Come incoraggiare l'imprenditorialità giovanile

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Nel lontano passato, avviare un'attività in proprio significava generalmente andare in banca per concordare un prestito, dedicare una quantità eccessiva di tempo a fare networking di persona e capire come trovare e gestire uno staff.

Oggi, tuttavia, con una vasta gamma di strumenti online a disposizione di chiunque disponga di una connessione Internet, è più facile che mai avviare un'attività con costi molto ridotti. I ventenni sono particolarmente pronti a trarre vantaggio da questo cambiamento, dato che tendono a comprendere questi strumenti. Inoltre, sia che alla fine finiscano per lavorare in una massiccia società o che vadano fino in fondo da soli, sperimentare con l'imprenditorialità insegna una serie di competenze che saranno cruciali nel nostro ambiente di lavoro competitivo a livello globale, dove semplicemente essere "abbastanza bravi" non è andando a tagliarlo.

Cosa fa l'imprenditorialità per i giovani

Gli imprenditori tendono ad essere tuttofare. Devono essere disposti a imparare mentre vanno, a cambiare con il mercato e lavorare fino a quando non cadono. Incoraggiare l'imprenditorialità ventenne significa:

1. Insegnare abilità utilizzabili.

Dai un'occhiata a qualsiasi descrizione del lavoro oggi e vedrai una sola parola d'ordine ripetuta: innovazione. I datori di lavoro vogliono dipendenti motivati ​​che siano creativi, disposti a "interrompere i paradigmi" mentre lavorano con poca gestione. Tuttavia, hanno ancora bisogno che quei dipendenti possiedano una serie di abilità più tradizionali, come capacità di comunicazione, organizzazione e gestione del tempo. E, ehi, se anche loro sono bravi nel marketing e nelle vendite, tanto meglio.

Che ti piaccia o meno utilizzare e sviluppare queste capacità, tutti gli imprenditori devono padroneggiarle se vuoi che la tua attività si sposti. Se le vendite non vengono in modo naturale, l'imprenditore deve trovare un modo creativo per aggirarlo (come progettare un sistema di vendita online ancora migliore) o semplicemente tuffarsi e superare quella paura. Ciò non solo mostra ai potenziali datori di lavoro che hai sviluppato quella specifica abilità, ma mostra anche la volontà di assumersi dei rischi in nome della crescita personale. Se questo non rende qualcuno occupabile, non lo faccio io.

2. Coltivare la creatività e insegnare ai giovani come fallire.

C'è un motivo per cui queste due cose sono messe insieme: creatività e fallimento vanno di pari passo. Per essere creativi, devi guardare oltre i vincoli quotidiani a quelle cose a cui nessuno ha mai pensato prima - o lo hanno fatto, e hanno deciso che non valeva la pena rischiare. Ciò porterà inevitabilmente a molti fallimenti, dai quali l'imprenditore deve riprendersi e andare avanti, dopo aver valutato il fallimento e preparato se stesso per una sperimentazione più diretta.

Sebbene le scuole falliscano gli studenti, non sono le migliori nell'insegnare agli studenti come fallire. In effetti, nel regno accademico la maggior parte degli studenti si sforza di evitare il fallimento a tutti i costi. Va bene quando si tratta di memorizzare e padroneggiare le informazioni conosciute, ma non promuove il tipo di pensiero che salverà l'umanità dalle sue crisi più profonde o renderà chiunque un'azienda redditizia.

L'imprenditorialità allontana i giovani adulti dai loro comportamenti istintivi per evitare i fallimenti. Ciò avrà enormi vantaggi nella capacità di pensare in modo creativo e perseguire nuove strade, che si estendono oltre il lavoro e nella vita personale. Un vero imprenditore è qualcuno che vede il fallimento come un'opportunità di reinvenzione.

3. Insegnare ai giovani a non accontentarsi.

Gli imprenditori non si accontentano solo di ciò che ricevono. Essere un imprenditore è come essere un artista, mai completamente soddisfatto di dove ti trovi. Combina l'insoddisfazione con la curiosità e ottieni qualcuno che è costantemente alla ricerca di nuove idee e che persegue quelle più meritevoli. Che tu rimanga o meno nel mondo imprenditoriale, abbracciare uno spirito di imprenditorialità impedirà ai giovani di accettare semplicemente situazioni lavorative meno che ideali solo perché "è così". Quella spinta fornirà una vita di buon lavoro.

4. Tutto questo in un contesto relativamente sicuro.

Più giovane è un imprenditore, meno ha da perdere. Generalmente non c'è una casa da pagare o una famiglia da mantenere. Sì, potrebbero esserci prestiti agli studenti, ma se continuano a lavorare mentre sono ancora al college, potrebbero ancora essere in sussidio parentale e beneficiare di borse di studio, o almeno non c'è bisogno urgente di rimborsare i prestiti immediatamente. Ancora meglio, sempre più college offrono corsi di imprenditorialità e fondi per startup, quindi c'è meno da perdere e più da guadagnare che mai. Il CEO di Netflix Reed Hastings ha appena annunciato che invierà 14 milioni di dollari a una startup di Seattle che incoraggia una maggiore formazione imprenditoriale.

Allora, come iniziare?

Detto questo, non è possibile aggirare un fatto chiave sull'imprenditorialità: è difficile. O per lo meno stancante, soprattutto se bilanciato con gli impegni scolastici. Quel giovane imprenditore in erba avrà sicuramente bisogno di tutto il supporto e i consigli che possono ottenere. Ecco alcune curiosità da trasmettere.

1. Trova il focus

Una delle cose migliori che i nuovi giovani imprenditori possono fare è trovare il proprio obiettivo. Ovviamente, trovare quell'attenzione può benissimo significare sperimentare prima con questo tipo di prodotto e poi il prossimo mentre fanno "beta test" e trovano il pubblico più redditizio. Ma questo non dovrebbe essere considerato come una sanzione per offrire un milione di cose diverse, solo perché gli imprenditori indicati le trovano interessanti. I nuovi imprenditori possono iniziare semplicemente annotando i problemi o le seccature che vedono mentre elaborano il loro mondo, così come le idee per risolverli. Quindi dovrebbero portare quelle idee a familiari e amici per vedere se sembrano fattibili e fare una piccola ricerca sulle offerte della concorrenza. Dopo essersi ristretti a un obiettivo, i nuovi imprenditori troveranno più facile testare il mercato con varie manifestazioni del loro prodotto e partire da lì.

2. Ordina prezzi

Anche la ricerca sulla concorrenza e sul pubblico è fondamentale per determinare il prezzo del prodotto o del servizio. Molti giovani imprenditori in erba sono idealisti su quanto poco possono addebitare, soprattutto per un prodotto basato sul Web, ma i prezzi della concorrenza spesso riflettono le realtà del mondo reale, come quanto costa ospitare un sito Web popolare ogni mese. È anche importante considerare altri fattori, come creare spazio per la crescita e quanto sarà sensibile al prezzo un determinato pubblico di consumatori.

Ancora una volta, questo è un luogo in cui gli imprenditori dovrebbero essere davvero incoraggiati a sperimentare, a non temere il fallimento ed essere pronti a cambiare rotta.

3. Crea un negozio online

Che questa specifica nuova startup operi esclusivamente nello spazio online o meno, avere un negozio online sarà fondamentale per la maggior parte delle aziende. I consumatori di oggi si aspettano di essere in grado di ottenere ciò che vogliono online e semplicemente andranno altrove se non possono ottenerlo da quell'imprenditore in erba. Tuttavia, i consumatori si allontaneranno anche se un negozio di e-commerce non si sente affidabile o facile da usare. Pertanto, sia dal punto di vista del design che da quello delle vendite, di solito è più facile per un imprenditore con poco tempo costruire il proprio negozio su una piattaforma di terze parti Dai un'occhiata ai riflettori delle piccole imprese di Amazon Webstore per alcuni ottimi esempi. Piattaforme come questa si integreranno facilmente con il loro sito e gestiranno anche tutto il complicato carrello della spesa e l'elaborazione delle carte di credito per loro. Inoltre, con un servizio come Amazon, i prodotti diventeranno automaticamente disponibili per la ricerca sul sito Amazon, ottenendo una maggiore visibilità del prodotto.

4. Mercato tramite e-mail e social media

Anche il miglior prodotto o servizio non verrà venduto se nessuno lo sa. Fortunatamente per i giovani imprenditori impegnati, il marketing è più facile che mai con strumenti che utilizzano già ogni giorno: e-mail e social media. L'email marketing inizia con un elenco di iscrizioni alla newsletter sul sito Web dell'azienda. Da lì, gli imprenditori dovrebbero mettere insieme un calendario editoriale per aiutarli a trovare regolarmente idee per i contenuti che possono pubblicare sul loro blog e inviare per e-mail al loro elenco, nonché eventuali promozioni di accompagnamento. Ciò dovrebbe ovviamente accompagnare l'attività regolare sulle piattaforme dei social media, nonché la partecipazione a qualsiasi campus o eventi locali per far conoscere ai clienti target tutto sul prodotto.

5. Pensa bene alla gestione del tempo

Essere un imprenditore richiede di destreggiarsi tra più palline diverse contemporaneamente. Ciò significa che la gestione del tempo è fondamentale, soprattutto per gli studenti iscritti. Gli imprenditori dovrebbero dedicare tempo ogni settimana a pianificare il programma della settimana, assicurandosi di costruire in tempo solo per rilassarsi e fare qualcosa di diverso dal perseguire incessantemente i propri obiettivi aziendali. In generale, è meglio concentrarsi su una cosa alla volta, piuttosto che provare a svolgere più attività. Per alcuni imprenditori, esternalizzare manodopera di base come l'immissione di dati o attività di livello superiore come la contabilità contribuirà notevolmente ad alleggerire tale carico.

Da asporto

Sia che quella startup diventi un colosso da miliardi di dollari o che fallisca dopo pochi mesi, l'imprenditorialità ha una ricchezza di lezioni da insegnare ai giovani della nostra nazione, dall'alfabetizzazione finanziaria alla creatività. Incoraggiare l'imprenditorialità è un bene per l'economia e ancora meglio per i giovani. Allora cosa farai per incoraggiare un giovane a intraprendere l'imprenditorialità oggi?

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Rob Toledo

Andamento del denaro

Altro di questo autore

Rob Toledo

Andamento del denaro

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Ultimo aggiornamento il 22 dicembre 2020

Come guadagnare un milione di dollari in 7 passaggi

Presentatore del podcast sui soldi della classe media Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Guadagnare un milione di dollari non è un compito facile. Ad essere onesti, è uno a cui non si dovrebbe nemmeno pensare a meno che tu non sia d'accordo con l'essere più disciplinato di un Navy Seal per almeno tre anni. Flirtare con l'idea non ti porterà da nessuna parte, iniziare l'idea ti renderà frustrato e diventare un mezzo culo ti lascerà più frustrato di quando hai iniziato.

Quindi, se sei pronto a impegnarti per la disciplina, la concentrazione laser e più alti e bassi rispetto alle montagne russe a Disney World, allora prendiamolo.

1. Scegli una nicchia

Questo è di gran lunga il più importante dell'intero processo su come guadagnare un milione di dollari. Questa nicchia deve soddisfare alcuni criteri cruciali.

Esaminiamo alcuni di questi requisiti:

  1. Non deve avere un limite di reddito.
  2. Deve essere qualcosa che può essere ridimensionato a un livello elevato.
  3. Devi essere un esperto in questo campo (o essere disposto a diventarlo).

Lo scrivo personalmente presumendo che lo farai a tempo pieno o che sarai in grado di dedicare più di 30 ore a settimana a questo trambusto.

Ecco alcune idee:

  • Prodotti a marchio privato su Amazon
  • Dropshipping su Shopify
  • Marketing di affiliazione
  • Consulenza di fascia alta
  • Flipping Homes
  • Vendi le tue abilità su Fiverr
  • Vendi un corso online

Ci sono tantissime strade per fare un milione di dollari, ma deve essere una possibilità che possa essere scalata a un livello enorme. Dobbiamo pensare in grande, più grande di quanto tu abbia mai pensato. Pensa così in grande che le persone ti prenderebbero in giro se dicessi loro quanto volevi essere grande. Ogni grande imprenditore ha iniziato con questi pensieri.

Ricorda, una volta qualcuno ha avuto l'idea di imbottigliare l'acqua e venderla. Riesci a immaginare la reazione la prima volta che l'hanno detto a qualcuno?

2. Impegnati

Pochissimi milionari lo hanno mai fatto senza un impegno e una strategia strategici in termini di tempo. Il modo migliore per farlo è guardare il tuo programma e vedere dove puoi recuperare alcune ore. Dovrai lavorare su questa idea almeno 5 giorni alla settimana.

Per darti un'idea, le mie ore sono dalle 4:30 alle 7:00 ogni mattina prima del mio risveglio di 3 e 5 anni. Fa schifo alcune mattine? Scommetti. Ma per me vale ogni sacrificio.

Guadagnare un milione di dollari è un obiettivo ambizioso e se pensi che ti mentirò dicendoti che puoi farlo senza lavorare più duramente di quanto tu abbia mai fatto, stai leggendo l'articolo sbagliato.

3. Diventa un esperto

Prima di entrare subito, lascia che ti dia un consiglio. Questo è uno dei posti in cui ho fallito miseramente quando ho iniziato. Impara e poi impara di più. Ma non va bene imparare mentre procedi? Puoi scommetterci!

Il fatto è che devi avere più conoscenze rispetto al Joe medio. La passione, purtroppo, non significa competenza. Le persone possono sentire l'odore di un falso da un miglio di distanza e la tua esperienza non sarà diversa.

Il modo migliore per diventare un esperto è trovare un mentore che abbia avuto successo nella tua nicchia. Credo fermamente nell'investire in te stesso, quindi non aver paura di partecipare a conferenze, seminari retribuiti o persino di pagare per una mente.

La conoscenza è davvero potere e quando cerchi di guadagnare un milione di dollari, hai bisogno di tutto il potere che puoi ottenere.

4. Avvia

Spiegare le ali è la parte più spaventosa.

E se fallisco? E se i miei amici mi prendessero in giro? E se ...?

La fiducia in se stessi e la strategia sono le chiavi qui. Parla con qualsiasi imprenditore che abbia guadagnato un milione di dollari: non c'è nessuno là fuori che può dire di non aver avuto momenti in cui volevano smettere.

Ci sono state volte in cui piangevano, si sentivano frustrati, volevano sventolare bandiera bianca. Scommetto che non l'hanno fatto perché credevano in se stessi e avevano una strategia. Devi FIDARTI DEL PROCESSO.

Ecco alcune 7 solide strategie di lancio per darti fiducia e un deciso incremento delle vendite e accelerare il tuo percorso verso un milione di dollari.

  1. Ottieni 100 recensioni prima del lancio.
  2. Ottieni 5 testimonianze video che parlano a te o al tuo prodotto.
  3. Chiedi a 3 influencer di impegnarsi a condividere il tuo prodotto o servizio il giorno del lancio.
  4. Acquisisci ogni indirizzo email possibile e inviali tramite email ogni due mesi.
  5. Regala una determinata quantità di prodotti / servizi in cambio di condivisioni sui social media.
  6. Esegui una campagna pubblicitaria a pagamento per il tuo lancio (FB e Google sono il miglior rapporto qualità-prezzo).
  7. Dopo aver completato il passaggio 6, ricomincia dal passaggio 1 e ripeti.

5. Il cliente dei sogni

In base alla mia esperienza, è qui che la maggior parte delle persone appende il cappello. Eravamo in cima al mondo e più eccitati di un bambino alla vigilia di Natale. Abbiamo lanciato, lavorato per mesi e finalmente abbiamo messo il nostro prodotto / servizio al mondo solo per ascoltare i grilli.

È qui che separiamo i "ragazzi dagli uomini", come direbbero. Molto probabilmente hai un buon prodotto / servizio, ma non sta raggiungendo il cliente dei tuoi sogni. Lasciami spiegare.

Immagina di vendere il trucco. È il trucco più carino su cui qualcuno abbia mai messo gli occhi. Ha un prezzo giusto, la sua confezione è stellare e il suo logo sono le ginocchia delle api.

Si avvia e si seguono anche i passaggi del lancio. ma non riesci a identificare il cliente dei tuoi sogni, ovvero "chi compra il trucco". Quindi, invece di donne di 18-35 anni che vedono il tuo prodotto, è disseminato di dati demografici che non hanno alcun interesse per il trucco. Ciò ti fa pensare che il tuo prodotto sia difettoso e devi tornare al punto 1 quando in realtà hai un problema di marketing, non un problema di prodotto.

Dopo aver ricevuto recensioni e testimonianze, è imperativo che ora indirizzi il tuo prodotto / servizio a quello che molti chiamerebbero "il cliente dei tuoi sogni".

Ecco alcuni modi in cui puoi metterti in contatto con il cliente dei tuoi sogni:

  1. Impara Pinterest frequentando Pinterest Academy.
  2. Prendi la scuola di volo di Twitter.
  3. Segui i corsi su Google Garage.
  4. Impara gli annunci Fb tramite il progetto Facebook.
  5. Trova gli influencer di Instagram / TikTok per promuovere il tuo marchio che ha già i clienti dei tuoi sogni come follower.

6. Gestisci bene i tuoi soldi

L'intero sogno americano può andare all'inferno in un cestino molto velocemente se non gestisci bene i tuoi profitti. Abbiamo visto molti prima di noi che hanno speso i loro profitti senza alcuna struttura. C'è una differenza tra fare un milione di dollari e strutturare i tuoi fondi per diventare un milionario.

Se sei arrivato a questo passaggio, sei al di sopra della curva e hai un grande problema da risolvere.

Come strutturerai i tuoi profitti? Quale percentuale risparmierai? Quanto ti pagherai? Quanto investirai nel marketing?

Ci sono una miriade di domande che devi risolvere. La cosa buona è che ora hai un problema che la maggior parte delle persone morirebbe di avere. Hai un reddito in abbondanza e devi sapere come strutturarlo.

Consiglio vivamente di pagarti uno stipendio fisso indipendentemente dai tuoi profitti. Puoi sempre concederti un bonus di fine anno. Ti consiglio anche di cercare un CPA e di assicurarti di sfruttare al massimo il potenziale dei tuoi investimenti in vantaggi fiscali.

7. Trova l'equilibrio

L'intero sito e la sua premessa sono chiamati Lifehack. Lifehack non significa "lavorare 100 ore a settimana e non essere felici". Dalla mia comprensione, è l'esatto opposto. È una mentalità di vincere nella vita essendo efficienti e di successo in tutti i settori della vita.

Ottenere un milione di dollari non darà la profonda soddisfazione che hai sempre desiderato. Il viaggio, tuttavia, può riempire e riempirà quella soddisfazione se riuscirai a trovare la tua passione lungo la strada.

Molte persone trovano soddisfazione nel viaggio, ma pochissime la troveranno mai nel denaro.

Per espandere ulteriormente questo punto, lasciatemi mettere in questo modo. Conosco molti milionari che potrebbero permettersi di smettere di lavorare oggi e di vivere una vita più confortevole di quanto molti di noi si sognerebbero mai.

Allora, perché non lo fanno? Ecco perché.

Non si tratta mai veramente di soldi: si tratta di viaggio, si tratta di frenesia, si tratta di essere un vincitore. I soldi arrivano solo con quelle cose. Sfortunatamente, questo è il motivo per cui pochissimi riescono a realizzare questa impresa. A loro non piace il macinare. Non sopportano le montagne russe delle emozioni necessarie per guadagnare un milione di dollari.

Conclusione

Molti imprenditori cercheranno di guadagnare un milione di dollari e molti ci riusciranno. Seguire questo quadro non sarà un proiettile d'argento, ma sarà un ottimo punto di partenza nel tuo viaggio di libertà finanziaria e imprenditorialità.