In che modo la scuola ci fa disimparare la creatività e cosa possiamo fare al riguardo

Chloe è un'esperta di social media e condivide consigli sullo stile di vita su Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Quando gli adulti ricevono una scatola, vedono solo una scatola. Quando i bambini ricevono una scatola, possono immaginare cose molto più diverse ...

Forse è la casa di un cucciolo? Forse possiamo farne una macchinina? ...

In qualche modo, le scuole ci fanno "disimparare" la creatività.

Da bambini eravamo creativi; ma una volta entrati a scuola abbiamo imparato ad essere disciplinati ea stare attenti a non commettere errori.

Sir Ken Robinson ha detto nel suo famoso TED Talk Do le scuole uccidono la creatività, [1]

Quello che sappiamo è che, se non sei preparato a sbagliare, non troverai mai niente di originale. E quando diventano adulti, la maggior parte dei bambini ha perso quella capacità. Hanno avuto paura di sbagliare ... E il risultato è che stiamo educando le persone al di fuori delle loro capacità creative.

Ci è stato insegnato a mirare alla perfezione e ai complimenti.

Anche se le persone creative sanno che la perfezione non esiste. Non hanno paura di commettere errori o di essere rifiutati. Cercano attivamente le critiche in modo che possano migliorare le cose.

Il successo immediato è un mito. Tutte le persone di successo hanno commesso errori e sono state rifiutate MOLTO.

Come Henry Ford, noto per le sue auto di fabbricazione americana, è andato in rovina cinque volte prima di fondare la fortunata Ford Motor Company.

Anche Walt Disney non fu un successo immediato. Prima di iniziare l'attività Disney, è stato licenziato da un editore di un giornale perché "mancava di immaginazione e non aveva buone idee".

Come tutti gli altri, vengono rifiutati. Ciò che li rendeva diversi è che non smettevano di immaginare. Non hanno smesso di uscire dalla loro zona di comfort perché sanno che è la direzione giusta anche se il percorso non è scorrevole.

Per riappropriarsi della creatività, sii disposto a correre dei rischi e commettere errori.

Per diventare senza paura di commettere errori, ogni piccola cosa che fai può portare a un grande cambiamento di mentalità.

Essere creativi come le persone di successo, avere il coraggio di commettere errori e fare le cose quotidiane in modo diverso.

  • Invece di prendere la stessa strada per andare al lavoro ogni mattina, prendi un'altra strada e presta attenzione all'ambiente circostante. Vedrai e sperimenterai qualcosa di diverso.
  • Invece di avere il tuo piatto preferito al ristorante, chiudi gli occhi e indicane uno a caso. Il nuovo gusto e odore ti stimoleranno.
  • Invece di cucinare gli stessi vecchi piatti, prova a cercare nuove ricette e creane alcuni nuovi.
  • Invece di lavorare alla scrivania, siediti da qualche altra parte, come in giardino, o semplicemente stai in cucina.
  • Invece di scegliere i film del tuo genere preferito, guarda qualcosa che non hai mai scelto prima.
  • Invece di leggere i libri che hai acquistato, scambiali con un amico per un mese. Vedrai prospettive diverse da persone diverse.
  • Invece di ascoltare la stessa melodia in cui ti trovi, scegli a caso musica di generi diversi da ascoltare. Potrebbero non piacerti tutti, ma entrerai in contatto con qualcosa di nuovo!
  • Invece di andare in palestra o in piscina alla stessa ora ogni fine settimana, vai in un momento diverso e potresti vedere diversi tipi di persone in giro.
  • Invece di annotare i tuoi pensieri, prova a metterti nei panni di un amico e immagina cosa penserebbe nella stessa situazione.
  • Invece di restare nel weekend, mettiti in contatto con i tuoi amici. Se sei un introverso, accetta l'invito alla festa dal tuo amico. Vai e almeno dai un'occhiata in giro.