Come gestire il tempo per una vita veramente equilibrata

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La salute e le relazioni significative aggiungono anni e qualità alle nostre vite. Poche persone contestano questo fatto. Ne consegue quindi che più persone si stanno concentrando su queste aree della loro vita? Ti alleni regolarmente e vai in vacanza o pranzi divertenti con il tuo coniuge / partner e la famiglia? Se la risposta è no, perché no? La spesa potrebbe essere un problema. Se la tua ragione è "Non riesco a trovare il tempo", non sei solo. Tieni traccia delle tue spese e sai quanto è il tuo saldo in banca, ma sai anche esattamente dove va il tuo tempo? Qui ci sono semplici strumenti per gestire il tempo e prendere coscienza di come lo spendi.

1. Metti in pausa e rivedi la tua ultima settimana.

Ti occupi di molte cose al lavoro e dopo il lavoro. Come decidi a quali attività dare la priorità? Di solito, fai prima quelli che devono essere finiti prima o le cui scadenze si stanno avvicinando. In genere funziona, ma a lungo termine potrebbe trasformarsi in una gestione delle crisi piuttosto che in un modo per gestire il tempo. Cheryl Richardson nel suo libro Take Time for Your Life ci sfida a controllare dove va il nostro tempo. Determinato a ottenere un indicatore preciso per l'esercizio, ho ideato questi moduli che assegnano i colori per Area di vita per rendere visivamente più facile tenere traccia del tempo.

Per prima cosa, esamina una settimana tipica. Nel modulo Time Tracking Daily, blocca le ore trascorse al giorno in base al colore dell'Area di vita in cui rientrano.

Quindi, somma quelle ore per Aree di vita nel modulo dei totali settimanali del monitoraggio del tempo. Un passaggio facoltativo consiste nel convertire i totali settimanali in un grafico a torta per una visualizzazione più drammatica.

Allora, dove va il tuo tempo? Oltre a dormire e mangiare, in quale area della tua vita trascorri più tempo? Quale area della vita ottiene la porzione più piccola? Mi aspettavo che il lavoro consumasse gran parte del mio tempo, ma sono rimasto sorpreso di quanto poco ho speso per il benessere spirituale e per il divertimento e l'avventura.

2. Fai un piano per gestire il tempo; decidere quali aree della vita richiedono attenzione.

Queste forme non sono assolute e hanno margini di miglioramento. L'esercizio fisico, ad esempio, è raggruppato con il sonno in Salute fisica ed emotiva. Sebbene quest'area riceva la maggior parte del tuo tempo, non significa necessariamente che tu stia dedicando quel tempo all'esercizio. Guardare la TV rientra nella categoria del divertimento e dell'avventura, ma è un cattivo sostituto del viaggio o della partecipazione a un hobby. La lettura rientra nella salute fisica ed emotiva quando potrebbe effettivamente essere considerata un hobby. Puoi modificare le attività che si svolgono in ogni area della vita o persino cambiare del tutto i colori. L'importante è che tu sia consapevole delle altre aree della tua vita che potresti trascurare e che poi puoi decidere di gestire il tempo in modo che ricevano maggiore attenzione.

L'autrice di Simple Abundance Companion, Sarah Ban Breathnach, ricorda lo shock che aveva provato guardando il suo calendario e realizzando, con le sue stesse parole, che "non c'era spazio nel giorno, nella settimana o nel mese per me dei miei bisogni. " Parla di come la nostra incapacità di dire no alla famiglia, agli amici, ai colleghi e al volontariato possa riempire rapidamente i nostri calendari, senza lasciare tempo per noi stessi. Agendo, dedicava due ore a settimana al suo calendario solo a lei. Non l'ha etichettato, ma ha bloccato l'ora con un pennarello giallo brillante. Questo suggerimento visivo ha reso facile per lei dire di no a qualsiasi attività che fosse in conflitto con il suo tempo "solo il mio". Il suo suggerimento per bloccare il colore mi ha ispirato a usare i colori nei miei programmi settimanali e giornalieri.