Come dare un marchio a te stesso e far risaltare la tua attività

Analista finanziario e fondatore del blog e podcast finanziariamente benestanti Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Sei in attività da anni e hai finalmente raggiunto il tuo livello.

Le tattiche che hai implementato per i tuoi clienti non funzionano più come prima. Ti senti come se la tua attività fosse caduta sotto i riflettori e ora dovresti accontentarti di qualsiasi attività che ottieni. È così che funzionano le aziende, giusto?

La verità è che alcuni marchi svaniranno dal mondo degli affari, mentre altri si adatteranno bene e continueranno a crescere. Non dovresti essere troppo duro con te stesso per dove si trova attualmente la tua attività. Dopo tutto, hai continuato ad applicare tattiche che fornivano risultati prevedibili.

Decidi invece di non accontentarti di risultati medi e dedica più tempo alla creazione del tuo marchio. Per distinguere la tua attività dalla concorrenza, devi essere indimenticabile. Ma come puoi?

In questo articolo tratterò tattiche senza tempo che hanno funzionato per altre attività. Se applichi correttamente queste tattiche, la tua concorrenza non sarà in grado di copiarle. Ecco come creare il tuo marchio e far risaltare la tua attività:

1. Conquista il cuore del tuo pubblico con autenticità

La verità è sempre emersa.

Anche senza la tecnologia che abbiamo oggi, le persone hanno sempre avuto modo di scoprire se qualcuno stava mentendo. E, con tutti oggi coinvolti nei social media, è difficile nascondersi dalla verità. Tuttavia, questo sembra essere ciò che molte aziende non riescono a fare.

Ad esempio, aziende come Listerine sono state multate per aver mentito. [1] Un guadagno veloce oggi non ne varrà la pena a lungo termine. Invece, esercitati a essere autentico con i tuoi clienti e alla fine si affideranno a te.

Consenti ai tuoi clienti di acquistare i tuoi prodotti con una garanzia di rimborso, quindi mantieni la tua promessa. Sii coerente con i contenuti che fornisci e rimani fedele al tuo marchio.

Ad esempio, se fornisci servizi di coaching per imprenditori, non sponsorizzare marchi non pertinenti. Se smetti di preoccuparti della missione del tuo marchio, il tuo pubblico lo noterà. Metteranno in dubbio la tua integrità con la tua attività e smetteranno di fidarsi del tuo marchio.

Ma se guadagni la fiducia dei tuoi clienti, inizierai a distinguerti dalla concorrenza. I tuoi clienti si sentiranno sicuri di acquistare da te poiché sapranno che sei onesto.

2. Condividi una storia che nessuno sarà in grado di copiare

Qualche decennio fa, un marchio se ne sarebbe andato senza essere unico. Questo perché all'epoca l'avvio di un'impresa non era accessibile alla maggior parte delle persone. Avresti bisogno di denaro sufficiente per avviare la tua attività o hai le credenziali. E anche se avessi tutte queste qualifiche, dovevi superare i gatekeeper.

Oggi, la tecnologia ha abbattuto molte delle barriere che erano presenti alcuni decenni fa. Ad esempio, oggi uno studente universitario può lanciare un podcast entro una settimana. Può creare un sito Web in poche ore e registrare alcuni episodi di Podcast. Se è persistente, può creare un grande seguito di straordinari e farsi pagare dagli sponsor.

Questa è un'ottima notizia per aspiranti imprenditori, ma c'è più concorrenza che mai. Puoi fare così tanto prima che altre attività inizino a copiarti. Ma ciò che nessuna azienda può copiare è la tua storia.

Ecco perché devi condividere la tua storia con il tuo pubblico.

Ad esempio, se hai un blog sul denaro, condividi come hai superato le tue difficoltà finanziarie. Se gestisci un'attività di scrittura freelance, condividi come hai superato il blocco dello scrittore. Più il tuo pubblico può relazionarsi con te, meglio è.

Senza una storia, la tua attività non si distinguerà. E se copi ciò che funziona per altre attività, otterrai un successo a breve termine.

Prenditi del tempo per condividere la tua storia con il mondo, il tuo pubblico ti amerà di più per questo.

3. Smetti di reinventare ogni singola cosa

"Non reinventare la ruota, riallineala e basta." - Anthony J. D'Angelo

Potresti aver sentito dire che essere originali è il modo per distinguersi. Sebbene questo sia vero in una certa misura, non dovresti nemmeno essere originale quando qualcosa sta già funzionando.

Ad esempio, se la tua concorrenza ha un podcast di successo nel tuo campo, puoi farlo anche tu. Non cercare alternative migliori a un podcast se funziona già.

Perché questa è una perdita di tempo. Copia invece ciò che sta già funzionando e personalizzalo. [2] Se la concorrenza ha un podcast, individua le aree che puoi migliorare e adattale al tuo marchio.

Sapendo questo, ora puoi spiare la concorrenza e determinare quali aree puoi migliorare. Ma sappi che funziona anche al contrario. Altri visualizzeranno la tua attività e copieranno ciò che funziona per te.

Ecco perché è importante rimanere fedeli al proprio marchio ed essere autentici con il proprio pubblico. Quando lo fai, la tua concorrenza non sarà in grado di copiare i tuoi tratti unici. Avere una mentalità abbondante e sentirsi sicuri di ciò che la tua attività ha da offrire.

4. Risplendi grazie alla tua unicità

Smetti di cercare di aiutare il mondo intero e concentrati invece sull'aiutare un gruppo specifico di persone.

Capisco, sei disposto ad aiutare quasi tutti perché vuoi aumentare gli affari. Ma la verità è che se risuoni con tutti, non risuoni con nessuno.

Prendi, ad esempio, un'agenzia di marketing che aiuta le aziende a promuovere i propri prodotti. Questa attività non parla con nessuno, ma riceve vendite occasionali durante tutto l'anno.

Ma se esistesse un'agenzia di marketing simile dedicata ad aiutare gli agenti immobiliari? Se ci fosse un agente immobiliare in cerca di aiuto nel marketing, chi pensi che sceglierà? Ecco perché la nicchia è necessaria se speri di distinguerti dalla concorrenza.

Determina con quali clienti ti piace lavorare di più e determina quali clienti generano le maggiori entrate. Dopo aver raccolto dati sufficienti, concentrati sul servizio del tuo cliente ideale.

Non aspettarti risultati immediati poiché non sarà una transizione facile. Se attualmente stai aiutando un pubblico ristretto, passa lentamente a un pubblico di nicchia. Abbassarsi è fondamentale per creare fan entusiasti.

5. Sii il marchio da cui tutti possono fare affidamento

Essere il marchio da cui possono dipendere i tuoi clienti è importante. Quante volte hai acquistato un prodotto che non ha mantenuto la sua promessa? O hai optato per un servizio medio?

Superare le aspettative dei tuoi clienti è un modo sicuro per far risaltare il tuo marchio. Nel libro Influence: The Psychology of Persuasion, gli studi sulla psicologia umana dimostrano che quando dai agli altri, loro ricambiano. Offri ai tuoi clienti consulenza gratuita, un ebook gratuito o contenuti di qualità gratuiti. Alla fine, saranno felici di ricambiare dopo aver ricevuto valore da te.

Guarda cosa sta facendo la tua concorrenza e supera le loro offerte. Ad esempio, se la concorrenza offre una chiamata di consulenza gratuita di 15 minuti, offri 30 minuti. Quando ti concentri sull'aiutare di più gli altri, i tuoi clienti lo noteranno.

Fai in modo che la tua missione sia servire prima i clienti e poi preoccuparti di realizzare un profitto. Altri modi per rendere affidabile la tua attività è ispirare i tuoi clienti. Esatto, un'azienda non si limita alla vendita, ma aiuta anche i clienti a raggiungere i propri obiettivi.

Ad esempio, puoi scrivere contenuti che ispireranno il tuo pubblico ad agire. Puoi intervistare gli ospiti che spingono il tuo pubblico a rompere le cattive abitudini. Diventa creativo e cerca altri modi in cui il tuo pubblico può dipendere da te.

La linea di fondo

Immagina di servire meno clienti e di essere pagato più che mai.

Nonostante la forte concorrenza, i fan vogliono acquistare i tuoi prodotti e servizi. Anche se in questo momento può sembrare impossibile, non lo è. Se altri brand sono riusciti a distinguersi in un settore affollato, perché non può farlo il tuo?

La verità è che distinguersi dalla concorrenza non è facile. Non esiste una formula segreta disponibile per il resto del mondo. Il trucco sta nel fare ciò che la maggior parte dei brand non è disposta a fare.

Molte aziende non vogliono inserirsi in una nicchia perché ciò comporterà una perdita di vendite. Ma questo significa sacrificare i guadagni a breve termine per il successo a lungo termine. Il miglioramento è necessario per creare un marchio che i tuoi clienti adoreranno.

Molte aziende spenderanno molti soldi alla ricerca di modi per innovare, ma non applicheranno ciò che funziona. Ma non tu.

Hai quello che serve per distinguerti dalla concorrenza. Inizia lentamente e padroneggia ogni principio trattato qui. Ora vai e fai risaltare la tua attività come mai prima d'ora.

Altre risorse sull'imprenditorialità

  • I 20 migliori libri per imprenditori di tutti i tempi per il successo della tua attività
  • Hai voglia di arrendersi? 16 modi per aiutare gli imprenditori a rimanere motivati ​​
  • Come avviare un'attività online che crescerà e avrà successo
  • 12 consigli infallibili per gli imprenditori per avere successo in una nuova impresa
  • Come avviare un'attività di successo e aumentare i profitti
  • Come essere un imprenditore di successo (15 potenti azioni da intraprendere oggi)

Riferimento

[1] ^ NBC News: Listerine non può sostituire il filo interdentale [2] ^ SmartPassiveIncome: SPI 161: Come distinguersi dalla folla con Dorie Clark

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Christopher Alarcon

Analista finanziario e fondatore del blog e del podcast Financially Well Off

Tendenze in Smartcut

Altro di questo autore

Christopher Alarcon

Analista finanziario e fondatore del blog e del podcast Financially Well Off

Tendenze in Smartcut

Leggi avanti

Hai voglia di arrendersi? 16 modi per aiutare gli imprenditori a rimanere motivati ​​
Come essere un imprenditore di successo (15 potenti azioni da intraprendere oggi)
Come condividere le tue storie in modo che tutti ti ascoltino con tanta impazienza
In che modo la procrastinazione rende inefficace la gestione del tempo

Ultimo aggiornamento il 17 dicembre 2020

Rendi felici tutti in ufficio installando questo

Fondatore e CEO di Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ammettiamolo, per quanto positivo e ottimista sia il tuo ambiente d'ufficio, i tuoi dipendenti continueranno a soffrire di stress di tanto in tanto. Questi stress possono derivare da una miriade di fonti, tra cui: superlavoro, pressione sulle scadenze e mancanza di pause adeguate.

Ad esempio, il tuo team di vendita potrebbe essere vicino alla fine del trimestre e si impegna a fornire i migliori risultati possibili. Sebbene questo sia un obiettivo degno, i membri del team corrono il rischio di spingersi troppo oltre e di lasciarsi privi di energia e pieni di tensione.

È in momenti come questi che tutti i tuoi dipendenti possono essere influenzati negativamente.

Non è una novità che lo stress possa ridurre la produttività o addirittura la qualità del lavoro

Uno dei sintomi dello stress è che può portare a una minore produttività. Ciò significa che se molti (o tutti) i tuoi dipendenti iniziano a mostrare segni di stress, puoi essere certo che la produttività complessiva della tua azienda ne risentirà.

Se ti rendi conto che i tuoi dipendenti soffrono di stress, allora è il momento di intraprendere un'azione per ridurre o eliminare questo peso. Un ottimo modo per farlo è presentare ai tuoi dipendenti i benefici positivi della meditazione. La ricerca mostra che le persone che meditano regolarmente potrebbero sperimentare i seguenti benefici:

  • Una maggiore capacità di concentrazione.
  • Un miglioramento della memoria.
  • Meno fatica.
  • Un aumento della percezione.
  • Una riduzione dello stress. [1]

Queste sono solo una piccola selezione dei benefici che la meditazione può offrire, ed è perfettamente logico che la meditazione sia un ottimo strumento per migliorare le prestazioni dei dipendenti. (E a sua volta, un aumento delle prestazioni complessive della tua azienda.)

Immagina per un momento che i tuoi dipendenti si prendano una pausa giornaliera di 5-10 minuti dal loro lavoro per praticare la meditazione. Non solo loro e la tua azienda vedrebbero un aumento della produttività, ma i tuoi dipendenti migliorerebbero anche la loro autodisciplina. Inoltre troverebbero più facile mantenere una mentalità positiva. [2]