Come essere un gentiluomo: 12 consigli senza tempo

Una scrittrice di salute e benessere per donne con l'obiettivo a breve termine di far sentire le donne un po 'più autorizzate e un po' meno agitate. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Quindi vuoi essere un gentiluomo ma non sai da dove cominciare. Essere un gentiluomo non è un capriccio della personalità. Non è qualcosa che accendi e spegni come un interruttore. È uno stile di vita. Sebbene sia una reputazione che ha raggiunto la lista delle specie in via di estinzione, come la mia felpa Ghostbusters, spero che tornerà.

Essere un gentiluomo ruota attorno a una parola: rispetto. È rispetto per te stesso, per coloro a cui tieni e per coloro a cui vuoi interessarti.

Ecco 12 consigli senza tempo su come essere un gentiluomo che miglioreranno la tua vita, sia personalmente che professionalmente:

1. Definisci il tuo stile personale

Quando sento "gentiluomo" penso che vestito, cravatta, scarpe lucide ... e soffocante. Seriamente, mi sono addormentato solo a pensarci.

Fortunatamente, la definizione si è evoluta e non è più collegata a un certo aspetto: si tratta solo di atteggiamento e di come ti comporti. Scegli uno stile personale che rifletta la tua personalità e il tuo stile di vita. Non comprare vestiti che pensi che dovresti, altrimenti potresti anche indossare un panino con scritto che non ho idea di chi sono!

2. Tieni sotto controllo la tua igiene

Metti impegno nel tuo aspetto. Tieniti pulito, lavato e curato. Alle donne piace trasandato, ma controllato trasandato: non vuoi che il tuo appuntamento chieda dove hai nascosto il cartello di cartone e il bicchiere di carta.

In altre parole: non annusare. E forse riservare la nodosa barba di Davy Jones ai playoff della NHL.

3. Diventa adulto

Ora è normale che i potenziali datori di lavoro controllino i tuoi profili sui social media. Ti sarà anche difficile trovare una donna che non farà lo stesso prima di uscire con te. Anche se le foto sono di anni fa e da allora hai ripulito la tua recitazione, non ti vedranno "adesso". Vedranno "allora" te, alias K-Fed hat e beer bong.

Già che ci sei, imposta un indirizzo e-mail per adulti. L'account di posta elettronica che suona sporco ma non è che hai dai tempi del liceo è la cosa più lontana dal gentleman. Mai.

4. Mantieni la lingua PG-13

Come persona che è una bocca vasina involontaria, mi ha allarmato scoprire quante persone si offendono imprecando. Ora faccio del mio meglio per mantenere le bombe f al minimo.

Ovviamente è un enorme no-no nei contesti professionali, ma credimi, quando giuri costantemente nella tua vita personale, diventa sempre più difficile riprendere l'abitudine al lavoro.

Considera questa una priorità assoluta se vuoi essere un gentiluomo. Non solo espandere il tuo vocabolario ti renderà un comunicatore migliore, ma impressionerai gli altri su tutta la linea con la tua intelligenza e professionalità.

5. Connettiti con le persone

Saluta mentre passi accanto a uno sconosciuto. Lascia che qualcuno vada davanti a te nella fila della drogheria. Stabilire un contatto visivo. Sii accessibile. È uno dei modi migliori per aprirti a nuove persone, esperienze e connessioni professionali.

Per essere un gentiluomo mentre sei fuori, ricorda sempre che è tutto su di loro. Sii un buon ascoltatore. Fare domande. Prendi nota di ciò che è importante per loro e loro prenderanno nota di te.

6. Trova il tuo scopo

Oltre a una bella casa e alla sicurezza finanziaria, cosa vuoi? Cosa ti appassiona? Che segno vuoi fare? Definisci per cosa vivi. Non solo ti sentirai più appagato, ma porterà a tanta profondità e sostanza che la tua testa girerà. Tutto sembrerà molto più luminoso.

Non credermi sulla parola: sii un gentiluomo e scoprilo da solo.

7. Sii chiaro su ciò che desideri

Non prendere una decisione è di per sé una decisione e non è buona! Se vuoi il rispetto degli altri, sappi cosa vuoi e cosa no e sii chiaro al riguardo. Sapere come dire di no è una delle cose più rispettate che puoi fare per te stesso.

Non vuoi essere una persona sdolcinata che si lamenta costantemente di coloro a cui tieni perché ti impegni troppo e di certo non vuoi essere il ragazzo senza opinione o spina dorsale.

8. Tieni la porta aperta

Tenere la porta aperta alle persone è il biglietto da visita di un gentiluomo. È uno dei modi più sottili ma potenti per mostrare la tua considerazione per gli altri.

9. Mantieni le tue promesse

Una parte importante dell'essere un gentiluomo è rispettare il tempo degli altri e il significato di ciò che dici. Se dici che incontrerai qualcuno in un momento specifico, non essere in ritardo. Quando dici a qualcuno che lo aiuterai con qualcosa, aiutalo. Quando prometti di portare a termine un progetto entro una certa data, rispetta la scadenza.

Questo non solo creerà la fiducia con le persone a cui tieni, ma aiuterà anche a costruire la fiducia in se stessi, una forma di fiducia cruciale ma sottovalutata quando sei un gentiluomo.

10. Restituisci il favore

Si tratta di piccole cose, sia al lavoro che a casa. Se un collega ti ha aiutato a organizzare una presentazione killer, aiutalo con il suo rapporto annuale. Se la tua ragazza ha preso la spesa, portala con te. Assicurati sempre di aiutare a migliorare la vita delle persone a cui tieni.

11. Raccogli dopo te stesso

Tenere in ordine l'ufficio, la casa e l'auto lascerà una buona impressione a chiunque incontri. Dimostra che ti prendi sul serio e che sei orgoglioso di ciò per cui hai lavorato duramente.

Avanti veloce di dieci anni fino a quando vivi con la tua futura mogliettina: se costruisci l'abitudine adesso, sarai uno dei pochi che non si preoccupano di lasciare i calzini per terra! Vinci / vinci.

12. Sii te stesso

Nessuno sta cercando di assumere o uscire con una bambola Ken. Le nostre vite professionali e personali sono ora fuse insieme grazie alla tecnologia, quindi abbandona tutta quella compartimentazione e sii autentico 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Abbassa la guardia e smettila di cercare di sembrare così brillante. Non per sembrare tutto hippy, ma solo essere.

Ciò che è ironico nell'arte di essere te stesso è che ciò che ti rende unico è di solito ciò che ti rende impacciato. I difetti che trovi irritanti sono attraenti e accattivanti per tutti gli altri: sono ciò che ti distingue e ti rende memorabile. Preferiresti essere memorabile o un ritaglio di cartone? Questo è quello che ho pensato.

Essere a proprio agio con chi sei è il segno di un vero gentiluomo. I signori non mentono o fuorviano: sono a loro agio con se stessi come vogliono che tu sia. Essere un gentiluomo non passa mai di moda: metti in pratica questi suggerimenti e sarai sulla buona strada per diventare un gentiluomo.

Cosa pensi che serva per essere un gentiluomo? Faccelo sapere nei commenti!

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Krissy Brady

Una scrittrice di salute e benessere per donne con l'obiettivo a breve termine di far sentire le donne un po 'più autorizzate e un po' meno agitate.

Tendenze nella comunicazione

Altro di questo autore

Krissy Brady

Una scrittrice di salute e benessere per donne con l'obiettivo a breve termine di far sentire le donne un po 'più autorizzate e un po' meno agitate.

Tendenze nella comunicazione

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.

La pazienza è una virtù. E quando sei in viaggio, non hai altra scelta che essere paziente.

Impara a rotolare con i pugni

Non tutto funziona come previsto, le cose sono destinate ad andare storte. Quando viaggi, sei eccezionalmente vulnerabile a questi contrattempi, con pochissima sicurezza se le cose non vanno come vuoi. Questo può essere incredibilmente snervante le prime volte. Questo può persino dissuadere alcuni dal decidere di continuare. Ma se riesci a hackerarlo e prendere i colpi mentre arrivano, alla fine svilupperai la pazienza del Santo. Stanno per accadere cose brutte; lasciateli. Troverai un altro modo.

Quando le cose non funzionano, non solo devi essere paziente, ma anche adattabile [4]. Devi essere in grado di ricordare e mettere a punto strategie, o almeno accettare la situazione a portata di mano e procedere con essa.