Mancanza di motivazione

Se sei come la maggior parte delle persone, probabilmente trovi difficile sentirti motivato. E anche quando riesci ad andare avanti, perdi rapidamente il tuo slancio.

Fortunatamente, esistono molte tecniche collaudate non solo per aumentare temporaneamente il tuo slancio, ma anche per trasformarlo in modo permanente.

In questa guida per recuperare e generare motivazione, scoprirai la formula definitiva di Lifehack per rendere la tua motivazione pratica e sistemica. Imparerai come riprendere il controllo delle tue circostanze e metterti saldamente al posto di guida della tua vita. Con la motivazione dalla tua parte, diventerai più sicuro, determinato e proattivo. Avrai anche molto più successo di quanto hai attualmente.

Quindi, continua a leggere per vedere come puoi costruire un motore che genera motivazione che ti spinge avanti ogni giorno con il pilota automatico.

Perché perdi la motivazione?

Ci sono molte ragioni per perdere la motivazione. Eccone solo alcuni:

  • Potresti non mirare abbastanza in alto
  • Potresti soffrire di procrastinazione
  • Potresti non essere sicuro di ciò che desideri veramente
  • Potresti lasciare che la paura controlli la tua mente e le tue azioni
  • Potresti sentirti sopraffatto dalla mole di lavoro e dalle responsabilità che hai

Anche se solo uno di questi bloccanti della motivazione è attivo nella tua vita, sarà sufficiente a far deragliare le tue possibilità di successo.

Cosa si può fare per risolvere questi problemi?

7 motivi per avere il coraggio di sognare in grande: se sei abituato a mirare in basso e rimanere nella tua zona di comfort, perderai il potere di fissare grandi obiettivi. Quando ti sposti puntando più in alto, vincerai la paura, cancellerai i rimpianti e inizierai a scrivere la tua storia di vita. Come bonus aggiuntivo, man mano che ottieni di più, sarai anche ricompensato di più.

Come smettere di procrastinare e fare le cose: a casa o al lavoro, se trovi difficile iniziare, ti ritroverai sempre indietro. La procrastinazione è una cattiva abitudine che devi imparare a rompere se vuoi ottenere grandi cose nella tua vita. Alcuni semplici passaggi che puoi eseguire per sconfiggere la procrastinazione sono: impegnarti ad avviare un'attività per almeno 3 minuti (leggi di più su questo in questo articolo); creare elenchi di cose da fare giornalieri, settimanali e mensili; e ricompensati quando completi le tue attività.

Crea una visione per la vita che desideri: se non sai cosa vuoi veramente nella vita, è probabile che tu vada alla deriva nella vita e ti limiti a cavartela. Ma quando conosci la tua passione e trovi il tuo scopo, sarai guidato e affamato di successo. Questo è vitale per i tuoi grandi obiettivi, ma influisce anche su tutto il resto che fai. Puoi iniziare il processo di scoperta dello scopo della tua vita dedicando un po 'di tempo a pensare a questa domanda: "Come sarebbe la mia vita ideale?"

14 modi per vivere una vita libera dalla paura e piena di speranza: è fondamentale che tu non permetta alla paura di trattenerti. Se lo fai, inevitabilmente perderai opportunità di carriera, relazione e miglioramento personale. Tuttavia, come scoprirai nell'articolo collegato, la paura può essere superata. Un modo per farlo è cercare le cause profonde delle tue paure. Ad esempio, potresti avere paura di parlare alle riunioni di lavoro perché le persone ti hanno deriso per aver sbagliato prima. Ma quello era allora, e questo è adesso, e dovresti rivalutare la tua paura sulla base delle circostanze presenti. Inizia subito a parlare durante le riunioni e vedrai quanto velocemente potrai sconfiggere questa particolare paura.

Come individuare un burnout e superarlo velocemente: sei costantemente in ritardo con il lavoro e fai fatica a trovare il tempo per fare le cose a casa? Se lo sei, potresti essere a rischio di burnout. Agisci immediatamente per risolvere questo problema. Due modi rapidi per farlo sono: migliorare la gestione del tempo e imparare a prendere regolarmente il tempo "tu".

Immergiti nel nostro foglio di lavoro definitivo per aumentare la motivazione istantanea e scopri il motivo:

La tua soluzione per una motivazione sostenibile

La prima cosa da sapere sulla motivazione è che non si tratta di una cosa "off o on", in realtà è un flusso.

Ciò che intendo con questo, è che non dovresti pensare in termini di passaggio alla modalità motivazione; invece la motivazione autentica dovrebbe essere qualcosa che guida continuamente tutte le tue decisioni e azioni.

Questo ovviamente torna ad avere uno scopo nella vita. Ad esempio, se sai che il tuo sogno e il tuo desiderio è diventare un insegnante, non avrai problemi a trovare la motivazione per fare la formazione necessaria per qualificarti per la tua scelta professionale. Avrai anche la motivazione per candidarti e riuscire ad ottenere il ruolo che desideri.

In altre parole, questo flusso naturale deriva dalla tua motivazione interna.

Questa è la base per creare un motore motivazionale autogenerante. Ma lasciatemi dettagliare gli elementi specifici necessari per avviare questo motore e mantenerlo attivo:

  • Nucleo: la vera forza trainante dietro il flusso della tua motivazione è il nucleo più intimo: lo scopo della tua vita. Trovare e seguire questo scopo ti consentirà di passare dall'essere nel campo di perdenti demotivati ​​a unirti alla squadra di vincitori motivati. Invece di ottenere risultati insufficienti, sarai in grado di raggiungere gli obiettivi di cui hai bisogno per rimanere in linea con lo scopo della tua vita. Il tuo nucleo motivazionale è il tuo scopo ed è sostenuto da due cose: significato e movimento in avanti. Con queste due cose sono le tue fondamenta, avrai una fonte di energia che ti nutrirà indefinitamente di energia motivazionale.
  • Supporto: il secondo elemento del tuo motore motivazionale è chi o cosa supporta i tuoi obiettivi (noti anche come facilitatori). Le persone o le circostanze possono amplificare il nucleo motivazionale che hai e accelerare lo slancio che costruisci. Ad esempio, gli amici che ti sostengono possono fornire consigli e incoraggiamento per aiutarti a mantenerti sulla buona strada e motivato.
  • Superficie: il terzo elemento del motore di motivazione è lo strato esterno, noto come riconoscimento. Questo riconoscimento è qualsiasi tipo di riconoscimento esterno che potrebbe darti motivazione, forse sotto forma di rispetto o riconoscimento. Al lavoro, potrebbe essere un manager che si complimenta e loda la tua produttività, per esempio.

Unisciti alla nostra lezione rapida GRATUITA e scopri di più su questo potente motore motivazionale: attiva la tua motivazione

Tipi di motivazione

Oltre al motore di motivazione, ci sono altri passaggi che puoi fare per aumentare in modo permanente la tua motivazione.

9 tipi di motivazione che rendono possibile raggiungere i tuoi sogni: diamo un'occhiata a 9 tipi di motivazione a cui potresti non aver mai pensato prima.

  1. Motivazione intrinseca: vuoi iniziare un programma regolare di corsa e nuoto per migliorare la tua salute e la tua forma fisica. Tuttavia, la tua motivazione intrinseca (interiore) potrebbe essere che desideri aumentare la tua autostima. È questo fattore "nascosto agli altri" che ti manterrà motivato a fare esercizio.
  2. Motivazione estrinseca: il tuo team al lavoro è vicino al raggiungimento dei suoi obiettivi, ma è necessaria una spinta finale per renderlo realtà. Invece di dover fare affidamento sulla tua motivazione interiore, in questo esempio, potresti essere stimolato dal pensiero del tuo team e della tua azienda che raggiungono i loro obiettivi.
  3. Motivazione basata su ricompense o motivazione incentivante: il tuo partner ti dice che se pulirai la casa, ti preparerà una cena deliziosa. Se la pulizia non fa per te, allora probabilmente faresti il ​​possibile per evitarlo. Ma con l'incentivo di una ricompensa di un pasto gustoso, probabilmente troverai la motivazione per portare a termine il lavoro.
  4. Motivazione basata sulla paura: la vita non è sicura o protetta come la maggior parte di noi vorrebbe. Sfortunatamente, c'è sempre la possibilità che le persone stiano cercando di approfittarsi di noi o di rubare i nostri effetti personali. Quest'ultimo esempio potrebbe preoccuparti profondamente, facendoti spendere tempo e denaro per acquistare e installare un allarme antintrusione a casa tua. Anche se potresti non considerare la paura una cosa positiva, può esserlo, se la trasformi in un forte motivatore personale.
  5. Motivazione basata sui risultati - A seconda del percorso professionale scelto, potresti aver dovuto conseguire determinate qualifiche, magari conseguendo la laurea in un corso di laurea. Sapere che le tue qualifiche avrebbero aperto le porte alla tua carriera, sarebbe stato un importante fattore motivante per aiutarti a superare il tuo corso.
  6. Motivazione basata sul potere: se vuoi cambiare il mondo (o almeno una parte di esso), allora sarai in grado di invocare la motivazione basata sul potere. In sostanza, se hai bisogno di essere un leader e un visionario, sarai in grado di avere successo solo con sete di potere. Ora, questo potrebbe essere un aspetto negativo (si pensi ai dittatori), ma potrebbe anche essere molto positivo (si pensi a Martin Luther King, Jr.).
  7. Motivazione dell'affiliazione: se hai mai fatto parte di una squadra sportiva, avrai visto l'affiliazione in azione. È quello spirito di squadra speciale che motiva ogni giocatore a dare il meglio di sé. Anche il lavoro può essere lo stesso. Devi solo assicurarti di far parte di un team armonioso e di supporto.
  8. Motivazione della competenza - Se non ti piace non sapere come fare le cose (o come farle bene), allora sarai naturalmente guidato da qualcosa chiamato motivazione della competenza. Ad esempio, potresti dover fare dei lavori fai da te intorno a casa ma renditi conto che ti mancano le competenze necessarie. Invece di rinunciare, tuttavia, passi del tempo online a guardare articoli e video di YouTube per apprendere le competenze e le tecniche specifiche di cui hai bisogno.
  9. Motivazione dell'atteggiamento: immagina di provare a raggiungere un obiettivo importante come l'apprendimento di una nuova lingua partendo da una mentalità negativa. È probabile che il tuo atteggiamento disfattista porti proprio a questo: alla sconfitta! Ma ora immagina lo stesso scenario con la tua mentalità passata a positiva. Con questo atteggiamento fiducioso e dinamico avrai la motivazione per iniziare a imparare e parlare la lingua che preferisci.