Come essere un buon genitore e crescere figli di successo

Un dottore in psicologia con specialità che includono bambini, relazioni familiari, violenza domestica e aggressioni sessuali. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La mia famiglia è un lavoro in corso. Mio marito ed io stiamo facendo del nostro meglio per essere buoni genitori in modo da poter avere figli di successo e, cosa più importante, adulti di successo. Abbiamo due gemelli di cinque anni e una bambina di sette anni. Il successo per noi non significa grande ricchezza o fama. I nostri ideali non ci indirizzano verso la genitorialità dei nostri figli per diventare ricchi e famosi. Definiamo il successo in base agli ideali della nostra famiglia, che includono amare gli altri, avere un buon carattere morale (questo si basa sulla nostra fede), trovare passione e scopo per la vita e contribuire alla società in modo significativo. Questi sono i nostri ideali personali.

I tuoi ideali e la definizione di successo potrebbero essere diversi. Ogni famiglia è diversa, così come i loro valori. È importante riconoscere i propri ideali familiari per avere una direzione e uno scopo per la propria famiglia. Ho scritto di questo argomento sul mio blog, [1] e puoi leggerlo se sei interessato a creare uno scopo e una missione per la tua famiglia, sulla base dei tuoi ideali.

Dato che i miei figli sono così piccoli, non posso parlare per esperienza personale di come crescere i bambini per avere successo. Stiamo ancora crescendo i nostri figli e stiamo facendo quello che pensiamo sia meglio per crescere i nostri figli e diventare adulti di successo. Spero e prego che un giorno potrò parlare per esperienza, quando saranno cresciuti e vivranno una vita di successo da adulti. Non ci siamo ancora.

Tuttavia, posso guardare ai genitori che hanno cresciuto i loro figli per avere successo. Ci sono famiglie che conosco personalmente, insieme ad articoli di ricerca che ho letto su come crescere figli di successo, dai quali ho imparato preziosi suggerimenti. Condividerò ciò che ho imparato di seguito su come essere un buon genitore e crescere i figli per diventare adulti di successo.

1. Disattenzione

C'è uno studio incredibile che ha recentemente pubblicato i suoi risultati dopo 30 anni di ricerca. Questo studio è stato riportato nel Journal of American Medical Association Psychiatry. [2] Hanno seguito oltre 2.500 bambini di sei anni per 30 anni per valutare la capacità di avere successo nella vita. I loro risultati hanno riferito che gli adulti che hanno avuto meno successo hanno avuto disattenzione in giovane età.

La disattenzione è stata definita in questo studio da una varietà di variabili tra cui scarse capacità di condivisione, mancanza di concentrazione, incolpare gli altri, aggressività e alti livelli di ansia. Ciò significa che noi, in quanto genitori, dobbiamo guardare a come possiamo effettivamente essere genitori per ridurre i comportamenti disattenti. Insegnare ai nostri figli a condividere, come concentrarsi e gestire i problemi di aggressività e ansia sono fondamentali per aiutare i nostri figli a diventare adulti di successo.

Ad esempio, se partecipi a una conferenza genitore-insegnante e ti viene detto che tuo figlio mostra alti livelli di ansia, non ti accontenti di un'opinione o speri che tuo figlio ne cresca. Invece, cerchi un consulente o un terapista che possa aiutare tuo figlio. Forse l'ansia non è grave e deriva dalle difficoltà che tua figlia ha nel fare amicizia a scuola. Il terapista aiuta tua figlia a elaborare i suoi sentimenti e le insegna alcune preziose abilità su come fare amicizia.

Affrontare l'ansia e l'aggressività sono aspetti importanti per aiutare i bambini ad avere successo. Se tuo figlio mostra questi comportamenti, procuragli l'aiuto di cui ha bisogno, per il suo successo in futuro.

2. Sii presente per i tuoi figli

Un consiglio per crescere figli di successo è essere presenti per i tuoi figli. I bambini vogliono i loro genitori. Preferirebbero avere tempo e attenzione dai loro genitori piuttosto che giocattoli e cose.

Dobbiamo garantire che la nostra vita personale e quella lavorativa siano equilibrate, in modo che i nostri figli ottengano da noi il tempo di cui hanno bisogno. Se lavoriamo 90 ore a settimana in ufficio, sarà difficile essere lì per i nostri figli. Vogliono che siamo presenti per le loro attività e anche per la loro quotidianità, compreso aiutare con i compiti e mangiare insieme regolarmente.

Uno studio di Raby et al (2014) ha rilevato che i bambini che hanno avuto un'assistenza materna sensibile nella prima infanzia avevano maggiori probabilità di avere successo mentalmente (avendo livelli di istruzione più elevati) ed erano più socialmente competenti da adulti. [3] Questo mostra che è fondamentale che i bambini abbiano interazioni amorevoli e sensibili con i loro genitori quando sono giovani. Colpisce lo sviluppo del bambino e come si presenta da adulto. I bambini piccoli a cui vengono fornite cure, amore e attenzioni sensibili hanno maggiori probabilità di avere successo da adulti.

Sono una mamma e scrittrice casalinga da otto anni. In qualità di dottore in psicologia, so quanto sia importante il coinvolgimento dei genitori durante la prima infanzia. Riconosco che avere un genitore a casa non è un'opzione, o l'opzione migliore, per tutte le famiglie. Tuttavia, era per la nostra famiglia. I miei figli sono abituati ad avermi nelle loro attività. Di recente, mi sono perso uno spettacolo del campo per mia figlia. Stavo preparando la nostra famiglia per il nostro viaggio annuale nei parchi nazionali che stavamo partendo tra due giorni. Mia figlia aveva un campo di ballo prima della nostra vacanza. Al termine di quel campo, i partecipanti hanno messo in scena uno spettacolo. Mi sono perso lo spettacolo. È stata una svista da parte mia, a causa dell'impegno a fare le valigie per il nostro viaggio e ad occuparmi dei gemelli quel giorno.

Non ricordo di essermi mai perso un evento importante come questo per mia figlia, mai. Quando sono arrivato a prenderla, era in lacrime. Era sconvolta dal fatto che mi mancasse la sua esibizione. Mi sono scusato e ne abbiamo parlato. Mi ha aperto gli occhi. Spesso si comporta come se non le importasse se sono lì per fare volontariato nella sua classe, fare le sue gite o partecipare alla sua funzione scolastica. La mancanza di questo evento mi ha mostrato quanto le importa. Era estremamente distrutta dal fatto che io non fossi lì per lei. È stata anche una bella lezione per lei. Forse mostrerà il suo apprezzamento per la mia presenza ai suoi eventi in futuro. Abbiamo discusso anche di questo, dato che era una buona opportunità durante quel momento di rivelazione dei suoi veri sentimenti.

Tutti i bambini vogliono che i loro genitori partecipino ai loro eventi e momenti speciali della loro vita. Vogliono che i loro genitori siano lì per loro, per essere la loro cheerleader definitiva. La vita è difficile. Abbiamo tutti bisogno di persone e di un sistema di supporto. I genitori dovrebbero essere la prima linea naturale di sostegno nella vita dei loro figli. Non è sempre possibile a causa di circostanze della vita come morte, malattia o altre situazioni tristi. Tuttavia, se sei vivo e puoi essere lì per crescere i tuoi figli ed essere lì per loro giorno per giorno, allora dovresti fare ogni sforzo per renderlo possibile.

I tuoi figli hanno bisogno di te. Sono piccoli solo una volta. La tua capacità di influenzare il modo in cui si sviluppano emotivamente, socialmente e mentalmente ha una finestra di opportunità. È mentre sono giovani. Sii presente per i tuoi figli, così puoi avere un impatto positivo sul loro sviluppo, specialmente nei primi anni della loro vita, come una ricerca di Raby et al. (2014) ci ha mostrato che i primi anni di vita di un genitore e il tipo di assistenza influiscono sul loro successo in età adulta.

3. Lodare lo sforzo rispetto ai risultati

Avere grinta è un predittore di successo migliore del QI, secondo la ricercatrice di Harvard Angela Duckworth, che ha scritto il best seller Grit. Uno dei modi migliori per aiutare i bambini a sviluppare grinta è lodare i loro sforzi e non i loro risultati. Se elogi i loro sforzi, quando falliscono, possono ancora identificare il bene nella situazione e non sentirsi un completo fallimento.

I bambini devono essere lodati. Sviluppano la loro autostima e fiducia quando possono raggiungere il successo, anche nelle piccole cose della vita come imparare ad allacciarsi le scarpe o imparare ad andare in bicicletta. Possono riprendersi dal fallimento mentre stanno imparando queste attività quando hanno qualcuno che li incoraggia lungo la strada e elogia i loro sforzi.

Se un genitore li mette giù e dice loro che sono un tale fallimento e perdente ogni volta che cadono dalla bicicletta, allora si sentiranno sconfitti e si sentiranno come il perdente che stai dicendo loro che lo sono.

Le tue parole ai tuoi figli sono potenti. Il valore di un bambino nella vita si svilupperà inizialmente in base a ciò che i genitori hanno detto loro sul loro valore. Ho lavorato con persone che hanno dovuto superare abusi emotivi e fisici durante l'infanzia. È stato ripetutamente detto loro che non avevano alcun valore. Sono cresciuti credendo a questa bugia, perché gli è stata raccontata da uno o da entrambi i genitori. Ci sono voluti terapia, tempo e impegno per queste persone per superare i messaggi di sconfitta che i loro genitori hanno impresso su di loro da bambini.

Se dici ripetutamente a tuo figlio che è stupido, alla fine ti crederanno e lo prenderanno a cuore. Alcuni ragazzi lo prendono a cuore e ci credono la prima volta che viene detto loro. Le parole possono danneggiare tanto, se non di più, l'abuso fisico.

Fai attenzione alle parole che dici ai tuoi figli. I bambini hanno bisogno di correzione e guida, ma non devono infliggere danni a ciò che sono come persone. Non dovrebbe mai essere detto loro che sono stupidi, inutili, privi di significato o pigri. Prenderanno a cuore questi messaggi. La correzione non dovrebbe mai comportare la chiamata per nome.

I bambini hanno bisogno di parole positive per poter credere in se stessi abbastanza da provare. I bambini che sono stati incoraggiati correttamente, elogiando i loro sforzi, hanno maggiori probabilità di sviluppare grinta. La grinta è un ottimo indicatore del successo. Puoi aiutare tuo figlio a sviluppare grinta lodando i suoi sforzi ed evitando messaggi negativi come insulti e sminuire.

4. Insegna loro a lavorare sodo a casa

Le persone di successo in genere sono persone che lavorano sodo. Le persone sanno come andare avanti anche quando vogliono arrendersi e quando hanno una buona etica del lavoro. Insegnare ai bambini a lavorare sodo inizia a casa. Ciò significa assegnare compiti.

I bambini devono sviluppare una buona etica del lavoro e imparare a far parte del team (team family) per avere successo da adulti. Fare le faccende non significa solo sollevare il carico di lavoro di genitori e tutori. Si tratta anche di insegnare ai bambini la responsabilità e che hanno un ruolo nelle faccende familiari e nel carico di lavoro.

La ricerca discussa nel Wall Street Journal [4] ha mostrato che i bambini hanno più successo da adulti quando sono cresciuti che ricevono compiti su base regolare. Tuttavia, la loro ricerca ha anche dimostrato che sempre meno genitori assegnano lavori regolari ai propri figli. Ai bambini devono essere assegnate faccende domestiche. Ci sono molti vantaggi per le faccende che vengono assegnate come:

  • I bambini imparano che le cose non sono gratuite. Devono guadagnare un'indennità dal lavoro o dalle faccende domestiche per guadagnare le cose che vogliono.
  • I bambini imparano che fanno parte di una squadra e che i genitori non sono i soli responsabili del mantenimento della famiglia e di tutto il lavoro. I bambini giocano un ruolo importante nella gestione di una famiglia e questo significa fare le faccende quotidiane.
  • I bambini imparano che sono ritenuti responsabili del lavoro che svolgono. Se non completano le loro faccende, ci sono delle conseguenze. Se completano le loro faccende, c'è una ricompensa (forse è avere un tetto sopra la testa, cibo da mangiare e una casa che viene mantenuta); per altre famiglie, può essere un'indennità prevista per le faccende domestiche completate.
  • I bambini imparano a lavorare sodo svolgendo le faccende domestiche. Non fare le faccende ha delle conseguenze. Tali conseguenze dovrebbero essere abbastanza grandi (come rimuovere la tecnologia oi giocattoli preferiti) da essere forti motivatori per completare le faccende, come richiesto. Imparano a lavorare sodo e completare le faccende, anche quando preferiscono giocare o fare qualcos'altro di più divertente.
  • I bambini imparano a rispettare la loro casa. Quando i bambini devono prendersi cura della casa, diventano più consapevoli delle condizioni della casa. Ad esempio, un bambino a cui è richiesto di pulire il bagno e poi fa entrare un fratello e usa la doccia solo per lasciare asciugamani e prodotti da bagno su tutto il pavimento si arrabbierà perché il fratello ha rovinato il suo duro lavoro. Diventeranno più bravi a prendersi cura della casa e dei loro averi, se avranno un ruolo attivo e il coinvolgimento nel mantenimento della casa.

Le attività extrascolastiche e i compiti a casa sono importanti. Tuttavia, insegnare ai bambini a lavorare sodo nelle faccende domestiche è altrettanto importante, come mostrato in questo articolo del Wall Street Journal. Non permettete ai vostri figli di essere così occupati da non poter partecipare alle faccende domestiche. Le faccende domestiche li aiuteranno nel loro sviluppo e nella capacità di avere successo da adulti.

5. Insegna loro ad avere un buon carattere

Per molte famiglie l'insegnamento dello sviluppo del carattere è radicato nella loro fede e pratiche religiose. Questo è vero per la nostra famiglia, ma andare in chiesa non è sufficiente. Dobbiamo lavorare consapevolmente per insegnare ai nostri figli ad essere individui amorevoli. Insegnare loro qualità di buon carattere è un processo quotidiano continuo. Il primo passo è identificare quali tratti del carattere sono più importanti.

Un articolo su TIME, scritto da EstherWojcicki, che ha cresciuto due CEO e un medico, delinea i tratti specifici da sviluppare nei bambini per renderli adulti di successo. [5] Identifica questi tratti che portano al successo come fiducia, rispetto, indipendenza, collaborazione e gentilezza. Questi sono tutti tratti caratteriali che come genitori, abbiamo la capacità di instillare nei nostri figli.

Non significa che sia un compito facile, ma si tratta di genitorialità in modo da enfatizzare lo sviluppo di questi tratti specifici. Ad esempio, la fiducia dovrebbe essere insegnata a casa e instillata in giovane età. Quando tuo figlio mente sul furto di biscotti dal barattolo dei biscotti, ci sono delle conseguenze. Potrebbero perdere il tablet per i prossimi tre giorni. Ottengono questa conseguenza, non solo perché hanno preso i biscotti senza chiedere, ma anche perché hanno mentito, e questo è un problema di fiducia (e lo sottolinei quando affronti l'infrazione).

Insegnare questi tratti è una pratica quotidiana. Comporta consapevolmente uno sforzo per lavorare allo sviluppo di questi tratti in tutta la tua famiglia. Inizia con te, il genitore, prima di tutto, come tu sei l'esempio.

6. Sii un esempio

Essere un esempio di successo è uno dei modi migliori per modellare ai tuoi figli come possono avere successo. Il modello di ruolo principale per i bambini sono di solito i loro genitori, come dovrebbe essere, se possibile. I genitori sono modelli di comportamento per i loro figli, che lo vogliano o no. Pertanto, se vogliamo che i nostri figli abbiano successo, dobbiamo modellare i comportamenti sopra che sono collegati al successo.

Fiducia, rispetto, indipendenza, collaborazione e gentilezza sono comportamenti che dovremmo modellare per i bambini nelle nostre azioni. I nostri figli copiano ciò che facciamo. Se vedono che bariamo a un gioco da tavolo, imparano che barare va bene. Se ci vedono trattare gli estranei con maleducazione e ostilità, capiranno che va bene anche per loro trattare gli altri in questo modo. Siamo un esempio per i nostri figli in tutto ciò che facciamo. Essendo un modello positivo di buon carattere, lavorando sodo ed esibendo grinta, tutti aiutano i nostri figli a imparare dal nostro esempio e avranno maggiori probabilità di avere successo da adulti.

Il Center for Parenting Education esamina l'argomento dei genitori come modello di comportamento e afferma quanto segue: [6]

“Gli scienziati sociali hanno dimostrato che gran parte dell'apprendimento che avviene durante l'infanzia viene acquisito attraverso l'osservazione e l'imitazione. Per la maggior parte dei bambini, i modelli di ruolo più importanti sono i genitori e gli operatori sanitari, che hanno una presenza regolare nella loro vita. Come genitore, è impossibile non modellare. I tuoi figli vedranno il tuo esempio, positivo o negativo, come un modello per il modo in cui la vita deve essere vissuta. "