Come essere più professionali al lavoro e fare una buona impressione

Ben è un analista aziendale e sviluppatore di software. Condivide consigli di carriera su Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Qualsiasi lavoro che svolgi, anche quelli in cui sei in grado di lavorare da un ufficio a casa, richiede di essere professionale, sia per come ti vesti, per come parli o per come ti comporti. Il modo migliore per lavorare è prestare attenzione al proprio livello di professionalità. Ti farà guadagnare molte interazioni positive con il tuo capo e i tuoi colleghi.

Essere più professionali ogni giorno in ufficio può aiutarti in molti modi. Puoi ottenere rispetto dagli altri e può aiutarti ad essere promosso. Ecco nove suggerimenti che puoi applicare per essere più professionale in ufficio.

1. Considera il codice di abbigliamento

Di solito è previsto un codice di abbigliamento per un posto di lavoro. Questo è diverso per uomini e donne e può essere diverso per ciascuna azienda. Per rimanere una persona professionale in ufficio, suggerirei di vestirsi al di sopra del codice di abbigliamento. Lasciatemi spiegare cosa intendo con questo.

Se un'azienda ha un codice di abbigliamento che stabilisce che i dipendenti devono indossare almeno pantaloni e una camicia con colletto in ufficio, suggerirei di indossare pantaloni e una camicia. Soddisfa i criteri, ma è un po 'più professionale.

Potresti aggiungere qualcosa anche indossando una giacca. Se lo standard è un completo di pantaloni e una camicia, aggiungi una cravatta o una giacca. Questo ti farà risaltare in modo positivo, come qualcuno che è professionale e rispetta l'azienda per cui lavora.

Se sei una donna e l'azienda per cui lavori ti suggerisce un vestito o una gonna, puoi sempre discuterne con il tuo capo se preferisci indossare pantaloni eleganti. La maggior parte delle aziende sarà flessibile con questo, quindi non aver paura di chiedere!

2. Lavora più del numero minimo di ore

La maggior parte degli uffici di solito ha un periodo di tempo minimo di lavoro. Questo è l'orario in cui dovresti arrivare a lavorare e lasciare il lavoro dopo, alla fine della giornata. Un modo per migliorare la tua professionalità è lavorare più a lungo di quelle ore.

La capacità di farlo dipenderà dai tuoi impegni al di fuori del lavoro. Non sto suggerendo che tu debba lavorare dieci o dodici ore al giorno. Anche aggiungere dieci o venti minuti in più alla tua giornata aiuterà gli altri a percepirti come più professionale e appassionato del tuo lavoro, il che è una buona cosa.

Arrivando prima dell'orario di inizio richiesto e partendo dopo l'orario di fine richiesto, sembrerà che tu non stia guardando il tempo e stia effettivamente cercando di migliorare il tuo lavoro. Quando arrivi presto o parti tardi, non passare molto tempo seduto ozioso. Rimani produttivo e concentrati su attività importanti per creare un'impressione ancora migliore.

Se non sei ancora convinto, questo articolo spiega perché ha senso arrivare presto quando ne hai l'opportunità: 6 motivi per cui ha senso arrivare presto.

3. Mantieni un atteggiamento professionale

Essere professionali al lavoro non significa solo arrivare in tempo e vestirsi in modo appropriato. Riguarda anche come ti comporti. Le cose che dici e le azioni che intraprendi possono definire il tuo aspetto professionale in ufficio. Puoi comportarti come preferisci fuori dall'ufficio, ma per rimanere professionale al lavoro è una buona idea mantenere un atteggiamento professionale [1].

Ciò significa che ciò a cui pensi e ciò che dici dovrebbe tenere in considerazione il tuo ambiente di lavoro. Cerca di astenersi da battute offensive e storie sul bere e sulle feste nel fine settimana. Mantieni la concentrazione sul lavoro mentre sei lì e sarai percepito come più professionale.

Inoltre, fai del tuo meglio per evitare di parlare con i tuoi colleghi. Se ritieni che potrebbero migliorare o essere più professionali, prova a suggerirlo in modo rispettoso o anche tramite un'email scritta in modo professionale.

4. Arrivare in tempo alle riunioni

Le riunioni di lavoro sono comuni. Sebbene siano spesso noiosi o sembrino inutili, esistono ancora e possono essere utili per le discussioni di gruppo. Le riunioni sono programmate per un certo periodo e, a seconda dell'argomento, possono essere piuttosto importanti. A nessuno piace perdere tempo e una delle maggiori perdite di tempo è non poter avviare una riunione perché le persone non sono ancora arrivate.

Quando vai alle riunioni, sforzati di arrivare entro l'ora di inizio programmata. Questo per mostrare rispetto alle persone con cui stai incontrando e non perdere tempo. Prendi in considerazione il tempo di viaggio di cui hai bisogno e ogni volta che devi organizzare la riunione, ad esempio con le conferenze telefoniche.

Per fare il possibile, arriva quattro o cinque minuti prima [2]. Mostrerà il tuo entusiasmo e il tuo livello di rispetto per i tuoi colleghi e il tuo capo. Ti darà anche un momento per prepararti all'incontro senza disturbare gli altri.

Questo vale anche per le riunioni online. Se una chiamata online è impostata per le 3:00, accedi alla piattaforma alle 2:55. Quando il capo vedrà che arrivi in ​​anticipo, farai un'ottima impressione.

5. Tempo personale separato e tempo di lavoro

Abbiamo tutti cose che accadono al di fuori del lavoro. Fa parte del mantenimento di un sano equilibrio tra lavoro e vita privata. Tuttavia, dovremmo cercare di limitare l'impatto che hanno sul nostro posto di lavoro per essere professionali.

Che si tratti di organizzare un evento, parlare con gli amici o affrontare problemi, è bene cercare di tenerlo separato dal tuo lavoro. Non è qualcosa che le altre persone hanno bisogno di vederti o sentirti fare.

Allontanati dalla scrivania se devi effettuare o ricevere una chiamata personale. Cerca di limitare la tua navigazione personale in Internet all'ora di pranzo o, se puoi, lasciala finché non torni a casa. Cerca di non accedere ai social media durante il giorno, se possibile. Se hai bisogno di stampare documenti per uso personale, prova a farlo a casa o da qualche altra parte, se possibile.

È più rispettoso se non perdi tempo in azienda per fare le tue cose, anche se solo per breve tempo. Il tuo spazio di lavoro è per il lavoro.

6. Considera la tua cura personale

Un buon modo per migliorare la tua professionalità sul lavoro è tenere in considerazione la tua cura personale e come viene percepita in ufficio. Indipendentemente dai tuoi sentimenti e pensieri riguardo alla cura della persona, le altre persone potrebbero non sentirsi allo stesso modo e c'è una generalizzazione o percezione su alcune di queste cose.

Gli uomini dovrebbero mirare a essere ben rasati o ad avere una barba curata. La barba incolta o la barba non tagliata possono sembrare poco professionali e pigre. Tenere i capelli corti è un buon suggerimento, poiché anche i capelli lunghi possono sembrare pigri per le altre persone. Per le donne, un po 'di trucco di base e capelli puliti di solito vanno bene.

Sempre più posti di lavoro stanno rilassando gli standard su cose come la lunghezza dei capelli, i tatuaggi, ecc., Ma questo non significa che dovresti lasciare andare completamente la tua cura personale. Mostra il tuo stile personale, ma fallo in modo da riconoscere che sai essere professionale in ufficio.

7. Avere un saluto telefonico professionale

Il modo in cui rispondi al telefono la dice lunga sulla tua attitudine al lavoro. Il tuo saluto è la prima cosa che le persone sentono quando ti chiamano e tu vuoi fare una buona impressione su di loro. Ci sono modi migliori per rispondere al telefono di "Sì?" o "Ciao".

Prova ad aggiungere il tuo nome, oltre a un saluto. Qualcosa come "Ciao, Rob parla" o "Buon pomeriggio, sono Sally" è appropriato, professionale e non troppo lungo.

Anche il tuo saluto telefonico in uscita dovrebbe inviare una buona immagine. Quando chiami qualcuno, ti saluterà e dovresti ricevere una sorta di saluto per iniziare la conversazione. Iniziare con un "Ciao" e aggiungere un motivo per la chiamata è un buon punto di partenza.

8. Utilizza una firma di posta elettronica appropriata

Usiamo tutti la posta elettronica come parte del nostro lavoro. È una forma di comunicazione efficace se usata correttamente. In fondo a ogni e-mail che invii c'è la tua firma e-mail. Impostarne uno che sia efficace e professionale è un buon suggerimento.

Dovresti avere il tuo nome, posizione, azienda e dettagli di contatto, come e-mail e numeri di telefono. Questo è abbastanza comune e standard per una firma.

Ci sono altre cose che potresti vedere sulle firme che in realtà non appartengono a tali firme e non dovresti nemmeno usarle. Citazioni, immagini, link ad altri siti o consigli divertenti o memorabili non sono necessari e non è necessario che appaia nulla del genere sulla tua firma.

9. Metti in silenzio il tuo cellulare

I nostri telefoni sono con noi per la maggior parte della giornata, in tasca o sulla scrivania. Un buon modo per essere considerato più professionale è avere il telefono in modalità silenziosa o vibrazione al lavoro.

Potresti avere quella che pensi sia la migliore suoneria del mondo, ma altri potrebbero non essere d'accordo. Le suonerie, soprattutto quelle ad alto volume, possono essere fonte di distrazione e persino fastidio per gli altri. Mantenerlo in silenzio o vibrare può farti sembrare più premuroso e professionale in ufficio.

Se il telefono è accanto a te o in tasca, disattivare la suoneria ti indicherà comunque quando il telefono squilla. Puoi vedere lo schermo accendersi o sentire la vibrazione sulla scrivania. Far suonare una suoneria in ufficio è solo un'altra distrazione di cui le persone non hanno davvero bisogno.