera da letto favorevole al sonno

3. Ansia, stress, depressione o preoccupazione

Questi possono causare insonnia. Sì, è così vero che l'insonnia può causare a causa di queste condizioni. Sia l'ansia che la depressione rendono difficile per una persona calmare la mente o interrompere i processi di pensiero. Questo può rendere difficile per una persona addormentarsi e rimanere addormentato.

Trattamento e rimedi

Le persone che soffrono di queste condizioni dovrebbero consultare i propri medici o operatori sanitari. I rimedi casalinghi o le tecniche per l'ansia e la depressione sono:

  • Riproduzione / ascolto di brani soft o musica tranquilla.
  • Fare esercizio regolarmente
  • Riduzione del numero di attività da svolgere
  • Meditazione
  • Creare un ambiente rilassante in camera da letto

4. Consumare caffeina a fine giornata

La caffeina è un tonico che può rendere più difficile addormentarsi. Una singola dose può aumentare la concentrazione, l'energia e le prestazioni sportive.

Tuttavia, se consumato a fine giornata, il caffè stimola il sistema nervoso e può impedire al corpo di rilassarsi naturalmente di notte. Quindi smetti di consumare più caffeina in un giorno per dormire meglio e calmare la notte.

5. La tua esposizione alla luce

La melatonina è un ormone naturale controllato dall'esposizione alla luce che aiuta a regolare il ciclo sonno-veglia. Il tuo cervello produce più melatonina quando è buio, rendendoti assonnato e meno quando c'è luce, rendendoti più cosciente.

L'esposizione a luci intense subito prima di andare a letto potrebbe influire sulla qualità e sulla quantità di sonno. Quindi spegni tutte le luci dello schermo del cellulare prima di andare a letto ed evita tutte le luci artificiali prima di andare a letto, ti aiuta ad addormentarti la notte.

6. Indigestione

Anche mangiare cibo piccante, spazzatura o malsano appena prima di andare a letto può creare problemi di sonno. L'indigestione provoca un fastidioso gonfiore e il gas rende difficile addormentarsi di notte e persino e può svegliare qualcuno nel cuore della notte.

Per evitare il problema dell'indigestione, mangia cibi sani e leggeri di notte. Se vuoi mangiare cibi pesanti o piccanti, fallo all'inizio della giornata e non prima o prima di andare a dormire. Questo può aiutarti a dormire bene la notte.

7. La tua camera da letto / ambiente in cui dormi

Uno dei possibili motivi per cui non dormi abbastanza è che l'ambiente della tua camera da letto non è ottimizzato correttamente. I fattori includono la temperatura, il rumore, le luci esterne e la disposizione dei mobili, ecc.

Puoi migliorare l'ambiente del sonno in questi modi:

  • Riduci al minimo i rumori fastidiosi o esterni
  • Mantieni un ambiente buio e fresco
  • Divieto di lavoro dalla camera da letto
  • Riduci la luce e le luci artificiali da dispositivi come le sveglie
  • Assicurati che la tua camera da letto sia un luogo tranquillo, rilassante, pulito e piacevole
  • Non surriscaldare la temperatura della camera da letto

Come faccio a rimanere addormentato tutta la notte?

Per restare addormentato tutta la notte e riposarti un po ', inizia a provare questi:

1. Fai un bagno caldo

Appena prima o intorno all'ora di andare a letto, fai un bagno caldo, aiuta ad abbassare la temperatura corporea e può aiutarti a sentirti stanco. Può anche aiutarti a rilassarti, calmarti e rallentare, quindi sei pronto per andare a letto. Gli studi dimostrano che possono migliorare la qualità complessiva del sonno e aiutare le persone a dormire più profondamente.

2. Prendi l'abitudine di fare esercizio fisico regolare o puoi fare meditazione o yoga

Se trascorri l'intera giornata a guardare la TV, giocare su telefoni cellulari o tablet, ecc., può renderti pigro e inattivo. E questo di solito rende piuttosto difficile addormentarsi la notte.

Le persone attive tendono a dormire meglio la notte. [1] Quindi, facendo esercizio o facendo yoga, puoi ridurre lo stress e l'ansia, che di per sé potrebbero aiutare ad aumentare il tempo di sonno di oltre il 20%.

Tuttavia, non fare esercizio appena prima di andare a dormire, potrebbe influire sul sonno.

3. Mangia cibi sani per favorire il sonno

Prendi l'abitudine di mangiare frutta e cibi sani ed evita di mangiare cibi piccanti e spazzatura.

Per aiutarti a dormire meglio, puoi mangiare questi:

  • Ciliegie
  • Banane
  • Ricotta a basso contenuto di grassi
  • Salmone
  • Toast
  • Kiwi
  • Spinaci

4. Migliora il tuo ambiente in cui dormi

Come accennato nell'ultima sezione, un ambiente tranquillo e di buon sonno invia un potente segnale al tuo cervello che è ora di rilassarsi e lasciar andare lo stress della giornata.

Assicurati che la temperatura della tua stanza non sia troppo fredda o calda poiché influisce anche sul tuo sonno.

Per dormire bene, fai queste cose:

  • Mantieni fresca la tua stanza
  • Riduci il rumore
  • Assicurati che il tuo letto sia comodo
  • Riduci tutti i rumori esterni come il rumore del traffico, ecc.

5. Crea una routine per andare a dormire

Andare a letto e svegliarsi alla stessa ora ogni giorno aiuta ad addormentarsi più velocemente. E per portare quella sensazione di sonnolenza, aiuta ad avere una tranquilla routine della buonanotte.

Le routine della buonanotte hanno due scopi: è pensata per essere rilassante e calmante, non così eccitante, aiuta a formare un'associazione comportamentale e fornisce segnali al cervello per farti sentire assonnato.

6. Prenditi del tempo per rilassarti e calmare il tuo corpo

Fai un respiro profondo prima di andare a letto, calma e rilassa il tuo corpo. Aiuta a ridurre lo stress quotidiano e a calmare la mente, il che potrebbe farti addormentare velocemente. Se guardi la TV prima di andare a dormire o usi i telefoni cellulari, spegnilo per un po 'e calmati prima di andare a letto.