Come essere coraggiosi: una guida completa per sviluppare il coraggio

Healthy Lifestyle Architect, a Fitness and Nutrition Coach Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Coraggio e muscoli hanno molto in comune. Più li usiamo più forti diventano. Tuttavia, se li trascuriamo, si seccano e diventano fragili, deboli e, quando vengono chiamati a intervenire rapidamente, spesso hanno difficoltà ad accendersi.

Questo post parla della relazione tra angoscia e coraggio. Il percorso che conduce a una vita vissuta alle nostre condizioni è spesso caratterizzato da ciottoli, massi e un segno occasionale "questa strada è chiusa". Ci vuole coraggio per camminare su quei ciottoli, muoversi in modo più audace o avere la pazienza di aspettare che il cartello "la strada è chiusa" o di trovare un altro modo per aggirarlo.

Il coraggio è il sangue della vita che ci alimenta

In questo momento è in corso un'epidemia ed è una mancanza di coraggio. Nasce dall'incapacità di ritenere noi stessi responsabili delle nostre azioni. Per evitare di accettare la responsabilità delle nostre decisioni, di fare la vittima e di non onorare chi siamo e in cosa crediamo.

Quando è stata l'ultima volta che sei stato coraggioso? Quando è stata l'ultima volta che hai sentito le farfalle nello stomaco o le viscere che ti salivano in gola? Quand'è stata l'ultima volta che ti sei sentito spaventato, così nervoso o così insicuro su una decisione che stavi prendendo da essere certo che il sudore dalla tua fronte potesse affogarti o il ritmo del tuo cuore avrebbe rivaleggiato con il ritmo di sprint di 100 metri di Usain Bolt? < / p>

Potrebbe non sembrare sempre così, ma le decisioni che prendiamo ogni giorno possono influenzare se affrontiamo o meno ansia, stress, pericolo, dolore o difficoltà. Il coraggio è la disponibilità a prendere queste decisioni ogni giorno e vivere faccia a faccia con i loro risultati. È la capacità di andare avanti indipendentemente dall'angoscia che potresti dover affrontare. Ognuno di noi deve affrontare paure, dubbi, depressioni e ansia. Ma non tutti noi abbiamo il coraggio di andare oltre. Solo quelli che lo fanno sono considerati coraggiosi.

Senza coraggio tutte le altre virtù sarebbero obsolete e non esisterebbero. Passione, umiltà, onore, integrità, verità, fiducia, forza e compassione per citarne alcuni. Ci vuole coraggio per metterli in mostra giorno per giorno. È difficile, è davvero difficile.

Winston Churchill ha definito il coraggio la prima qualità umana perché è la qualità che garantisce tutte le altre. Ci vuole un'enorme quantità di coraggio per diventare la persona che vuoi veramente diventare. Per essere la persona che vuoi davvero essere, dovrai sicuramente affrontare paure, difficoltà, dubbi e coloro che cercano di tenerti basso. Spesso siamo così presi da tutti i modi in cui le cose possono andare storte che ci dimentichiamo di tutti i modi in cui le cose possono andare bene. Ci vuole coraggio per cambiare la tua mentalità. Ci vuole coraggio per trovare la tua strada, essere fedele a te stesso e scoprire le tue virtù ... Un sacco di cose.

Esercitatelo spesso

Pratica il coraggio spesso. Mostralo costantemente provando cose nuove, essendo unico o affrontando una paura. Le grandi sfide producono un grande coraggio, ma quelle piccole ogni tanto mantengono la loro forza. Fai un elenco di ciò che ti spaventa.

Hai una relazione ma hai paura di impegnarti (no, non io :)), hai paura di fare bungee jumping, vuoi imparare a ballare, provare un corso di Crossfit, vendere la tua auto per avviare un'attività in proprio? Fai una lista, una lunga lista di tutto ciò che ti spaventa e affronta lentamente ciascuna di esse. Inizia in piccolo e costruisci. Proprio come esercitare un muscolo, esercita il tuo coraggio. Più spesso lo fai, più forte diventerà e più fiducia acquisirai per affrontare sfide sempre più grandi.

Accetta l'angoscia

Mettiamolo allo scoperto adesso. Quando mostri coraggio, corri un rischio e riconosci il fatto che qualcosa potrebbe andare storto. Accettalo e mostra il coraggio necessario per andare avanti. Trova le cause temporanee e specifiche del motivo per cui le cose potrebbero essere andate in serie. Ricorda a te stesso che qualsiasi dolore, disagio o stress è solo temporaneo e correlato solo a questo evento. Credi di essere il più delle volte la causa di risultati positivi e positivi e che le decisioni che prendi e le azioni che prendi il più delle volte portano a risultati che rappresentano le tue virtù.

Il coraggio non è invincibile

Mostrare coraggio non significa che sei invincibile. È comune mostrare coraggio e avere ancora paure e insicurezza. Se sei sposato pensa a questa decisione. Se hai figli, lascia un lavoro per iniziarne uno tuo o hai mai tenuto una presentazione davanti a una grande folla.

La decisione di affrontare queste sfide non significa che non avrai dubbi. Puoi prendere decisioni e dubitare seriamente che siano quelle giuste. La decisione in sé non è dove risiede il coraggio, ma piuttosto nella capacità di affrontare quei dubbi su te stesso e di decidere cosa farai una volta affrontati.

Quanto sei impegnato a mostrare coraggio

Rollo May nel suo libro "The Courage to Create" condivide una meravigliosa analogia.

La ghianda diventa una quercia per mezzo della crescita automatica; non è necessario alcun impegno. Allo stesso modo, il gattino diventa un gatto sulla base dell'istinto. La natura e l'essere sono identici in creature come loro. Ma un uomo o una donna diventa completamente umano solo per le sue scelte e per il suo impegno nei loro confronti. Le persone ottengono valore e dignità grazie alla moltitudine di decisioni che prendono giorno dopo giorno. Queste decisioni richiedono coraggio.

Quanto sei impegnato a vivere una vita ottimale? Spesso quando pensiamo all'impegno che potrebbe essere necessario per ottenerli, ci spaventiamo. A differenza della ghianda o del gattino, nella vita ci viene garantito qualsiasi cosa, quindi ogni decisione che prendiamo si trova di fronte alla possibilità che non funzioni come previsto. Hai il coraggio di affrontare queste possibilità a testa alta con la ricompensa che è la tua vita ottimale?

Ognuno di noi è qui per uno scopo. Abbiamo tutti doni unici da condividere con questo mondo, con noi stessi e con gli altri. Hai il coraggio di scoprire quei doni e condividerli?