Come ho viaggiato per 2 mesi in Nuova Zelanda con meno di $ 500

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ho sempre pensato che dovessi avere un sacco di soldi per viaggiare. Non vero! Con i suggerimenti che ho imparato per necessità, ho viaggiato in Nuova Zelanda con circa $ 250 al mese. E avrei potuto spendere meno se avessi saputo questi suggerimenti dall'inizio!

Il mio miglior strumento per viaggiare? La rete! Ti mostrerò tutti i siti di cui avrai bisogno.

Segui questi suggerimenti ed esplora uno dei paesi più belli, amichevoli e diversi della Terra! (Puoi utilizzare molti di questi suggerimenti anche quando viaggi in altri paesi!)

Informati.

La parte più costosa di questa impresa sarà il tuo biglietto aereo. Quando dico che ho speso meno di $ 500 in due mesi, NON sto includendo il biglietto aereo. Tuttavia, se avessi pagato circa $ 1600 e utilizzato tutte le tecniche che condivido qui, avrei potuto trascorrere un anno viaggiando in Nuova Zelanda per meno di $ 4600!

La Nuova Zelanda è unica sotto molti aspetti (non ci sono mammiferi presenti in natura!), ma due aspetti particolari rendono i viaggi particolarmente economici se sei ben informato. In primo luogo, il governo ha fatto importanti investimenti per rilanciare l'economia guidata dal turismo. Le persone vengono da tutto il mondo e i neozelandesi vogliono che tu venga.

In secondo luogo, in quanto paese colonizzato dall'Inghilterra, molti cittadini hanno parenti lontani. È normale che i neozelandesi poco più che ventenni vadano a vivere in altri paesi per un po 'per acquisire esperienza lavorativa e scolastica e per entrare in contatto con parenti lontani.

Trova un lavoro.

La Nuova Zelanda ha collaborato con altri governi per rendere questo processo molto agevole, un accordo chiamato "Working Holiday Visa". Si tratta di un accordo di reciprocità, in modo che i cittadini di entrambi i paesi possano richiedere questo visto per un periodo di tempo limitato e consente al titolare del visto di avere pieni privilegi di impiego. In altre parole, potresti lavorare in Nuova Zelanda fino a un anno. Un avvertimento importante: devi avere meno di 35 anni per ottenere un visto per vacanze-lavoro.

Ora, anche se non ottieni un visto o hai più di 35 anni, non devi preoccuparti. Ho elencato molte altre strategie per risparmiare denaro e rendere il tuo tempo in Nuova Zelanda "Dolce come, fratello!"

Ho usato BUNAC e li consiglio vivamente:

A causa della solida economia turistica in Nuova Zelanda, è incredibilmente facile trovare lavoro in fretta. Sono atterrato ad Auckland e in due settimane ho avuto un lavoro pagando $ 15NZ (

$ 12,29 USD al momento della pubblicazione) un'ora e una stanza in una casa con due giovani neozelandesi divertenti.

Poiché è così facile trovare lavoro, puoi lavorare per alcuni mesi per risparmiare denaro, viaggiare per un po 'di tempo e trovare un nuovo lavoro da qualche altra parte. Oppure potresti trovare un lavoro nel tuo campo professionale e viaggiare nei fine settimana.

Ho utilizzato questi due siti Web, che sono come Craigslist combinato con eBay. Ho anche trovato biciclette, attrezzatura da campeggio e tantissime altre cose.

Scambiami

Auckland Gumtree

Fai le valigie.

Quando sono partito per la Nuova Zelanda, non avevo idea di cosa avrei fatto o cosa aspettarmi. Il bagaglio che ho imballato pesava il limite massimo di 70 libbre. Piuttosto che essere un vantaggio, questo alla fine è diventato un peso perché dovevo immagazzinare o tenere il passo con tutte quelle cose.

La Nuova Zelanda è un paese di isole e ogni isola ha la sua personalità e il suo stile. Avrai voglia di vedere il più possibile e trascinarti dietro un mucchio di spazzatura non ne vale la pena.

Quando ero più felice, avevo un grande zaino e una piccola borsa per computer. Oh, e un ukulele. Acquistare vestiti è costoso, ma ci sono negozi dell'usato ovunque. Il paradiso di Macklemore!

Dirò questo: se ti trucchi, porta ciò di cui avrai bisogno. Il trucco in Nuova Zelanda è incredibilmente costoso. $ 27NZ (

$ 22 USD al momento della pubblicazione) per un tubetto di mascara era il più economico che potessi trovare.

Fai l'autostop come un esperto.

Mentre vivevo ad Auckland, ho preso i mezzi pubblici, che erano facili da navigare utilizzando Internet. Ogni regione ha siti simili che sono facili da trovare attraverso semplici ricerche. Questo è AT Public Transport:

Ho comprato una bicicletta per $ 50 NZ (

$ 40,97 USD al momento della pubblicazione) fornito con un casco. Era un pezzo di spazzatura, ma ha funzionato finché ne avevo bisogno.

Gumtree ha anche una tavola di condivisione delle corse che è ben tenuta e facile da usare.

L'idea di fare l'autostop mi sembrava folle. Sono una donna di 5'1 "che è cresciuta in America e mi è stato insegnato a non fare mai l'autostop. Ma alla fine è diventato una seconda natura per me, e spesso lo facevo da solo. Fare l'autostop è legale in Nuova Zelanda e l'ho trovato divertente perché ho incontrato molte persone del posto che erano semplicemente adorabili ed estremamente generose.

Ottieni ulteriori suggerimenti su HitchWiki

Organizza i mestieri di lavoro.

Un lavoro-mestiere è quando dedichi circa mezza giornata di lavoro in cambio di un posto dove stare per la notte e tre pasti quel giorno. Non vengono cambiati soldi. Di gran lunga, alcune delle migliori esperienze che ho avuto in Nuova Zelanda sono arrivate attraverso i mestieri del lavoro. Mi ha permesso di essere in posti bellissimi, incontrare persone interessanti, imparare cose nuove e spendere quasi nulla!

Questa è la strategia chiave per viaggiare a lungo con pochi soldi. Ho incontrato persone che lo facevano da anni, andando in giro per il mondo quasi senza. Ho incontrato una coppia del Bronx che lo stava facendo per 6 mesi in luna di miele!

WWOOFing è il sistema più organizzato che ho trovato per i mestieri di lavoro. Sta per Willing Workers On Organic Farms e "fattoria" ha una definizione molto ampia in Nuova Zelanda. Così "funziona" e anche "organico". Potresti trovare una famiglia con un ampio giardino e una fattoria di lama che vorrebbe che tu venissi a fare da babysitter e da tutore ai loro figli la sera. O un centro di meditazione che vuole che tu prepari il pranzo e la cena. Ho lavorato in un frutteto per potare alberi dalle 8 a mezzogiorno, poi ho avuto il resto della giornata per andare in bicicletta in città e giocare. Scopri di più su WWOOF:

Puoi anche trovare alcune attività commerciali sui due siti che ho elencato sopra, TradeMe e Gumtree.

Fai surf sul divano.

Couchsurfing mi dà fiducia nell'umanità! L'idea è quella di utilizzare Internet per connettere una persona che ha spazio nella propria casa per un viaggiatore che sta cercando un posto dove stare. Ed è tutto GRATIS! La regola cardinale della comunità di Couchsurfing è che nessun denaro può scambiare le mani. Devi essere disposto ad essere socievole e flessibile. E idealmente, quando torni a casa, restituisci il favore e ospiti altri viaggiatori sul tuo divano. Dai un'occhiata a CouchSurfing:

Lavora ai festival.

I neozelandesi amano un buon festival. Perché pagare per andare quando puoi andare gratuitamente? Se “lavori” a un festival, molti di loro ti daranno piena ammissione e ti daranno da mangiare in cambio di mezza giornata di lavoro. Puoi incontrare persone meravigliose e divertirti con pochi soldi.

Ho trascorso il capodanno su una spiaggia nella penisola di Coromandel bevendo vino con altri "lavoratori" del festival e poi ho ballato fino all'alba per ascoltare musica dal vivo sul palco principale.

Eccone solo alcuni che ho trovato con una rapida ricerca:

Non essere ostile all'ostello.

Negli Stati Uniti restiamo in hotel e motel, ma la Nuova Zelanda è piena di ostelli.

Un ostello è stato progettato pensando al budget. Le persone condividono lo spazio per dormire, spesso prendendo una cuccetta in una stanza del dormitorio che può essere single o mista. Condividete i bagni. Inoltre, gli ostelli hanno un ampio spazio per cucinare, con tutte le attrezzature, pentole e padelle e una zona pranzo. In questo modo puoi cucinare da solo e risparmiare denaro andando al ristorante.

Molti ostelli sono gestiti da ospiti a lungo termine che coprono la reception o fanno le pulizie in cambio del loro alloggio. Questo è un altro consiglio per risparmiare denaro. Lavoravo in un ostello che dava alloggio e dava da mangiare ai lavoratori. Era appena fuori da una stazione sciistica, quindi molti dei lavoratori andavano a sciare nel pomeriggio.

Gli ostelli possono essere aziende a conduzione familiare e alcuni che ho trovato erano così caldi e accoglienti. Mi innamoro di Albatross Backpackers a Kaikora!

Impara il mio mantra.

Viaggiare a buon mercato è tutt'altra cosa che una vacanza di lusso. Anche se richiede molto più lavoro e compromessi, si ritorna molto di più. È in parte corso di sviluppo personale, in parte scambio culturale, in parte avventura. Sì, dovrai fare un po 'di pianificazione, ma una volta che sei lì e le cose iniziano a succedere, tutta la pianificazione potrebbe andare fuori dalla finestra. Ho dovuto imparare un nuovo mantra e ti suggerisco di iniziare a dirlo ora: "Lo scoprirò".

La Nuova Zelanda è magica e le cose sembravano andare a posto come non avrei mai potuto pianificare. Capirai le cose o si scopriranno da sole. Ad ogni modo, avrai il tempo della tua vita. L'ho fatto!

Dì "Saluti!"

I neozelandesi adorano questa frase. Ha un milione di significati, da "Grazie" a "Allontanati da me adesso". (Sì, so che anche gli australiani lo usano.) Non mi aspettavo di trovare una versione completamente diversa della lingua inglese, ma l'ho fatto. I neozelandesi sono persone meravigliose, che onorano le culture dei nativi Maori e dei Pakeha (persone di discendenza europea). Chiedi loro aiuto e ti accontenteranno volentieri. E non dimenticare di dire "Saluti!"