In che modo la serie televisiva americana New Girl ha infranto gli stereotipi delle sitcom

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Fresco della pausa invernale con una nuova fascia oraria (martedì, 20:00 ET), New Girl continua a raccogliere recensioni entusiastiche; questo è un risultato raro per una sitcom così longeva. Lo spettacolo è giunto alla sesta stagione e non accenna a rallentare!

Una delle chiavi della popolarità di lunga data di New Girl è stata la riluttanza dello show a piegarsi ai tipici stereotipi delle sitcom. Che si tratti di abbuffarsi su Netflix o di riprendere blocchi di nuovo via cavo, la legione di fan dello show ha sempre apprezzato il rifiuto della loro amata banda di personaggi di cadere preda delle regole tracciate che sembrano governare i personaggi della maggior parte degli altri spettacoli.

Infrangere le norme sociali accettate in questo modo ha funzionato a vantaggio dello spettacolo. Si spera che altre sitcom se ne accorgeranno e saranno più inclini a seguire l'esempio di New Girl andando controcorrente.

Ridefinire la mascolinità

Nelle mani di scrittori minori, la premessa di base di New Girl sarebbe una parata quasi intollerabile di cliché maschili e femminili. Abbiamo Jess, l'insegnante stravagante con la vita amabilmente incasinata, che vive in camera con tre maschi, Nick, Schmidt e Wilson. E sono in un enorme appartamento di Los Angeles. Lo so, cosa potrebbe andare storto, giusto?

Coloro che non hanno familiarità con lo spettacolo potrebbero probabilmente immaginare che Jess debba lottare con il tuo comportamento stereotipato da ragazzo.

Scegli il tuo veleno: impurità, maratone sportive in televisione e un flusso costante di disgustose buffonate maschili. Tuttavia, con una svolta intelligente, la scrittrice - Elizabeth Meriwether - e l'intero cast ribaltano queste idee obsolete, sovvertendo le insidie ​​di borsa e abbracciando una visione più moderna e alla moda che si connette con gli spettatori più giovani.

Quindi, quello che abbiamo con New Girl è un trio di maschi urbani sensibili e alla moda che sono più inclini a dare a Jess consigli sugli appuntamenti piuttosto che a cercare di mettersi a letto con lei alla prima opportunità. Quindi, invece della tipica "ragazza che vive con un gruppo di ragazzi" battute facili e gag slapstick, la commedia ruota attorno alla vita quotidiana dei quattro personaggi principali e alle loro battute in giro per l'appartamento.

In sostanza, New Girl è un personaggio moderno che mette in scena uomini e donne su un piano di parità. In quanto tali, possono uscire allo stesso livello senza gli interessi contrastanti o le sfumature sessuali che potrebbero essere state incorporate in uno spettacolo "ragazza coinvolta con un gruppo di ragazzi" appena dieci anni, o anche cinque anni, prima.

Rappresentazione della corsa in prima serata

Anche se lo spettacolo è iniziato in modo un po 'difficile sull'angolo di gara, ha subito molte critiche per aver sostituito Damon Wayans Jr. con Winston di Lamorne Morris come compagno di stanza nero "simbolico" nella fase iniziale. Tuttavia, lo spettacolo è rapidamente ripreso e ha iniziato a ritrarre la razza in modi che hanno buttato giù le porte della tua narrativa di sitcom standard.