Come l'approccio all'apprendimento cognitivo ti aiuta ad apprendere più velocemente

Fondatore e CEO di Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

È opinione diffusa che quando diventi adulto diventi monotono. La tua personalità smette di brillare e il cervello smette di accettare nuove idee come una volta quando eri un adolescente. Fortunatamente, questo non è affatto vero. Puoi continuare a perfezionare le tue abilità man mano che cresci e la capacità di apprendere non svanisce mai fintanto che usi le giuste tecniche e l'apprendimento cognitivo.

L'apprendimento cognitivo continua ad aiutare il tuo cervello a crescere in modo che tu non debba mai smettere di acquisire conoscenze!

Sommario

  1. Che cos'è l'apprendimento cognitivo?
  2. I 3 ingredienti principali dell'apprendimento cognitivo
  3. I vantaggi dell'apprendimento cognitivo
  4. Come utilizzare l'apprendimento cognitivo nella vita quotidiana
  5. Il risultato finale
  6. Altri suggerimenti per l'apprendimento

Che cos'è l'apprendimento cognitivo?

L'apprendimento cognitivo è un metodo in cui il tuo cervello crea connessioni per comprendere la conoscenza a portata di mano. [1]

Fondamentalmente, quando il tuo cervello interagisce con qualcosa di nuovo, è quasi impossibile comprenderlo. Ad esempio, se venissi introdotto a una lingua straniera da solo, nessuna delle informazioni avrebbe mai senso nella tua mente.

Con l'approccio cognitivo, il tuo cervello collegherà le nuove informazioni con ciò che è già noto. A tal fine, puoi utilizzare immagini, audio, scrittura o qualsiasi altro metodo che funzioni meglio per te.

Nell'esempio di una lingua straniera, con questo approccio, il tuo cervello collegherà le nuove parole alla conoscenza precedente. Se stai imparando a scrivere una parola specifica, puoi creare un collegamento tra i suoi significati con una grafica che ti aiuterà a ricordare come scriverla correttamente.

Allo stesso modo, il cervello potrebbe non essere in grado di ricordare la pronuncia corretta a meno che la parola non sia correlata a un suono simile che la persona conosce già.

L'apprendimento cognitivo è il nome di un approccio costruttivo che porta all'apprendimento a lungo termine. È una tecnica molto pratica e attiva. Il cervello è costretto a far parte dell'intero processo di apprendimento in modo produttivo. Questo non stanca la mente né la confonde.

Questo metodo enfatizza fortemente la conoscenza precedente. La nuova conoscenza viene appresa sulla base di vecchi concetti. Ciò non solo consente alle nuove informazioni di trovare un punto permanente nel cervello, ma rafforza ulteriormente i concetti precedenti.

I 3 ingredienti principali dell'apprendimento cognitivo

Nell'approccio di apprendimento cognitivo, si implementano tre fattori principali del processo cognitivo: [2]

Usi le tue capacità cognitive e la memoria per richiamare informazioni familiari, comprendere le nuove conoscenze e quindi applicare i dati recuperati da entrambi questi processi per creare nuove connessioni.

In questo caso, l'uso della memoria è limitato al ricordo e non è coinvolto alcuno sforzo. Per quanto riguarda la comprensione, il tuo cervello calcola l'intera scia della conoscenza per una solida base di apprendimento. Infine, l'applicazione è utile per la risoluzione dei problemi, oltre che per la riflessione. Puoi costruire sulla conoscenza per imparare più di quanto dichiarato.

Tutto sommato, l'approccio di apprendimento cognitivo mette il cervello a lavorare in modo sano. Assicura che lo studente ritiri effettivamente le informazioni dalla conoscenza presentata invece di costringerle semplicemente all'interno del cervello.

Questo è il motivo per cui è un approccio efficace, anche per gli anziani. Hanno anni di esperienza e il loro cervello è pieno di esempi rilevanti. Ciò significa che sono in grado di apprendere qualsiasi cosa nel mondo purché l'approccio sia utilizzato correttamente.

I vantaggi dell'apprendimento cognitivo

Ora sappiamo esattamente come funziona l'apprendimento cognitivo. Perché dovresti preoccuparti di implementare questa tecnica nella tua vita? Ci sono tantissime altre opzioni che ti consentono di imparare cose nuove in modo efficace, quindi perché preoccuparti dell'apprendimento cognitivo?

La conoscenza diventa applicabile

Il processo di apprendimento va oltre le poche ore di assorbimento di nuove idee. Puoi considerare un approccio di successo se ti mette in mente i dati richiesti. Tuttavia, ciò è inutile a meno che tu non possa estrarre conoscenza pratica da queste informazioni appena apprese.

Prendiamo l'esempio di un seminario di formazione in cui impari le tattiche per gestire i clienti insoddisfatti. Il workshop è superbo. Ti viene fornito un lungo elenco di suggerimenti da implementare. Tuttavia, quell'elenco è inutile a meno che tu non possa effettivamente usarlo in situazioni di vita reale.

Un cliente è in piedi davanti alla tua scrivania che ti urla contro. Sei in piena modalità panico e il tuo cervello sta lottando per trovare un modo per risolvere il problema. C'è un'immagine chiara dell'elenco esatto che ti è stato insegnato, ma non sai quali informazioni estrarre da questo elenco e come implementarle.

Se avessi utilizzato l'approccio dell'apprendimento cognitivo, il tuo cervello non avrebbe dovuto riempire l'elenco delle tattiche. Invece, ci sarebbe stata una chiara comprensione di come ogni tattica si applica al mondo reale. Avresti una solida connessione con le informazioni fornite.

Uno scenario di vita reale che richiede l'implementazione della conoscenza attiverebbe immediatamente il tuo cervello, i collegamenti nel tuo cervello illumineranno la parte necessaria di informazioni e non ti metteresti nei guai.

L'apprendimento cognitivo è un metodo che influenza più del semplice processo di immissione di informazioni nel cervello. Inconsciamente colpisce anche altre parti del cervello.

Queste parti lavorano sulla fiducia dell'individuo. In fondo alla mente, lo studente è sicuro di sé che tutto ciò che è stato appreso è fatto in modo infallibile. Questo aumento di fiducia aiuta ulteriormente il processo di apprendimento più rapido e un'applicazione efficace dell'idea.

Puoi imparare come sfruttare l'apprendimento assorbente e portare la conoscenza al livello successivo in questo video:

Una leva delle competenze

L'apprendimento cognitivo aiuta a sviluppare più abilità di quelle a cui lo studente mira. Potresti imparare una nuova lingua con questo approccio, ma, contemporaneamente, anche le tue capacità di risoluzione dei problemi saranno perfezionate. Ciò significa che, fin dall'inizio, il tuo cervello inizia a imparare come utilizzare le conoscenze apprese per affrontare i problemi della vita reale attraverso nuovi processi mentali.

Inoltre, il tuo cervello svilupperà automaticamente la capacità di comprendere le situazioni a un livello più profondo per affrontarle in modo efficiente.

È una tecnica che incoraggia più tipi di apprendimento. Invece di voler rinunciare, l'approccio cognitivo ti farà venire voglia di imparare ancora di più.

Il ciclo continuerà e puoi continuare a perfezionare le tue abilità per tutta la vita. Inoltre, la conoscenza acquisita con questo metodo è a lungo termine. Non solo viene rafforzata la conoscenza precedente, ma le radici delle nuove informazioni sono sempre ben salde. Qualunque nuova abilità o informazione impari, ne trarrai beneficio per sempre.

Come utilizzare l'apprendimento cognitivo nella vita quotidiana

Finora hai visto come funziona l'apprendimento cognitivo e quali vantaggi ha. Ma la vera domanda è come implementare questo approccio nella vita di tutti i giorni.

Ci sono tre fasi di apprendimento. L'apprendimento cognitivo è il primo. Una volta messo in gioco questo approccio, gli altri due passaggi seguono naturalmente.

L'apprendimento cognitivo può essere svolto in uno dei seguenti modi:

1. Apprendimento implicito

Ci sono numerose abilità che impari inconsciamente. Nessuno ti ha davvero insegnato a parlare, ma hai capito come si fa. Tutto ciò che impari senza un istruttore è un apprendimento tecnicamente implicito. Si concentra sull'apprendimento psicologico inconscio.

2. Apprendimento esplicito

Questo è l'esatto opposto dell'apprendimento implicito. È quando fai uno sforzo per cercare un istruttore che possa insegnarti qualcosa. Cercare consapevolmente opportunità di apprendimento è un apprendimento esplicito.

3. Apprendimento collaborativo

Quando impari insieme ad altri studenti di livello principiante dello stesso istruttore, ciò porta a discussioni che potrebbero non averti passato per la mente. L'apprendimento collaborativo dipende dalle interazioni a un certo livello.

4. Apprendimento cooperativo

Poiché l'apprendimento collaborativo include un approccio pratico, insieme a una serie di istruzioni definite, così fa l'apprendimento cooperativo. È abbastanza strettamente correlato al metodo di apprendimento collaborativo.

5. Apprendimento significativo

L'apprendimento cognitivo si concentra sulla vera comprensione di ciò che implica un'informazione. Si basa sull'interpretazione totale senza alcun apprendimento meccanico.

Ad esempio, invece di imparare gli accordi della chitarra, se dovessi capire perché ogni accordo è diverso, sarà un apprendimento cognitivo significativo.

6. Apprendimento osservazionale

Come suggerisce il nome, questo è l'apprendimento fatto attraverso l'osservazione. Impari quello che vedi. L'ambiente sociale e le interazioni giocano un ruolo importante qui. Le tue capacità di socializzazione sono un tipo di abilità che impari attraverso questo metodo.

La linea di fondo

Non c'è modo di implementare praticamente metodi come l'apprendimento implicito. Poiché si tratta di un approccio inconscio, funziona solo quando la mente non è esattamente concentrata sul compito da svolgere. Tuttavia, puoi provare metodi come l'apprendimento basato sull'osservazione o l'apprendimento significativo.